tour irlandese u20

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

frontrow
Messaggi: 68
Iscritto il: 7 lug 2012, 9:34

Re: tour irlandese u20

Messaggio da frontrow » 13 ago 2014, 0:28

Io non sono sicuramente quel tecnico valido e non ho progetti.
Però vedo giovani (ma anche meno giovani) validi lasciati in disparte solo
perchè non "devono essere sistemati" o perchè non portano voti.
Guardati la lista dei CdF nella mia regione (Emilia Romagna) e dimmi se Romagna e Ferrara (8 squadre U16 con almeno 160/180 atleti di categoria)
devono essere lasciate fuori e Piacenza (con si e no 70 atleti) deve avere il CdF. Non è politica questa?

Sul discorso di giocatori validi che vengono lasciati marcire si può aprire un dibattito infinito, ma non se ne verrà mai a capo
dato che è una cosa abbastanza soggettiva. Io porto solo l'esempio di Duca (che non reputo un campione) che ha sempre giocato 8 e che gli illuminati tecnici
FIR hanno provato ad impostare come 10 o 12 perchè non aveva Kg e Cm.
Tre uomini....e una gamba

TheTruth
Messaggi: 98
Iscritto il: 2 mar 2012, 15:09

Re: tour irlandese u20

Messaggio da TheTruth » 13 ago 2014, 1:06

frontrow ha scritto:Io non sono sicuramente quel tecnico valido e non ho progetti.
Però vedo giovani (ma anche meno giovani) validi lasciati in disparte solo
perchè non "devono essere sistemati" o perchè non portano voti.
Guardati la lista dei CdF nella mia regione (Emilia Romagna) e dimmi se Romagna e Ferrara (8 squadre U16 con almeno 160/180 atleti di categoria)
devono essere lasciate fuori e Piacenza (con si e no 70 atleti) deve avere il CdF. Non è politica questa?

Sul discorso di giocatori validi che vengono lasciati marcire si può aprire un dibattito infinito, ma non se ne verrà mai a capo
dato che è una cosa abbastanza soggettiva. Io porto solo l'esempio di Duca (che non reputo un campione) che ha sempre giocato 8 e che gli illuminati tecnici
FIR hanno provato ad impostare come 10 o 12 perchè non aveva Kg e Cm.
Non capisco il nesso tra l'assegnazione dei centri di formazione e la selezione dei giocatori nelle varie nazionali.. scusa ma secondo te gli atleti di romagna e ferrara non sono presi in considerazione perché non c'è un CdF nella loro città???boh..

Per quanto riguarda Davide Duca ti lascio un link: http://rugby1823.blogosfere.it/post/508 ... -al-top-14
In Francia (che sono quelli che il 6 nazioni ogni tanto lo vincono) guarda caso lo fanno giocare 10 o 12.. avranno anche li qualche tecnico "illuminato"??

erin
Messaggi: 2017
Iscritto il: 18 apr 2003, 0:00
Località: Bar-Barians, Forum Livii
Contatta:

Re: tour irlandese u20

Messaggio da erin » 13 ago 2014, 6:49

frontrow ha scritto:Guardati la lista dei CdF nella mia regione (Emilia Romagna) e dimmi se Romagna e Ferrara (8 squadre U16 con almeno 160/180 atleti di categoria)
devono essere lasciate fuori e Piacenza (con si e no 70 atleti) deve avere il CdF. Non è politica questa?
Però, almeno in Romagna, abbiamo un progetto Elite che serve per far crescere i ragazzi più meritevoli.
Non è come un CdF, ma è meglio di niente.
Giusto per precisare.

Su Duca anche io penso che sia stato snaturato. In Francia (in IV serie, a naso una Serie A2 medio bassa) ha fatto bene,
ma in Italia non è che sia andato un granchè bene.
GIVE BLOOD-PLAY RUGBY
www.rugbyforli.it

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9827
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: tour irlandese u20

Messaggio da giuseppone64 » 13 ago 2014, 10:23

oggi alle 16.00 secondo impegno con il connacht. in bocca al lupo ai nostri.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

erin
Messaggi: 2017
Iscritto il: 18 apr 2003, 0:00
Località: Bar-Barians, Forum Livii
Contatta:

Re: tour irlandese u20

Messaggio da erin » 13 ago 2014, 23:27

Dal sito FIR:

Si chiude con una sconfitta il secondo match del tour delle province irlandesi della Selezione Sperimentale U20, battuta 22 – 12 dai pari età del Connacht Academy di Galway.
GIVE BLOOD-PLAY RUGBY
www.rugbyforli.it

frontrow
Messaggi: 68
Iscritto il: 7 lug 2012, 9:34

Re: tour irlandese u20

Messaggio da frontrow » 15 ago 2014, 20:34

Il Connacht non è certo il gotha del rugby irlandese.
Tre uomini....e una gamba

Mr Ian
Messaggi: 4979
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: tour irlandese u20

Messaggio da Mr Ian » 16 ago 2014, 10:38

frontrow ha scritto:Il Connacht non è certo il gotha del rugby irlandese.
Punti di vista, secondo me trovi giovani migliori a Connacht che a Munster...

