7 Nazioni

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21768
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 7 Nazioni

Messaggio da jpr williams » 10 feb 2020, 10:46

Leinsterugby ha scritto:
10 feb 2020, 10:15
Al batrace non piace l allargamento e arriva la smentita di rito del Board
Per quanto essere d'accordo col batrace mi faccia specie, mi auguro che la smentita non sia solo rituale.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Ilgorgo
Messaggi: 11017
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: 7 Nazioni

Messaggio da Ilgorgo » 10 feb 2020, 11:18

Nella prima giornata Francia-Inghilterra ha fatto 78mila spettatori (lo Stade de France ne può accogliere 81mila, secondo wikipedia)
Nella seconda Francia-Italia ha fatto 52mila spettatori
Considerando che a giudicare da una breve ricerca su google i biglietti per il 6N in Francia sembrano costare più di 100 euro di media e che forse quelli contro l'Inghilterra hanno un prezzo superiore a quelli contro l'Italia, se ne deduce che il gap d'incasso tra un match senza gli azzurri e un match con gli azzurri è superiore ai 3 milioni di €.
Ero convinto di aver trovato in questo semplice paragone l'origine della voglia delle home union di invitare qualcun altro al posto dell'Italia e l'ho scritto orgoglioso sul forum europeo, ma un forumista francese ha risposto in sostanza che l'eccezione (positiva) è il match con l'Inghilterra, non è (negativa) quello con l'Italia; che anche i più recenti test match Francia-Sud Africa hanno fatto 50mila spettatori e che l'audience per quest'ultima Francia-Italia (5.8 milioni di telespettatori :shock: ) è stata nettamente superiore a quella dell'ultimo Francia-Sud Africa (3.8 milioni)
Perciò sembrerebbe che almeno dal punto di vista del seguito del pubblico l'Italia non sia così debole

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21768
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 7 Nazioni

Messaggio da jpr williams » 10 feb 2020, 11:25

Gorgus, tu però sottovaluti l'effetto 6N.
Una partita del 6N vale a prescindere, non c'è paragone fra l'interesse che riscuote una partita di questo torneo ed un TM. Il 6N è un evento di per sé quindi il confronto vero va fatto fra le audiences delle 5 partite che una squadra gioca nel torneo.
Per esempio, da noi i TM di giugno manco li trasmettono e quelli di novembre sono una cosa per noi "malati". Il 6N lo conosce di nome anche chi non è malato come noi.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

speartakle
Messaggi: 3651
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: 7 Nazioni

Messaggio da speartakle » 10 feb 2020, 11:32

Se vogliono far calare pian piano il rugby nell'emisfero australe mi pare la scelta giusta. Togliere il Sud Africa dal Rugby Championship sarebbe un buon primo passo per ridurre la possibilità di NZ, AU e ARG di giocare sfide al top oltre che dal punto di vista economico. Il Giappone non mi pare la soluzione, nemmeno in prospettiva.

Non credo che World Rugby veda di buon occhio la cosa. Consolida i campionati più ricchi e indebolisce chi già sta facendo fatica.

Ilgorgo
Messaggi: 11017
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: 7 Nazioni

Messaggio da Ilgorgo » 10 feb 2020, 11:43

jpr williams ha scritto:
10 feb 2020, 11:25
Gorgus, tu però sottovaluti l'effetto 6N.
Una partita del 6N vale a prescindere, non c'è paragone fra l'interesse che riscuote una partita di questo torneo ed un TM. Il 6N è un evento di per sé quindi il confronto vero va fatto fra le audiences delle 5 partite che una squadra gioca nel torneo.
Per esempio, da noi i TM di giugno manco li trasmettono e quelli di novembre sono una cosa per noi "malati". Il 6N lo conosce di nome anche chi non è malato come noi.
Quel forumista francese scriveva che per il pubblico francese non c'è grande differenza tra 6N e semplici TM. Così dice lui, mi fido

