8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Moderatori: ale.com, Ref

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da Garryowen » 23 dic 2013, 0:47

Benvenuti nel forum Patate&Suino.it
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22865
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da jpr williams » 23 dic 2013, 10:33

vecchiokrug ha scritto:
s6tefano71 ha scritto: Scusa sarebbe bastato prenotare. Alla casetta Rossoblu c'è sempre il pranzo pre-partita dalle 12.30 alle 13.30-14.00!!
Nessuna emozione da raccontare nell'aver assistito la partita nel campo da rugby più bello d'Italia? Coreografie-Cori-Colori e sostegno sono una cosa unica a Rovigo e in Italia, che in Celtic Leaghe si sognano!
Che vuoi farci, da bravo Vecchio non ho dimestichezza non solo con Internet ma neppure con telefono od anche solo segnali di fumo; avrei dovuto prenotare, certo, un bel pranzo alla casetta, per le 12,30!!! con termine alle 14,00!!!!! Peccato che io sia PARTITO da Prato alle 12,30 e sia arrivato alle 14,15, e l'ho pure scritto!!! Ma forse, come io ho problemi con la tecnologia altri l'hanno con la lettura. :roll:

E no, non sono rimasto per niente impressionato: lo stadio l'ho visto per la prima volta nell'83, Italia-Australia, e quella volta sì che era bello; è stata bella la coreografia finale, ma ha fatto forse pari con i fischi al calciatore già al 2° minuto di gioco, e non da parte di quattro gatti ma di mezza tribuna.

Ed in ogni caso non volevo montare nessuna polemica su patatine o suini, la prossima volta seguirò il consiglio di Beppe2: se Elbono manda i suini mancanti in trattoria con mussetto e polenta ma se invece fosse disposto a tenersi i suini ed a mandarmi qualche patatina non imbustata, ma di busto, farò voto di lungo digiuno :wink:

Standing ovation :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22865
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da jpr williams » 23 dic 2013, 10:39

giuseppone64 ha scritto:
s6tefano71 ha scritto:
giuseppone64 ha scritto:e chi ti dice che rovigo non merita platee altrettanto belle come quelle internazionali?
Rovigo merita quello che ha, nessuno ricrimina niente, faccio solo notare che qui si vive e respira rugby a 360 gradi per tutta la città, mentre in altre parti dItalia esistono squadre totalmente pagate dalla Feferazione inserite in un contesto avulso e refrattario.
Scusa @giuseppone 64 è un pò che volevo chiefertelo: ma tu riesci a esprimere un concetto, o un idea, con parole che superino la lunghezza di una riga? O sei solo un provocatore, così, ermetico e narcisista fine solo a se stesso? Così solo per curiosità, no perchè se è così la prosdima volta non ti considero neanche.
pigrizia e umiltà. l'opposto di quello che pensi te. il mio è sempre un intervento mai una pontificazione ;per quelle il forum è già abbastanza pieno. poi ti pregherei di restare sui contenuti o se proprio devi personalizzare ti invito al sano cazzeggio. saluti
due righe che fatica...
Caro giuseppone, tu sei la personificazione del "rasoio di Ockham", "entia non sunt moltiplicanda praeter necessitate", e i tuoi icastici interventi sono necessari come la la leggerezza che dovrebbe ispirarci tutti :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

stilicone
Messaggi: 1684
Iscritto il: 22 nov 2008, 19:40

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da stilicone » 23 dic 2013, 11:05

"si licet parva componere magnis" :-] :-] :-]
MEMENTO MAROCCO.

s6tefano71
Messaggi: 690
Iscritto il: 2 nov 2008, 13:23
Località: Rovigo

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da s6tefano71 » 23 dic 2013, 12:28

vecchiokrug ha scritto:
s6tefano71 ha scritto: Scusa sarebbe bastato prenotare. Alla casetta Rossoblu c'è sempre il pranzo pre-partita dalle 12.30 alle 13.30-14.00!!
Nessuna emozione da raccontare nell'aver assistito la partita nel campo da rugby più bello d'Italia? Coreografie-Cori-Colori e sostegno sono una cosa unica a Rovigo e in Italia, che in Celtic Leaghe si sognano!
Che vuoi farci, da bravo Vecchio non ho dimestichezza non solo con Internet ma neppure con telefono od anche solo segnali di fumo; avrei dovuto prenotare, certo, un bel pranzo alla casetta, per le 12,30!!! con termine alle 14,00!!!!! Peccato che io sia PARTITO da Prato alle 12,30 e sia arrivato alle 14,15, e l'ho pure scritto!!! Ma forse, come io ho problemi con la tecnologia altri l'hanno con la lettura. :roll:

E no, non sono rimasto per niente impressionato: lo stadio l'ho visto per la prima volta nell'83, Italia-Australia, e quella volta sì che era bello; è stata bella la coreografia finale, ma ha fatto forse pari con i fischi al calciatore già al 2° minuto di gioco, e non da parte di quattro gatti ma di mezza tribuna.
Ovomaltina alla mattina, e un po'di informazioni nellq vita salvano dalla ... fame.

Ed in ogni caso non volevo montare nessuna polemica su patatine o suini, la prossima volta seguirò il consiglio di Beppe2: se Elbono manda i suini mancanti in trattoria con mussetto e polenta ma se invece fosse disposto a tenersi i suini ed a mandarmi qualche patatina non imbustata, ma di busto, farò voto di lungo digiuno :wink:

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da Garryowen » 23 dic 2013, 13:23

Chiedo agli amministratori di inserire una nuova regola del forum che definisca la lunghezza del post.
Una regola che si può riassumere così: Calep<POST<Giuseppone
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Yattaran
Messaggi: 2314
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da Yattaran » 23 dic 2013, 13:35

e allora visto che ci siamo, io e Marco Rimini protestiamo per la mancanza del tradizionale coeghin coa poenta a Mogliano. :-]
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

porcorosso
Messaggi: 1179
Iscritto il: 22 mar 2008, 8:43
Località: Venessia

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da porcorosso » 23 dic 2013, 13:44

Yattaran ha scritto: - bella la nuova divisa del Petrarca: maglia total black senza righine e con colletto nero, pantaloncini e calzini neri. I like it.
Is it on Sale???
Bella piace anche a me ;)
Saluti PR-WSM
Porcorosso - Mediano da Salotto

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6703
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da Hap » 23 dic 2013, 14:25

Porcorosso occhio a postare qui, che vista la piega che ha preso il thread è un attimo che ti fanno a salamelle...
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

s6tefano71
Messaggi: 690
Iscritto il: 2 nov 2008, 13:23
Località: Rovigo

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da s6tefano71 » 23 dic 2013, 16:18

vecchiokrug ha scritto:
s6tefano71 ha scritto: Scusa sarebbe bastato prenotare. Alla casetta Rossoblu c'è sempre il pranzo pre-partita dalle 12.30 alle 13.30-14.00!!
Nessuna emozione da raccontare nell'aver assistito la partita nel campo da rugby più bello d'Italia? Coreografie-Cori-Colori e sostegno sono una cosa unica a Rovigo e in Italia, che in Celtic Leaghe si sognano!
Che vuoi farci, da bravo Vecchio non ho dimestichezza non solo con Internet ma neppure con telefono od anche solo segnali di fumo; avrei dovuto prenotare, certo, un bel pranzo alla casetta, per le 12,30!!! con termine alle 14,00!!!!! Peccato che io sia PARTITO da Prato alle 12,30 e sia arrivato alle 14,15, e l'ho pure scritto!!! Ma forse, come io ho problemi con la tecnologia altri l'hanno con la lettura. :roll:

E no, non sono rimasto per niente impressionato: lo stadio l'ho visto per la prima volta nell'83, Italia-Australia, e quella volta sì che era bello; è stata bella la coreografia finale, ma ha fatto forse pari con i fischi al calciatore già al 2° minuto di gioco, e non da parte di quattro gatti ma di mezza tribuna.