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: tour irlandese u20

Messaggio da Garryowen » 16 ago 2014, 12:43

Mr Ian ha scritto:
frontrow ha scritto:Il Connacht non è certo il gotha del rugby irlandese.
Punti di vista, secondo me trovi giovani migliori a Connacht che a Munster...
Infatti. Non dobbiamo pensare alla squadra professionistica.
Parlando di under 20 la storia cambia parecchio.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Laporte
Messaggi: 8636
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: tour irlandese u20

Messaggio da Laporte » 17 ago 2014, 16:14

frontrow ha scritto:Io non sono sicuramente quel tecnico valido e non ho progetti.
Però vedo giovani (ma anche meno giovani) validi lasciati in disparte solo
perchè non "devono essere sistemati" o perchè non portano voti.
Guardati la lista dei CdF nella mia regione (Emilia Romagna) e dimmi se Romagna e Ferrara (8 squadre U16 con almeno 160/180 atleti di categoria)
devono essere lasciate fuori e Piacenza (con si e no 70 atleti) deve avere il CdF. Non è politica questa?
Lo stesso motivo per il cui l'accademmia di Torino, seconda nel torneo Under-18, non ha praticamente mai convocati nell'Under-18.....

profetacciato
Messaggi: 1828
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: tour irlandese u20

Messaggio da profetacciato » 19 ago 2014, 15:43

Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

frontrow
Messaggi: 68
Iscritto il: 7 lug 2012, 9:34

Re: tour irlandese u20

Messaggio da frontrow » 23 ago 2014, 23:57

TheTruth ha scritto: Non ci dimentichiamo nemmeno che non più di 4 o 5 ani fa ne prendevamo 30 da queste province…. :wink:
Oltre ad averne presi tanti anche in questo tour, chiudiamo con la consapevolezza
di non essere pronti fisicamente per affrontare questo genere di sfide.
Ben 8 infortunati in 4 incontri. A parziale attenuante c'è la frequenza di tali test, uno ogni 5 giorni circa.
Tre uomini....e una gamba

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: tour irlandese u20

Messaggio da quattro8 » 24 ago 2014, 9:52

Se non sbaglio lo scorso anno con l'Accademia Ivan Francescato ci furono 2 vittorie con Munster e Connacht, un pareggio con Leinster e una sconfitta di 3 punti all'ultimo incontro con Ulster.
Non mi sembra si sia fatto meglio quest'anno, anzi, senza tener conto che lo scorso anno la squadra era una u19 con 4 o 5 u20.
Saluti

TheTruth
Messaggi: 98
Iscritto il: 2 mar 2012, 15:09

Re: tour irlandese u20

Messaggio da TheTruth » 24 ago 2014, 22:40

quattro8 ha scritto:Se non sbaglio lo scorso anno con l'Accademia Ivan Francescato ci furono 2 vittorie con Munster e Connacht, un pareggio con Leinster e una sconfitta di 3 punti all'ultimo incontro con Ulster.
Non mi sembra si sia fatto meglio quest'anno, anzi, senza tener conto che lo scorso anno la squadra era una u19 con 4 o 5 u20.
Saluti
Vero, però l'anno scorso l'accademia aveva giocato contro le accademie U19 e non contro l'U20..

TommyHowlett
Messaggi: 3632
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: tour irlandese u20

Messaggio da TommyHowlett » 25 ago 2014, 8:50

Abbiamo portato una selezione sperimentale, a quanto pare sottodimensionata in termini numerici, a giocare contro quattro sotto-nazionali di uno dei paesi più organizzati dal punto di vista del rugby giovanile. Una vittoria e un pareggio a fronte di due sconfitte statisticamente non sono certo il migliore dei biglietti da visita, ma alla luce di quanto sopra direi che il tutto deve essere preso come un ottimo tour di... consigli. Confrontare la nostra "scuola" con una vera scuola rugbystica può dare depressione all'inizio ma utilissimi spunti per il futuro immediato e non. Anche perché in fondo non hanno mica fatto brutte figure i nostri.
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

TheTruth
Messaggi: 98
Iscritto il: 2 mar 2012, 15:09

Re: tour irlandese u20

Messaggio da TheTruth » 25 ago 2014, 9:52

TommyHowlett ha scritto:Abbiamo portato una selezione sperimentale, a quanto pare sottodimensionata in termini numerici, a giocare contro quattro sotto-nazionali di uno dei paesi più organizzati dal punto di vista del rugby giovanile. Una vittoria e un pareggio a fronte di due sconfitte statisticamente non sono certo il migliore dei biglietti da visita, ma alla luce di quanto sopra direi che il tutto deve essere preso come un ottimo tour di... consigli. Confrontare la nostra "scuola" con una vera scuola rugbystica può dare depressione all'inizio ma utilissimi spunti per il futuro immediato e non. Anche perché in fondo non hanno mica fatto brutte figure i nostri.
L'unica "brutta figura" è stata forse l'ultima partita, però bisogna tener conto che era alla fine di un tour duro di 4 partite in 16 giorni, con diversi infortunati, e che comunque era contro l'accademia più forte delle 4 province..

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”