Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

da wikipedia: SANZAR is an abbrevation of the South African Rugby Union, the New Zealand Rugby Football Union and the Australian Rugby Union. The three unions own joint rights to the Super 14 and Tri Nations

Moderatore: Ref

Luqa-bis
Messaggi: 5655
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Luqa-bis » 22 ago 2012, 10:41

Credo che la valutazione della SARU non si basi sull'avere necessariamente 5 squadre fortissime, da subito.

Atlantic
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 ott 2011, 14:24

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Atlantic » 22 ago 2012, 11:09

Wooden ha scritto:Veramente su un altro forum hanno fatto una classifica che ha dimostrato che le squadre della Nuova Zelanda sono quelle che hanno raccolto più punti ai danni delle squadre delle altre conference. Il sudafrica so che ha profondità, ma propone due squadre competitive di solito e questi Sk non si sa ancora con chi giocheranno, rischiano di fare figure peggiori dei Lions.
Io parlavo di economia riferito al mercato sudafricano
Le squadre competitive cmq eran 3 (e senza infortuni sarebbero state 4 , i Cheetahs han giocato veramente bene)
D'accordo con te sui Kings , diversi giocatori Lions son gia' stati contattati dalla WP (quelli piu' forti..) , con la squadra attuale non han speranze di vincere neanche una partita

Wooden
Messaggi: 948
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:38

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Wooden » 22 ago 2012, 11:24

Mi domando come mai i Lions non abbiano fatto buon viso a cattivo gioco e trovato accordo coi Cheethas, insieme sarebbero una bella squadretta. Molto meglio che perdere giocatori, sponsor etc etc
Probabile che i cheetahs non siano interessati?
Ci sarebbe anche l'alternativa dei Bulls, ma credo che questi ultimi abbiano un seguito ed attaccamento tale alla franchigia di Pretoria che aggiungere una squadra "rivale" anche se molto vicina geograficamente avrebbe l'effetto di far disaffezionare il pubblico. O sbaglio?

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Laporte » 22 ago 2012, 17:06

Wooden ha scritto:Mi domando come mai i Lions non abbiano fatto buon viso a cattivo gioco e trovato accordo coi Cheethas, insieme sarebbero una bella squadretta. Molto meglio che perdere giocatori, sponsor etc etc
Probabile che i cheetahs non siano interessati?
Ci sarebbe anche l'alternativa dei Bulls, ma credo che questi ultimi abbiano un seguito ed attaccamento tale alla franchigia di Pretoria che aggiungere una squadra "rivale" anche se molto vicina geograficamente avrebbe l'effetto di far disaffezionare il pubblico. O sbaglio?
la seconda che hai detto... per un matrimionio bisogna essere in due... Sarebbe come mettere insieme Rovigo e Treviso...

calep61
Messaggi: 1560
Iscritto il: 27 ott 2011, 11:51

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da calep61 » 22 ago 2012, 17:40

Laporte ha scritto:
Wooden ha scritto:Mi domando come mai i Lions non abbiano fatto buon viso a cattivo gioco e trovato accordo coi Cheethas, insieme sarebbero una bella squadretta. Molto meglio che perdere giocatori, sponsor etc etc
Probabile che i cheetahs non siano interessati?
Ci sarebbe anche l'alternativa dei Bulls, ma credo che questi ultimi abbiano un seguito ed attaccamento tale alla franchigia di Pretoria che aggiungere una squadra "rivale" anche se molto vicina geograficamente avrebbe l'effetto di far disaffezionare il pubblico. O sbaglio?
la seconda che hai detto... per un matrimionio bisogna essere in due... Sarebbe come mettere insieme Rovigo e Treviso...
Roviso o Trevigo o, ancora, Trevisovigo, ma anche Rovigoso, piuttosto che Trevisogo.
È proprio vero che la maggior parte dei mali che capitano all'uomo sono cagionati dall'uomo.
Plinio il Vecchio
Non essendosi potuto fare in modo che quel che è giusto fosse forte, si è fatto in modo che quel che è forte fosse giusto.
Blaise Pascal
Nulla infonde più coraggio al pauroso della paura altrui.
Umberto Eco

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Laporte » 22 ago 2012, 19:19

calep61 ha scritto:
la seconda che hai detto... per un matrimionio bisogna essere in due... Sarebbe come mettere insieme Rovigo e Treviso...
Roviso o Trevigo o, ancora, Trevisovigo, ma anche Rovigoso, piuttosto che Trevisogo.[/quote]


Pur essendo entrambi felidi , in natura non si conoscono ibridi ta leoni e giaguari, essendo non solo di specie, ma pure di genere e di sottofamiglia diverse. Uno è panteride del genere pantera, l'altro felino del genre Acynonix. Si perchè il leone, contrariamente a quanto si dice non è un felino, come non lo sono tigri e leopardi...

