Finale scudetto.

Moderatori: ale.com, Ref

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: RE: Re: RE: Re: Finale scudetto.

Messaggio da Tallonatore80 » 20 mag 2018, 10:36

Sergio Martin ha scritto:
enrico land ha scritto:
hardhu ha scritto:6500 per lo speaker
Fantasyste ha scritto:Almeno 10.000 spettatori
Uno spettacolo per il movimento e per chi ha ignorato l evento (Gazzetta un trafiletto in ultima pagina assieme a badminton)
Impossibile 6500 però. La sola tribuna est è grande quanto le due tribune di Calvisano ed è quasi piena...
Dai, siamo palesemente di più!

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
enrico land ha scritto:
hardhu ha scritto:6500 per lo speaker
Fantasyste ha scritto:Almeno 10.000 spettatori
Uno spettacolo per il movimento e per chi ha ignorato l evento (Gazzetta un trafiletto in ultima pagina assieme a badminton)
Impossibile 6500 però. La sola tribuna est è grande quanto le due tribune di Calvisano ed è quasi piena...
Dai, siamo palesemente di più!

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
La Questura dice 2.500...

23.000 per gli organizzatori :-]
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale scudetto.

Messaggio da jpr williams » 20 mag 2018, 10:41

giuseppone64 ha scritto:enrì pensa alla salute...
un abbraccio!
Sto 'na favola, brò. Mi sono divertito tanto e ho seguito il consiglio di Sergio
Sergio Martin ha scritto:
giuseppone64 ha scritto:enrì pensa alla salute...
un abbraccio!
Jpr, bevici su... Daje.
Eccome se c'ho dato a Sé :-]
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale scudetto.

Messaggio da jpr williams » 20 mag 2018, 10:49

acarraro306 ha scritto:Quando si dice punti di vista ... 25 volte su 27 il gioco del Calvisano è stato “palla a Tuvaiti” ...
Liperini ha allegramente sorvolato sulle ostruzioni calvine e sui falli a terra specie vicino alla linea di meta, ha preferito vedere un turnover quando invece era un fallo professionale degno - questo si - di un giallo
Ieri, uscendo dallo stadio con gli amici, tutto sommato soddisfatto e sorridente, alla discesa della scalinata mi si è parato davanti un caso umano, apparentemente sulla cinquantina, il quale mi ha sventolato in faccia un cartello pro-Petrarca e mi ha sgignazzato in faccia "E' finita la pacchia! E' finita la pacchia eh!".
Stavo per rispondergli a tono, ma poi ho soprasseduto, pensando alla vita grama che deve menare un individuo del genere che, anzichè godersi una bella e meritata vittoria della sua squadra, sente la necessità di schernire un avversario sconfitto. Ho pensato che la vita e la natura l'avessero già provato abbastanza e ho lasciato perdere donandogli la soddisfazione di pensare di avermi umiliato e chiuso la bocca. Insomma, ho fatto una buona azione.
Per caso eri tu?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale scudetto.

Messaggio da jpr williams » 20 mag 2018, 11:23

Dopo le miserie voglio parlare solo di cose belle, di una giornata bellissima in uno stadio stupendamente pieno che ha smentito quanti pensavano che senza Rovigo non si potesse riempire un grande impianto. Ambiente correttissimo e civile sia prima che durante che dopo la partita con tifoserie che festeggiavano insieme senza nessun tipo di problema: peccato che Toffano non sia venuto in mezzo a noi, magari gli avremmo potuto insegnare qualcosa sul concetto di sportività, oltre che complimentarlo per lo splendido risultato.
La partita è stata una vera finale, intendendo con questo un match magari senza delizie tecniche, ma denso di significati agonistici e di ardore umano. E non era scontato se si considerano le condizioni emergenziali con le quali ci eravamo presentati in campo, condizioni rese ancora più drammatiche dalla perdita a partita in corso dell'unico 3/4 titolare (peraltro fuori ruolo) che avevamo in campo, cioè Alberto Chiesa.
L'elenco degli infortuni non è un alibi, ma una spiegazione del gioco calvino visto in campo si. Eccerto che giocavamo quasi solo conle cariche di Jimmy. Che dovevamo fare? Il pack era l'unico reparto al completo (oddio, mancava Venditti...) e quindi funzionante: finchè giocavamo lì riuscivamo a tenerla in equilibrio, ma appena la mediana provava ad aprire non funzionava più nulla. Per attaccare al largo una difesa straordinaria (che cacchio di musica mettevano su da 10 mt fuori dei loro 22 in poi: straordinari!) come quella dei neri il gioco dei 3/4 deve funzionare a mille: servono inserimenti perfetti e qualità di passaggio inappuntabili. Tutto quello che mancava quando la palla arrivava da quelle parti. Da ex 9 mi illudo di avere un occhio particolare sull'handling dell'attrezzo: ho visto un gran numero di passaggi con lo spin sbagliato e diretto verso il basso, che hanno determinato palle sparate fuori. E quindi l'unica opzione erano le cariche, che sono la parte iniziale del nostro gioco che dovrebbe preparare una seconda parte, quella di cui parlavo prima, che ieri per forza di cose non era disponibile. E quindi vai con Jimmy, Fischio e Zilocchi, Petti e Zdrillo, che si sono consumati oltre ogni possibilità umana.
Il Petrarca ha fatto una partita giudiziosa e attenta, gestendo molto nel secondo tempo e colpendo con il cinismo proprio delle grandi squadre. Per me la partita era segnata dall'inizio, ma c'è stato un momento in cui si è capito che c'era un destino che si doveva compiere: al momento della meta calvina, che poteva significare qualcosa, tutti e due i potenziali piazzatori di una trasformazione che ci avrebbe portato vicinissimi, cioè Mortali e Novillo, era stramazzati al suolo a farsi curare, mentre il terzo (Chiesa) era da tempo fuori! Ha dovuto calciare Sosi, cui non ho mai visto provare un calcio nemmeno in allenamento.
E poi, subito dopo, per citare il mio amico Forrest "E' inutile che ti danni l'anima per segnare a fatica una meta, se poi ti arriva uno spacacojoni col numero diese che te mete un drop da metà campo!"
Tutti sapete quanto io straveda per l'alchimista: ieri, credo, avete capito il perchè.
Con la sua intelligenza ed il suo fantastico piede filosofale, Andrea Menniti-Ippolito ha letteralmente dominato il match e ne ha fatto quel che voleva. Confesso che a quel drop sono scatttato in piedi applaudendo, credo, più di qualunque petrarchino nello stadio. Perchè la bellezza e la classe vanno apprezzate, sempre.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 486
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: RE: Re: Finale scudetto.

