Serie B Girone 1 2018-19

Moderatore: ale.com

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 21 ott 2018, 23:22

Rugby Varese 30 - Nordival Rugby Rovato 34
Mete 3 a 4
Punti 1 a 5
Inizio al fulmicotone del Rovato che al 20º conduce 3 a 21 con mete di Squizzato, Quaglia e De Carli, tutte trasformate da Suardi. Il Varese però punta sulla sua proverbiale grinta e insegue fino a portarsi in vantaggio 30 a 27 al 77º. Un minuto dopo il Rovato ha il calcio del possibile pareggio ma Suardi, oggi 100% al piede, decide di puntare al bersaglio grosso; scelta che si rivela azzeccata perché dalla successiva touche Corsini trova la meta in rolling maul. Varese non ci sta e prova un ultimo assalto che però viene respinto, non senza fatica, dal Rovato!
Bravi ragazzi, 5 punti conquistati col cuore! ❤️

eriab10
Messaggi: 49
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da eriab10 » 23 ott 2018, 9:26

GENOVA 7 - CAPOTERRA 38
L’Amatori Rugby Capoterra comincia il torneo di serie B di rugby (la gara contro il Lumezzane della prima giornata è stata rinviata per il maltempo) con una vittoria in trasferta. La compagine allenata da Lisandro Villagra, si è imposta sul campo dell’Amatori Rugby Genova con il punteggio di 38-7 (26-0).

Una gara perfetta, quella giocata dai ragazzi allenati da Lisandro Villagra chiusa praticamente già dopo i primi 40’.

Tutti i reparti hanno funzionato a meraviglia e, soprattutto è stato positivo l’innesto dei nuovi arrivi che, ovviamente, assieme ai compagni hanno contribuito al successo finale.

Amatori Capoterra concentrata e determinata fin dalle prime battute di gioco. La giornata soleggiata rende facile il gioco del XV allenato da Villagra a proprio agio sui campi asciutti.
IL MATCH

Capoterra corre, lotta e soprattutto va in meta. Ad aprire le danze è Carlo Stara. È lui che semina il panico nelle maglie della difesa di casa ed è lui che firma la prima meta stagionale.

Genova prova a riordinare le idee, ma con pochi risultati. Capoterra grazie al gioco spumeggiante e a una difesa che concede poco ai liguri che subiscono ancora con Stara e poi con Celembrini.

Chiuso il primo tempo sul 26-0 nella seconda parte del match Capoterra amministra il gioco e soprattutto il punteggio. Genova cerca in tutti i modi di riaprire la sfida e al 21’ della ripresa sfrutta una leggera disattenzione difensiva per piazzare la palla dietro i pali (26-7).

La reazione del Capoterra è praticamente immediata. Dopo qualche cambio effettuata da Villagra, arrivano altri punti a firma di Lorenzo Celembrini (Stara trasforma: 33-7).

Nel finale gloria e primi punti anche per il neo acquisto, il georgiano Zurabi Tevdoradze che al 41’ del secondo tempo trova la meta (non trasformata).

Finisce 38-7 con tutti i giocatori che si abbracciano al centro del campo con la testa già alla prossima sfida interna contro il Sertori Sondrio.
LE FORMAZIONI IN CAMPO

AMATORI RUGBY GENOVA: Panetta, Della Valle, Giacobbe, Caruso, Gerli, Gargiulo, Abbruzzese, Palomba, T. Colloca, Marcellino, Chindamo, Filippone, Omoboni, Falchi, M. Colloca. Allenatore: Paul Marshallsay. A disposizione: Sciacchitano, Mendez, Giovenco, Righetti, Marshallsay, Barabino, Giallorenzo.

AMATORI RUGBY CAPOTERRA: Guariglia, N. Garau, Poloni, Tevdoradze, Ferrarese, Lupi, Thioye, Busser, Michel, A. Baire, Stara, Palmisano, M. Garau, Celembrini, Melegari. Allenatore: Lisandro Villagra. A disposizione: Ganga, Ciprietti, Greco, Pinna, Cadelano, Cojana, GM. Baire.

Arbitro: Signor Riccardo Angelucci di Livorno.

eriab10
Messaggi: 49
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da eriab10 » 25 ott 2018, 12:58

Pronostici per la prossima giornata?
LUMEZZANE-MILANO 4-0
LECCO-VARESE 5-0
PIACENZA-ROVATO 5-1
CAPOTERRA-SONDRIO ....
MONFERRATO-NOVARA 5-0
BERGAMO-GENOVA 1-4

metabolik
Messaggi: 6259
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da metabolik » 28 ott 2018, 18:14