Atlantic
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 ott 2011, 14:24

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Atlantic » 4 set 2013, 20:00

Alla fine le squadre sudafricane saranno sei.
Scelta logica

http://www.onrugby.it/2013/09/03/come-c ... ranchigie/

Wooden
Messaggi: 948
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:38

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Wooden » 4 set 2013, 21:33

Letta anche io la notizia. Dunque è certo il cambio di format a fine 2015...
Con 6 sudafricane si è deciso di cambiare tutto visto che il sistema attuale con 18 franchigie diventa difficilmente sostenibile, a meno che non si voglia allargare il calendario ed aumentare i costi logistici...
O si torna ad un format più simile a quello dei tempi del super14, cosa di cui dubito visto che si cambiò proprio per aumentare i derby e le presenze sugli spalti, oppure la soluzione più probabile diventa il famoso "split" in due conference

Aleksej
Messaggi: 184
Iscritto il: 19 apr 2009, 16:09

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Aleksej » 10 set 2013, 19:44

Perchè logica, Atlantic ?
A me pare fondamentalmente una scelte egoistica, che, per una questione di politica interna, rischia di mandare a catafascio il campionato più spettacolare al mondo

Già il format attuale non è il massimo, non oso pensare cosa potrebbe venire fuori da un allargamento a 16 (se non a 18,con le 2 argentine).
Come dice Wooden, l'unica sarebbe fare due conference, altrimenti i costi delle trasferte sarebbero insostenibili (senza considerare i tempi di recupero dei giocatori)
Ma ne verrebbero fuori una da 10 e una da 8 (che schifo), a meno di non spostare Perth nella ovest (ma con quali costi, specie da e per l'argentina ?)
Ed in ogni caso:
a) si perderebbero i tour in s.af. delle australi (che sono sempre le partite più belle, almeno per me) e viceversa.
b) la conference ovest rischierebbe di rivelarsi, almeno all'inizio, molto meno interessante, se non pizzosa

Se poi con l'occasione, dovesse entrare anche una franchigia giapponese....

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da madflyhalf » 10 set 2013, 19:53

Stendiamo un velo pietoso sulla SARU, che dovrebbe essere cacciata a pedate nel c***! Si faccia il suo torneo a 6 squadre e si diverta così!
Rompe il c4$$o per avere una franchigia in più che è SOLO politica: non ha alcun fondamento nel gioco la creazione di sti c4$$o di Southern Kings, e questa è opinione diffusa prima di tutto tra i sudafricani!

Io tremo con le conference!
Fare le conference geografiche è un suicidio per lo sviluppo del gioco IMO.

Al limite puoi fare 2 pool da 8. Hai costi un po' più alti sì, ma mantieni variegata la forma: sorteggi 2 teste di serie per ciascuna area (SA, AUS, NZ), basata sulla classifica dell'anno precedente; le tieni separate tra loro (cioè 1 testa di serie va nella pool A, l'altra nella B) e le altre le sorteggi liberamente.
Mantieni parecchi derby, non esageri con le trasferte lontane, vanno ai playoff le prime 3, senza la qualificazione per paese.

Nel giro di qualche anno, per me, il livello delle più scarse si alzerebbe sensibilmente!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Atlantic
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 ott 2011, 14:24

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Atlantic » 10 set 2013, 20:43

madflyhalf ha scritto:Stendiamo un velo pietoso sulla SARU, che dovrebbe essere cacciata a pedate nel c***! Si faccia il suo torneo a 6 squadre e si diverta così!
Rompe il c4$$o per avere una franchigia in più che è SOLO politica: non ha alcun fondamento nel gioco la creazione di sti c4$$o di Southern Kings, e questa è opinione diffusa prima di tutto tra i sudafricani!
La Saru da piu' entrate rispetto alle altre due (e prende di meno), per quello non verra' mai cacciata
Le Union sudafricane principali son sei
Il mercato di Port Elizabeth interessa molto
Sportivamente invece hai ragione , in Sudafrica non ci son cosi' tanti giocatori buoni per 6 franchigie (ci sarebbero se non andassero a giocare all'estero) , pero' qui si parla di Money
La media spettatori dei Kings è stata ottima , addirittura sorprendente
Buoni anche gli audience tv

Atlantic
Messaggi: 219
Iscritto il: 16 ott 2011, 14:24

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Atlantic » 10 set 2013, 20:48

Aleksej ha scritto:Perchè logica, Atlantic ?
A me pare fondamentalmente una scelte egoistica, che, per una questione di politica interna, rischia di mandare a catafascio il campionato più spettacolare al mondo

Già il format attuale non è il massimo, non oso pensare cosa potrebbe venire fuori da un allargamento a 16 (se non a 18,con le 2 argentine).
Come dice Wooden, l'unica sarebbe fare due conference, altrimenti i costi delle trasferte sarebbero insostenibili (senza considerare i tempi di recupero dei giocatori)
Ma ne verrebbero fuori una da 10 e una da 8 (che schifo), a meno di non spostare Perth nella ovest (ma con quali costi, specie da e per l'argentina ?)
Ed in ogni caso:
a) si perderebbero i tour in s.af. delle australi (che sono sempre le partite più belle, almeno per me) e viceversa.
b) la conference ovest rischierebbe di rivelarsi, almeno all'inizio, molto meno interessante, se non pizzosa

