Rugby Championship 2014

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

hardhu
Messaggi: 1083
Iscritto il: 15 ott 2011, 10:48
Località: Padova

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da hardhu » 4 ott 2014, 18:56

aperturaestremo ha scritto:27-25 per il Sudafrica. Partita memorabile. Meravigliosa. Bravissime entrambe le squadre. La Nuova Zelanda e' la piu' forte, ma il Sudafrica ha margini di miglioramento enormi. Gli Springboks hanno attualmente i migliori interpreti a 8 (Vermeulen), a 10 (Pollard, insieme a Farrell) e a 15 (Le Roux, insieme ad Halfpenny e a Ben Smith, che gioca benissimo anche ala). I miei due incubi -da tifoso inglese- per il mondiale dell'anno prossimo.
Difatti io fossi in Hansen sposterei Ben Smith a 15 e toglierei Dagg che non mi sembra in gran forma. Immagino che gli AB trovino un'altra ala (SBW?).
Anche Read è abbastanza lontano dalle sue prestazioni dell'anno scorso, e più in generale al breakdown tutti gli avaniti NZ hanno sofferto parecchio.

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da supermax » 4 ott 2014, 19:26

Partita entusiasmante per intensità ma non "meravigliosa" sul piano tecnico, se confrontata ad altre partite fra le due squadre. Molti errori nei placcaggi da parte degli AB e qualche passaggio per aria di troppo. Cervellotica la decisione di chiedere la mischia al 55° su calcio proprio sicuro e partita ancora recuperabile. Uno dei pochissimi errori "strategici" che ho visto fare agli AB. Gl springocks dominatori sui punti di incontro, anche perché i neozelandesi confidavano troppo sulla loro capacità di impegnare pochi uomini nelle ruck sui loro palloni e non intervenivano in tempo per "pulire" sull'avversario che riusciva a mettere le mani sulla palla. Per il resto, grande Pollard ma immenso Vermeulen, vero totem difensivo, con anche grandi spunti offensivi, degli Springbocks. Dall'altra parte, mi sono piaciuti molto Dagg e Mc Caw, a parte la decisione di cui ho detto sopra, è stato molto efficace. Il Sudafrica ha pagato alla fine la grandissima intensità che aveva messo nella partita ma è riuscito con una punizione (giusta) a recuperare quella che sembrava la solita partita rimessa in piedi dai neozelandesi. Immagino la pressione che aveva Lambie, dopo il drop sbagliato poco prima. Arbitraggio tutto sommato corretto, che ha perdonato poco ma non fiscale. E, una volta tanto, TMO richiesti per le situazioni "giuste" (compreso il fallo finale di Messam).

Wooden
Messaggi: 948
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:38

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da Wooden » 5 ott 2014, 7:59

E te pareva che non era l'Australia la prima a perdere contro l'Argentina.
Non ho visto la partita, ma pare che al 12esimo minuto i Wallabies fossero in vantaggio di 14 punti e in tutto il resto della partita hanno segnato appena tre punti...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21223
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da jpr williams » 6 ott 2014, 11:54

Giornata memorabile l'ultima di questo championship.
Memorabile, innanzitutto, perchè OGNI sconfitta degli AB's è, a suo modo, un evento memorabile e perchè, in altri sport, invece di celebrare la bellezza (goduriosa) di una partita meravigliosa si polemicherebbe mezza giornata sulla decisione di Barnes sull'ultimo penalty :? Grande prestazione fisica e tecnica del pur rimaneggiato (vorrei essere rimaneggiato così) reparto delle terze Bokke e splendido confronto fra i due 10 più entusiasmanti del prossimo decennio: ieri ha prevalso Pollard, ma, secondo me, Beauden Barrett è assolutamente allo stesso livello; probabilmente la mediocre prestazione :shock: di Aaron Smith lo ha un pò penalizzato rispetto alla prestazione sfolgorante del dirimpettaio: Mornè Steyn e Dan Carter possono pensare che quando lasceranno la "ditta" andrà avanti alla grande anche senza di loro. Una citazione voglio farla, poi, per Bryan Habana, giocatore di grande intelligenza che dimostra di non sedersi sulle qualità che lo hanno fatto grande e di continuare a migliorare facendo ed imparando cose nuove.
Memorabile, poi, la prima vittoria dei Pumas: finalmente non saranno più la splendida sinfonia n. 8 di Schubert (Unvollendete Symphonie nummer acht: ve la consiglio http://youtu.be/hHfy1K8ClFc), ma la marcia trionfale dell'Aida. Anche qui un grandissimo 10, Nicolàs Sanchez, ben supportato dal 9 Landajo (che continua a non piacermi, ma stavolta ha giocato bene) ed una prestazione coraggiosa di tutto il team: risollevarsi dopo le due sberle iniziali (oltretutto prese mentre si controllavano quasi totalmente palla e territorio) non è da tutti, soprattutto se si ha addosso l'aura degli eterni sconfitti, che porta spesso ad arrendersi quando si intravede la conferma del proprio destino di inferiorità. Che bella e memorabile giornata è stata, amici miei :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da madflyhalf » 6 ott 2014, 20:02

Qualcuno deve fare qualcosa per quei c4$$o di laser.
Meta tecnica.

E vedrai che la gente impara a non usarli.

Rovina la vittoria all'Argentina.

E ovviamente quando è l'Australia a subirli nessuno, qui compreso, dice qualcosa. Quando sono gli All Blacks o i tanto di moda in questo paese, gli Springboks, devono scatenare la caccia all'uomo in tribuna.

