Inghilterra - Nuova Zelanda

Moderatore: jpr williams

MadRef
Messaggi: 365
Iscritto il: 15 nov 2015, 9:30

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da MadRef » 26 ott 2019, 22:40

ruttobandito ha scritto:
26 ott 2019, 21:15
Anch'io ho avuto l'impressione di aver visto un paio di in avanti non segnalati da Owens. Spero non abbia voluto fidarsi troppo del Tmo.
In effetti è stata una partita molto televisiva, telegenica direi.
Che l'Inghilterra l'ha vinta con la disciplina è già stato detto?
Sugli avanti non si può usare il TMO a meno che non ci sia una meta entro le tre fasi successive. È proprio per evitare di dover riguardare ogni due passaggi alla TV e per non trovarsi ad annullare 5-6 minuti di partita per un'infrazione minima avvenuta 80 metri più indietro. Se un in avanti è abbastanza dubbio da non essere chiamato dagli officiali sul campo, qualunque vantaggio esso comporti si è presumibilmente esaurito dopo tre ricicli.

Nandino
Messaggi: 233
Iscritto il: 14 ago 2019, 13:43

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da Nandino » 26 ott 2019, 23:03

Avevo detto che non avrei mai più parlato di questi qua, ma quando perdono non poso non venire dire che mi a fatto un grande piacere anche se a batterli e stata la perfidia Albione. Tatticamente perfetta, l'Inghilterra a strozzato ogni loro iniziativa fino a l'ultimo minuto. Da vero bravi.

jaco
Messaggi: 6500
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da jaco » 26 ott 2019, 23:07

mlancero ha scritto:
26 ott 2019, 20:34
jpr williams ha scritto:
26 ott 2019, 18:38
E per quale motivo pensi che sia così arrabbiato se non questo?
Molti di noi hanno un limite personale: il mio è quella squadra lì e quel popolo lì. Quando c'entrano loro non puoi pretendere nulla di logico da me. E' astio totale.
D'accordo con te al 100% popolo di"onti" , presuntuosi, supponenti e scorreg..ni mi dispiace molto che abbiano vinto, anche se meritatamente. Farò il tifo per chiunque andra in finale contro di loro.
Capisco l'odio sportivo, ma l'odio vero verso un intero popolo è qualcosa di abominevole... anche a me non stanno simpatici, ma poi penso che senza di loro probabilmente non saremmo qua a gioire e soffrire per questo meraviglioso sport... e allora riportiamo tutto nei giusti binari e così riusciamo a godere di uno spettacolo meraviglioso come la partita vista oggi...

Man of the moment
Messaggi: 1161
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da Man of the moment » 26 ott 2019, 23:15

Qualcuno sa perchè calciava Ford e non Farrell?
Opinioni sul placcaggio di Slade?
Non sarebbe servita oggi l?esperienza di Owen Franks e soprattutto Rieko Ioane?
Scusate la fila di domande ma da quando ho iniziato a seguire il rugby non avevo mai visto gli ab essere dominati così, sono un po' frastornato

Garry
Messaggi: 7786
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da Garry » 26 ott 2019, 23:16

jaco ha scritto:
26 ott 2019, 23:07
... l'odio vero verso un intero popolo è qualcosa di abominevole...
Questo dovrebbe essere scritto sui muri di tutte le aule scolastiche
Be imperfectly vegan
Be imperfectly zero waste
Be imperfectly plastic free
Be imperfectly sustainable
Because small conscious changes are better than none at all
(Amber Allen)

Paolo Bossi
Messaggi: 4
Iscritto il: 5 ott 2019, 15:12
Località: Savona

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da Paolo Bossi » 26 ott 2019, 23:29