Messaggio da bersagliere88 » 20 mag 2018, 11:41

enrico land ha scritto:
sandrobandito ha scritto:Il livore rancoroso ce l'hai tu, lupo, e altri come te, enrico l., che ve la prendete per poche righe oneste e sincere, tra l'altro vere, per nulla offensive né lesive di dignità alcuna, caricandole di significati nascosti e insoluti pregressi invece che affrontarle con un minimo di spirito e con un po' di rassegnazione, come sarebbe giusto che fosse per chi ha perso a testa alta.
C'è la stessa arrogante presunzione di insegnare l'etica della sport, che dimenticate essere prima di tutto un gioco, e confondete l'orgoglio con l'onore come il peggior polesano.
Se è vero che rubate quello che imparate, sappiate che questo atteggiamento lo avete ereditato dai vostri avversari più frequenti solo per abitudine, non per scelta.
In tutto questo, grazie per essere venuti a trovarci così numerosi e rumorosi. È stato un piacere accogliervi.
Ti direi che qui sul forum c'è pieno di utenti che mi hanno conosciuto che potrebbero dirti che ti stai sbagliando, ma francamente a te, che nemmeno ti fai mai vedere per mangiarti una fetta di salame e bere una birra al terzo tempo, non ho nulla da dimostrare.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Per quel che conta il mio parere, io ti ho conosciuto in occasione della semifinale di ritorno calvisano vs rovigo e non posso che parlare bene di te, ricordo che a me e rovigoto dopo la partita ci hai visti sconsolati e ci hai detto siamo seduti là, mangiate e bevete qualcosa con noi..come elbono e jpr che ci ha cercato per tutto lo stadio non accorgendosi che eravamo già al tavolo belli comodi.. :D per non dire delle ragazze che ci hanno offerto gentilmente il loro buonissimo dolce..questo è lo spirito del rugby che lo differenzia da altri sport..il resto è noia, non ho detto gioia

Tornando alla partita, calvisano poteva anche vincere, se giravano alcuni episodi, penso anche solo all'avanti commesso proprio sulla linea di meta da parte calvina che magari poteva cambiare la partita..il petrarca ha vinto principalmente perchè hanno una difesa colossale, lamaro è prossimo alla nazionale..

E adesso non per creare polemica ma solo per sentire se ho visto male io, ma non c'era un passaggio in avanti precedente alla meta petrarchina di rossi?
A rovigo non si passa

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 486
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: Finale scudetto.

Messaggio da bersagliere88 » 20 mag 2018, 11:42

Quando ho visto il drop di novillo, ho pensato anch'io la stessa cosa di beet, non poteva fare così due settimane fa?????
A rovigo non si passa

sandrobandito

Re: Finale scudetto.

Messaggio da sandrobandito » 20 mag 2018, 11:57

bersagliere88 ha scritto: E adesso non per creare polemica ma solo per sentire se ho visto male io, ma non c'era un passaggio in avanti precedente alla meta petrarchina di rossi?
L'ho visto anch'io, oggi riguardando la partita sul Channel, in perfetto stile Irish. Ma se l'arbitro non ha fischiato evidentemente non c'era. :wink:

sandrobandito

Re: Finale scudetto.

