Israel Folau

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

Garry
Messaggi: 9351
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Israel Folau

Messaggio da Garry » 31 dic 2019, 12:08

tonione ha scritto:
30 dic 2019, 22:39
...
in corollario mi attacco alla risposta di garry ultima ventura. solo per divagare con precisione. si tratta di un essere umano conosciuto, non a livello mondiale come Greta T., e di un giocatore di rugby che ha espresso il suo pensiero. cosa può esserci di prioritario se il campo di gioco è proprio l'espressione del succitato giocatore. il campo è l'espressione. la libera espressione della parola. in modo clamoroso la libera espressione della parola è diventata da costituente delle democrazie a ininfluente per le democrazie. e proprio nel momento in cui tutti possono esprimersi liberamente attraverso il web. è forse vero che ci aspetta una prossima dittatura cinese dell'espressione della parola?
Non so cosa succede negli altri Paesi, ma so che qui in Italia molte persone fraintendono i termini "democrazia" e "libertà d'espressione", che non vogliono dire che tutti possono dire qualsiasi cosa, come dici tu "esprimersi liberamente".
Guido 53 non aveva scritto questo, aveva scritto, a mio avviso giustamente "...libertà d'espressione, quando non istiga alla violenza o calunnia". Il problema è vedere dove si nasconde la violenza, e per me le cose che ha detto Folau sono violente, violentissime, perché implicitamente suggeriscono che quelle persone, a causa delle loro scelte sessuali, sono diverse da noi, in qualche modo devono espiare una pena. Violenza pura.

Non è vero, per fortuna, che possiamo esprimerci liberamente attraverso il web. Al massimo lo puoi fare finché non ti beccano, ma quando ti identificano ne paghi le conseguenze.
Guarda la battaglia legale che sta conducendo Facebook contro Casa Pound per chiudere la loro pagina, guarda le denunce che fioccano contro quegli sprovveduti che scrivono calunnie nei social...
A cosa serviamo, esattamente?
Il mare di Napoli pulito, quasi pulito il cielo sopra la Cina, i pesci nei canali di Venezia, Venere e Sirio che rilucono, enormi, nel cielo trasparente. La ritirata dell'uomo, con il suo strascico sontuoso di deiezioni, rinvigorisce la natura, bastano poche settimane (in termini cosmici, meno di un istante) perché Gea festeggi la nostra stasi, la nostra malattia. Impressionanti l'immediatezza e la sincerità con le quali il mondo ci sta dimostrando che può fare a meno di noi.
Michele Serra

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9407
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Israel Folau

Messaggio da giuseppone64 » 7 gen 2020, 16:00

jpr williams ha scritto:
24 dic 2019, 11:14
Quando uno comincia a parlare di loggia LGBT...
Mancano solo i soliti Soros, Bilderberg, Trilateral, le scie chimiche e il complotto demoplutocraticogiudaicomassonico.
Dopodichè ti arriva uno con un presepe in mano.
infatti non è una loggia ma una lobby , la loggia è di per se segreta e portatrice di interessi che spesso contrastano con la più minima etica, una lobby è semplicemente un gruppo di persone che sono in grado di influenzare a proprio vantaggio l'attività del legislatore e le decisioni del governo o di altri organi della pubblica amministrazione.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21224
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Israel Folau

Messaggio da jpr williams » 7 gen 2020, 19:14

Fratello mio, sei troppo smagato per non sapere che quando si parla di "lobby" lo si fa in termini polemici come a voler alludere ad una qualche forma oscura e malvagia di complotto tesa a condizionare la vita pubblica utilizzando mezzi illeciti e corruttivi.
Gli LGBT hanno già il loro bel daffare a non prendere sprangate e pestaggi quando vanno in giro per strada per pensare a mettere su una lobby...
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9407
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Israel Folau

Messaggio da giuseppone64 » 7 gen 2020, 19:27

jpr williams ha scritto:
7 gen 2020, 19:14
Fratello mio, sei troppo smagato per non sapere che quando si parla di "lobby" lo si fa in termini polemici come a voler alludere ad una qualche forma oscura e malvagia di complotto tesa a condizionare la vita pubblica utilizzando mezzi illeciti e corruttivi.
Gli LGBT hanno già il loro bel daffare a non prendere sprangate e pestaggi quando vanno in giro per strada per pensare a mettere su una lobby...
Tu sai che su questo punto abbiamo interpretazioni diverse sul fenomeno. Potrei argomentare ore sul tema, ma lo risparmio a te e agli altri avventori. Prendendo le distanze non solo da ogni violenza ma ancora prima da ogni sopraffazione verso chiunque ricordo a me stesso che esistono ambiti lavorativi e di potere, ahimè , ormai di assoluto appannaggio della lobby LGBT .
Saluti
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21224
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Israel Folau

Messaggio da jpr williams » 7 gen 2020, 19:30

Ciao brò, ne parleremo di persona, ma solo dopo il terzo pirlo... :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9407
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Israel Folau