Se poi con l'occasione, dovesse entrare anche una franchigia giapponese....
1) Il sistema attuale non mi sembra molto meglio..
Una conference in particolare è troppo sbilanciata e in piu' non affrontando tutte le squadre.. il calendario influisce troppo
16 squadre.. basta fare un turno di sola andata.. 15 partite
2) Le squadre Neozelandesi hanno audience molto basse , idem quelle Australiane. In piu' se guardi le medie spettatori ai primi posti , salvo i reds ci son solo squadre sudafricane

Wooden
Messaggi: 948
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:38

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Wooden » 11 set 2013, 21:49

Diciamo che la situazione per la sola aggiunta di una squadra in più si incasina non poco. Questo nuovo format sta funzionando benissimo, ma non riduce certo la spese logistiche, i problemi legati ai fusi orari ed ha un calendario che non consente allargamenti (salvo fare un calendario più lungo o continuare a giocare durante il RC, come fanno nell'emisfero nord)
Se si aggiungono franchigie argentine, asiatiche o pacifiche le cose si incasinano ancora di più.
Al momento - leggendo articoli qui e lì - pare che ci siano due ipotesi più probabili sul tavolo:
1 - fare un super18 con l'aggiunta di una squadra sudafricana (Southern Kings) una argentina e una pacifica o giapponese e tornare al vecchio format, abolire le conference e giocare tutti contro tutti solo andata.
Pro: calendario accettabile, format che rispetterebbe i meriti sportivi (niente più vantaggi nell'essere in una conference facile o avere il posto garantito ai play-offs)
Contro: spese logistiche alte, riduzione dei derby, delle presenze sugli spalti (probabile)
2 - due conference, una di 8 squadre tra Sudafrica ed Argentina ed una di 10 tra Australia e Nuova Zelanda. Nelle conference ci si sfida andata e ritorno e le prime quattro di ogni conference si incontrano nelle "serie finali" ad eliminazione diretta
Pro: molti derby, spese logistiche minori, fusi orari meno problematici
Contro: gironi con un diverso numero di squadre, nessuno scontro tra le due conference (a parte le sfide nelle fasi finali) rischio che a lungo andare il torneo si divida sul serio
In ogni caso dovremmo sapere il tutto entro fine anno.

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da madflyhalf » 11 set 2013, 22:54

Questo nuovo format dal punto di vista logistico e di spese invece FUNZIONA BENISSIMO, meglio di qualunque altro possibile con 15 squadre, è il suo unico pregio, forse insieme ai derby, purtroppo.

Il problema dei fusi orari, non c'è da fare granché, il Sudafrica sta su Greenwich, la NZ poco attaccata al cambiamento di data, o aspettiamo qualche centinaio di milione di anni a vedere dove porta la tettonica a placche, ma anche lì, potrebbe essere che la NZ finisca vicino all'Islanda e hai voglia gli abitanti di Wellington come sbufferanno dal caldo e dal secco!
Ma bene o male ci si ha sempre avuto a che fare... certo le squadre aumentano.

Dal lato sbagliato. :rotfl: :rotfl:

Il Super 16 sarà ancora più un torneo riuscito male IMO. Specie con le conference zonali. La soluzione, per me sono le pool
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Aleksej
Messaggi: 184
Iscritto il: 19 apr 2009, 16:09

Re: Ufficiale: i Lions tagliati dal Super XV 2013

Messaggio da Aleksej » 13 set 2013, 18:27

Sulla ripartizione ricavi, confesso di nulla sapere, mi viene però da pensare che i ricavi da stadio restino a beneficio di chi li fa e che una quota importante dei diritti tv provenga dai mercati esteri (rispetto alle 3 nazioni partecipanti); quindi alla fine non so quanto l'audience dei Kings possa andare a beneficio della "collettività" anzichè dei Kings stessi

Sulla questione logistica, il principale problema, evidenziato soprattutto dalle sudafricane, prima del passaggio alle conference era quello della durata dei tour oltremare.
Col vecchio S14, le s.af avevano un tour da 4-5 settimane (ad anni alterni), le australi da 2 o 3
Con l'attuale sistema, le s-af. hanno sempre un tour da 4, le altre sempre da 2
Con un S16 a girone, sola andata, le s.af ne avrebbero sempre 5, le australi sempre 3.
Con un S18 allargato all'argentina, manco mi metto a fare i conti, perchè concepire un unico girone sarebbe semplicemente folle (a quel punto avrebbe più senso fondersi con francesi e inglesi in uscita dalla heineken :rotfl: )


Quello a cui non avevo pensato, è l'idea di Mad dei due gironi "misti", che alla fine è probabilmente la soluzione migliore (=meno peggio), anche se non so quanto praticabile in caso di estensione all'argentina

Rispondi

Torna a “SANZAR”