inghilterra-Galles

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21756
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

inghilterra-Galles

Messaggio da jpr williams » 9 feb 2018, 16:05

Il batrace, che come è noto è persona educata e di buon gusto, "prepara" la partita di domani insultando gli avversari e definendo Rhys Patchell un'apertura di terz'ordine e che sarà messa molto sotto pressione, il che, tradotto, vuol dire che hanno intenzione di killerarlo come fecero coi nostri a Roma due anni fa.
Non succederà mai che...ma se succede mi ride anche il buco del c***.
Ecco, l'ho detto.

Formazioni
quelli: 15 Mike Brown, 14 Anthony Watson, 13 Jonathan Joseph, 12 Owen Farrell, 11 Jonny May, 10 George Ford, 9 Danny Care, 1 Mako Vunipola, 2 Dylan Hartley, 3 Dan Cole, 4 Joe Launchbury, 5 Maro Itoje, 6 Courtney Lawes, 7 Chris Robshaw, 8 Sam Simmonds
A disposizione: 16 Jamie George, 17 Alec Hepburn, 18 Harry Williams, 19 George Kruis, 20 Sam Underhill, 21 Richard Wigglesworth, 22 Ben Te’o, 23 Jack Nowell

Cymru: 15 Leigh Halfpenny, 14 Josh Adams, 13 Scott Williams, 12 Hadleigh Parkes, 11 Steff Evans, 10 Rhys Patchell, 9 Gareth Davies, 8 Ross Moriarty, 7 Josh Navidi, 6 Aaron Shingler, 5 Alun Wyn Jones (c), 4 Cory Hill, 3 Samson Lee, 2 Ken Owens, 1 Rob Evans;
A disposizione: 16 Elliot Dee, 17 Wyn Jones, 18 Tomas Francis, 19 Bradley Davies, 20 Justin Tipuric, 21 Aled Davies, 22 Gareth Anscombe, 23 George North;
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

sandrobandito

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da sandrobandito » 9 feb 2018, 16:13

Allora forza i wallesi!!! :twisted:

jaco
Messaggi: 6798
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da jaco » 9 feb 2018, 17:49

Atteso che EJ è simpatico come un gatto appeso ai maroni, ormai il suo metodo lo conosciamo... e, pur senza apprezzarlo, non si può dire che non dia i frutti sperati... detto questo non ha definito propriamente di terz'ordine l'apertura gallese, ma ha solo detto che è la terza scelta, il che, anche se il modo e lo scopo non sono da educanda, è anche vero... certo Patchell sarà messo sotto pressione come tutti i n.10 di tutto il mondo, la cosa strana è che EJ ha detto che "ogni volta che alzerà gli occhi vedrà JJ (Joseph) e non sarà un bel vedere" (o qualcosa di simile)... ora io ritengo Joseph un grandissimo (ed elegantissimo) giocatore (mi ricorda un po' Guscott), ma francamente non lo vedo come il prototipo del mastino... voglio dire EJ aveva l'imbarazzo della scelta per trovarne uno davvero "cattivo", perchè cita proprio Joseph? Mah...

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da aperturaestremo » 10 feb 2018, 8:16

jaco ha scritto:Atteso che EJ è simpatico come un gatto appeso ai maroni, ormai il suo metodo lo conosciamo... e, pur senza apprezzarlo, non si può dire che non dia i frutti sperati... detto questo non ha definito propriamente di terz'ordine l'apertura gallese, ma ha solo detto che è la terza scelta, il che, anche se il modo e lo scopo non sono da educanda, è anche vero... certo Patchell sarà messo sotto pressione come tutti i n.10 di tutto il mondo, la cosa strana è che EJ ha detto che "ogni volta che alzerà gli occhi vedrà JJ (Joseph) e non sarà un bel vedere" (o qualcosa di simile)... ora io ritengo Joseph un grandissimo (ed elegantissimo) giocatore (mi ricorda un po' Guscott), ma francamente non lo vedo come il prototipo del mastino... voglio dire EJ aveva l'imbarazzo della scelta per trovarne uno davvero "cattivo", perchè cita proprio Joseph? Mah...
Secondo me voleva solo metterlo sotto pressione, è vero che la scorsa settimana Patchell ha avuto "troppo" tempo con la palla in mano, pessima la difesa scozzese e inguardabile l'apertura scozzese, Russell, autore di una partita completamente caotica e sballata. E nessuno dei ball-carrier scozzesi ha puntato il canale del 10. Tutto qui. Poi Jones non è simpatico, ma non è che Gatland faccia sbellicare dalle risate. Anzi, veramente nessuno degli allenatori del 6N è proprio un simpaticone col quale andrei volentieri a cena.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21756
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da jpr williams » 10 feb 2018, 9:07