Garry ha scritto:
26 ott 2019, 23:16
jaco ha scritto:
26 ott 2019, 23:07
... l'odio vero verso un intero popolo è qualcosa di abominevole...
Questo dovrebbe essere scritto sui muri di tutte le aule scolastiche
Giusto! Sono mezzo inglese, ma non è questo il punto. Va bene essere tifosi, ma odiare a prescindere non è sportivo e non è giusto. Gli inglesi hanno inventato il rugby e molti altri sport, ma ricordiamo anche che a duro prezzo si sono opposti praticamente da soli al nazifascismo. Restando al rugby di oggi, dopo la partita che abbiamo visto c'è poco da ridire. Aggiungo che qualche scricchiolio neozelandese s'era già visto in questi anni (belle prestazioni, ma anche sconfitte contro Irlanda, Sudafrica, Australia...).

Avatar utente
PiVi1962
Messaggi: 2740
Iscritto il: 11 mar 2004, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da PiVi1962 » 26 ott 2019, 23:33

Man of the moment ha scritto:
26 ott 2019, 23:15
Qualcuno sa perchè calciava Ford e non Farrell?
Ad un certo punto, subito prima della fine del primo tempo, Farrell ha accusato un fastidio alla gamba (probabilmente una leggerissima contrattura, perché credo che una botta non gli avrebbe impedito di calciare e un guaio muscolare più grave gli avrebbe impedito di continuare). Da allora non ha più calciato.

felino15
Messaggi: 53
Iscritto il: 4 nov 2015, 22:17

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da felino15 » 26 ott 2019, 23:54

Man of the moment ha scritto:
26 ott 2019, 23:15
Non sarebbe servita oggi l?esperienza di Owen Franks e soprattutto Rieko Ioane?
Ioane ha iniziato bene il SuperRugby poi a giugno infortunio e 2 mesi fermo. Dopo non e' piu' tornato quello di prima, nel Championship un fantasma. Hansen ha fatto in fretta a rimuoverlo dalla gerarchia dei titolari ma lo ha portato lo stesso in Giappone. Questo e' quello che sappiamo. Poi se abbia avuto qualche altro problema che non gli ha permesso di giocare...lo possono sapere solo in casa NZ.

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9234
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da giuseppone64 » 27 ott 2019, 4:26

jaco ha scritto:
26 ott 2019, 23:07
mlancero ha scritto:
26 ott 2019, 20:34
jpr williams ha scritto:
26 ott 2019, 18:38
E per quale motivo pensi che sia così arrabbiato se non questo?
Molti di noi hanno un limite personale: il mio è quella squadra lì e quel popolo lì. Quando c'entrano loro non puoi pretendere nulla di logico da me. E' astio totale.
D'accordo con te al 100% popolo di"onti" , presuntuosi, supponenti e scorreg..ni mi dispiace molto che abbiano vinto, anche se meritatamente. Farò il tifo per chiunque andra in finale contro di loro.
Capisco l'odio sportivo, ma l'odio vero verso un intero popolo è qualcosa di abominevole... anche a me non stanno simpatici, ma poi penso che senza di loro probabilmente non saremmo qua a gioire e soffrire per questo meraviglioso sport... e allora riportiamo tutto nei giusti binari e così riusciamo a godere di uno spettacolo meraviglioso come la partita vista oggi...
Caro Jaco, hai perfettamente ragione. Diciamo che mio fratello perde la forma quando deve parlare degli inglesi ma nella sostanza ti garantisco che è tutto tranne che xenofobo o razzista. Diciamo che è un tifoso che, sbagliando, utilizza stereotipi beceri.
Ora lui dirà che non è vero ma lo pensa veramente; te mi devi promettere che non gli darai peso.
Comunque grande partita dei perfidi, ad un certo punto ho pensato che Jones è forse l’unico che può essere utile alla nostra causa...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

jaco
Messaggi: 6500
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da jaco » 27 ott 2019, 6:14

...sì, sì Beppone, lo conosco abbastanza Enrico per sapere che hai ragione, ma come vedi se scrivi certe cose c'è sempre qualcuno che segue a ruota e, insomma, non è bello... ma la chiudo qui. Promesso. :wink:
Su Jones la pensiamo allo stesso modo... ma chi "conta" sembra di no... e, temo, neanche lui...