Messaggio da giuseppone64 » 7 gen 2020, 20:16

jpr williams ha scritto:
7 gen 2020, 19:30
Ciao brò, ne parleremo di persona, ma solo dopo il terzo pirlo... :wink:
Non vedo l’ora. Un abbraccio.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

ruttobandito
Messaggi: 1376
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Israel Folau

Messaggio da ruttobandito » 7 gen 2020, 20:51

giuseppone64 ha scritto:esistono ambiti lavorativi e di potere, ahimè , ormai di assoluto appannaggio della lobby LGBT .
Ti leggo ferrato, quindi ti chiedo: quanti in mano ai religiosi (dagli ebrei ai cristiani ai mussulmani), quanti in mano ai pedofili, quanti in mano ai cocainomani, ai puttanieri, agli avidi accumulatori di patrimoni, ai filantropi eugenetici, quanti in mano ai livorosi miscredenti? I culattacchioni e le lesbicacce sono trasversali a tutti costoro o sono semplici antagonisti? Così, per sapere...
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)
In tempi di quarantena, la misantropia è una fortuna.

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9407
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Israel Folau

Messaggio da giuseppone64 » 7 gen 2020, 21:27

ruttobandito ha scritto:
7 gen 2020, 20:51
giuseppone64 ha scritto:esistono ambiti lavorativi e di potere, ahimè , ormai di assoluto appannaggio della lobby LGBT .
Ti leggo ferrato, quindi ti chiedo: quanti in mano ai religiosi (dagli ebrei ai cristiani ai mussulmani), quanti in mano ai pedofili, quanti in mano ai cocainomani, ai puttanieri, agli avidi accumulatori di patrimoni, ai filantropi eugenetici, quanti in mano ai livorosi miscredenti? I culattacchioni e le lesbicacce sono trasversali a tutti costoro o sono semplici antagonisti? Così, per sapere...
Potresti per semplificarmi il lavoro porre la domanda in modo che io possa capirla? perché altrimenti mi sembri poco interessato ad un punto di vista diverso dal tuo, o almeno questo sembra trapelare...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

ruttobandito
Messaggi: 1376
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Israel Folau

Messaggio da ruttobandito » 7 gen 2020, 21:56

Visti i miei evidenti limiti espressivi, la prossima volta ti userò la cortesia di sforzarmi nel cercare di farmi capire, pur nell'evidente pregiudizio verso il mio interesse.
In questa occasione ti lascio in sospeso, anche se dubito tu non abbia inteso.
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)
In tempi di quarantena, la misantropia è una fortuna.

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9407
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Israel Folau

Messaggio da giuseppone64 » 7 gen 2020, 22:14

Credimi dei tanti difetti che ho il pregiudizio lo combatto da tenera età. Buona notte e buon rugby.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Garry
Messaggi: 9351
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Israel Folau

Messaggio da Garry » 8 gen 2020, 8:24

giuseppone64 ha scritto:esistono ambiti lavorativi e di potere, ahimè , ormai di assoluto appannaggio della lobby LGBT .
E fra questi ambiti ci sarebbe la federazione australiana di rugby?

Ma a parte il problema specifico di Folau, se tutto quello che questa fantomatica lobby ha ottenuto è stato che non fossero discriminati gli omosessuali, non è un gran risultato, perché mi sembra una cosa naturale, però a pensarci bene è un grandissimo risultato, perché vincere contro la lobby cattolico-integralista non deve essere stato facile.
Purtroppo non è “naturale” evitare le discriminazioni, anzi è vero il contrario. Ne sanno qualcosa i neri e in genere le donne
A cosa serviamo, esattamente?
Il mare di Napoli pulito, quasi pulito il cielo sopra la Cina, i pesci nei canali di Venezia, Venere e Sirio che rilucono, enormi, nel cielo trasparente. La ritirata dell'uomo, con il suo strascico sontuoso di deiezioni, rinvigorisce la natura, bastano poche settimane (in termini cosmici, meno di un istante) perché Gea festeggi la nostra stasi, la nostra malattia. Impressionanti l'immediatezza e la sincerità con le quali il mondo ci sta dimostrando che può fare a meno di noi.
Michele Serra

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9407
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Israel Folau

Messaggio da giuseppone64 » 8 gen 2020, 9:22

Garry il mio punto di vista penso sia chiaro.
Io ho sempre premesso che sarebbe meglio non affrontare su un forum di rugby temi diversi , in particolare quando si parla di religione visto che il 90% e ‘ ateo o giù di lì mi trovo sempre minoranza della minoranza. Detto ciò ricordo a tutti che,ribadendo per la centesima volta che sono contrario non solo alla Violenza ma ancor prima alla sopraffazione, ogni anno muoiono circa 6000 , seimila, Cristiani, nel senso di Cattolici, e almeno il triplo viene stuprato, seviziato e via dicendo per fanatismo o intolleranza . Ecco mi piacerebbe che uno di voi, una volta nella vita, avverta lo stesso fastidio, o anche meno a me va bene lo stesso, che puntualmente avverte quando un omosessuale viene deriso o peggio picchiato.
Spero di essere stato chiaro. Detto ciò prometto di non intervenire più sull’argomento LGBT - Chiesa.
Saluti e soprattutto Buon Rugby
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9407
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Israel Folau