Ed in ogni caso non volevo montare nessuna polemica su patatine o suini, la prossima volta seguirò il consiglio di Beppe2: se Elbono manda i suini mancanti in trattoria con mussetto e polenta ma se invece fosse disposto a tenersi i suini ed a mandarmi qualche patatina non imbustata, ma di busto, farò voto di lungo digiuno :wink:
Senti..coso..uno quando gira il mondo, dovrebbe quanto meno informarsi, non credi? Ricordo che un paio/tre anni fa venni con le Posse a vedere il Rovigo a Prato, anzi sarebbe meglio dire Iolo, e in quell’occasione fu prenato il pranzo pre-partita… Ora, considerando che mediamemente un povero Cristo viene fame a mezzogiorno tutti i giorni, i casi sono due/tre: ove possibile s’informa e prenota, oppure mangia prima di partire (che era forse il tuo caso di viaggiatore “sprovveduto”), oppure mangia per la strada, oppure si porta via dei panini, si insomma non dovrò mica essere io a insegnare come si sta al mondo ad uno che che si definisce “bravo Vecchio”.
Per gli “amici” calvini delle “standing ovation” e balle varie: un conto è la vicenda di un tifoso che sprovvedutamente arriva in ritardo ad una club house dove viene sempre preparato il pranzo e invece di prendersela con se stesso per non essere stato più furbo, se la prende con la club house; un conto invece è il caso del viaggiatore che capita alla club house dove assolutamente non viene preparato il pranzo pre-partita.
Comunque sempre cazzeggiando: ma chettellodicoaffà!

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9731
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da giuseppone64 » 23 dic 2013, 17:09

e a roma che a vedere la partita eravamo un centinaio e l'accoglienza era una iperflorida signora che al banchetto improvvisato bar vendeva bibite in lattina e patatine in busta? per i pochissimi viadanesi presenti altro che club house...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

vecchiokrug
Messaggi: 148
Iscritto il: 22 mag 2013, 1:00

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da vecchiokrug » 23 dic 2013, 18:37

s6tefano71 ha scritto: Senti..coso..uno quando gira il mondo, dovrebbe quanto meno informarsi, non credi? Ricordo che un paio/tre anni fa venni con le Posse a vedere il Rovigo a Prato, anzi sarebbe meglio dire Iolo, e in quell’occasione fu prenato il pranzo pre-partita… Ora, considerando che mediamemente un povero Cristo viene fame a mezzogiorno tutti i giorni, i casi sono due/tre: ove possibile s’informa e prenota, oppure mangia prima di partire (che era forse il tuo caso di viaggiatore “sprovveduto”), oppure mangia per la strada, oppure si porta via dei panini, si insomma non dovrò mica essere io a insegnare come si sta al mondo ad uno che che si definisce “bravo Vecchio”.
Per gli “amici” calvini delle “standing ovation” e balle varie: un conto è la vicenda di un tifoso che sprovvedutamente arriva in ritardo ad una club house dove viene sempre preparato il pranzo e invece di prendersela con se stesso per non essere stato più furbo, se la prende con la club house; un conto invece è il caso del viaggiatore che capita alla club house dove assolutamente non viene preparato il pranzo pre-partita.
Comunque sempre cazzeggiando: ma chettellodicoaffà!
Eh sì, da uno come te, che definisce girare il mondo la scampagnata fuori porta da Prato a Rovigo ho solo da imparare. :roll:
Ti ci vedo, partire per Padova (hic sunt leones) col cesto delle provviste ben assicurato al tettuccio della macchina, tavolo da picnic con sedie legate dietro (non si sa mai, magari alla club house, laggiù all'estero, mancano), fiasco di vino tenuto sottobraccio per tutto il viaggio..... ah no, dimenticavo, tu una volta tre anni fa hai prenotato! :lol:
Nota bene, quando ho chiesto sono stati tutti estremamente gentili ma anche un po’ imbarazzati, segno che anche a Rovigo in altre occasioni avrei trovato di che soddisfare le trippe.
Alla club house era stato preparato il pranzo? Benissimo, ma non ho mai visto una partita di rugby (neppure in A o in B) dove non ci fosse niente di edibile una volta finito il banchetto prepartita. Porcorosso, per citare Hap, non è che mi accompagneresti alla prossima partita a Rovigo?
Mi consolo vedendo che sei l'unico a non aver capito lo spirito di quanto ho scritto (non sarai mica un filino permaloso, vero?), che è evidente non essere una critica alla club house (liberissimi di preparere/organizzare a loro piacere e comunque può capitare anche ai migliori, e non dubito che alla casetta lo siano, di avere una veniale defaillance) ma solo un modo ironico di raccontare una giornata per me, rugbisticamente parlando, storta.

