Rugbisti ed altri animali

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30147
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 6 ago 2022, 13:41

Luqa-bis ha scritto:
5 ago 2022, 22:34
Se il padre del bimbo azzannato accoppava il cane con un bastone, e poi menava con lo stesso il proprietario del cane?
Non ti rendi conto della contraddizione?
Prima pretendi che gli animali siano esseri inferiori e poi pretendi di attribuire loro responsabilità punibili come per gli umani.
Poichè in casi come questi la responsabilità è sempre di un umano.
Quello che ha selezionato una razza aggressiva, quello che non aveva le competenze necessarie a gestire un animale di quel tipo, ma ciononostante ha preteso egoisticamente di averlo, quello che lo ha tenuto senza prendere le adeguate precauzioni che un cane di quel tipo richiede
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Non me ne frega niente se anch'io sono sbagliato
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco

Luqa-bis
Messaggi: 7250
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Luqa-bis » 12 ago 2022, 11:11

A me pare che TU non ti renda conto della tua contraddizione.
Rileggi gli eventi

1. Il cane azzanna il bambino - il padre del bimbo che fa ? lascia che il bimbo sia azzannato, dilaniato , terrorizzato, straziato o lo difende?
E in quel caso che fai? Lo persegui per violenza indebita, in quanto la colpa è del selezionatore della razza, del padrone, dell'addestratore, del calcio , ecc?

2. Il padre si ricorda le tue parole, e "sanziona " uno dei tre cattivi bipedi umani, l'unico di cui ha certezza dell'identità: il padrone.
Applausi o indagine per violenza?

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30147
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 12 ago 2022, 14:29

Luqa-bis ha scritto:
12 ago 2022, 11:11
1. Il cane azzanna il bambino - il padre del bimbo che fa ? lascia che il bimbo sia azzannato, dilaniato , terrorizzato, straziato o lo difende?
E in quel caso che fai? Lo persegui per violenza indebita, in quanto la colpa è del selezionatore della razza, del padrone, dell'addestratore, del calcio , ecc?
C'è un equivoco vostro onore. Avevo capito tu intendessi parlare di una "punizione" al cane dopo che il dramma si era già consumato.
Il che per me sarebbe insensato.
Ma se alludi ad un intervento durante la consumazione del fatto e volto ad impedirne la prosecuzione con l'intento di allontanare il cane o, in ipotesi estrema, renderlo inoffensivo nell'unico modo possibile non ci vedo nulla di male così come non ci vedrei nulla di male se al posto del cane ci fosse un umano aggressore. E' legittima difesa, una cosa diversa dalla vendetta.
Un pò come in quei casi in cui il solito tabaccaio insegue sparando alla schiena i ladri che fuggono: in questo caso non si può invocare la legittima difesa. Eiusmodi il padrone che DOPO la consumazione del dramma aggredisse il cane per vendicarsi non avrebbe da me nessuna giustificazione; magari comprensione per il suo stato di turbamento (che è un'attenuante e non una esimente), ma giustificazione no.
Luqa-bis ha scritto:
12 ago 2022, 11:11
2. Il padre si ricorda le tue parole, e "sanziona " uno dei tre cattivi bipedi umani, l'unico di cui ha certezza dell'identità: il padrone.
Applausi o indagine per violenza?
La seconda. Non mi piacciono i giustizieri. Abbiamo (o dovremmo avere) uno stato di diritto per questo.
Sperando di averlo anche fra 5 anni...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Non me ne frega niente se anch'io sono sbagliato
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco

Garry
Messaggi: 23936
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 13 ago 2022, 15:08

R.I.P. Piero Angela.

Ottima persona, grande divulgatore scientifico, grande pianista jazz (in gioventù era considerato di gran lunga il migliore di Torino e dintorni). Spero che altri continuino a combattere le sue battaglie pur sapendo che alla fine ne usciranno -ne usciremo- sconfitti.
Per tutto quello che ha fatto e per come lo ha fatto, va solo ringraziato.

Ecco la lettera che ha lasciato ai suoi telespettatori:

Cari amici, mi spiace non essere più con voi dopo 70 anni assieme. Ma anche la natura ha i suoi ritmi. Sono stati anni per me molto stimolanti che mi hanno portato a conoscere il mondo e la natura umana.
Soprattutto ho avuto la fortuna di conoscere gente che mi ha aiutato a realizzare quello che ogni uomo vorrebbe scoprire. Grazie alla scienza e a un metodo che permette di affrontare i problemi in modo razionale ma al tempo stesso umano.
Malgrado una lunga malattia sono riuscito a portare a termine tutte le mie trasmissioni e i miei progetti (persino una piccola soddisfazione: un disco di jazz al pianoforte…). Ma anche, sedici puntate dedicate alla scuola sui problemi dell’ambiente e dell’energia.
È stata un’avventura straordinaria, vissuta intensamente e resa possibile grazie alla collaborazione di un grande gruppo di autori, collaboratori, tecnici e scienziati.
A mia volta, ho cercato di raccontare quello che ho imparato.
Carissimi tutti, penso di aver fatto la mia parte. Cercate di fare anche voi la vostra per questo nostro difficile Paese.
Un grande abbraccio
Piero Angela
"Draghi l'hanno cacciato i 5s, Salvini e Berlusconi. Il resto sono puttanate per intelligentoni.
jpr