danci
Messaggi: 2344
Iscritto il: 28 lug 2005, 0:00

Re: 7 Nazioni

Messaggio da danci » 10 feb 2020, 11:44

Ilgorgo ha scritto:
10 feb 2020, 11:18
Nella prima giornata Francia-Inghilterra ha fatto 78mila spettatori (lo Stade de France ne può accogliere 81mila, secondo wikipedia)
Nella seconda Francia-Italia ha fatto 52mila spettatori
Considerando che a giudicare da una breve ricerca su google i biglietti per il 6N in Francia sembrano costare più di 100 euro di media e che forse quelli contro l'Inghilterra hanno un prezzo superiore a quelli contro l'Italia, se ne deduce che il gap d'incasso tra un match senza gli azzurri e un match con gli azzurri è superiore ai 3 milioni di €.
Ero convinto di aver trovato in questo semplice paragone l'origine della voglia delle home union di invitare qualcun altro al posto dell'Italia e l'ho scritto orgoglioso sul forum europeo, ma un forumista francese ha risposto in sostanza che l'eccezione (positiva) è il match con l'Inghilterra, non è (negativa) quello con l'Italia; che anche i più recenti test match Francia-Sud Africa hanno fatto 50mila spettatori e che l'audience per quest'ultima Francia-Italia (5.8 milioni di telespettatori :shock: ) è stata nettamente superiore a quella dell'ultimo Francia-Sud Africa (3.8 milioni)
Perciò sembrerebbe che almeno dal punto di vista del seguito del pubblico l'Italia non sia così debole
Ma siccome c'era un tempo di m. molta gente ha deciso di starsene a casa a guardare la partita in tv dove infatti Fra-Ita ha fatto meglio di Fra-Ing https://www.lequipe.fr/Medias/Actualite ... ie/1108248 - anche se mi sembra del tutto normale che Le Crunch alla prima giornata del 6N raccolga più (tele)spettatori che qualsiasi altra partita del torneo

Avatar utente
marte_
Messaggi: 338
Iscritto il: 12 ott 2019, 12:31

Re: 7 Nazioni

Messaggio da marte_ » 10 feb 2020, 12:34

Giustamente bisognerà aspettare dati (spettatori e audience) di altre partite ma io sono convinto che piaciamo a tifosi e perchè no anche alle federazioni delle altre 5. Alla fine non rompiamo i cogl**** e una vittoria fa sempre piacere

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21768
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 7 Nazioni

Messaggio da jpr williams » 10 feb 2020, 13:31

Brutto da sentire, ma innegabile. :cry:
Che farebbero i cardi senza di noi? :|
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: 7 Nazioni

Messaggio da youngblood » 10 feb 2020, 16:16

Bisogna pensare anche all'incolumità dei giocatori, non stiamo parlando di calcio o di basket.
Già con questa struttura, il 6N dura quasi 2 mesi, aggiungere anche solo 2 squadre vorrebbe dire giocare da febbraio ai primi di aprile, sarebbe un lasso di tempo troppo grande per essere compatibile con i campionati, oltre al fatto che già con questa formula i giocatori arrivano a fine torneo già logorati, cosa sarebbero con ulteriori 20 giorni di partite ed annessa preparazione?

ruttobandito
Messaggi: 1517
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: 7 Nazioni

Messaggio da ruttobandito » 10 feb 2020, 16:30

youngblood ha scritto:
10 feb 2020, 16:16
Bisogna pensare anche all'incolumità dei giocatori, non stiamo parlando di calcio o di basket.
Già con questa struttura, il 6N dura quasi 2 mesi, aggiungere anche solo 2 squadre vorrebbe dire giocare da febbraio ai primi di aprile, sarebbe un lasso di tempo troppo grande per essere compatibile con i campionati, oltre al fatto che già con questa formula i giocatori arrivano a fine torneo già logorati, cosa sarebbero con ulteriori 20 giorni di partite ed annessa preparazione?
Epperò raga, se prima di commentare vi leggeste qualche passaggio del topic giusto per un minimo di cognizione di causa non sarebbe male, eh...
Si parlava di allargare il torneo sì, ma di mantenere le 5 partite organizzandolo a gironi e fasi finali. Nessuna partita in più quindi.
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: 7 Nazioni

Messaggio da youngblood » 10 feb 2020, 17:36

Ups :-]

ammetto di aver letto le notizie un pò qui e là, me lo ero perso :oops:

Ilgorgo
Messaggi: 11017
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: 7 Nazioni

Messaggio da Ilgorgo » 10 feb 2020, 17:41

Da altre parti però dicono: Inghilterra e Francia però non accetteranno mai di rinunciare un anno sì e uno no alla loro sfida!
Con i gironi ci sarebbe questo problema. Allo stesso modo più o meno un anno su due si dovrebbe rinunciare a mettere in palio la Calcutta Cup, o alla sfida Inghilterra-Galles.
Insomma, se si arrivasse davvero a cambiare la fisionomia del torneo non sarebbe per niente facile trovare un formato che non crei problemi

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: 7 Nazioni

Messaggio da youngblood » 10 feb 2020, 17:42

E allora la butto lì...

