Scozia - Giappone

Moderatore: jpr williams

ruttobandito
Messaggi: 1544
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da ruttobandito » 13 ott 2019, 15:36

Leinsterugby ha scritto:A tal proposito secondo me una formula a 24 con calendario equo potrebbe ravvivare la competizione dove metà dei gironi sono scontati in partenza.
La bramo con trepidazione.
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Leinsterugby
Messaggi: 5550
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Leinsterugby » 13 ott 2019, 15:38

ASM ha scritto:
13 ott 2019, 15:35
metabolik ha scritto:
13 ott 2019, 15:32
Scusa , ASM, non ho capito bene il tuo commento.
Per migliorare sempre di più, il Giappone avrà bisogno di giocare contro delle squadre toste in partite competitive. Comunque, se entrino in 6N, farebbe 7 e vedo in questo un problema, se entrino in The Rugby Championship, farebbe otto partite ciascuna perché le distanze coinvolte fanno una necessità di una competizione casa/trasferta (paragonato ai 6N, le distanza nella nostra competizione sono minime).

Sono due mondiali ora che i giapponesi fanno dei buoni risultati.

Per questo temo che i sudafricani alla lunga potrebbero voler entrare nel sei nazioni. Volare da Londra a Cape Town solo "solo" 12 ore contro le oltre 24 per sidney o auckland...
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

metabolik
Messaggi: 6249
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da metabolik » 13 ott 2019, 15:40

Capito, ok ASM.
Il 7N è impensabile non solo per le distanze, bloccherebbe i Campionati per due mesi.
Il 5N SH + Jap è più logico, ma , attenzione, il movimento giap ha la profondità per sostenere uno sforzo del genere ?
Non bastano 30 uomini.

Pryscot
Messaggi: 95
Iscritto il: 13 mar 2017, 21:14

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Pryscot » 13 ott 2019, 15:43

ASM ha scritto:
13 ott 2019, 15:29
La domanda ora è come migliorare ancora in più il rugby giapponese. È difficile che facciamo un torneo a sette al nord e l'aspetto di giocare in casa ed in trasferta è abbastanza importante al sud perché le distanze tra i paesi sono enormi.
il Championship deve assolutamente fare entrare questo Giappone, la formula giusta la troveranno basta lavorarci su

Garry
Messaggi: 10448
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Garry » 13 ott 2019, 15:47

ruttobandito ha scritto:
13 ott 2019, 15:36
Leinsterugby ha scritto:A tal proposito secondo me una formula a 24 con calendario equo potrebbe ravvivare la competizione dove metà dei gironi sono scontati in partenza.
La bramo con trepidazione.
Non capisco.
Più squadre immetti, più risultati scontati ci saranno.
Per chi lavora nella manutenzione stradale sarebbe manna dal cielo
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Leinsterugby
Messaggi: 5550
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Leinsterugby » 13 ott 2019, 15:55

Garry ha scritto:
13 ott 2019, 15:47
ruttobandito ha scritto:
13 ott 2019, 15:36
Leinsterugby ha scritto:A tal proposito secondo me una formula a 24 con calendario equo potrebbe ravvivare la competizione dove metà dei gironi sono scontati in partenza.
La bramo con trepidazione.
Non capisco.
Più squadre immetti, più risultati scontati ci saranno.
Per chi lavora nella manutenzione stradale sarebbe manna dal cielo

Secondo me una partita in meno per le minnows vuol dire piu possibilità di arrivare al girone e sparare tutte le cartucce con un calendario equo ed una partita in meno da fare (3 vs 4).
Al contrario le big per arrivare ai quarti dovrebbero comunque vincere 4 partite e vincerne 7 per portarsi a casa il titolo. Cambia poco in termini di turn over e risparmio delle energie. Inoltre l'ottavo di finale non lascerebbe scappatoie come punto di bonus o risultati delle altre per il passaggio ai quarti

Per fare un esempio l'irlanda sarebbe uscita agli ottavi contro il giappone dopo aver battuto scozia, samoa e russia. La stessa Italia dopo aver perso gli abs e vinto le altre due magari con un sorteggio fortunato avrebbe potuto incontrare una squadra abbordabile agli ottavi (Galles o Francia etc ipoteticamente)
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

ruttobandito
Messaggi: 1544
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da ruttobandito » 13 ott 2019, 16:00

Dopo aver immaginato 6 gironi da 4, ormai Ilgorgo mi ha quasi convinto che sarebbero meglio 4 da 6.
In ogni caso non mi aspetterei partite più equilibrate da subito, ma nemmeno quelle di quest'anno le avremmo immaginate qualche lustro fa.
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da VANZANDT » 13 ott 2019, 16:03

alla scadenza contratto italia con 6n (mi sembra 2024), a meno che nei prossimi 5 anni non sorprendiamo ci fanno uscire ed entra Saf al cui posto nel champ entra giappone. sta nella logica delle cose anche da un punto di vista commerciale. le nostre chances le abbiamo avuto e ce le siamo giocate malissimo. ma. spero in sorpreso da qui al 2024

Garry
Messaggi: 10448
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Garry » 13 ott 2019, 16:11

Va bene, usciremo dal 6N così finalmente usciremo dalle Tier1 e vinceremo molte più partite, salendo di qualche posizione nel ranking.
Fin qui tutto positivo.
Negativo: meno soldi, che però risparmieremmo con l'uscita dal Pro14 (non ci sarebbe più bisogno delle franchigie).

