6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da youngblood » 10 mar 2019, 18:58

Cominciamo:

Roma - La Nazionale Italiana Rugby è rientrata Roma dove da domani preparerà il quinto e ultimo turno del Guinness Sei Nazioni 2019 di sabato 16 marzo all’Olimpico contro la Francia (ore 13.30).

Trentadue gli atleti nella rosa a disposizione del CT O’Shea che, in serata, hanno fatto rientro all’NH Collection Vittorio e che da domani si alleneranno al “Giulio Onesti”.

Questi i convocati:

Piloni
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 21 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 33 caps)*
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 17 caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 9 caps)*
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, esordiente)*
Cherif TRAORE' (Benetton Rugby, 9 caps)*

Tallonatori
Luca BIGI (Benetton Rugby, 18 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 7 caps)
Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousian, 103 caps)

Seconde Linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 20 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 11 caps)*
David SISI (Zebre Rugby Club, 4 caps)
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 110 caps)
Flanker/n.8
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 16 caps)*
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 15 caps)
Sergio PARISSE (Stade Francais, 137 caps) – capitano
Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 7 caps)
Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 29 caps)
Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 3 caps)

Mediani di Mischia
Callum BRALEY (Gloucester Rugby, esordiente)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 31 caps)
Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 31 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 47 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 32 caps)
Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 8 caps)

Centri
Luca MORISI (Benetton Rugby, 24 caps)*
Marco ZANON (Benetton Rugby, esordiente)*
Ali/Estremi
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 11 caps)
Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 19 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 16 caps)
Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 19 caps)*
Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 6 caps)*

Garry
Messaggi: 11237
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Garry » 10 mar 2019, 19:04

Su 31 giocatori solo due centri...
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

giangi87
Messaggi: 420
Iscritto il: 1 ott 2007, 20:13

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da giangi87 » 10 mar 2019, 19:17

Garry ha scritto:Su 31 giocatori solo due centri...

3 :
Bisegni, Morosi e Zanon

Italos
Messaggi: 732
Iscritto il: 27 set 2015, 18:23

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Italos » 10 mar 2019, 19:29

Speriamo bene..

Garry
Messaggi: 11237
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Garry » 10 mar 2019, 19:32

giangi87 ha scritto:
Garry ha scritto:Su 31 giocatori solo due centri...

3 :
Bisegni, Morosi e Zanon
Bisegni per COS è un ripiego. Lo ha sempre considerato un'ala, a parte i momenti d'emergenza.
Lo sottolineavo proprio per quello, lo sapevamo tutti, certo, ma adesso abbiamo davanti veramente la nostra situazione. In certi ruoli abbiamo la profondità del mare davanti a Rimini
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

giangi87
Messaggi: 420
Iscritto il: 1 ott 2007, 20:13

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da giangi87 » 10 mar 2019, 20:20

Garry ha scritto:
giangi87 ha scritto:
Garry ha scritto:Su 31 giocatori solo due centri...

3 :
Bisegni, Morosi e Zanon
Bisegni per COS è un ripiego. Lo ha sempre considerato un'ala, a parte i momenti d'emergenza.
Lo sottolineavo proprio per quello, lo sapevamo tutti, certo, ma adesso abbiamo davanti veramente la nostra situazione. In certi ruoli abbiamo la profondità del mare davanti a Rimini
Sì, hai perfettamente ragione, ma immagino che a questo giro Bisegni venga tenuto di conto come centro.
La coppia di centri sarà sicuramente Morisi-Zanon immagino, anche perché si conoscono meglio fra di loro.
Purtroppo già la coperta è corta, fra i centri poi non ne parliamo, ne abbiamo 4 di numero... :oops:

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da youngblood » 10 mar 2019, 20:54

Le soluzioni sono molteplici, oltre a Bisegni anche Hayward può giocare centro alla bisogna, come secondo playmaker (anche se è dura rinunciare a lui là dietro).
Secondo me parte con Morisi e Zanon, e si tiene Bisegni come backup, ma anche Bisegni stesso potrebbe partire dall'inizio, vedremo.
A me Sperandio non convince ancora al 100%, però vista la performance di Esposito una chanche gliela darei sabato

Bigmatch
Messaggi: 209
Iscritto il: 28 set 2008, 22:48

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Bigmatch » 10 mar 2019, 20:54

giangi87 ha scritto:
Garry ha scritto:Su 31 giocatori solo due centri...