Yohai
Messaggi: 260
Iscritto il: 20 set 2007, 15:36
Località: Bassa Padana nel mondo.

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da Yohai » 27 ott 2019, 7:43

hardhu ha scritto:
26 ott 2019, 19:40
All Blacks che comunque hanno dimostrato con questa partita che si è chiuso un ciclo: molti giocatori sono arrivati a questo appuntamento non certo nella loro forma migliore, vuoi per questioni anagrafiche, vuoi per ostinazione nella guida tecnica a puntare su elementi un po' logori o non recuperati al meglio (vedi Retallick). Ma più di tutto secondo me si è notata la pochezza di alternative in fase offensiva, l'espediente del doppio play 10-15 oggi ha mostrato tutti i suoi limiti, anche per l'incapacità dei due interpreti a sostenere la pressione asfissiante degli inglesi, e molti in Nuova Zelanda hanno sottolineato come l'involuzione dell'attacco AB sia iniziata da quando se ne è andato W. Smith, e il suo successore Foster è sulla graticola oggi, le sue chances di diventare il sostituto naturale di Hansen sono molto diminuite.
Esatto. Negli ultimi anni c'è stata un po' di confusione su tutta la selezione: prime linee, ali, ma soprattutto terze e centri. Molti non hanno giocato con la continuità necessaria e chi lo ha fatto ha deluso. Giocatori esperti su e giù e pochissimi giovani, forse nessuno, che sia riuscito a sfondare davvero in questi quattro anni. Barrett - bb soprattutto, ma un po' tutti e tre - per me rimangono giocatori di strepitoso talento, ma che non da oggi tendono a non reggere la pressione. Mounga non ancora all'altezza. In generale, la squadra è comunque più debole: scorri la formazione della finale 15, la differenza di talenti è enorme. Ho l'impressione che ej abbia in parte replicato, in meglio, il gamplan dell'Australia 2003: pressione fortissima subito, no errori, aspettare che loro vadano in bamboccia per la pressione - se ci pensate, a fronte del totale dominio inglese, alla fine la differenza di punteggio la fanno dei calci dati via inutilmente
"Welche Stelle, Italiener?" "...Wing??" "Mmmh. Heute spielst du als Centre" "Wirklich habe ich niemals als Centre gespielt..." "Gut. Also, du spielst als Flanker."

Mr Ian
Messaggi: 4220
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da Mr Ian » 27 ott 2019, 8:23

