Serie A 2018/19

Moderatore: ale.com

Fantasyste
Messaggi: 3419
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da Fantasyste » 2 set 2018, 20:42

Garry ha scritto:Nei prossimi giorni il Rugby Colorno presenterà il nuovo Director of rugby, Nick Scott.

Ora, se questo Nick Scott è "quel" Nick Scott, quello che dal 2010 era National Coaching Development Manager per la RFU si tratta di un colpo veramente notevole. Dimostrazione che la "spinta ideale" di questo club nonostante le delusioni delle passate stagioni non si è spenta e nemmeno è calata.

Per me è una grande notizia e speriamo che nascawnosinergie anche con Aboud e con la FIR

PS Sempre che non sia un caso di omonimia...
Speriamo che abbia modo di lavorare con allenatori talentuosi e bravi...

Ma Colorno dove trova tutti questi schei?

Garry
Messaggi: 13653
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da Garry » 2 set 2018, 21:37

Fantasyste ha scritto:
Ma Colorno dove trova tutti questi schei?
Se lo sapessi sarei ricco anch'io...
“Mia moglie un giorno mi ha detto: tu ami più il rugby di me. Io le ho risposto, beh sì, amore, potrebbe essere vero, ma ti amo più del football e dell’hockey”
Parafrasi da un racconto di Tom LaSorda

zappatalpa
Messaggi: 7413
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da zappatalpa » 2 set 2018, 22:43

Fantasyste ha scritto: Ma Colorno dove trova tutti questi schei?
Probabilmente gli hanno proposto un corso gratis alla scuola per cuochi alla moglie :D

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2554
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da esseapostrofo » 3 set 2018, 13:01

zappatalpa ha scritto:
Fantasyste ha scritto: Ma Colorno dove trova tutti questi schei?
Probabilmente gli hanno proposto un corso gratis alla scuola per cuochi alla moglie :D
Probabilmente dalle centinaia di tesserati come "Personale Società"
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

Stru
Messaggi: 594
Iscritto il: 7 set 2009, 12:01

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da Stru » 4 set 2018, 13:50

C'entra relativamente con la serie A, ma mi sono appena soffermato a fare una considerazione, dopo aver riletto le nuove disposizioni che regolano promozioni e retrocessioni dei prossimi campionati..
Dalla serie a scendono 4 squadre, delle quali una sola tramite playout, le altre direttamente come ultime dei rispettivi gironi.
Dalla b salgono le prime di ogni girone e scendono le ultime due di ogni girone, senza playoff o play out.
Dalla c salgono le prime e scendono le ultime due di ogni girone, senza playoff o playout.

Rispetto a qualche tempo fa si fa molto meno ricorso agli incroci tra gironi per determinare chi sale e chi scende.. non so se l'intento fosse di ridurre le spese o un tentativo di mantenere una rappresentanza territoriale delle zone meno rugbystiche d'Italia, ma questo sistema tende a non far salire sempre le migliori, ed a non far scendere sempre le peggiori.

A me questo sistema non piace: con il tempo si creeranno disparità sempre più evidenti tra i gironi, perché mancherà l'interscambio che c'era fino al 2017. Dalla serie c in su le squadre del centro sud non avranno più la possibilità di confrontarsi con le squadre del nord, se non nei playoff di serie a dove diventeranno probabilmente la squadra materasso, arrivando da gironi meno competitivi ed avendo meno abitudine al confronto ad alto livello. Non è una bella prospettiva, secondo me.

Che ne pensate?

wr1960
Messaggi: 213
Iscritto il: 15 ott 2013, 8:34

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da wr1960 » 4 set 2018, 16:07

Condivido l'analisi. Il sistema non piace nemmeno a me.

Luqa-bis
Messaggi: 6027
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da Luqa-bis » 4 set 2018, 18:17

Premesso che nel rugby italiano i format dei campionati sono più mutevoli dei guardaroba femminili al cambio di stagione.

Ogni sistema ha i suoi pro e i suoi contro.

Nei fatti quello che pare sparito è il sistema di selezione nazionale nel passaggio B > A (perché quello C > B ) mi pare che fosse già da tempo non del tutto nazionale).
C'è una coerenza.
Da una C Elite già regionalizzata nei fatti (o macroregionalizzata) si accede ad una B che assomma ai quattro bacini storici che eranousati anche per i trofei giovanili (nordovest, nordest, centronord, centrosud ).

Con una A a 3 gironi, anmche essi nei fatti macroregionalizzati (Nordovest, Nordest, CentroSud) si intende preservare (ma forse è solo involontario) la caratterizzazione regionale, senza avere il problema ogni anno di dover decidere dove mettere il sud e dove mettere l'est.