aperturaestremo ha scritto:Secondo me voleva solo metterlo sotto pressione
Bentornato bro'.
Quanto mi mancava un deuteragonista sassenach! :P
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21756
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da jpr williams » 10 feb 2018, 9:10

jaco ha scritto:Atteso che EJ è simpatico come un gatto appeso ai maroni, ormai il suo metodo lo conosciamo... e, pur senza apprezzarlo, non si può dire che non dia i frutti sperati...
Beh, se guardiamo solo all'efficacia allora possiamo riconoscere un valore anche nell'organizzazione di cosa nostra...
Il punto è che a me queste "murignate" mi hanno sempre dato fastidio da qualunque parte venissero. In ogni caso se Patchell uscirà in barella come avvenne a 4 dei nostri a Roma due anni fa non sarà difficile capire il perchè.
I bulli non mi sono mai piaciuti, nè a scuola, né al campo.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

jaco
Messaggi: 6798
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da jaco » 10 feb 2018, 10:32

Come detto il personaggio piace poco anche a me, ma via paragonarlo ad un Provenzano o ad un Riina mi sembra francamente un po' troppo, i risultati li ottiene comunque nel rispetto delle regole salvo alzare i toni delle dichiarazioni... ripeto discutibile, poco elgante, ma non scorretto e, soprattutto, estremamente efficacie... ma non illegale...

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da jentu » 10 feb 2018, 11:52

jaco ha scritto:Come detto il personaggio piace poco anche a me, ma via paragonarlo ad un Provenzano o ad un Riina mi sembra francamente un po' troppo, i risultati li ottiene comunque nel rispetto delle regole salvo alzare i toni delle dichiarazioni... ripeto discutibile, poco elgante, ma non scorretto e, soprattutto, estremamente efficacie... ma non illegale...
Infatti io lo paragonerei ad un elusore fiscale - in Italia abbiamo "fulgidi" esempi - che si muove al perimetro del consentito ed anche oltre.
I suoi risultati hanno un sapore per me spiacevole.
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da jentu » 10 feb 2018, 18:26

Un sano rissone in cui giustamente l'arbitro non ha preso provvedimenti :D
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da supermax » 10 feb 2018, 20:35

Momento-chiave del match,secondo me, passato un pò troppo sotto silenzio. Garcès che fischia il primo fallo contro gli inglesi per fuorigioco del terzo uomo dello schieramento dei 3/4. Contro di noi hanno usato per tutta la partita lo stesso metodo, e sicuramente gli arbitri l'hanno analizzata, e mai e poi mai gli è stato fischiato nulla. E' meno evidente, perché in genere si guarda solo il primo uomo dello schieramento, ma fa tutta la differenza nella capacità di soffocare il gioco avversario. Dopo gli inglesi non l'hanno più fatto, almeno con quella modalità,e bravi loro ad adattarsi. Ma si chiede troppo se si chiede uniformità?

bobrock
Messaggi: 523
Iscritto il: 19 ago 2008, 20:13

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da bobrock » 10 feb 2018, 21:51