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6703
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da Hap » 23 dic 2013, 22:49

vecchiokrug ha scritto:
Eh sì, da uno come te, che definisce girare il mondo la scampagnata fuori porta da Prato a Rovigo ho solo da imparare. :roll:
Ti ci vedo, partire per Padova (hic sunt leones) col cesto delle provviste ben assicurato al tettuccio della macchina, tavolo da picnic con sedie legate dietro (non si sa mai, magari alla club house, laggiù all'estero, mancano), fiasco di vino tenuto sottobraccio per tutto il viaggio..... ah no, dimenticavo, tu una volta tre anni fa hai prenotato! :lol:
Nota bene, quando ho chiesto sono stati tutti estremamente gentili ma anche un po’ imbarazzati, segno che anche a Rovigo in altre occasioni avrei trovato di che soddisfare le trippe.
Alla club house era stato preparato il pranzo? Benissimo, ma non ho mai visto una partita di rugby (neppure in A o in B) dove non ci fosse niente di edibile una volta finito il banchetto prepartita. Porcorosso, per citare Hap, non è che mi accompagneresti alla prossima partita a Rovigo?
Mi consolo vedendo che sei l'unico a non aver capito lo spirito di quanto ho scritto (non sarai mica un filino permaloso, vero?), che è evidente non essere una critica alla club house (liberissimi di preparere/organizzare a loro piacere e comunque può capitare anche ai migliori, e non dubito che alla casetta lo siano, di avere una veniale defaillance) ma solo un modo ironico di raccontare una giornata per me, rugbisticamente parlando, storta.
Dai vecchiokrug, dillo che sei partito così, vergogna! :rotfl:

[youtube]http://www.youtube.com/v/JNdTDns21Fg[/youtube]
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

vecchiokrug
Messaggi: 148
Iscritto il: 22 mag 2013, 1:00

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da vecchiokrug » 24 dic 2013, 1:49

Hap ha scritto: Dai vecchiokrug, dillo che sei partito così, vergogna! :rotfl:
Incredibile, come hai avuto il filmato? E' di quella volta che detti retta a s6tefano71 :-]

mlancero
Messaggi: 580
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: 8° Giornata … ed a Rovigo non si smentono mai

Messaggio da mlancero » 24 dic 2013, 11:17

Mogliano Padova vista in tv. Le mie impressioni, sempre di pancia e mai di tecnica
Moretti ha detto che al Petrarca manca l'ultimo passaggio (suppongo fra i trequarti). Secondo me invece manca il primo, il secondo, il terzo e il quarto e così via
Teoricamente la trasmissione tra i trequarti dovrebbe avvenire in linea orizzontale rispetto al terreno di gioco, io vedo invece passaggi sopra la testa, all'altezza delle caviglie, all'indietro rispetto alla posizione dell'uomo ecc. Un campionario di passaggi da collezione. Certo che la mediana a partire da Billot, passando per Marcato con destinazione Bertetti "mani di pietra" fa veramente paura. Se poi il pallone dovesse casualmente arrivare a Jordaan, gli arriva da fermo e quindi essendo l'unico che può fare un passaggio decente viene "segato" dai difensori. Quindi il "pollo Petrarca" si tagli le ali da solo. A questo punto proverei Jordaan a primo centro e Francescato a mediano di mischia. Poi manca il "punch" dei centri (tantomeno delle aperture, senza fisico), nessuno è in grado di sfondare la linea di difesa con efficacia, forse Favaro. Grandi corse verso la linea laterale ma mai verso la linea di meta
Capitolo seconde linee: Un disastro, a partire da "Pippa Middleton". Di sicuro sarà stato ordine di scuderia, ma non hanno mai saltato sulle rimesse di Mogliano, per difendere le maul con i risultato che abbiamo visto: quattro carretti devastanti e due mete con i difensori a farfalle e buchi da emmental svizzero sulla linea dei 5 metri (con Delfino assente, sempre) Fondamentale la presenza (o assenza secondo i punti di vista) di Mercanti in tutte le fasi di mischia, come rilevato da tutti
Quindi nelle maledizioni serali ricordatevi del mediano di Reggio che da killer ha rotto il ginocchio a Mercanti
BUON Natale a tutti
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

Bloccato

Torna a “Stagione 2013/2014”