Semifinali di ritorno

Moderatori: ale.com, Ref

Fantasyste
Messaggi: 3279
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da Fantasyste » 22 mag 2017, 11:13

sandrobandito ha scritto:
Yattaran ha scritto:concordo: se guardo indietro (vedi mio post precedente) i giocatori e i tecnici sono andati e venuti, ma nessuno ha costruito una vera squadra capace di lottare e soffrire insieme.
Ecco, ieri questo è quello che mi ha fatto più male. Vedere i neri raggirati, circondati, sfilati, infilati mentre incornavano ognun per se senza costrutto, neanche l'obiettivo in fondo all'avanzata, solo dentro coi corni per un metro di gloria come negli assalti all'arma bianca sotto i colpi della mitraglia.
Ho invidiato certe giocate in continuità dei rossoblu, una mano dietro l'altra e nessuna presunzione, mai una iniziativa fuori dal coro, sempre il sostegno presente e l'avanzata corale.
Del secondo tempo non saprei, dico solo che tanto mi è bastato nel primo. :|
Senza una guida forte e carismatica, con un rapporto di spogliatoio ormai compromesso ed in autogestione da un mese a questa parte, chiaro vedere giocare tutti per sé senza un costrutto...

Comunque uno come Conforti si merita davvero di alzare il trofeo, non lo vedo mai tirarsi indietro. Se solo si trovasse un allenatore con la metà della sua bontà e della sua grinta! :twisted:


p.s io penso che anche alcuni stranieri siano lì senza voler soffrire....

sandrobandito

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da sandrobandito » 22 mag 2017, 11:23

Fantasyste ha scritto:p.s io penso che anche alcuni stranieri siano lì senza voler soffrire....
Bah, quelli hanno una carriera da garantirsi, non la buttano via certo per i nostri capricci. Ho visto peggio certi orgoglioni italianissimi...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da jpr williams » 22 mag 2017, 11:37

Per alleggerire un attimo.
Andate a vedere la registrazione di Calvisano-Viadana e godetevi a 2h 2' e 37" lo stile perfetto con cui il vecchio e glorioso Salvo Costanzo spara un drop tecnicamente perfetto da 20 mt dentro il campo per chiudere il match. :-]
Grazie Salvo, ti vorremo bene sempre tutti, ma aspetta a commuoverti, che ne manca ancora una... :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

mlancero
Messaggi: 576
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da mlancero » 22 mag 2017, 11:52

ForrestGump ha scritto: E sulle risorse economiche, mi spiace caro Enrico, ma già da dopo il match contro Mogliano tira una certa aria da de squeotorum profundis.
Pare - ma è una voce - che Cavinato avesse catalizzato molti investitori, e ora...come potrei dire...No Cavinato no party? Magari la scelta lessicale non è la migliore ma l'atmosfera è quella.
Bravo, c'entrano anche gli investitori, che a questo punto prenderanno la tangenziale verso l'esterno. Aggiungo qualcosa che non si dovrebbe dire in un forum "sportivo", ma mi hai dato l'occasione e la estraggo dalla pancia, come al solito. Due investitori in particolare hanno anche ambizioni politiche a livello locale e quindi i giocatori hanno fatto (o sono stati costretti a farlo) campagna elettorale. Distrazione che sommata ad altre distrazioni (in primis le lune del geom Nervetti o le lezioni di pugilato di Ferraro) hanno generato il crack, ancora più maligno viste le aspettative che guardavano al 77-7 contro Piacenza, che alla sconfitta di Sandonà.
Per il futuro spero anch'io che giocatori come Rossi e Menniti (forse anche Michieletto) migrino in PRO12 per dar loro una opportunità di giocare con squadre più europee ,venga fatta pulizia dei mercenari (Ferraro , Bernini, Afu-chi?,) e si punti sui giovani.
Da parte mia (con tre miei amici), per quel che vale, non andrò più alle partite fino a che la società non si toglierà quella patina politica che si è spalmata addosso.
Saluti a tutti, è stato un piacere
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2783
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da enrico land » 22 mag 2017, 11:59

Leggo i vostri commenti camminando per strada, alzo la testa e casualmente sono proprio in via Petrarca.