Messaggio da sandrobandito » 20 mag 2018, 12:03

Per il resto, e come già detto, quella che osannate come gran difesa nera è stata agevolata dalla mancanza di alternative calvine in attacco. La loro difesa non è stata da meno, a parte "quel" buco. Ho apprezzato di più le soluzioni nere in attacco. Non era banale vincere con due drop di quella fattura.

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2783
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: RE: Re: Finale scudetto.

Messaggio da enrico land » 20 mag 2018, 12:10

bersagliere88 ha scritto:Quando ho visto il drop di novillo, ho pensato anch'io la stessa cosa di beet, non poteva fare così due settimane fa?????
Ma ci sta di pensarlo, e anche di dirlo, però se dico che è una rosicata non è mica un insulto, è una constatazione, come lo è dire che chi non gioca la finale non può vincerla.
Grazie per le belle parole comunque, anche io per voi due non posso che dire lo stesso [emoji4]

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
"Chi sono, i Puntinisti? Donne e uomini pigri, che non hanno la costanza e il coraggio di finire un ragionamento. Le loro frasi galleggiano nell'acqua come le ninfee di Monet [...]. Raramente questa overdose di puntini esprime un pensiero compiuto"

"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

Man of the moment
Messaggi: 1392
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Finale scudetto.

Messaggio da Man of the moment » 20 mag 2018, 12:20

Scusate com'è che alcuni giocatori avevano dei numeri "strani" tipo il 24 o il 26?

acarraro306
Messaggi: 498
Iscritto il: 9 giu 2008, 11:22
Località: Altichiero

Re: Finale scudetto.

Messaggio da acarraro306 » 20 mag 2018, 12:41

Man of the moment ha scritto:Scusate com'è che alcuni giocatori avevano dei numeri "strani" tipo il 24 o il 26?
Maglie strappate . Qualcuno ha dovuto cambiare anche i calzoncini.

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: RE: Re: Finale scudetto.

Messaggio da Rovigoto18 » 20 mag 2018, 12:46

enrico land ha scritto:
beetlebailey ha scritto:Ma Novillo non poteva tirarlo come oggi il drop due settimane fa...???
Quanto rosicate in Polesine [emoji23]
Il bello di oggi è che chi era assente non poteva di certo vincere [emoji57]

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Beh oddio Enrico la finale l'avete persa voi quindi questa volta non potete ritarci in ballo come se non per sport tanto quando si offende Gavazzi qua da noi :D

Posso solo fare i complimenti al Petrarca ( li avevo già fatti ) che si merita il titolo avendo vinto il campionato e battuto il Rovigo e Calvisano in casa in campionato ( non in trasferta ) ed avendo dominato i playoff e giocato meglio le ultime gare soprattutto quella ultima in casa contro di noi in campionato preludio a dei playoff giocati in maniera eccelsa e se c'eravamo noi magari allora si facevamo 10.000 presenti ma il risultato non cambiava anzi... Ma poi che volete farci la finale l'avete persa voi non tiriamo in ballo il Polesine così come si tira in ballo Gavazzi mando l'arbitro non vede un fallo :D
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

jaco
Messaggi: 6897
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Finale scudetto.

Messaggio da jaco » 20 mag 2018, 13:06

In tutto questo c'è qualcuno che sappia dov'è andato a comprare i giornali Toffano stamattina? :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 486
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: RE: Re: Finale scudetto.

Messaggio da bersagliere88 » 20 mag 2018, 13:08

enrico land ha scritto:
bersagliere88 ha scritto:Quando ho visto il drop di novillo, ho pensato anch'io la stessa cosa di beet, non poteva fare così due settimane fa?????
Ma ci sta di pensarlo, e anche di dirlo, però se dico che è una rosicata non è mica un insulto, è una constatazione, come lo è dire che chi non gioca la finale non può vincerla.
Grazie per le belle parole comunque, anche io per voi due non posso che dire lo stesso [emoji4]

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Ah guarda, io sono d'accordo, è una rosicata bella e buona, lo ammetto..!! :wink:

Per quanto riguarda dire "chi non gioca la finale non può vincerla", è un'altra constatazione impeccabile, magari la si può interpretare come uno sfottò, ma ci sta, stavolta tocca a noi sorbirci queste tue frasi, per le prossime volte spero che sia tu a immagazzinare le nostre..son tutte cose non gravi che appunto ci stanno, anzi sotto un certo punto di vista è anche bello "punzecchiarsi" :wink:

Lo sport, come vedi, delle volte dà, delle volte toglie..
A rovigo non si passa

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 486
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: Finale scudetto.

Messaggio da bersagliere88 » 20 mag 2018, 13:10

jaco ha scritto:In tutto questo c'è qualcuno che sappia dov'è andato a comprare i giornali Toffano stamattina? :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Gli ultimi avvistamenti lo vedono in macelleria, non in edicola........
A rovigo non si passa

Rispondi

Torna a “Stagione 2017/2018”