Piacenza - Rovato : partita avara di segnature, ma non di emozioni .
Su un magnifico tappeto verde (il campo erboso del Beltrametti non ha uguali in Italia) e sotto una pioggerellina che causa parecchi in avanti, il Piacenza parte molto bene anche grazie ad una mischia chiusa prevalente. Però non segna, prende un palo su punizione e un drop strepitoso dalla linea dei 10 si stampa sulla traversa facendo vibrare tutta la struttura: la palla va in alto e poi casa fuori di una spanna. Anche il Rovato fallisce un piazzato centrale. Non ricordo bene l'ordine delle successive segnature, dovrebbe essere 3- 0, 3-3, 8 - 3 , 8 - 10 e i cartellini gialli (mi sembra due per part), posso dire invece che il Rovato cresce gradualmente nel secondo tempo, muove molto meglio la palla e fornisce un sostegno immediato.
Il Piacenza ottiene una meta tecnica che lo riporta in vantaggio per 15 - 10; il Rovato ha però maggior benzina e ha un possesso dominante :con percussioni e ruck multifase arriva in meta, ma l'arbitro a due passi non convalida, indicando tenuto alto.
Colpo di scena : il segnalinee che era ben più distante dell'arbitro dall'azione corre da lui e lo convince : è meta.
Molta perplessità sugli spalti, anche perchè il Rovato aveva accettato il verdetto senza protestare e il segnalinee è ...... piacentino purosangue !!!
Vabbè , trasformazione sbagliata 15 - 15.
Restano 5 minuti il Rovato arriva molto vicino alla meta della vittoria, ma il Piacenza seppur in affanno tiene : 15 - 15, giusto così.
Certamente il Rovato è più squadra, si vede che ha automatismi ben collaudati e si può dedurre che deve avere un ottimo allenatore. D'altra parte , il valore del Rovato, come squadra che gioca, l'avevamo già notato e scritto nel campionato di 2 anni fa, quando venne retrocesso immeritatamente.
Il Piacenza è una squadra sostanzialmente nuova, diciamo riprogettata, che ha mantenuto questa forza storica della mischia chiusa, ma per il momento si regge più su alcune individualità che su un gioco organizzato.
Una curiosità , se qualcuno di Rovato legge : ma il tallonatore barbuto che ho visto giocare 2 anni fa è passato nell'ASR Milano ?

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 28 ott 2018, 21:17

metabolik ha scritto:
Una curiosità , se qualcuno di Rovato legge : ma il tallonatore barbuto che ho visto giocare 2 anni fa è passato nell'ASR Milano ?
Ciao, Corvino è passato già l'anno scorso al Lumezzane, ora Centurioni.

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 28 ott 2018, 21:42

Piacenza Rugby Club 15 - Nordival Rugby Rovato 15
Mete 2 a 2
Punti 2 a 2
Si risolve con un pareggio lo scontro diretto tra 2 delle 3 capoclassifica del girone 1 della serie B; ne approfitta il Monferrato, ora capolista solitario.
Partita molto fisica, complice la pioggia caduta per tutto il primo tempo, che non favorisce il gioco al largo prediletto dal Rovato. La prima frazione si chiude sul 3 a 0, con alcuni errori dalla piazzola per entrambe le squadre.
Nel secondo tempo la pioggia cessa e la partita si fa più divertente; il Rovato si porta in vantaggio con una meta di Mambretti a cui il Piacenza risponde con Marazzi e con una meta tecnica. A 6’ dalla fine il Rovato segna ancora con Armanasco e il punteggio si fissa sul 15 a 15, che sarà il risultato finale.
Un buon risultato, considerato che ben 3 cartellini gialli hanno costretto i Rovatesi a giocare mezz’ora con un uomo in meno.
Man of the Match Alessandro Festa, n. 9 del Rovato.Immagine

metabolik
Messaggi: 6259
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da metabolik » 28 ott 2018, 21:47

puoi postare l'immagine ?
io non la vedo

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 28 ott 2018, 22:12


stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 28 ott 2018, 22:14

Non riesco in un altro modo. :oops:

metabolik
Messaggi: 6259
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da metabolik » 28 ott 2018, 22:20

Ben fatta, come sempre.
Preso dalla partita non mi è venuto in mente che col Rovato ci poteva essere stede64.
Peccato, potevamo salutarci.

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 28 ott 2018, 22:47

metabolik ha scritto:Ben fatta, come sempre.
Preso dalla partita non mi è venuto in mente che col Rovato ci poteva essere stede64.
Peccato, potevamo salutarci.
Peccato, vorrà dire che dovrai venire a Rovato! :lol:

eriab10
Messaggi: 49
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da eriab10 » 30 ott 2018, 9:05

Capoterra travolge Sondrio.

Al comunale di Capoterra difficilmente si passa. A farne le spese stavolta il Sertori Sondrio, caduto, anzi travolto dall’Amatori di Lisandro Villagra con il punteggio di 61-17.

Altri cinque punti sono stati conquistati dal Capoterra che, dopo tre turni di campionato (deve ancora recuperare la gara interna contro il Lumezzane) naviga nelle zone medio-alte della graduatoria nel torneo di serie B maschile.