Yohai ha scritto:
27 ott 2019, 7:43
hardhu ha scritto:
26 ott 2019, 19:40
All Blacks che comunque hanno dimostrato con questa partita che si è chiuso un ciclo: molti giocatori sono arrivati a questo appuntamento non certo nella loro forma migliore, vuoi per questioni anagrafiche, vuoi per ostinazione nella guida tecnica a puntare su elementi un po' logori o non recuperati al meglio (vedi Retallick). Ma più di tutto secondo me si è notata la pochezza di alternative in fase offensiva, l'espediente del doppio play 10-15 oggi ha mostrato tutti i suoi limiti, anche per l'incapacità dei due interpreti a sostenere la pressione asfissiante degli inglesi, e molti in Nuova Zelanda hanno sottolineato come l'involuzione dell'attacco AB sia iniziata da quando se ne è andato W. Smith, e il suo successore Foster è sulla graticola oggi, le sue chances di diventare il sostituto naturale di Hansen sono molto diminuite.
Esatto. Negli ultimi anni c'è stata un po' di confusione su tutta la selezione: prime linee, ali, ma soprattutto terze e centri. Molti non hanno giocato con la continuità necessaria e chi lo ha fatto ha deluso. Giocatori esperti su e giù e pochissimi giovani, forse nessuno, che sia riuscito a sfondare davvero in questi quattro anni. Barrett - bb soprattutto, ma un po' tutti e tre - per me rimangono giocatori di strepitoso talento, ma che non da oggi tendono a non reggere la pressione. Mounga non ancora all'altezza. In generale, la squadra è comunque più debole: scorri la formazione della finale 15, la differenza di talenti è enorme. Ho l'impressione che ej abbia in parte replicato, in meglio, il gamplan dell'Australia 2003: pressione fortissima subito, no errori, aspettare che loro vadano in bamboccia per la pressione - se ci pensate, a fronte del totale dominio inglese, alla fine la differenza di punteggio la fanno dei calci dati via inutilmente
Il nuovo corso All Blacks sarà molto particolare, sicuramente i punti fermi non mancano, ma dietro a mio avviso e seguendo il SR non c'è tutta questa abbondanza di talenti da All Blacks, soprattutto negli spot a 1 2 3 e 9. Anche le ultime edizioni della JRWC hanno dimostrato che la Nuova Zelanda ha perso e quando ha vinto non lo ha fatto in maniera spavalda come ci ha abiutati. Semmai il ruolo degli All Blacks lo hanno preso proprio gli inglesi. Campionato interno di livello assurdo, sto seguendo la Premiership e per ora ci sono belle partite, presenza abbondante di inglesi nei xv di partenza, ma soprattutto capacità economica enorme da investire nel movimento. La Nuova Zelanda troverà la ricetta per vincere il prossimo mondiale, ma di sicuro dovrà impegnarsi un pò di più del solito

mlancero
Messaggi: 568
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da mlancero » 27 ott 2019, 8:44

jaco ha scritto:
27 ott 2019, 6:14
...sì, sì Beppone, lo conosco abbastanza Enrico per sapere che hai ragione, ma come vedi se scrivi certe cose c'è sempre qualcuno che segue a ruota e, insomma, non è bello... ma la chiudo qui. Promesso. :wink:
Su Jones la pensiamo allo stesso modo... ma chi "conta" sembra di no... e, temo, neanche lui...
Leggo critiche velate e subdole. Io non ho mai parlato di odio, voi si . Ho parlato di puzzoni e presuntuosi. Sciacalli.
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

jaco
Messaggi: 6500
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da jaco » 27 ott 2019, 8:52

mlancero ha scritto:
27 ott 2019, 8:44
jaco ha scritto:
27 ott 2019, 6:14
...sì, sì Beppone, lo conosco abbastanza Enrico per sapere che hai ragione, ma come vedi se scrivi certe cose c'è sempre qualcuno che segue a ruota e, insomma, non è bello... ma la chiudo qui. Promesso. :wink:
Su Jones la pensiamo allo stesso modo... ma chi "conta" sembra di no... e, temo, neanche lui...
Leggo critiche velate e subdole. Io non ho mai parlato di odio, voi si . Ho parlato di puzzoni e presuntuosi. Sciacalli.
Solo un appunto poi lascio cadere la polemica: "d'accordo con te al 100 %" a casa mia vuol dire sottoscrivere appieno ciò che si quota... in questo caso anche l'odio.
Ma, appunto, lascio cadere perché capisco che alla fine sono "solo" parole... ecco io starei un po' più cauto, poi ognuno è responsabile di ciò che dice. Amen

Aironifan
Messaggi: 936
Iscritto il: 12 feb 2012, 10:46

Re: Inghilterra - Nuova Zelanda

Messaggio da Aironifan » 27 ott 2019, 9:34

Caduta la NZ, io per la vittoria finale, dico SudAfrica. Di cuore, vorrei tanto il Galles, ma temo che oggi finirà male.
Poi, in finale, i SudAfricani imbriglieranno gli inglesi in una partita 'sporca' e di trincea, battendoli proprio nel terreno degli inglesi, lo scontro fisico.

Rispondi

Torna a “RWC JAPAN 2019”