Israel Folau

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

Rispondi
Man of the moment
Messaggi: 1313
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Israel Folau

Messaggio da Man of the moment » 11 apr 2019, 14:25

Questa volta ha scritto:
"Ubriaconi, omosessuali, adulteri, bugiardi, fornicatori, ladri, atei, idolatri: l'inferno vi sta aspettando. Pentitevi! Soltanto Gesù può salvarvi"
Ho letto su onrugby qualcuno che addirittura lo difende, il che mi sembra eccessivo. Ma è giusto che la federazione lo licenzi?
E lui, perché lo fa, sapendo di giocarsi il mondiale?

ruttobandito
Messaggi: 1341
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Israel Folau

Messaggio da ruttobandito » 11 apr 2019, 15:06

Man of the moment ha scritto:Questa volta ha scritto:
"Ubriaconi, omosessuali, adulteri, bugiardi, fornicatori, ladri, atei, idolatri: l'inferno vi sta aspettando. Pentitevi! Soltanto Gesù può salvarvi"
Sembra un posto interessante. Accettano prenotazioni?
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)
In tempi di quarantena, la misantropia è una fortuna.

Garry
Messaggi: 9137
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Israel Folau

Messaggio da Garry » 11 apr 2019, 18:30

E' ufficialmente un imbecille.
Magari adesso si iscriverà a questo forum pure lui :lol:
"...so che non so quel che non so. Invidio coloro che sapranno di più, ma so che anch'essi come me avranno da misurare, pesare, dedurre e diffidare delle deduzioni ottenute. Stabilire nell'errore qual è la parte del vero e tener conto nel vero dell'eterna presenza del falso"
M. Yourcenar - L'opera al nero

ruttobandito
Messaggi: 1341
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Israel Folau

Messaggio da ruttobandito » 11 apr 2019, 18:45

Garry ha scritto:E' ufficialmente un imbecille.
Magari adesso si iscriverà a questo forum pure lui :lol:
E chi ti dice che non lo sia già? 8-) :-]
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)
In tempi di quarantena, la misantropia è una fortuna.

oldprussians
Messaggi: 5399
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: Israel Folau

Messaggio da oldprussians » 12 apr 2019, 10:26

onestamente penso che lui vede la sua fede più importante che la sua professione.

e penso che prima del post su twitter nessuno avrebbe detto al contrario, su questo.

Se un Ateo dice che i religiosi sono tutti persone pericolose illuse che non possono essere lasciate vicino ai bambini per potrebbero influenzarli di diventare religiosi, (di qualsiasi religione), nessuno direbbe niente. Guardate che Richard Dawkins. Nessuno lo licenzia.

E complicato, lo stesso e successo a tante persone Evangeliche, in varie professioni. Che io NON sono. :wink:

Il problema e che un in una professione pubblica deve nascondere le sue vere pensieri. ma da un punto di vista religiosa di qualsiasi religione e che non devi avere due personalità.

Allora che facciamo? vietiamo certe persone da certi professione se appartengono a certe religioni?

Io posso dire che nella mia religione devi sempre stare attento ad non offendere o causare difficoltà a chiunque anima, anche se hai ragione su un certo punto, discutere la faccenda con gentilezza e buon cuore..

adesso taccio ! :lol:

Adryfrentzen
Messaggi: 1808
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: Israel Folau

Messaggio da Adryfrentzen » 12 apr 2019, 10:49

Ovviamente se non avesse postato nulla su Twitter nessuno avrebbe fatto nulla... che discorsi. Ancora alla lettura dei pensieri non siamo arrivati. La questione è che se sei un personaggio bene o male pubblico ti prendi le tue responsabilità nel caso scrivessi pubblicamente le tue stupidate.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Israel Folau

Messaggio da jpr williams » 12 apr 2019, 13:57

Per me è un povero cretino.
Ma in democrazia i poveri cretini hanno diritto ad essere tali senza subire conseguenze, quelle stesse conseguenze che, se invece che in democrazia avessimo il regime dei cretini come lui, magari subirei io.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6686
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Israel Folau

Messaggio da Hap » 12 apr 2019, 14:00

Hask says it right.
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

Garry
Messaggi: 9137
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Israel Folau

Messaggio da Garry » 12 apr 2019, 17:36

oldprussians ha scritto:onestamente penso che lui vede la sua fede più importante che la sua professione.

e penso che prima del post su twitter nessuno avrebbe detto al contrario, su questo.

Se un Ateo dice che i religiosi sono tutti persone pericolose illuse che non possono essere lasciate vicino ai bambini per potrebbero influenzarli di diventare religiosi, (di qualsiasi religione), nessuno direbbe niente. Guardate che Richard Dawkins. Nessuno lo licenzia.

E complicato, lo stesso e successo a tante persone Evangeliche, in varie professioni. Che io NON sono. :wink:

Il problema e che un in una professione pubblica deve nascondere le sue vere pensieri. ma da un punto di vista religiosa di qualsiasi religione e che non devi avere due personalità.

Allora che facciamo? vietiamo certe persone da certi professione se appartengono a certe religioni?

Io posso dire che nella mia religione devi sempre stare attento ad non offendere o causare difficoltà a chiunque anima, anche se hai ragione su un certo punto, discutere la faccenda con gentilezza e buon cuore..

adesso taccio ! :lol:
Ma essere gay non è una religione, non è una fede, come non lo è essere di colore.
Quel giocatore sudafricano (non ricordo il nome) che non voleva stare in camera col compagno di squadra di colore è stato accompagnato gentilmente alla porta e credo non sia stato più chiamato.
"...so che non so quel che non so. Invidio coloro che sapranno di più, ma so che anch'essi come me avranno da misurare, pesare, dedurre e diffidare delle deduzioni ottenute. Stabilire nell'errore qual è la parte del vero e tener conto nel vero dell'eterna presenza del falso"
M. Yourcenar - L'opera al nero

oldprussians
Messaggi: 5399
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: Israel Folau

Messaggio da oldprussians » 12 apr 2019, 23:53

Garry ha scritto:
oldprussians ha scritto:onestamente penso che lui vede la sua fede più importante che la sua professione.

e penso che prima del post su twitter nessuno avrebbe detto al contrario, su questo.