Contro la compagine lombarda praticamente è stata una gara a senso unico. Il Capoterra ha dominato in ogni parte del campo impedendo qualsiasi tipo di reazione alla formazione ospite. Bene la difesa, perfetto l’attacco ma il pacchetto di mischia ha dettato legge.

Il tecnico Villagra alla vigilia del match chiedeva più concentrazione ai ragazzi ed è stato accontentato anche se qualche errore anche questo pomeriggio, si poteva evitare.
IL MATCH

Qualche minuto, il tempo di riscaldare i muscoli e il Capoterra festeggia la prima meta della serata. La firma è di Federico Michel, è lui che deposita l’ovale dietro i pali dopo un’azione fulminea, mentre la trasformazione è affidata a Carlo Stara. (7-0).

La reazione dei lombardi è immediata. La formazione di Roberto Dal Toè prova ad avvicinarsi dopo 5’. Complice una punizione fischiata da Leonardo Masini contro la squadra di casa. La trasformazione del piazzato è affidata a Marco Schenatti, ma l’ovale non trova i pali.

Le due squadre si studiano a centrocampo, poi al 20’ guizzo del Capoterra e meta di Alessandro Baire con Stara che piazza e trasforma (14-0). La gara è corretta, ma al 24’ arriva un giallo fischiato nei confronti di Leandro Poloni. Una punizione che non scoraggia i padroni di casa: concentrati e determinati a portare a casa il successo.

Nel giro di 2’ ci pensa ancora uno scatenato Federico Michel ad allungare il passo e a trovare le mete che consentono all’Amatori di andare in fuga (Stara trasforma solo un piazzato). Sul 26-0 la squadra di casa rallenta il ritmo e Sondrio ne approfitta per riportasi sotto nel tentativo di accorciare.

Le iniziative dei lombardi sono premiate, al 36’, dalla meta del solito Schenatti (non trasforma). È l’ultima emozione del primo tempo che si chiude con l’Amatori Capoterra in testa con il punteggio di 26-5.

Il secondo tempo si apre con Capoterra e Michel ancora protagonisti. Sua la meta che consente (dopo la trasformazione di Stara) all’Amatori di portarsi sul 33-5. Sondrio fatica e ragiona poco, mentre dall’altra parte tutto diventa facile.

Al 56’ è la volta di Melegari a depositare in meta dando poi al solito Stara la possibilità di trasformare (40-5). A questo punto parte il valzer delle rotazioni da parte di Lisando Villagra. L’occasione per dare a Sondrio la possibilità di rimontare per rendere meno amara la sconfitta.

In tutto 9 mete a tre per Capoterra con man of the match andato a Federico Michel autore di quattro mete.

La mischia è andata bene mentre le touche sono ancora da registrare visto che l’Amatori ha perso troppi palloni.

È stato comunque un pomeriggio di festa e di bel rugby da parte della squadra di casa che ha rotto il ghiaccio in casa e ottenuto la seconda vittoria consecutiva.
LE FORMAZIONI IN CAMPO

AMATORI RUGBY CAPOTERRA: Guariglia, N. Garau, Poloni, Tevdoradze, Ferrarese, Thioye, Lupi, Busser, Michel, A. Baire, Stara, Palmisano, M. Garau, Celembrini, Melegari. Allenatore: Villagra. A disposizione: Burini, Ciprietti, Greco, Pinna, Ambus, Cadelano, Bousmina.

SONDRIO RUGBY: Di Clemente, Spandri, Mantelli, Moroni, Rossi, Giacobbi, Sole, Volontè, Antoniazzi, L. Schenatti, Formolli, M. Schenatti, Mazza, Bombardieri, Zampelli. Allenatore: Dal Toè. A disposizione: Ciapponi, Colombini, Clementi, Piccolo, Rastelli, Pettinato, Del Dosso.

Arbitro: Signor Leonardo Masini di Roma

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 1 nov 2018, 17:20

https://flic.kr/s/aHsmuTptwG
Ecco le foto di Everest Piacenza R.C. vs Nordival Rugby Rovato del 28.10.18
Buona visione!

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 2 nov 2018, 6:32

stede64 ha scritto:https://flic.kr/s/aHsmuTptwG
Ecco le foto di Everest Piacenza R.C. vs Nordival Rugby Rovato del 28.10.18
Buona visione!
E qui quelle di Rugby Varese vs Nordival Rugby Rovato del 21.10.18:
https://flic.kr/s/aHsmkV7rQ5

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: Serie B Girone 1 2018-19

Messaggio da stede64 » 6 nov 2018, 19:02

https://flic.kr/s/aHsmvpRZc2
Ecco le foto di Nordival Rugby Rovato vs Tuttocialde Rugby Lecco del 04.11.18
Buona visione!

Rispondi

Torna a “Stagione 2018/2019”