Irlanda - All Blacks

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

hardhu
Messaggi: 1178
Iscritto il: 15 ott 2011, 10:48
Località: Padova

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da hardhu » 6 nov 2016, 11:06

Garryowen ha scritto:Hansen non mi stupisce. E' intelligente e un grande uomo di sport (oltre che un gran tecnico, ovviamente).
Qui la frase è riportata meglio:
"People will say ‘Oh, you were missing two locks,’ but we haven’t got any excuses. We were just beaten by a better side on the day. That happens when you play good sides. And we’ve been saying for quite some time they’re a good team.”
https://www.theguardian.com/sport/2016 ... ll-blacks

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da Garryowen » 6 nov 2016, 11:11

hardhu ha scritto: "That happens when you play good sides. And we’ve been saying for quite some time they’re a good team.”
Subito dopo ha pensato (ma non ha detto): "Fortuna che fra una settimana la squadra contro cui giocheremo non è così buona..." :wink:
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da Garryowen » 6 nov 2016, 11:18

Altro grande sportivo e campione, Dan Carter. Se siete su facebook andate sulla sua pagina, fa i complimenti agli irlandesi in una foto in cui è con O'Gara
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da jpr williams » 6 nov 2016, 11:32

Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Leinsterugby
Messaggi: 5559
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da Leinsterugby » 6 nov 2016, 13:02

jpr williams ha scritto:Che grande impresa!
Yes we can!

http://www.rugby.it/news/2016/11/06/irl ... es-we-can/
come sempre bel pezzo, speriamo che serva da lezione agli azzurri, non tanto sulla partita singola ma quanto sulle potenzialità dei nostri giocatori. L'arrivo alle franchige e in nazionale deve essere un punto di partenza e non d'arrivo, bisogna continuare ad allenarsi e migliorarsi magari anche una volta finite le sessioni d'allenamento.
I nostri ragazzi devono stare + tempo in campo ad affinare le skills, non basta fare l'allenamento canonico. bisogna fare di più. Serve un atteggiamento mentale alla Wilkinson e una cattiveria alla Favaro.
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da jpr williams » 6 nov 2016, 13:21

Grazie Leinster. :P
Dei complimenti (scusa Garry, ma sono un terribile vanitoso :oops: ), non certo delle sberle prese iersera al Lanfranchi! :shock:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

sandrobandito

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da sandrobandito » 6 nov 2016, 14:22

Garryowen ha scritto:Al di là del risultato storico, comunque, una delle più belle partite degli ultimi anni
Vero, anche oltre le prestazioni dei singoli e delle squadre. Proprio un bel pacchetto, con il fiocco di uno stadio mai visto e in un posto alieno. :wink:

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da jpr williams » 6 nov 2016, 14:26

Già, durante la partita mi chiedevo cosa ne potessero pensare gli spettatori del Soldier Field abituati al gridiron dove l'azione si ferma ogni 10"" per pemettere alle TV di mandare uno spot ed al classico spettatore "Joe sixpack" di andare al frigo e tirar fuori una lattina di pessima Bud, cosa ne potessero pensare, dicevo, di questo sport dove invece ci sono intensità e continuità insieme.
Poi, però, sugli spalti erano tutti irlandesi..
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

sandrobandito

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da sandrobandito » 6 nov 2016, 14:47

No dai, è che il nero si nota di meno. A lutto poi stai anche schicio. :-]
E comunque non credo che i foresti fossero la maggioranza. Secondo me molti sventolavano le radici. :wink:

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da Garryowen » 6 nov 2016, 17:13

jpr williams ha scritto:Già, durante la partita mi chiedevo cosa ne potessero pensare gli spettatori del Soldier Field abituati al gridiron dove l'azione si ferma ogni 10"" per pemettere alle TV di mandare uno spot ed al classico spettatore "Joe sixpack" di andare al frigo e tirar fuori una lattina di pessima Bud, cosa ne potessero pensare, dicevo, di questo sport dove invece ci sono intensità e continuità insieme.
Poi, però, sugli spalti erano tutti irlandesi..
Mi rivolgo a te perché ti sei dimostrato sensibile all'argomento.

Non so se hai letto già questa cosa, ma solo adesso ho scoperto perché i giocatori irlandesi davanti alla haka si erano disposti in quella figura di "8" sul terreno di gioco.
Era il numero di maglia di Anthony Foley...
Ecco, per opporsi alla Haka ci vuole un simbolo, un valore e un "cemento" per i giocatori altrettanto potente. Gli irlandesi lo hanno trovato, per i meno sensibili potrà sembrare ingenuo, ma nel rugby, secondo me, funziona.
Sapendo questa cosa, adesso quella haka fa venire ancor di più i brividi...
(Sono in modalità "seria" per cui non dico quali simboli mi verrebbero in mente per l'Italia...)
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

sandrobandito

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da sandrobandito » 6 nov 2016, 17:20

E pensare che invece dell'otto c'avevo visto due cocomeri... :lol:

Zuzzuzzu
Messaggi: 257
Iscritto il: 7 mag 2015, 12:30
Località: Trento

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da Zuzzuzzu » 6 nov 2016, 19:13