Se un Ateo dice che i religiosi sono tutti persone pericolose illuse che non possono essere lasciate vicino ai bambini per potrebbero influenzarli di diventare religiosi, (di qualsiasi religione), nessuno direbbe niente. Guardate che Richard Dawkins. Nessuno lo licenzia.

E complicato, lo stesso e successo a tante persone Evangeliche, in varie professioni. Che io NON sono. :wink:

Il problema e che un in una professione pubblica deve nascondere le sue vere pensieri. ma da un punto di vista religiosa di qualsiasi religione e che non devi avere due personalità.

Allora che facciamo? vietiamo certe persone da certi professione se appartengono a certe religioni?

Io posso dire che nella mia religione devi sempre stare attento ad non offendere o causare difficoltà a chiunque anima, anche se hai ragione su un certo punto, discutere la faccenda con gentilezza e buon cuore..

adesso taccio ! :lol:
Ma essere gay non è una religione, non è una fede, come non lo è essere di colore.
Quel giocatore sudafricano (non ricordo il nome) che non voleva stare in camera col compagno di squadra di colore è stato accompagnato gentilmente alla porta e credo non sia stato più chiamato.
Ma Gary... Tutte versioni maggiori del cristianesimo direbbero cose simili o almeno che il matrimonio sarebbe tra un uomo e una donna. Adesso il Papa no e così estremo nel suo discorso. Man non cambierà le leggi cattoliche. Adesso al di là del fatto se uno e d'accordo o no e non sto entrando nel merito del suo discorso. Sto solo dicendo che se uno e evangelista protestante avrà più di una possibilità di questi credi. Allora la cosa e se nella sua posizione dovrebbe tenerli segreti. Guardate che e successo al il leader dei Liberali Democrats in GB. Luo alla fine si e dimesso e forse lui metterà il su credo prima del Rugby?

Intanto...

https://www.bbc.co.uk/sport/rugby-union/47909515

oldprussians
Messaggi: 5399
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: Israel Folau

Messaggio da oldprussians » 13 apr 2019, 0:06

Sto solo dicendo che non dobbiamo essere sorpresi. E penso che ci siano un bel po' di Irlandesi del Nord e Sud Africani ... Che silenziosamente s li stanno dietro

larkham
Messaggi: 100
Iscritto il: 19 nov 2018, 21:13

Re: Israel Folau

Messaggio da larkham » 13 apr 2019, 13:46

un bel articolo che credo aiuti a inquadrare la questione https://www.stuff.co.nz/sport/rugby/sup ... humble-him

questo ovviamente senza voler contestare la decisione di RA: Folau (incidentalmente uno dei miei giocatori preferiti) era stato ripetutamente richiamato al rispetto del suo contratto, che prevede di non esternare sui social media opinioni private che possano ledere l'immagine pubblica del giocatore, della federazione e (ancora più importante nello sport professionistico) degli sponsor. Non a caso Qantas mi pare sia stato il primo attore a rilasciare una dichiarazione in questa situazione, ancora prima di RA. E ora giustamente ne paga le conseguenze professionali (e vi dico subito che finirà a giocare in giappone e non lo vedremo più in maglia oro), dato che freedom of speech non è certo freedom of consequences.

Però, da ateo mai sfiorato da pensieri religiosi di alcun tipo, non capisco lo stupore di tutto il mondo rugbystico su un ragazzo cresciuto in un ambiente, quello polinesiano, di grande povertà materiale e di fortissima diffusione di cristianesimo settario. E' evidente che non è l'unico ad avere convinzioni di questo tipo e trovo francamente allucinante che ora si inizi una caccia alle streghe che ha già coinvolto i saracens e billy vunipola (che ha scritto un post che non condivido -vd https://www.theguardian.com/sport/2019/ ... -saracens- ma che non è hate speech in nessun modo immaginabile). Sono sicuro che in polinesia, sud africa, giocatori maori, irlandesi, est europei ecc queste sono convinzioni radicate e non nascoste.

Infine: che un joe marler, multato per insulti raziali, si metta su un piedistallo etico o che la NRL parli di incompatibilità morale di folau (https://www.foxsports.com.au/nrl/nrl-pr ... 1555155769) è francamente disgustoso.

larkham
Messaggi: 100
Iscritto il: 19 nov 2018, 21:13

Re: Israel Folau

Messaggio da larkham » 14 apr 2019, 22:18

Giusto un ulteriore elemento per chiarire l'ipocrisia di questa situazione: nelle series del 7 si gioca da dieci anni una tappa a Dubai, dove l'omosessualità è un reato. Non ho mai letto critiche particolari in merito da parte dei giocatori o di WR

intanto Folau è entrato in pieno trip mistico ed è vicino ad auto dichiararsi un profeta https://www.rugbymeet.com/it/news/super ... o-e-con-me

oldprussians
Messaggi: 5399
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: Israel Folau

Messaggio da oldprussians » 15 apr 2019, 10:03


Adryfrentzen
Messaggi: 1808
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: Israel Folau

Messaggio da Adryfrentzen » 15 apr 2019, 10:06

Bravo Israel, te vai con Dio che vedrai che poi posticini ti fa visitare. Buona vita!

Rispondi

Torna a “SANZAR”