La domanda è: perché il Giappone non può entrare nel Championship se non se ne va il SAF?
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

ruttobandito
Messaggi: 1544
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da ruttobandito » 13 ott 2019, 16:15

Garry ha scritto:
13 ott 2019, 16:11
Va bene, usciremo dal 6N così finalmente usciremo dalle Tier1 e vinceremo molte più partite, salendo di qualche posizione nel ranking.
Fin qui tutto positivo.
Negativo: meno soldi, che però risparmieremmo con l'uscita dal Pro14 (non ci sarebbe più bisogno delle franchigie).
La domanda è: perché il Giappone non può entrare nel Championship se non se ne va il SAF?
Sbagli, nessun vantaggio per noi. O eri ironico?
Riguardo la domanda, è basata su un assunto non vero, quindi falsa e tendenziosa.
Dove vuoi arrivare?
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

jaco
Messaggi: 6864
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da jaco » 13 ott 2019, 16:16

fabione64 ha scritto:
13 ott 2019, 15:26
metabolik ha scritto:
13 ott 2019, 15:19
per pilone poltrone : guarda che io ho un buona memoria, e ricordo che già una volta hai cannato una diagnosi 8-)
Se non altro perchè perdere due volte ai mondiali col Jap la vedo dura.. Tuttavia sarà una guerra (scusate in questi giorni c'è una guerra molto vera meglio dire una lotta feroce) non una passeggiata di salute.. il Sud Africa per me ha 2 possibilità su 3 di passare... (da ridere se canno pure questa)
:rotfl:
Sei un furbacchione! Questa non la puoi cannare, messa così, al massimo puoi dire che si è verificata la possibilità 1 su 3... :wink:

Garry
Messaggi: 10448
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Garry » 13 ott 2019, 16:27

ruttobandito ha scritto:
13 ott 2019, 16:15
Garry ha scritto:
13 ott 2019, 16:11
Va bene, usciremo dal 6N così finalmente usciremo dalle Tier1 e vinceremo molte più partite, salendo di qualche posizione nel ranking.
Fin qui tutto positivo.
Negativo: meno soldi, che però risparmieremmo con l'uscita dal Pro14 (non ci sarebbe più bisogno delle franchigie).
La domanda è: perché il Giappone non può entrare nel Championship se non se ne va il SAF?
Sbagli, nessun vantaggio per noi. O eri ironico?
Riguardo la domanda, è basata su un assunto non vero, quindi falsa e tendenziosa.
Dove vuoi arrivare?
Mi sembrava che il discorso generale implicasse un rapporto causa-effetto.
Se non è così, allora che entrino pure i giapponesi creando un "5 nazioni", se ne hanno voglia. Ma qualcuno qui non diceva che la partecipazione giapponese (la nazionale) al Super rugby si fosse rivelata un mezzo fallimento? Non seguo quel torneo, non lo so, ma ho letto questo giudizio.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

fabione64
Messaggi: 371
Iscritto il: 8 mar 2006, 0:00
Località: Roma (Prenestino)

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da fabione64 » 13 ott 2019, 16:28

Sei un furbacchione! Questa non la puoi cannare, messa così, al massimo puoi dire che si è verificata la possibilità 1 su 3... :wink:
[/quote]

hai ragione Jaco posizione un po avvocatesca (ihih rispetto per la categoria please!!)... Tuttavia scherzi a parte, alla luce di quanto visto oggi e nel corso del torneo non mi stupirei che questo possa essere il quarto più difficile da pronosticare.. c'è una carica, un'energia intorno a questa squadra che si unisce a un buon anzi ottimo rugby giocato.. Si come diceva qualcuno i bokke avranno la bava alla bocca ma questo potrebbe essere controproducente.. così come controproducente anche l'eccessiva carica psicologica dei Jap.. Per rispondere alla tua legittima osservazione direi canonicamente SA vincente ma al termine di una lotta senza quartiere...
Member of St. Etienne Express

Garry
Messaggi: 10448
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Garry » 13 ott 2019, 16:31

Comunque ammetto che la questione mi interessa relativamente poco.
Complimenti al Giappone per il risultato ottenuto, che sarà moltiplicato dall'impatto che avrà questo risultato sul Paese, però non mi pongo il problema di come fare a far crescere ulteriormente il rugby giapponese.
Sono già impegnato a tempo pieno a far crescere il rugby italiano e ne ho abbastanza
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
Sergio Martin
Messaggi: 1637
Iscritto il: 7 mag 2015, 23:32
Località: Roma nord, molto nord...

Re: Scozia - Giappone

Messaggio da Sergio Martin » 13 ott 2019, 16:35

Naturalizzati o no, i Giapponesi oggi hanno giocato un grande rugby. Grande organizzazione, tempi perfetti, belle mani, sostegno perfetto, sempre una o due persone massimo in ruck, grande difesa. E non hanno grandi campioni. Analizzerei uno per uno i loro giocatori per vedere se siano migliori dei nostri. A me non sembra, neanche se confrontiamo i nostri equiparati con i loro . Eppure c’è chi piange sempre che noi non abbiamo giocatori all’altezza...che dobbiamo fare con quello che abbiamo. Io più che ai giocatori, guarderei all’organizzazione della loro Federazione, dai dirigenti tecnici allo staff degli allenatori.

Rispondi

Torna a “RWC JAPAN 2019”