Mi spiace che le cose stiano così, come ho detto poco fa in un altro thread la politica deve rimanere fuori dal rugby...Immagine

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
"Chi sono, i Puntinisti? Donne e uomini pigri, che non hanno la costanza e il coraggio di finire un ragionamento. Le loro frasi galleggiano nell'acqua come le ninfee di Monet [...]. Raramente questa overdose di puntini esprime un pensiero compiuto"

"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

Yattaran
Messaggi: 2314
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da Yattaran » 22 mag 2017, 12:11

mlancero ha scritto: Bravo, c'entrano anche gli investitori, che a questo punto prenderanno la tangenziale verso l'esterno. Aggiungo qualcosa che non si dovrebbe dire in un forum "sportivo", ma mi hai dato l'occasione e la estraggo dalla pancia, come al solito. Due investitori in particolare hanno anche ambizioni politiche a livello locale e quindi i giocatori hanno fatto (o sono stati costretti a farlo) campagna elettorale.

[CUT]

Da parte mia (con tre miei amici), per quel che vale, non andrò più alle partite fino a che la società non si toglierà quella patina politica che si è spalmata addosso.
Saluti a tutti, è stato un piacere
Sul punto, in particolare quando la società e i giocatori si sono spesi e si sono esposti per fare lo stadio di calcio al Plebiscito ho litig... ehm... discusso con qualcuno. Più di qualcuno.
Me ne sono fatto una ragione, passerà anche giugno.
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

Ilgorgo
Messaggi: 11018
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da Ilgorgo » 22 mag 2017, 12:25

Qualche classifica individuale ufficiosa, come al solito http://www.rugby.it/news/2017/05/22/ecc ... alla-fine/

Fantasyste
Messaggi: 3279
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da Fantasyste » 22 mag 2017, 12:27

mlancero ha scritto:
ForrestGump ha scritto: E sulle risorse economiche, mi spiace caro Enrico, ma già da dopo il match contro Mogliano tira una certa aria da de squeotorum profundis.
Pare - ma è una voce - che Cavinato avesse catalizzato molti investitori, e ora...come potrei dire...No Cavinato no party? Magari la scelta lessicale non è la migliore ma l'atmosfera è quella.
Bravo, c'entrano anche gli investitori, che a questo punto prenderanno la tangenziale verso l'esterno. Aggiungo qualcosa che non si dovrebbe dire in un forum "sportivo", ma mi hai dato l'occasione e la estraggo dalla pancia, come al solito. Due investitori in particolare hanno anche ambizioni politiche a livello locale e quindi i giocatori hanno fatto (o sono stati costretti a farlo) campagna elettorale. Distrazione che sommata ad altre distrazioni (in primis le lune del geom Nervetti o le lezioni di pugilato di Ferraro) hanno generato il crack, ancora più maligno viste le aspettative che guardavano al 77-7 contro Piacenza, che alla sconfitta di Sandonà.
Per il futuro spero anch'io che giocatori come Rossi e Menniti (forse anche Michieletto) migrino in PRO12 per dar loro una opportunità di giocare con squadre più europee ,venga fatta pulizia dei mercenari (Ferraro , Bernini, Afu-chi?,) e si punti sui giovani.
Da parte mia (con tre miei amici), per quel che vale, non andrò più alle partite fino a che la società non si toglierà quella patina politica che si è spalmata addosso.
Saluti a tutti, è stato un piacere
Sottoscrivo. Solo con qualche piccolo commento.

Sulla politica:
Chi ha voluto questi investitori all'interno del Petrarca sminuendo il valore di questo sport e di questa squadra dovrebbe fare le valigie al pari del signore da te citato.

Sui giocatori:
Su Rossi e Micheletto concordo, su Menniti Ippolito mi dispiace ma l'alto livello non è per lui, non ha cambio di passo né il fisico né la velocità per poter arrivare al pro12. Ha solo un discreto calcio. Anzi, fosse per me punterei su qualcun'altro nello slot n.15. Afualo? Può rimanere ma con una clausola da contratto, limite di 115kg, altrimenti se ne vada. E si punti su qualche giovane italiano. Sugli altri concordi. Uno solo però mi terrei: Su'ua, fa la differenza in mediana anche se Francescato mi sembra talentuoso e avrebbe bisogno di giocare di più (buon sangue non mente).

Sulla disciplina:
Vedere 2 rossi ed altrettanti gialli nelle ultime giornate significa che l'ambiente era piuttosto...caldo. Sinonimo che si era arrivati al limite vivibile.