Il modo per avere il confrotno nazionale se si vuole c'è comunque.
Niente vieta di aggiungere una fase finale dove le squadre dei giorni di B si affrontano poszione per posizione (le seconde, le terze, le quarte ecc.) in modo da definire una classificia di merito nazionale.

Ad ogni modo, il problema del livello si porrà , se davvero sussisterà, solo in uno dei gironi di A:

dal B2 (mezzo meridionale ) e dal B4 si accederà al massimo in 2 dal centro sud- , dal B1 e dal B3 (il lombardo ed il veneto) ambedue le squadre saranno del nord.
Dal girone A1 retrocederà una "lombarda", dall'A2 una "veneta", dall'A3 una meridionale. La quarta sarà dal playout.
E se davvero sarà una meridionale (come si asserisce qui) allora il ricambio sarà pari.

Sempre che dal B2 non salga una emiliana e non una meridionale.

Però è strano che questi dubbi se li pongano ghli utenti del nord.

metabolik
Messaggi: 6666
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da metabolik » 5 set 2018, 22:42

Nonostante la partenza di Tveraga, Thrower,Forte e Lombardi, i Lyons presentano una rosa di rispetto. Da considerare che è annunciato un secondo straniero per il ruolo di estremo. Unica osservazione : basteranno i 5 piloni per le 18 partite ?

Filippo ALBERTIN Piacenza 1.6.94 86/180 ala
Nourou BANCE – it. form Ouaregou (Bkf) 21.1.90 85/180 3a linea
Simone BASILICO Milano 17.3.96 104/187 3a linea
Giuseppe BASSI Piacenza 9.6.92 80/182 centro
Mirko BENELLI Parma 7.10.84 90/168 3a linea
Pietro BOSONI Piacenza 5.5.90 102/192 3a linea
Jacopo BORERI Piacenza 7.12.94 70/177 ala
Riccardo BORGHI Fiorenzuola 6.6.99 92/178 tallonatore
Lorenzo Maria BRUNO Roma 9.9.94 85/178 ala
Federico CANDERLE Piacenza 25.4.93 104/184 tallonatore
Stefano CANTÙ Castel San Giovanni 8.11.94 110/186 pilone
Francesco CERESA Piacenza 8.5.96 95/181 tallonatore
Khadim CISSE’ – it.form. Meckhè (Sen) 7.1.95 100/191 3a linea
Paolo COLPANI Piacenza 22.11.91 78/175 m.mischia
Marco CONTI Milano 29.12.95 98/187 centro
Raffaele DELLA RAGIONE Napoli 10.5.93 100/185 centro
Federico EFORI Piacenza 7.8.98 67/160 m.mischia
Marcello GHERARDI Piacenza 26.6.90 80/170 m.mischia
Alberto GRASSI Roma 27.8.96 124/207 2a linea
Domenico GRASSOTTI Moncalieri 31.8.92 115/193 pilone
Daniele GRECO Guastalla 13.9.94 120/186 pilone
Mathieu GUILLOMOT – comunit. Parigi (Fra) 15.11.93 88/183 apertura/
Miralem LEKIC – it.form. Tesanj (Bos) 17.6.98 97/192 3a linea
Lorenzo MASSELLI – equiparato Johannesburg (Saf) 17.4.97 105/195 2a/3a linea
Andrea MERLI Piacenza 22.3.89 100/193 2a linea
Edoardo MONTANARI Piacenza 28.3.90 94/185 apertura
Samuele MONTANARI Piacenza 30.1.94 86/187 centro
Niccolò MORI Milano 2.2.97 94/187 centro
Davide PATTARINI Piacenza 21.3.92 88/184 estremo/ala
Nicola PEDRAZZANI Brescia 29.4.87 107/200 2a linea
Darijo PETRUSIC – it.form. Banja Luka (Bos) 20.9.91 100/190 2a linea
Mirko RAPONE Colleferro 16.12.91 121/188 pilone
Alessandro RATTOTTI Piacenza 26.7.94 80/185 ala
Eddy RIVETTI Piacenza 23.11.94 76/170 m.mischia
Alberto ROLLERO Milano 18.9.97 100/186 tallonatore
Matteo SALERNO Castel San Giovanni 13.11.93 115/189 pilone
Leonardo SUBACCHI Piacenza 25.7.92 95/188 centro
Francesco TARANTINI Brescia 18.10.93 80/180 3a linea
Alessandro VIA Piacenza 1.7.96 81/173 m.mischia
Giovanni VIA Piacenza 6.4.99 77/176 apertura

Garry
Messaggi: 13653
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da Garry » 5 set 2018, 23:22

metabolik ha scritto:Nonostante la partenza di Tveraga...
Dov’è andato?
“Mia moglie un giorno mi ha detto: tu ami più il rugby di me. Io le ho risposto, beh sì, amore, potrebbe essere vero, ma ti amo più del football e dell’hockey”
Parafrasi da un racconto di Tom LaSorda

metabolik
Messaggi: 6666
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da metabolik » 6 set 2018, 1:05