3 :
Bisegni, Morosi e Zanon
Allora diciamo 4: al bisogno anche Allan è in grado di giocare in quel ruolo, anche meglio che come apertura.

felino15
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 nov 2015, 22:17

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da felino15 » 10 mar 2019, 21:34

Per Eddie Jones non siamo proprio capaci di meritarci il torneo.
https://www.theguardian.com/sport/2019/ ... ugby-union

Soidog
Messaggi: 1132
Iscritto il: 6 feb 2017, 14:14

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Soidog » 10 mar 2019, 21:36

La Francia non è imbattibile, se saremo performanti in mischia chiusa ed in fase di conquista.
Mi aspetto tre debutti: Riccioni, Braley e Zanon.

Garry
Messaggi: 11237
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Garry » 10 mar 2019, 21:41

felino15 ha scritto:Per Eddie Jones non siamo proprio capaci di meritarci il torneo.
https://www.theguardian.com/sport/2019/ ... ugby-union
Dopo un anno non ha ancora digerito la Fox :lol:
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Italos
Messaggi: 732
Iscritto il: 27 set 2015, 18:23

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Italos » 10 mar 2019, 22:10

Ma Gloucester non ha un centro con il prozio di Teramo?

Italos
Messaggi: 732
Iscritto il: 27 set 2015, 18:23

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da Italos » 10 mar 2019, 22:52

felino15 ha scritto:Per Eddie Jones non siamo proprio capaci di meritarci il torneo.
https://www.theguardian.com/sport/2019/ ... ugby-union
"Jones believes the combination of facing them and a series of social events helped the squad bounce back after their defeat to Wales in Cardiff."

I figiani e samoani non hanno niente a che fare con la vittoria. La birra con i georgiani (quando hanno vinto contro doi l'ultima volta?) è stata cruciale

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22446
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da jpr williams » 11 mar 2019, 9:50

Soidog ha scritto:La Francia non è imbattibile, se saremo performanti in mischia chiusa ed in fase di conquista.
Mi aspetto tre debutti: Riccioni, Braley e Zanon.
Ieri ho visto Eire-Francia e i bleus mi sono sembrati una poverissima cosa.
Naturalmente non so se magari abbiano mollato per concentrarsi su una partita vincibile come quella contro di noi, ma comunque se faccio il banale confronto fra come noi e loro ci siamo opposti all'Eire mi monta dentro un pò di fiducia.
Certo bisognerà vedere le condizioni dei nostri dopo il clash contro le betoniere vestite di bianco, ma è fattibile.
Un piccolo (piccolissimo) elemento a nostro favore potrebbe essere il giorno di riposo in più, che al termine di un torneo così duro potrebbe spostare qualche grammo di equilibrio.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: 6 Nazioni 5° giornata Italia - Francia

Messaggio da VANZANDT » 11 mar 2019, 11:23

ieri l irlanda era finalmente in palla (e la vedo molto dura per il galles. l irlanda le mete le ha create con una pressione ed un possesso enorme non sono venute da particolari errori francesi. noi non siamo minimamente in grando di portare quel tipo di pressione offensiva e con quella variazione di schemi. la francia imposterà una partita tutta fisica come l inghilterra. sarà importante arginarli da subito e bacargli la testa. se reggiamo il primo tempo a contatto di punteggio ci sono chances. è positivo che ultimamente abbiamo dato buono segnali nel gioco alla mano. dovrebbero giocare zanon morisi a centri che si conoscono. i francesi punteranno zanon e come sempre allan dovrà fare il terzo centro in chiusura dalle sue parti. sperandio è più offensivo di esposito ed in difesa non cambia molto. bisegni in panca compre due spot ed in campo c e buona intercambiabilità. padovani può spostarsi ad estremo. heyward può fare il centro. nonostante i tanti infortuni non vedo grossi problemi dietro. sperare che tebaldi sia in giornata buona. la partita si gioca con le soluzioni giuste in seconda e terza. ruzza intoccabile crea gioco ed è stato ottimo in touche. lo vedrei bene con sisi. la terza vabbe se stanno tutti bene COSo la riproporrà non credo cambierà x una partita potenzialmente giocabille. bisognerebbe vincere solo x tirare un destro a jones.

Rispondi

Torna a “Europa”