Sul futuro:
Mi auguro qualche acquisto (pochi) per puntellare una struttura di squadra che secondo me non ha niente di meno delle concorrenti. E, assieme a ritrovare qualche giocatore troppo in ombra (Favaro, Bacchin..), è essenziale trovare un allenatore che sappia in ordine ASCOLTARE, ESSERE LEADER, ma essere soprattutto un AMICO, un UOMO prima che RUGBYSTA.
Insomma, se come si dice saranno Ansell e Marcato i traghettatori, sono fiducioso. (Almeno non faranno allenare i giocatori a fine campionato come quasi durante la preparazione estiva...sarebbe già un gran traguardo!)

ForrestGump
Messaggi: 2715
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da ForrestGump » 22 mag 2017, 12:56

mlancero ha scritto:...
Da parte mia (con tre miei amici), per quel che vale, non andrò più alle partite fino a che la società non si toglierà quella patina politica che si è spalmata addosso.
Saluti a tutti, è stato un piacere
Io di politica ne so poco, cerco di non seguirla troppo per non farmi il sangue amaro...però ho già preso una decisione riguardo alle partite future: due casalinghe e tre in trasferta.
Una dentro e una fuori per salutare Pasquale e magari farmi un giro agli Uffizi o per Firenze, dipende dalla stagione.
Una in trasferta perchè se aspetto jaco alla Guizza faccio prima a vedere il trionfo italiano al 6N
Una in casa col Calvisano per vincere lo scontro delle birre contro jpr senza lasciargli nemmeno il bonus difensivo
Una in trasferta col Calvisano per difendere strenuamente il risultato dell'andata...
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da jpr williams » 22 mag 2017, 12:57

ForrestGump ha scritto: Una in casa col Calvisano per vincere lo scontro delle birre contro jpr senza lasciargli nemmeno il bonus difensivo
Una in trasferta col Calvisano per difendere strenuamente il risultato dell'andata...
Il solito prepotente :evil:

Quanto a jaco, anch'io lo aspetto a Calvisano da quel dì... :?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

mlancero
Messaggi: 576
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da mlancero » 22 mag 2017, 13:22

ForrestGump ha scritto:
mlancero ha scritto:...
Da parte mia (con tre miei amici), per quel che vale, non andrò più alle partite fino a che la società non si toglierà quella patina politica che si è spalmata addosso.
Saluti a tutti, è stato un piacere
Io di politica ne so poco, cerco di non seguirla troppo per non farmi il sangue amaro...però ho già preso una decisione riguardo alle partite future: due casalinghe e tre in trasferta.
Una dentro e una fuori per salutare Pasquale e magari farmi un giro agli Uffizi o per Firenze, dipende dalla stagione.
Una in trasferta perchè se aspetto jaco alla Guizza faccio prima a vedere il trionfo italiano al 6N
Una in casa col Calvisano per vincere lo scontro delle birre contro jpr senza lasciargli nemmeno il bonus difensivo
Una in trasferta col Calvisano per difendere strenuamente il risultato dell'andata...
Se ci saranno Ansell e Marcato potrei cambiare idea per la partita con Calvisano in casa e potrebbe essere l'occasione per conoscere JPR. Ci stò alla gara delle birre (per voi) e gazzosa (o Idrolitina) per me che sono anziano
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da jpr williams » 22 mag 2017, 13:34

mlancero ha scritto:Se ci saranno Ansell e Marcato potrei cambiare idea per la partita con Calvisano in casa e potrebbe essere l'occasione per conoscere JPR. Ci stò alla gara delle birre (per voi) e gazzosa (o Idrolitina) per me che sono anziano
Caro pres., sarebbe per me un grandissimo piacere conoscerti. Incredibile che con tutte le volte che sono venuto alla Guizza non sia mai capitato. E peccato che non capiterà sabato prossimo; pensa che io ci credevo...Una bella finale insieme da festeggiare, poi, qualunque sia il risultato (ho una grande e lunga esperienza di terzi tempi dopo finali perse con gli amici di Treviso :roll: ).
Comunque volevo esortarvi a non perdere la fiducia: come già avvenne qualche anno fa, il mio amico Forrest progettava di non seguire più il Petrarca dopo un'altra delusione. Per fortuna tornò sui suoi passi. Spero faccia altrettanto anche stavolta. Anche perchè non potremmo più leggere le cronache più belle e competenti del forum.
Da amico di San Donà ho seguito con crescente ammirazione il lavoro colà fatto dal "vostro" Zane e spero possa riportare il Petrarca dove merita (a perdere una finale con noi, intendo... :wink: ).
Tenete duro amici Petrarchi! :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da jpr williams » 22 mag 2017, 13:52