Rovigo

tangomike
Messaggi: 209
Iscritto il: 16 dic 2015, 8:44

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da tangomike » 17 set 2018, 0:03

Oggi una bella giornata di rudby in quel di Rovato dove dalle prime ore si sono affrontati rugbisti di eta dai più piccoli fino ai piu grandi
Parabiago ha partecipato con quasi tutte le sue formazioni
Nello scontro diretto delle squadre cadette i Gall8 la spuntano per 5-7
Nel triangolare delke prime squadre con anche Valpolicella tutti vincono una partita ma sempre i Galli lombardi fanno bottino di marcature e per differenza punti la spuntano
Mentre con la u18 andiamo un po maluccio
Cmq non voglia andare off topic nel primo scontro con Valpolicella Parabiago si dimostra veramente frizzante lasciando inviolata la propria area e segnando molte marcature mentre nel secondo scontro un Rovato molto determinato riesce a portare a casa la vittoria per un 7-5
La cosa positiva nonostante i ritmi sostenuti la totale assenza di infortuni tra le fila parabiaghensi ma credo anche per le altre squadre del triangolare
Manca poco meno di un mese a inizio campionato e ho trovato veramente una buona intesa per i Galli che hanno un nuovo capitano tra l'altro e che li porterà su alte vette a mio avviso :D :D :D tra l"altro un amante della montagna
Ora ci attende una visita nella tana del Leone a Piacenza con cui avremo anche la prima di campionato in casa
Buon Rugby

LEONE1949
Messaggi: 97
Iscritto il: 17 apr 2016, 18:33

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da LEONE1949 » 17 set 2018, 10:15

TRIANGOLARE DI ROVATO CON ROVATO, PARABIAGO e VALPOLICELLA.
Partite di 40 minuti con 2 tempi di 20 minuti.

Prima partita: PARABIAGO vs VALPOLICELLA = 33 - 00 ( 5 - 0 )
Parziali PT 7-0/14-0/21-0/ ST 28-0/33-0/Finale.

Seconda partita: ROVATO vs VALPOLICELLA = 05 - 07 ( 1 - 4 )
Parziali PT 5-0/ ST 5-7/Finale.

Terza partita: ROVATO vs PARABIAGO = 07 - 05 ( 4 - 1 )
Parziali PT 0-5/7-5/ ST nessuna segnatura.

CLASSIFICA FINALE DEL TRIANGOLARE:
1^ PARABIAGO...... Punti 6
2^ ROVATO.......... Punti 5
3^ VALPOLICELLA... Punti 4

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2554
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da esseapostrofo » 17 set 2018, 14:39

Triangolare a Cesena tra i padroni di casa del Romagna (serie B) e le 2 neo promosse in A Cus Milano e Pesaro.
Prima partita Pesaro-Milano vede i marchigiani dominanti in mischia ma con qualche problema nella trasmissione di ovale, di contro Milano con diversi nazionali seven nei 3/4 velocizza molto il gioco, concretizzando però poco.
Passa per primo Pesaro, con 2 mete di cui una trasformata. Nel secondo tempo quando tutto sembra volgere ancora a favore dei marchigiani, 2 distrazioni portano ad altrettante mete trasformate per il finale 12-14
Seconda partita con Romagna-CusMilano dal risultato tutt'altro che scontato, fine primo tempo vede in vantaggio i padroni di casa per 15-14 ed anche nel secondo, pur con altre segnature di Milano, i giovani romagnoli si fanno valere per il risultato finale di 20-26
Ultima partita vede Pesaro decisa a riscattare la beffa precedente e macina gioco contro un Romagna provato dalla partita precedente, finisce 26-7 ma complimenti ai giovani cesenati per l'impegno profuso fino alla fine.
Le 2 di A paiono ancora con qualche automatismo da rodare, ma discrete individualità
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

pepe carvalho
Messaggi: 1073
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da pepe carvalho » 20 set 2018, 18:59

...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 8° Nostradamus 2019 3°
Pronostichella 2018 7° Nostradamus 2018 38°
Nostradamus 2017 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° ENGLAND - 1°WALES - 1° POOL A - 1°
FINALE - 6°

metabolik
Messaggi: 6666
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie A 2018/19

Messaggio da metabolik » 20 set 2018, 21:53

Una presentazione coi fiocchi, con una panoramica che non tralascia nulla.
Se sei nel giro ASR, sai qualcosa di come va il reclutamento giovanile, che è l'aspetto critico attuale di tante società (anche storiche) ?

Rispondi

Torna a “Stagione 2018/2019”