Rugby Championship 2015

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

supermax
Messaggi: 2423
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da supermax » 12 ago 2015, 11:19

D'accordissimo. E' un atteggiamento ipocrita poi. Perché non chiedono lo stesso per la nazionale di calcio, dove i bianchi quasi non esistono (giustamente, perché buoni non ce ne sono....)? Purtroppo, il retaggio di un obbrobrio genera altri obbrobri e non credo che la storia finirà qui, purtroppo.

atuttorugby
Messaggi: 17
Iscritto il: 11 ago 2015, 17:29

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da atuttorugby » 12 ago 2015, 17:49

Io credo che semplicizzare in maniera estrema la cosa con "giocano i piu' bravi" sia sbagliato tanto quano le quote stesse, soprattutto se lo si fa senza vivere e sopratutto non aver vissuto le dinamiche sociali del Sud Africa non solo di oggi ma dell'apartheid.

Preciso non mi piacciono le quote come sono state inserite ma non essendo un sudafricano e neanche nero non mi permetto di fare da giudice supremo sulla cosa...ci sono delle problematiche dietro piu' profonde ed importanti che andrebbero analizzate.

Detto questo non mi piacciono le quote calate nell'alto livello cosi' preferirei vedere un progetto ed un programma che parte dal basso e punta ad allargare la base perche' al di la' delle semplificazioni che si fanno parlando solo delle quote in Nazionale, la questione vera da porsi e': com'e' l'accesso del rugby in Sud Africa?Le universita' e le scuole in cui si gioca sono fuori dalla portata della maggior parte della popolazione nera vuoi per questioni geografiche o piu' probabilmente economiche?Sono scuole "esclusive" in cui quindi alla fine della fiera entrano per la maggior parte studenti appartenendti a determinate "classi" della societa' Sudafricana?Ci sono effettivamente barriere all'entrata per i neri?Se si allora li' bisognerebbe lavorare invece che fare quote in Nazionale e da quello che ricordo qualche mese fa fu annunciato un progetto in quel senso e di cui le quote sono una parte, quella piu' evidente e cnosciuta al grande pubblico.
______________________________________________________________________________________________________
https://atuttorugby.wordpress.com/

supermax
Messaggi: 2423
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da supermax » 12 ago 2015, 19:27

Io in Sudafrica ci sono stato e vi ho vissuto per qualche tempo. Dunque, malgrado 20 anni di post-apartheid, è chiaro che le opportunità di accesso alle migliori scuole ed opportunità di lavoro non sono uguali per tutti ed ancora manca molto per dire che le storture dell'apartheid sono superate. Questo spiega, parzialmente, un gap nel reclutamento per il bacino del rugby. Ma è una risposta molto parziale. I neri, in linea di massima, non prediligono il rugby, mentre i colored del Capo sì, e la prima scelta per chi vuole praticare sport è quasi sempre il calcio o l'atletica leggera. Detto questo, il normotipo indigeno dell'Africa australe viene dal ceppo Bantu, non particolarmente strutturato, in linea di massima è chiaro, per il rugby. Poi è ovvio, grazie anche alla scuola tecnica sudafricana, che vengono fuori anche fior di giocatori dalla comunità nera, ma con maggiori difficoltà. Tutta l'Africa centro-occidentale, viceversa, sarebbe un bacino di pescaggio eccezionale per il nostro sport, essendo quello di stanza del ceppo nilotico che è quello, per intenderci, da cui provengono i velocisti giamaicani, gli afro-americani degli Stati Uniti, ecc. ecc.. Il discorso etnico, non razzista sia ben chiaro, è fondamentale. Per dire, alle isole Figi la metà della popolazione è di origine indiana ma a rugby giocano quasi esclusivamente gli indigeni isolani, strutturalmente portati per il rugby, come samoani, tongani, maori, ecc. ecc.. Le differenze sono dunque sociali e fisiche. Le prime si spera che possano cambiare, le seconde no. In prospettiva, per me, i giocatori neri di alto livello saranno un numero crescente ma difficilmente pari a quelli bianchi o colored.

atuttorugby
Messaggi: 17
Iscritto il: 11 ago 2015, 17:29

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da atuttorugby » 12 ago 2015, 19:48

supermax to fai un discorso diverso che anche se di sicuro interesse e con diverse cose che possono anche essere corrette non e' veramente il fulcro del problemaa a mio avviso, per capirci non credo che in Sud Africa si mettano su le quote ed il resto del programma presentato mesi fa sulla base del racial profiling (nel senso stretto e non quello negativo della terminologia) di chi sarebbe o meno piu' portato...anzi penso proprio che questo racial profiling sia l'ultimo dei loro obiettivi o ancor piu' un obiettivo sarebbe superare questo profiling....per carita' mettendo le quote in Nazionale di sicuro non aiutano questa cosa e lo riscrivo per chiarezza.

Io credo che quello che dovrebbe interessare tutti sarebbe uno studio sull'accesso al rugby e le sue barriere all'entrata in Sud Africa che in base alle politiche relative al rugby che hanno deciso mesi fa c'e' di sicuro stato...insomma con tutto il rispetto per l'esperienza tua a me interesserebbe leggere uno studio che dia un'analisi precisa e dettagliata dell'accesso alle milgiori scuole rugbystiche del Paese.

