Under 20 2019/2020

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Garry
Messaggi: 10448
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Garry » 14 gen 2020, 17:48

Per me è sorto qualche problema, per questo nessuno in Veneto ha protestato.
E' un anno che sidice che risarebbero giocati in Veneto e Lombardia (comunque anche così Calvisano ci sarebbe finita in mezzo... :lol: ). Se hanno cambiato indirizzo ci saranno state ragioni oggettive
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

speartakle
Messaggi: 3707
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da speartakle » 14 gen 2020, 17:58

Bo però poteva essere davvero un obiettivo perseguibile quello di portare il mondiale in altri luoghi, alla fine a fine giugno-luglio tutti gli stadi potrebbero essere teoricamente disponibili...
Dico che era una cosa per la quale valeva la pena anche spenderci qualche soldo pur di farla.
Poi magari ci hanno provato...

Fantasyste
Messaggi: 3264
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Fantasyste » 14 gen 2020, 18:07

enrico land ha scritto:
14 gen 2020, 15:28
profetacciato ha scritto:
14 gen 2020, 14:23
Ilgorgo ha scritto:
14 gen 2020, 13:05
Nove partite a Viadana, nove a Calvisano, nove a Verona, tre (le più importanti) a Parma

Su facebook qualcuno si lamenta, comprensibilmente, del fatto che per la terza volta su tre il Mondiale U20 è tutto al nord. Secondo voi perché non vengono mai scelti il centro e il sud? Clima? Impianti? Timore di poco pubblico?
La Fir non sa cos'è il Sud, fidati.
Si potrebbe anche ribaltare la situazione e dire che il sud non sa cosa sia il rugby.
E comunque Italia-Fiji a Catania l'hanno fatta, così come Italia-Scozia del 6n U20 a Bari e qualche giorno fa Italia-Francia Amichevole U20 a Napoli. Però in top12 su 12 squadre quante vengono dal sud? 0. Colpa della FIR? Dubito. I due principali stadi del sud sono il San Paolo e il San Nicola e definirli fatiscenti è dire poco: nonostante le Universiadi con pioggia di fondi, il San Paolo ha avuto un cedimento qualche settimana fa con rinvio di una partita del Napoli di qualche ora per metterci una pezza, evitando l'inagibilità della struttura: colpa della FIR?
A Milano per le Olimpiadi si parla di rifare uno stadio come San Siro che, dopo lo Juventus Stadium e Marassi, è senza dubbio lo stadio migliore d'Italia...
Se strutture e club di un livello accettabile ci sono solo al nord non è colpa della FIR. Anche a me stupisce la sostanziale riconferma delle tre città del 2015, ma dove dovevano giocare? Torino e Milano non hanno degli stadi da rugby veramente definibili tali, a Roma il tre fontane è stato scippato dal calcio e caserma e Giulio Onesti sono, sinceramente, improponibili. Se le grandi città italiane non hanno strutture sportive degne di questo nome (me ne ero reso conto un paio d'anni fa provando a confrontare i campi sportivi di Roma con quelli di Dublino) non è mica colpa della FIR.
Quindi si tutti i mille mila stadi italiani del Sud me ne citi alcuno fatiscenti e tiri fuori che non sanno cosa sia il rugby?
Poi se un certo livello nelle infrastrutture è permesso è colpa di chi lo lascia fare o di chi lo fa?

profetacciato
Messaggi: 1534
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da profetacciato » 14 gen 2020, 18:15

enrico land ha scritto:
14 gen 2020, 15:28
profetacciato ha scritto:
14 gen 2020, 14:23
Ilgorgo ha scritto:
14 gen 2020, 13:05
Nove partite a Viadana, nove a Calvisano, nove a Verona, tre (le più importanti) a Parma