Capisco che scrivendo su questo forum, se si parla male di Jones o si dice che l'inghilterra è favorita dagli arbitri si guadagnano punti per il paradiso, ma la cosa peggiore di Garces che ho visto è quando una palla esce dal raggruppamento, lui allarga le braccia, e dopo che lui lo ha fatto e lo hanno visto anche in Australia, Farrel va sulla palla contemporaneamente a un gallese ma viene penalizzato. Io non sono arbitro ma di partite ne vedo dal 1970, e quando mai si può cacciare la palla se non quando l'arbitro apre le braccia e consente il gioco dopo una ruck ? Se lo avesse fatto con un gallese saremmo alla quinta pagina di proteste. OK non lo faccio più. Sei Nazioni deciso dagli arbitri, vergogna, vergogna...

edgrim
Messaggi: 872
Iscritto il: 25 lug 2003, 0:00
Località: Salerno, Latina e Genova

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da edgrim » 10 feb 2018, 23:41

Partita molto bella, Inghilterra solidissima con tutti gli elementi (cervello, gambe, mani, palle) al posto giusto.
Molti giocatori sugli scudi, Brown, Farrell, Lanchbury, Vunipola, ma il mio man of the match era Robshaw... placcaggi e linee del vantaggio a profusione: leading by example.

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da supermax » 11 feb 2018, 0:58

bobrock ha scritto:Capisco che scrivendo su questo forum, se si parla male di Jones o si dice che l'inghilterra è favorita dagli arbitri si guadagnano punti per il paradiso, ma la cosa peggiore di Garces che ho visto è quando una palla esce dal raggruppamento, lui allarga le braccia, e dopo che lui lo ha fatto e lo hanno visto anche in Australia, Farrel va sulla palla contemporaneamente a un gallese ma viene penalizzato. Io non sono arbitro ma di partite ne vedo dal 1970, e quando mai si può cacciare la palla se non quando l'arbitro apre le braccia e consente il gioco dopo una ruck ? Se lo avesse fatto con un gallese saremmo alla quinta pagina di proteste. OK non lo faccio più. Sei Nazioni deciso dagli arbitri, vergogna, vergogna...

Mmmmm, chi ha mai detto che l'Inghilterra è favorita dagli arbitri? Tra l'altro oggi alla fine del primo tempo i gallesi mi sembra avessero subito un solo fallo contro. Quello di cui discuto è l'uniformità. Oggi Garces ha subito punito un tipo di schieramento difensivo che l'Inghilterra ha usato spessissimo contro di noi. Per il resto mi ha convinto poco, nel secondo tempo sembra essere un pò andato in confusione,ma senza influire sull'esito finale.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21756
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da jpr williams » 11 feb 2018, 9:46

Comunque grande partita dei miei Dragoni. Mi aspettavo l'asfaltata e non è arrivata; addirittura abbiamo finito palla in mano con la possibilità, anche se solo teorica, del sorpasso.
Gli orridi scherani del batrace sono indubbiamente fortissimi (per quanto mi costi ammetterlo il calcio del tenente delle SS totenkopf - il fenotipo e non solo è quello - nell'azione della prima meta è stato al contempo di una bellezza ed un'efficacia tali da farmi male fisicamente), ma Cymru ha dimostrato che sono umanissimi, altro che gli alieni vestiti di nero che, non a caso, il batrace è riuscito sinora ad evitare di incontrare.
Vinceranno sicuramente il 6N, con la loro indubbia forza e le loro astuzie da magliari ("vivono" in fuorigioco, sia quando difendono che quando attaccano coi calci), ma aspetto di vederli contro gli AB's per vederli tornare sulla terra.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: inghilterra-Galles

Messaggio da mauott » 11 feb 2018, 10:32

supermax ha scritto:... Per il resto mi ha convinto poco, nel secondo tempo sembra essere un pò andato in confusione,ma senza influire sull'esito finale.
Permettimi di dissentire sull’ultima frase... che fischi tutto a me mi sta bene, bravo. Però se ogni volta che c’è un punto di incontro ai miei avversari dice: togli le mani, vieni via, stai lontano ecc. di fatto li autorizza legalmente a rallentare il possesso (che è quello che vogliono)... fischia un paio di calci di punizione che poi anche io posso giocare veloce senza troppi intoppi....

Rispondi

Torna a “Europa”