Ti diro' di piu' troverei io altrettanto interessante uno studio sui possibili problemi di percezione dello sport da parte della stessa popolazione nera dove magari il ragazzo nero o il suo papa' o nonno dice "rugby sport per bianchi razzisti mai"...i retaggi culturali ci possono essere da un lato e dall'altro ovviamente.
______________________________________________________________________________________________________
https://atuttorugby.wordpress.com/

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 20397
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da jpr williams » 13 ago 2015, 11:39

Si rischia di confondere cose diverse. Un conto è la realizzazione dell'aspirazione alle pari opportunità per tutti, sia nello sport che in ogni contesto della vita, un altro è la selezione dei migliori. La prima cosa è di difficilissima realizzazione, tant'è vero che non c'è nemmeno bisogno di andare in Sudafrica per verificarla: basta essere in Italia e chiedersi se il figlio di Montezemolo e quello di un cassintegrato di Gioia Tauro abbiano le stesse opportunità nella vita. La seconda cosa ha, invece, una risposta banalissima e si chiama meritocrazia. Il sistema delle quote potrebbe avere un'utilità, ad esempio, per quanto riguarda l'accesso alle scuole migliori o alle strutture sportive di base, ma, da lì in poi, è solo ed esclusivamente una questione di meritocrazia, altrimenti il concetto stesso di sport (inteso come agonistico, non amatoriale) perde significato. Citius, altius, fortius, e non c'è bisogno di altro criterio.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

atuttorugby
Messaggi: 17
Iscritto il: 11 ago 2015, 17:29

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da atuttorugby » 13 ago 2015, 18:32

jpr a me le quote in Nazionale non convincono e l'ho sottolineato a piu' riprese ma opinione personale che non vuole essere verita' assoluta, non si puo' chiudere il discorso in quattro e quattrotto guardando solo ad una delle miure prese su un tema molto complesso come quello della situazione sociale in Sud Africa...per me con tutto il rispetto e' un approcio miope di chi non guarda alla realta' del problema tanto quanto le quote in Nazionale da sole sono una misura miope che non punta a risolvere le radici del problma. Quello che dovrebbe interessare e' il perche' si prendono certe decisioni e non fermarsi a guardare solo aduna delle contromisure prese per provare a risolvere il problema, quella piu' evidente e che fa piu' notizia.

Ripeto comuqnue che a me queste quote non convincono ma vorrei vedere piu' in dettaglio tutto il resto delle misure prese per provare a risolvere il rpoblema che erano state annunciate mesi fa e che guardavano anche alla base.
______________________________________________________________________________________________________
https://atuttorugby.wordpress.com/

Leinsterugby
Messaggi: 5316
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da Leinsterugby » 14 ago 2015, 11:46

TommyHowlett ha scritto:
jpr williams ha scritto:Ci sarebbe da chiedersi come mai l'Argentina stia crescendo tanto grazie alla partecipazione al Championship e all'Italia non riesca di fare altrettanto dopo così tanti anni nel 6N :|
....
gli argentini hanno mai saltato un raduno per questioni economiche?
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

supermax
Messaggi: 2423
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da supermax » 14 ago 2015, 15:26

...gli Argentini sì che in passato hanno saltato raduni per questioni economiche e ancora di più l'hanno fato samoani, figiani e tongani, che spesso non hanno ricevuto quanto promesso dalle rispettive federazioni e molte volte hanno minacciato di non fare tour o addirittura i mondiali. I risultati sportivi non ne hanno risentito. Non facciamo l'errore demagogico di legare le diatribe economiche all'attaccamento alla maglia o all'impegno in campo. Sono due cose diverse.

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da madflyhalf » 15 ago 2015, 10:04

Owens si conferma senza palle.

Questo calcio (già dubbio, visto che Smith l'ha proprio cercato, ma così come White 20' fa) era da girare a Nonu, che non ha fatto chissà che cosa, tranne una stupidata tipica di chi non ha cervello.
Si meritavano calcio girato.

Ma Owens non ha palle: debole coi forti, forte coi deboli. O come si dice. non so... :rotfl:

E i falli in aria, porca vacca, devono avere giallo!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da madflyhalf » 15 ago 2015, 10:07

Owens non capisce un tubo.

Rovina il rugby.
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da madflyhalf » 15 ago 2015, 10:14

Ma non lo vede che spingono sui sostegni del saltatore prima che questo tocchi terra?? :|

Sio ha un brutto cliente oggi... Bella la vita 1 settimana fa

Anche qui... questo è fallo in aria di Horwill, ha abbracciato Read a 3m da terra! :|
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da madflyhalf » 15 ago 2015, 10:18

Carter i drop proprio no! :rotfl:

Prevedo che la forbice si allargherà: finirà +14 NZ almeno. Pallino (pallone?) in mano a loro! Stanno giocando al gatto col topo, anche se in realtà l'Australia sembra focalizzata a fare 2 o 3 cose solo, maul in particolare.
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Mr Ian
Messaggi: 4222
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da Mr Ian » 15 ago 2015, 10:29

Cooper sa da sveglià se vogliono sperare di vincere

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da madflyhalf » 15 ago 2015, 10:35

Retallick son 3 ruck consecutive che si tuffa a peso morto sul primo uomo che trova. Ma proprio sopra

Hai fischiato 2 calcio a Sio per delle mischie così, a Woodcock però no! Lui può far tutto!??! :shock: Cane! Cane morto!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2015

Messaggio da madflyhalf » 15 ago 2015, 10:39

L'Australia prende meta meritatamente perché è 10' che calcia alla ca22o. Mi sono meravigliato che non sia arrivata prima.
Poi giallo a QC onestissimo
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Rispondi

Torna a “SANZAR”