Su facebook qualcuno si lamenta, comprensibilmente, del fatto che per la terza volta su tre il Mondiale U20 è tutto al nord. Secondo voi perché non vengono mai scelti il centro e il sud? Clima? Impianti? Timore di poco pubblico?
La Fir non sa cos'è il Sud, fidati.
Si potrebbe anche ribaltare la situazione e dire che il sud non sa cosa sia il rugby.
E comunque Italia-Fiji a Catania l'hanno fatta, così come Italia-Scozia del 6n U20 a Bari e qualche giorno fa Italia-Francia Amichevole U20 a Napoli. Però in top12 su 12 squadre quante vengono dal sud? 0. Colpa della FIR? Dubito. I due principali stadi del sud sono il San Paolo e il San Nicola e definirli fatiscenti è dire poco: nonostante le Universiadi con pioggia di fondi, il San Paolo ha avuto un cedimento qualche settimana fa con rinvio di una partita del Napoli di qualche ora per metterci una pezza, evitando l'inagibilità della struttura: colpa della FIR?
A Milano per le Olimpiadi si parla di rifare uno stadio come San Siro che, dopo lo Juventus Stadium e Marassi, è senza dubbio lo stadio migliore d'Italia...
Se strutture e club di un livello accettabile ci sono solo al nord non è colpa della FIR. Anche a me stupisce la sostanziale riconferma delle tre città del 2015, ma dove dovevano giocare? Torino e Milano non hanno degli stadi da rugby veramente definibili tali, a Roma il tre fontane è stato scippato dal calcio e caserma e Giulio Onesti sono, sinceramente, improponibili. Se le grandi città italiane non hanno strutture sportive degne di questo nome (me ne ero reso conto un paio d'anni fa provando a confrontare i campi sportivi di Roma con quelli di Dublino) non è mica colpa della FIR.
La promozione del rugby in territori in cui è poco diffuso è compito della Fir? Sì, sostenendo i club. Lo fa? Al Sud è da mani nei capelli. Raggruppamenti ridicoli, campionati inesistenti, strutture fatiscenti, club che faticano a entrare nelle scuole.
Il sostegno della Fir in che consiste? E' sufficiente e adeguato a sostenere il movimento? Cosa dicono i numeri sui tesseramenti? Che per le Accademie l'Italia finisca a Roma l'ho notato solo io?
Poi che non ci siano strutture per ospitare questo evento posso anche essere d'accordo, ma la mia risposta era su un discorso più ampio.
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

Ilgorgo
Messaggi: 11017
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Ilgorgo » 15 gen 2020, 0:21

Domanda n°1: potrebbe essere che le Zebre abbiano deciso di giocare a Jesi l'ultima di Pro14 proprio per iniziare prima della fine del torneo i lavori di rifacimento al fondo del Lanfranchi?

Domanda n°2: nel programma delle partite del mondiale pubblicato da World Rugby sono indicati i nomi degli stadi di Verona, Viadana e Calvisano ma per le tre finali parmensi non sono citati né lo stadio né la città. E' solo una dimenticanza o c'è forse ancora qualche dubbio sul fatto che si giocherà al Lanfranchi? (ad esempio timori sulla riuscita dei lavori di assestamento del prato, o magari la speranza che una finale mondiale possa essere ospitata da uno stadio più grande) https://www.world.rugby/tournament/1997

Domanda n°3: apriamo un thread apposito per il Mondiale U20 in Italia o rimaniamo qua?

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2523
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da doublegauss » 15 gen 2020, 7:23

Ilgorgo ha scritto:
15 gen 2020, 0:21
Domanda n°1: potrebbe essere che le Zebre abbiano deciso di giocare a Jesi l'ultima di Pro14 proprio per iniziare prima della fine del torneo i lavori di rifacimento al fondo del Lanfranchi?
Non credo, perché a Jesi non giocano l'ultima, bensì ad aprile coi Southern Kings, A meno che non spostino anche quella dopo con Ulster.

Ilgorgo
Messaggi: 11017
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Ilgorgo » 15 gen 2020, 8:20

Ah, come al solito non avevo capito

speartakle
Messaggi: 3707
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da speartakle » 15 gen 2020, 10:53

comunque dalla rassegna stampa FIR, Viadana sostiene che si sia candidata ad ospitare le partite del mondiale con una lettera del luglio scorso, e che sono previsti lavori di ammodernamento delle strutture.

Brules
Messaggi: 679
Iscritto il: 6 feb 2006, 0:00
Località: VR

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Brules » 15 gen 2020, 14:36

Non capisco se ci cerca la polemica ad ogni costo o se molti utenti sono estremamente naive.

1. E' evidente che per ospitare questi eventi bisogna offrirsi volontari (e magari metterci del proprio in cambio di qualcosa altro, tipo parte dell'incasso). Quindi, prima di lamentarsi bisogna sentire chi si sarebbe offerto. Parma e' delle FIR, Calvisano sicuramente si e' candidato, Verona sicuramente era interessata, Viadana ha mandato la sua candidatura a luglio scorso.
2. Un mondiale U20 non puo' vedere spostamenti di migliaia di Km, quindi poi bisogna scegliere le sedi a distanze ragionevoli. Non si puo' giocare a Calvisano e a Bari.
3.
Consulente ha scritto:
14 gen 2020, 14:27
Organizzare una manifestazione in una zona inadatta solo per spartire equamente la presenza e' una ricetta per il fallimento, a mio avviso.
95 minuti di applausi. La promozione del rugby al Sud si fa in altro modo.