Se invece fossimo noi a prendere i nostri stracci e andarcene, magari convincendo la Francia a seguirci e lasciando il Commonwealth a farsi i suoi giochini? :lol:

Un 6N con Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Russia, Georgia non sarebbe affatto male, vista la crescita di queste nazioni, e l'appeal turistico che potrebbero portare :-]

stilicone
Messaggi: 1684
Iscritto il: 22 nov 2008, 19:40

Re: 7 Nazioni

Messaggio da stilicone » 10 feb 2020, 17:46

Poi un argomento non tanto sportivo: se entra il Sudafrica, arriva un contendente che probabilmente vincerebbe tre anni su quattro, o giù di lì.
Sarebbero proprio così contente le altre?
MEMENTO MAROCCO.

Luqa-bis
Messaggi: 5452
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: 7 Nazioni

Messaggio da Luqa-bis » 10 feb 2020, 19:24

Alè !!! Fanta X nazioni ! Roba da buttarsi a pesce.

Intanto, pensiamo a come
1. portare la ns nazionale a poter avere nel N seniores i dubbi che adesso stanno lasciando le donne e gli juniores.
2. Per fare 1 portare le ns due franchigie ad avere un livello che sostenga una nazionale seniores in grado di vincere almeno 2 partite a stagione - ovvero passare ai quarti in Challenge almeno
3. E qui arriva la prima provocazione - arrivare a pensare di avere almeno 100 giocatori di livello Challenge e poter quindi schierare 3 franchigie territoriali. per poi passare a 4 -5-6.

Se torniamo al tema

1. Al Sudafrica serve una valvola di sfogo: ha un movimento superiore come numeri a australiani e neozelandesi sommati.
Ha il sistema delle quote e la necessità di far crescere il vivaio nero e di conservare quello afrikaans .
vede tanti giovani atelti, soprattutto bianchi , migrare e farsi equiparare come accadeva prima per gli argentini, figiani, samoani, tongani. Per i gauchos e gli isolani era una questione economica, per loro una questione di sbocchi ad alto livello (ancora le quote).
Non possono reggere sei squadre in Super Rugby ma 4 in Super rugby e due altrove si , e loro devono politicamente trovare sei posti internazionali per WC, EC, NAT, FP, Pretoria, Jo'burg.
2. Al Sudafrica va bene giocare sempre - sia in inverno che in estate che in autunno. Lo fanno sempre e ripeto hanno i numeri per provare. Persino più dei NZL.
3. Proporre agli australi di far uscire il Sudafrica dal Super Rugby per chiamare Giappone, Figi, Samoa, Tonga è come chiedere al 6N di dividere il torneo tra brexit e UE nations da parte dei giapponesi e degli argentini "WTF? Ma fateve li ... vostri"
3bis . Difendete gli atleti e poi proponete un torneo che gira attorno al Pacifico (oltre 1/3 del globo terracqueo)?
4 il Sudafrica segue i saracens, segue una squadra romena, credo supporti una squadra russa e ha ospitato nel suo toneo delle province, argentini, namibiani e tra poco i georgiani. Dubbi sul loro interesse a stare in due continenti?

5 OK facciamo volare la fantasia.
Gorgo e Marte e altri hanno già dato idee.
Torneo a 8 squadre
2 gironi a 4 - 3 turni
classifiche di girone
le prime due di ogni girone fanno 2 turni incrociandosi 1 in casa e 1 fuori
le ultime due di ogni girone fanno due turni incrociandosi 1 in casa e 1 fuori.

Primo girone - Home Nations , così si salva la tripwl crown , la calcutta , il millennial, il centenary ecc,
Secondo girone - mainland nations - Francia, Italia, Sudafrica, Vincente del ERC precedente (su due edizioni)
L'ultima delle europee (francia inclusa) si fa due anni di purgatorio in ERC, il sudafrica lo lasciamo più che altro perché per quelle dell'ERC giocare in SAF sarebbe un gbagno di sangue.
I francesi accettano, se non altro perchè la loro grandeur impedirebbe loro di considera l'ipotesi di arrivare terza in Europa continentale.Ai celtici sta bene , in fondo restano sempre e comunque non penseranno mai di prendere il cucchiaio perdendo con l'Italia e un'europea più debole dell'Italia.

5. Noi la proponiamo.
Così:
"Georgiani , giochiamo con voi"
"Sudafricani, benvenuti"
"Celtici , tranquilli resterete nel 6N e giocherete la Triple Crown
"Francesi, sta solo a voi decidere se avere le Crunch o ripassare la Beresina"
"Inglesi, avrete qualcuno che eccita il vs CT..."

Rispondi

Torna a “Europa”