Garry
Messaggi: 23936
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 14 ago 2022, 17:49

Ancora su Piero Angela.
Tutti i giornali lo hanno commemorato parlando di Quark, ma io ricordo la sua "Indagine sulla parapsicologia", sempre in TV.
Inoltre non ho letto da nessuna parte un'altra cosa importante. È uno dei fondatori del CICAP (Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze), ha scritto fra i tanti il libro "Viaggio nel mondo del paranormale": tutte cose che mi hanno aperto gli occhi, assieme a "Flim flam ! Fandonie" di James Randi.
Anni fa Angela fu denunciato dagli omeopati per aver spiegato che l'omeopatia non serve a nulla; ovviamente vinse sia la causa civile che penale.
Gravoso fardello per suo figlio Alberto e Massimo Polidoro essere all'altezza di portare avanti la sua opera.
Vi risparmio i commenti ripugnanti dei complottisti segnalati da "Open" dopo la notizia della morte.
"Draghi l'hanno cacciato i 5s, Salvini e Berlusconi. Il resto sono puttanate per intelligentoni.
jpr

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30147
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 17 ago 2022, 13:24

L'orribile storia di Freya.
Chissà se insegna qualcosa agli estimatori della superiorità dei bipedi

https://www.open.online/2022/08/14/oslo ... o-turisti/
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Non me ne frega niente se anch'io sono sbagliato
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco

Luqa-bis
Messaggi: 7250
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Luqa-bis » 18 ago 2022, 9:26

Qualcuno potrebbe obiettare che potrebbe far riflettere anche chi ammira la civiltà dei popoli scandinavi.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30147
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 18 ago 2022, 11:21

Luqa-bis ha scritto:
18 ago 2022, 9:26
Qualcuno potrebbe obiettare che potrebbe far riflettere anche chi ammira la civiltà dei popoli scandinavi.
Caro Luqa consentimi di dirti, con un certo disappunto, che una sì banale elusione con sviamento della questione è deludente e non all'altezza di un fine argomentatore quale sai essere di solito.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Non me ne frega niente se anch'io sono sbagliato
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco

RigolettoMSC
Messaggi: 3850
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da RigolettoMSC » 18 ago 2022, 11:40

Luqa-bis ha scritto:
18 ago 2022, 9:26
Qualcuno potrebbe obiettare che potrebbe far riflettere anche chi ammira la civiltà dei popoli scandinavi.
Depone a favore della loro pragmaticità che aiuta a risolvere i problemi. Un po' brutali ma efficaci tanto da farmi dire, ad esempio che i cinghiali ad Oslo non sarebbero più un problema.
Questo prescinde dal nostro rapporto con gli animali che è un altro discorso, la povera Freja era stata indotta a cambiare le sue abitudini (che avrebbero previsto di trovarla decisamente da un'altra parte e quindi non interagente con le persone) dalle eccessive attenzioni che riceveva proprio dagli umani. Era stata trasformata da qualcuno in un'attrazione turistica e ciò le è stato fatale. La soluzione mi piace ? No. Ce n'era un'altra? Spero che l'abbiano cercata.
Riccardo

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30147
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 18 ago 2022, 13:17

RigolettoMSC ha scritto:
18 ago 2022, 11:40
i cinghiali ad Oslo non sarebbero più un problema.
Forse perchè non avrebbero mai consentito ai cacciatori di importarli dalla ex Jugoslavia per divertirsi a prenderli a fucilate
RigolettoMSC ha scritto:
18 ago 2022, 11:40
La soluzione mi piace ? No. Ce n'era un'altra?
Ce n'era un intero ventaglio partendo dalla mia che avrebbe consistito nello sparare ad altezza d'uomo ai turisti trasgressori, passando per una sorveglianza attenta condita di feroci sanzioni pecuniarie, per arrivare alla possibilità di anestetizzare la povera creatura e trasferirla altrove in acque più tranquille e meno inquinate dalla presenza di bipedi molesti
RigolettoMSC ha scritto:
18 ago 2022, 11:40
Spero che l'abbiano cercata.
Mi sembra evidente che non lo hanno fatto.
Del resto tu ne lodi il pragmatismo: cosa c'è di più semplice, rapido ed economico di un assassinio privo di sanzione?
Per un paese, poi, che pur con la sua apparenza di civiltà porta avanti ancora oggi una pratica barbarica e antistorica come la caccia alle balene.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Non me ne frega niente se anch'io sono sbagliato
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco

Luqa-bis
Messaggi: 7250
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Luqa-bis » 18 ago 2022, 14:54

@ jpr williams
La risposta era coerente alla tua cesura.
Mi pare che tra il caso cinghiali ed il caso del tricheco ci sia un evidente abisso.
Potevi semmai compararlo con quello dell'orso trentino.
Che peraltro non era stato disturbato dai turisti italiani ma era andato lui a dare un'occhiata in zona urbana,

Quindi, potevi semplicemente dare di barbari ai norvegesi senza accumunare loro chi ogni tanto uno spezzatino di cinghiale lo gradisce.
E finiamola con sta storia dei cinghiali danubiani, per i siluri nel Po che facciamo eviriamo mezza Bassa?
Nelle isole i mufloni li hanno eliminati, con il beneplacito degli ambientalisti.

RigolettoMSC
Messaggi: 3850
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da RigolettoMSC » 18 ago 2022, 16:27

Io non ho lodato nulla, la soluzione non mi è piaciuta affatto (l'ho anche scritto) come non è piaciuta ad un sacco di norvegesi, tra l'altro. Per me si sarebbe anche potuto abbattere i turisti che la molestavano e sarebbe stato meglio, forse è un'opzione che qualcuno ha vagliato ma considerato purtroppo inattuabile.
Sui cinghiali con me sfondi una porta aperta, in Garfagnana dove abito è diventato molto difficile conviverci, in una zona dove non hanno nemici naturali stanno colonizzando ogni anfratto (solo che qui i cacciatori, loro nemici artificiali, diversamente da Roma sono presenti in gran copia sul territorio e in qualche modo li tengono sotto controllo), considera che una volta la caccia più grossa che si poteva praticare da queste parti era quella alla lepre. I cinghiali, quando ero un bimbo, da noi non c'erano, come non c'erano mai stati daini, cervi e caprioli (qualche anno fa hanno portato pure i mufloni sulle Apuane, quelli tolti dalle isole dell'arcipelago toscano che diceva Luqa, che però pare lascino estinguere naturalmente), che sono inevitabilmente entrati in conflitto con gli allevatori e gli agricoltori della zona. I cinghiali li hanno introdotti i cacciatori, le altre specie invece la Forestale, in entrambi i casi una grossa grossa cazzata compiuta dagli uomini.
Se sei vegano/vegetariano, ok accetto le tue rimostranze senza ribattere altrimenti vorrei far notare che la vita della povera Freja vale quella di un povero e per di più anonimo maiale oppure di una gallina, peraltro animale a me carissimo.
Per concludere, l'idea che l'uomo possa fare della Terra e in particolare degli animali qualsiasi cosa gli passi per la testa non mi appartiene, vedere un uomo (essere umano) che ne maltratta un altro mi disgusta e mi fa inc@azz@re, vederne uno che maltratta un animale mi suscita istinti omicidi.
Riccardo

Mr Ian
Messaggi: 8339
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Mr Ian » 18 ago 2022, 16:41

in questi giorni c'è un tam tam sulla sfattoria degli ultimi, mi pare per un caso di abbattimento collettivo di animali a prevenzione della trasmissione della peste suina..
la faccenda non l ho approfondita, ma vedo che se fa un gran parlare sui social

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30147
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 19 ago 2022, 13:23

Mr Ian ha scritto:
18 ago 2022, 16:41
in questi giorni c'è un tam tam sulla sfattoria degli ultimi, mi pare per un caso di abbattimento collettivo di animali a prevenzione della trasmissione della peste suina..
la faccenda non l ho approfondita, ma vedo che se fa un gran parlare sui social
Perchè è un atto di crudeltà pretestuosa ed immotivata originatasi da pura stupidità burocratica, che è la macchina di morte più letale che esista.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Non me ne frega niente se anch'io sono sbagliato
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30147
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 19 ago 2022, 13:24

Luqa-bis ha scritto:
18 ago 2022, 14:54
La risposta era coerente alla tua cesura.
Mi pare che tra il caso cinghiali ed il caso del tricheco ci sia un evidente abisso...
...potevi semplicemente dare di barbari ai norvegesi senza accumunare loro chi ogni tanto uno spezzatino di cinghiale lo gradisce.
Avevo inteso che si parlasse di stima per il genus bipedicum in generale al di là della latitudine
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Non me ne frega niente se anch'io sono sbagliato
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”