Brules
Messaggi: 679
Iscritto il: 6 feb 2006, 0:00
Località: VR

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Brules » 15 gen 2020, 14:38

jpr williams ha scritto:
14 gen 2020, 17:43
Si perchè Verona è Veneto per modo di dire.
Par lori el Veneto el xe solo Rovigo,Padova e Treviso. :-]
Esatto, parliamo anche una lingua diversa. 8-)

Cantal
Messaggi: 108
Iscritto il: 15 nov 2018, 12:30

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Cantal » 15 gen 2020, 14:39

comunque resta il fatto… la si giri come vuole… che nessuno ha il coraggio di intraprendere una strada un po' diversa dal solito tram tram quotidiano…

magari prendendo qualche iniziativa...

bene…. avanti così…………. :D :D :D :D

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da jpr williams » 15 gen 2020, 14:45

Ma l'iniziativa deve partire dai territori.
Tu, se non sbaglio, sei ligure e da quelle parti avete un discreto movimento.
Perchè Genova non si è fatta avanti, magari facendo pool con la vicina Toscana, che pure non è messa male?
E' che se si vogliono le cose a volte bisogna anche un pò muovere il c***, prendere l'iniziativa, non sempre aspettare che arrivi la manna dal cielo.
Veneto e Lombardia, in questo, sono sempre propositive in questi casi, altre zone non so.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Mr Ian
Messaggi: 4475
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Mr Ian » 15 gen 2020, 15:22

jpr williams ha scritto:
15 gen 2020, 14:45
Ma l'iniziativa deve partire dai territori.
Tu, se non sbaglio, sei ligure e da quelle parti avete un discreto movimento.
Perchè Genova non si è fatta avanti, magari facendo pool con la vicina Toscana, che pure non è messa male?
E' che se si vogliono le cose a volte bisogna anche un pò muovere il c***, prendere l'iniziativa, non sempre aspettare che arrivi la manna dal cielo.
Veneto e Lombardia, in questo, sono sempre propositive in questi casi, altre zone non so.
Insomma dai, sembra quasi che stiano facendo un favore ad ospitare il mondiale. ti posso dire per certo che la Toscana si era mossa, ma alla fine sai benissimo che se scelte devono essere fatte pendono sempre verso un lato...Che una città o un area ospiti per due volte consecutive un evento mondiale è un cosa che si vede rarissimamente...

Ilgorgo
Messaggi: 11017
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Ilgorgo » 15 gen 2020, 15:43

Però stiamo commentando cose senza conoscere (senza poter conoscere) il dietro-le-quinte. Non sappiamo come sono andate le cose, non sappiamo se la Federazione ha chiesto a club o comitati di farsi avanti e quale tipo di aiuto avrebbe offerto loro. A questo proposito però mi viene da dire che prima di offrirsi di ospitare un JRWC la Fir avrebbe potuto saggiare il terreno per vedere dove avrebbe potuto ospitarlo, e una volta visto che l'unica soluzione fattibile era la "solita" della volta scorsa avrebbe potuto rinunciare a candidarsi, in attesa di situazioni più propizie. Allo stesso tempo però può essere che questa offerta di ospitare il Mondiale serva alla Federazione anche per avere più peso politico internazionale: credo che per World Rugby non sia facile trovare ogni anno una sede diversa per lo JRWC (nell'ultima edizione l'Argentina ebbe problemi credo economici e dovette far slittare di un anno il proprio evento) e che quindi alla Fir sia andata un po' di riconoscenza da parte della confederazione mondiale per essersi "accollata" questa edizione. Insomma, non è facile dare un giudizio globale fondato sulla base delle poche cose che sappiamo. E vi assicuro che anche a me il fatto che Calvisano (non perché Calvisano ma in quanto città del presidente federale) abbia ricevuto in queste ultime stagioni così tante assegnazioni (finale di Coppa Italia, due finali scudetto femminili, la base fissa dell'Accademia U20 e forse altre cose che non ricordo) ha fatto più volte storcere il naso.
Sarebbe bello che qualche giornalista chiedesse lumi alla Fir su come si è arrivati alla scelta delle città mondiali, oppure sarebbe anche bello se Gavazzi tenesse una rubrica video settimanale: lui seduto in poltrona davanti a un caminetto che apre, una volta inforcati gli occhiali da lettura, le lettere degli appassionati per rispondere ogni settimana a due o tre dubbi della "base".

Consulente
Messaggi: 1396
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Under 20 2019/2020

Messaggio da Consulente » 15 gen 2020, 16:20

Ilgorgo ha scritto:
15 gen 2020, 15:43
Sarebbe bello che qualche giornalista chiedesse lumi alla Fir su come si è arrivati alla scelta delle città mondiali, oppure sarebbe anche bello se Gavazzi tenesse una rubrica video settimanale: lui seduto in poltrona davanti a un caminetto che apre, una volta inforcati gli occhiali da lettura, le lettere degli appassionati per rispondere ogni settimana a due o tre dubbi della "base".
E in estate?

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”