Appena visti gli highlights.
Certo che gli irlandesi hanno rischiato di e farsi rimontare perdere anche questa come nel 2013 eh.
Comunque bellissima partita in uno stadio che fa la sua porca figura come il soldier field, che attirerà sicuramente altri americani al lato oscuro della palla ovale.
Speriamo in un'altra sfida alla pari fra 2 settimane (mentre sabato noi si farà ahimè da vittima sacrificale)

Ah quasi dimenticavo. Salvo per l'ennesima volta il record di vittorie di Cipro
https://twitter.com/Cyprus_Rugby/status ... 6468163584

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22523
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da jpr williams » 7 nov 2016, 9:41

Garryowen ha scritto:Mi rivolgo a te perché ti sei dimostrato sensibile all'argomento.
Non so se hai letto già questa cosa, ma solo adesso ho scoperto perché i giocatori irlandesi davanti alla haka si erano disposti in quella figura di "8" sul terreno di gioco.
Era il numero di maglia di Anthony Foley...
Ecco, per opporsi alla Haka ci vuole un simbolo, un valore e un "cemento" per i giocatori altrettanto potente. Gli irlandesi lo hanno trovato, per i meno sensibili potrà sembrare ingenuo, ma nel rugby, secondo me, funziona.
Sapendo questa cosa, adesso quella haka fa venire ancor di più i brividi...
(Sono in modalità "seria" per cui non dico quali simboli mi verrebbero in mente per l'Italia...)
Ti dirò che quando ho visto quella strana configurazione ho pensato subito ad un ricordo per Axel, ma poi mi sono detto che doveva essere un caso e che potevano essere due cerchie. Quando poi ho scoperto che la mia prima impressione era quella giusta ne sono stato felice ed ho sentito un grammo in più aggiungersi alle migliaia di tonnellate di amore che ho per questo sport. Bisognerebbe sempre dar più retta al cuore che alla testa.
Cosa possiamo fare noi? Innanzitutto non la metterei nel senso di "opporsi" alla Haka, ma nel senso di fronteggiarla con il rispetto che quel simbolo rappresenta per tutti quelli che amano il rugby. Rispetto e non timore, ma rispetto si. Quindi non mi piacciono gli atteggiamenti irridenti, né quelli menefreghisti, né quelli "disturbatori". So che posso essere tacciato di partigianeria, ma non posso dimenticare il modo in cui una volta la affrontarono i miei bro' gallesi: stando in piedi spalla a spalla davanti agli AB's durante l'esecuzione e rimanendo lì fermi per un tempo interminabile alla fine dell'esecuzione. Un modo per dire: noi sappiamo chi siete e cosa rappresentate, vi rispettiamo, ma non abbiamo intenzione di mollare un millimetro. Ci vorrebbe qualcosa così; cosa di preciso non saprei, ma anch'io sono uno di quelli che pensa che il modo di porsi davanti all'avversario non sia secondario.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

TommyHowlett
Messaggi: 3629
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da TommyHowlett » 7 nov 2016, 11:34

Zuzzuzzu ha scritto:Appena visti gli highlights.
Certo che gli irlandesi hanno rischiato di e farsi rimontare perdere anche questa come nel 2013 eh.
Comunque bellissima partita in uno stadio che fa la sua porca figura come il soldier field, che attirerà sicuramente altri americani al lato oscuro della palla ovale.
Speriamo in un'altra sfida alla pari fra 2 settimane (mentre sabato noi si farà ahimè da vittima sacrificale)

...
https://twitter.com/Cyprus_Rugby/status ... 6468163584
Ma gli irlandesi ne capiscono abbastanza di rugby da riuscire a imparare dai propri errori. L'altra volta se la sono fatta letteralmente sotto negli ultimi minuti. Stavolta, con gli ABs ormai a ridosso, hanno mantenuto la concentrazione al massimo e portato meritatamente a casa una partita stupenda. Dispiace solo che di questa squadra ormai passata alla storia non ci siano BoD e PoC; l'avrebbero meritato.
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Zuzzuzzu
Messaggi: 257
Iscritto il: 7 mag 2015, 12:30
Località: Trento

Re: Irlanda - All Blacks

Messaggio da Zuzzuzzu » 8 nov 2016, 19:00

TommyHowlett ha scritto:
Zuzzuzzu ha scritto:Appena visti gli highlights.
Certo che gli irlandesi hanno rischiato di e farsi rimontare perdere anche questa come nel 2013 eh.
Comunque bellissima partita in uno stadio che fa la sua porca figura come il soldier field, che attirerà sicuramente altri americani al lato oscuro della palla ovale.
Speriamo in un'altra sfida alla pari fra 2 settimane (mentre sabato noi si farà ahimè da vittima sacrificale)

...
https://twitter.com/Cyprus_Rugby/status ... 6468163584
Ma gli irlandesi ne capiscono abbastanza di rugby da riuscire a imparare dai propri errori. L'altra volta se la sono fatta letteralmente sotto negli ultimi minuti. Stavolta, con gli ABs ormai a ridosso, hanno mantenuto la concentrazione al massimo e portato meritatamente a casa una partita stupenda. Dispiace solo che di questa squadra ormai passata alla storia non ci siano BoD e PoC; l'avrebbero meritato.
Vero anche questo, certo, se avessero imparato bene dalla vittoria di Munster del 1978, si sarebbero tolti sto peso dal groppone qualche anno prima :rotfl:

Rispondi

Torna a “SANZAR”