Messaggio da giuseppone64 » 8 gen 2020, 9:37

Solo un’ultima cosa.Bro’ Il Presepe è bellissimo...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Garry
Messaggi: 9351
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Israel Folau

Messaggio da Garry » 8 gen 2020, 9:59

giuseppone64 ha scritto:
8 gen 2020, 9:22
Garry il mio punto di vista penso sia chiaro.
Io ho sempre premesso che sarebbe meglio non affrontare su un forum di rugby temi diversi , in particolare quando si parla di religione visto che il 90% e ‘ ateo o giù di lì mi trovo sempre minoranza della minoranza. Detto ciò ricordo a tutti che,ribadendo per la centesima volta che sono contrario non solo alla Violenza ma ancor prima alla sopraffazione, ogni anno muoiono circa 6000 , seimila, Cristiani, nel senso di Cattolici, e almeno il triplo viene stuprato, seviziato e via dicendo per fanatismo o intolleranza . Ecco mi piacerebbe che uno di voi, una volta nella vita, avverta lo stesso fastidio, o anche meno a me va bene lo stesso, che puntualmente avverte quando un omosessuale viene deriso o peggio picchiato.
Spero di essere stato chiaro. Detto ciò prometto di non intervenire più sull’argomento LGBT - Chiesa.
Saluti e soprattutto Buon Rugby
Non ne parliamo più davvero, soprattutto in questa sede, perché si rischia il malinteso.

Il tuo punto di vista è chiaro, tu però non hai capito il mio, o forse lo hai capito ma non potendo ribattere hai cambiato discorso e soprattutto hai abbandonato l'equilibrio che di solito contraddistingue i tuoi interventi.
Tralascio quel' "uno di voi" che crea un gruppo che non esiste. Siamo molto diversi, quindi parlo per me.
Ho un curriculum da iper-cattolico da far impallidire anche chi porta l'abito talare. Una formazione fin dall'età pre-scolare, con le proiezioni dei super8 portati direttamente dai missionari e tutto il percorso fino all'università in mezzo preti e suore, alcune persone straordinarie, uno dei quali (avrà avuto poco più di 20 anni quando mi insegnava) è oggi il numero 2 mondiale della congregazione salesiana, e chi la conosce può capire l'importanza e le qualità del personaggio.
Quindi sbagli ad attribuirmi una visione "strabica" sulle violenze che succedono nel mondo (ma aggiungo che anche fra i cattolici ci sono fanatici che seviziano e uccidono, certamente oggi molto meno di un tempo, ma ci sono. Perfino il Papa viene avversato e osteggiato dagli stessi cattolici fanatici...) e certo essere uccisi non equivale ad essere derisi o penalizzati sul lavoro.

Ma io qui sono intervenuto sulla vicenda Folau - Federazione australiana, e ribadisco che per la condanna del giocatore non ci fosse bisogno dell'appoggio di nessuna "lobby di riferimento". Si può discutere sulla pena, che per me è stata eccessiva, ma non sulla condanna, che per un Paese civile per un episodio del genere dev'essere una cosa naturale, automatica
A cosa serviamo, esattamente?
Il mare di Napoli pulito, quasi pulito il cielo sopra la Cina, i pesci nei canali di Venezia, Venere e Sirio che rilucono, enormi, nel cielo trasparente. La ritirata dell'uomo, con il suo strascico sontuoso di deiezioni, rinvigorisce la natura, bastano poche settimane (in termini cosmici, meno di un istante) perché Gea festeggi la nostra stasi, la nostra malattia. Impressionanti l'immediatezza e la sincerità con le quali il mondo ci sta dimostrando che può fare a meno di noi.
Michele Serra

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21224
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Israel Folau

Messaggio da jpr williams » 8 gen 2020, 11:06

giuseppone64 ha scritto:
8 gen 2020, 9:37
Solo un’ultima cosa.Bro’ Il Presepe è bellissimo...
Io amo talmente il presepe in quanto retaggio della nostra tradizione culturale da averne sempre uno in casa per il periodo natalizio nonostante mia moglie ed io siamo agnostici. Anzi, sarebbe bellissimo se tu un anno ci venissi a trovare in questo periodo: casa nostra è una specie di Rovaniemi quanto ad addobbi natalizi. :P
A parte questo io da non credente ho un grandissimo rispetto per chi lo è e per i simboli religiosi. Il mio rispetto si spinge al ritenere blasfemo il fatto di usarli a fini di propaganda politica di parte.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Rispondi

Torna a “SANZAR”