Immagine

Bella merda!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

metabolik
Messaggi: 6057
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da metabolik » 6 ott 2014, 20:29

Gravissimo.
E' giustificabile un'azione d'ufficio, l'effetto di un laser può essere più dannoso di una percossa.

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da supermax » 6 ott 2014, 21:25

La storia dei laser è un vero schifo, ma la vittoria argentina è stata strameritata. Dominio di campo e possesso, mischia chiusa che ha asfaltato quella australiana e partita terminata con un divario di pochi punti solo perché troppo spesso la precipitazione ha fatto commettere errori agli argentini. Gli australiani restano più forti, in linea di massima, ma ancora una volta ho avuto l'impressione di una stanchezza generalizzata che gli fa molto abbassare le prestazioni nel secondo tempo. Foley ancora una volta non mi ha convinto, a parte gli errori dalla piazzola, mentre Folau è stato pericoloso a sprazzi, manifestando ancora una volta grande capacità di rompere i placcaggi, ma giocando sempre di rimessa e poche volte su azioni costruite dalla mediana australiana, che ha anche avuto pochi palloni a disposizione. Tra gli argentini, ancora una volta Lavanini e Senatore sugli scudi, a parte la solita prima linea, e bravo anche Tuculet. Basta che il pubblico, peraltro sempre mai tantissimo, a parte con gli AB, non cominci a rovinare quanto di buono fanno i giocatori....

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da madflyhalf » 6 ott 2014, 23:36

Infatti i laser sono l'unica cosa che rovina la vittoria strameritata dell'Argentina.

Ci sarà sempre qualcuno che dirà: "sì però quei laser sul calciatore..." allora perché qualche arbitro faceva ripetere e invece Owens niente??
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Lemond
Messaggi: 342
Iscritto il: 11 gen 2013, 15:17

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da Lemond » 7 ott 2014, 8:33

Per una volta un arbitro a cui devo fare i complimenti più vivi, Howen che si accorge di aver sbagliato e chiede scusa, facendo rientrare in campo l'espulso Folau. Grande. Per il laser, siete sicuri che l'arbitro possa essersene accorto? Comunque meglio così, da tifoso australiano, l'Argentina si era meritato in questi anni di vincere una partita e da novembre gli Aussie rimettono la cerniera regina. ;)
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da Garryowen » 7 ott 2014, 9:27

Forte e grintoso anche nella malattia... Chapeau

http://www.youtube.com/watch?v=RDfDnbCDSW0
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

BACCIOCK
Messaggi: 159
Iscritto il: 11 ago 2009, 10:04

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da BACCIOCK » 7 ott 2014, 14:47

.................veramente straziante soprattutto quando procede a testa bassa..................
Vabbè, mi sforzo di parlare d'altro. Finalmente gli AB hanno perso e l'Argentina ha vinto, che dire, ho visto solo a spezzoni la partita degli argentini quindi non posso esprimere un gran giudizio, ma, laser a parte, ho letto un po dappertutto che hanno vinto meritatamente e questo mi basta.
Per quanto riguarda il Sudafrica invece, partita emozionante anche se non bella come quella dell'anno scorso, confesso che dopo il sorpasso l'ho vista veramente grigia e mi sembrava un film gia visto, ma poi Messam ha messo tutto a posto. La cosa più bella? Avere finalmente la certezza che Morne può rimanere in Europa...........................a vita! In prospettiva mondiale Pollard mi da molta tranquillità in quello che fino ad ora era forse l'ultimo anello debole della squadra e non c'è dobbio che ora sia l'unica squadra veramente all'altezza degli AB. Sono veramente curioso di vedere cosa potrà fare Pollard quando rientrerà Du preez!!! Voglio fare un azzardo, probabilmente formeranno la più forte mediana del mondo!

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6686
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da Hap » 7 ott 2014, 15:01

A voi esperti di sudafricani chiedo: ma Goosen?!
So che è stato infortunato ed è andato a Parigi, ma io me lo ricordo bene ai Cheetahs e voi me lo cassate così?! :(
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

BACCIOCK
Messaggi: 159
Iscritto il: 11 ago 2009, 10:04

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da BACCIOCK » 7 ott 2014, 15:09

Non è questione di "cassarlo", semplicemente ha dimostrato, fino ad ora, di essere fragilissimo e quindi inaffidabile per guidare una squadra che ha l'ambizione di diventare la più forte al mondo. Poi, comunque, Pollard, per ora, è un'altra cosa!

Mr Ian
Messaggi: 4383
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da Mr Ian » 7 ott 2014, 17:59

Hap ha scritto:A voi esperti di sudafricani chiedo: ma Goosen?!
So che è stato infortunato ed è andato a Parigi, ma io me lo ricordo bene ai Cheetahs e voi me lo cassate così?! :(
Parte titolare causa infortunio di Sexton, debutta con un drop da 50 metri, sabato ha guidato la squadra segnando pure una meta, non penso sentano la mancanza dell irlandese, e forse non ci sarà più la smania di cercare una stella per lo spot 10, lui è già una stella! Anche in SA se ne accorgeranno e non mi meraviglierei se fossi chiamato per i prossimi mondiali

BACCIOCK
Messaggi: 159
Iscritto il: 11 ago 2009, 10:04

Re: Rugby Championship 2014

Messaggio da BACCIOCK » 7 ott 2014, 20:41

In Sudafrica se ne erano gia accorti, ma i troppi infortuni gli hanno impedito di essere convocato con continuità, anzi ha giocato pochissimo.
Il suo talento non è mai stato messo in discussione e speriamo veramente che questa sia la volta buona. Non sarebbe male portare lui e Pollard ai mondiali!

Rispondi

Torna a “SANZAR”