Provate un pò a indovinare di chi è la colpa della sconfitta per Cavinato.
Su, dai, provate un pò.
Se non ci riuscite andate alla rassegna stampa fir di oggi 22 marzo

http://www.federugby.it/index.php?optio ... 88&lang=it

e leggete il pezzo sul Gazzettino a pag. 21 della rassegna.

Io non ho parole.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

ForrestGump
Messaggi: 2715
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da ForrestGump » 22 mag 2017, 13:52

mlancero ha scritto:...
Per il futuro spero anch'io che giocatori come Rossi e Menniti (forse anche Michieletto) migrino in PRO12 per dar loro una opportunità di giocare con squadre più europee ,venga fatta pulizia dei mercenari (Ferraro , Bernini, Afu-chi?,) e si punti sui giovani.
Da parte mia (con tre miei amici), per quel che vale, non andrò più alle partite fino a che la società non si toglierà quella patina politica che si è spalmata addosso.
Saluti a tutti, è stato un piacere
E' chiaro che siamo tutti incacchiati, perchè di mille e un modo di buttare alle ortiche tanto lavoro, questo è di sicuro il più doloroso.
Però su certe cose dovremmo riflettere.
Io non darei del mercenario a Ferraro, che l'anno scorso ha finito come unico #2 semiaggiustato e si faceva 80 minuti. Aveva manifestato la volontà di smettere ma su insistenza di Toffano ha deciso di restare per "portare in alto il gruppo" (Toffano dixit). Avrà avuto la sua convenienza, ma gli sarà anche costato...
E comunque, senza certi "mercenari" isolani, non saremmo nemmeno ai PO, forse.

L'ho ribadito spesso in questi giorni, il rugby è uno sport di concetti semplici per quanto di difficile realizzazione. Cominci il Petrarca a sistemare alcune discronie al limite del ridicolo: nel 2017 non puoi avere nello staff un motivatore, un mental coach, e non un dietologo. Vedi, per capirci, Afualo.
E se hai un talento in squadra, anche senza costruire la squadra appositamente intorno a lui, devi comunque metterlo nella condizione di esprimersi.
Che senso ha avere Bacchin, che sa sempre ispirare i compagni, se non ha nessuno attorno? E mi fermo qui che se no scrivo 2 pagine...
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Fantasyste
Messaggi: 3279
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Semifinali di ritorno

Messaggio da Fantasyste » 22 mag 2017, 13:59

jpr williams ha scritto:Provate un pò a indovinare di chi è la colpa della sconfitta per Cavinato.
Su, dai, provate un pò.
Se non ci riuscite andate alla rassegna stampa fir di oggi 22 marzo

http://www.federugby.it/index.php?optio ... 88&lang=it

e leggete il pezzo sul Gazzettino a pag. 21 della rassegna.

Io non ho parole.
Amico mio,puoi immaginare la mia delusione.
Comunque io mi riguarderò con calma la partita e, sebbene la colpa della sconfitta è da imputare a chi bene immaginavi anche tu, conterò il numero di falli di Rovigo e Petrarca,soprattutto in ruck, così da fare un confronto pacifico ed oggettivo. Parker e Lubian i protagonisti. Infatti,chi si è preso la cazzottata (ovviamente da stigmatizzare) e la tacchettata? Lo scorretto Parker... solo un caso? Ringraziamo l arbitro per questo scempio che non è riuscito, assieme ai colleghi guardalinee più ciechi di lui, ad evitare. Se si arriva a tanto, qualcuno non fa rispettare le regole e, a casa mia, l arbitro è lì per quello....

Comunque,Forrest scrivi scrivi, che le tue parole e idee sono sempre molto interessanti! Magari qualcuno di dovere, a corto di idee, potrebbe seguirle,per il prossimo anno... :D


Dietologo? Basterebbe inserirlo da contratto . Il peso forma.

Rispondi

Torna a “Stagione 2016/2017”