6N Italia v Scozia

6 Nazioni, Top14, Aviva Premiership, Celtic League, Federazioni Straniere , Coppe e tutto quello che succede in Europa

Moderatore: ale.com

oldprussians
Messaggi: 5420
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

6N Italia v Scozia

Messaggio da oldprussians » 11 feb 2014, 16:41

Piloni

Martin CASTROGIOVANNI (Toulon RC, 103 caps)

Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 29 caps)

Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 14 caps)

Tallonatori

Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 61 caps)

Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 17 caps)

Seconde linee

Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 101 caps)

Joshua FURNO (Biarritz Olympique, 145caps)*

Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 43 caps)

Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso, 22 caps)

Flanker/n.8

Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 32 caps)

Mauro BERGAMASCO (Zebre Rugby, 97 caps)

Paul Edward DERBYSHIRE (Benetton Treviso, 20 caps)

Francesco MINTO (Benetton Treviso, 9 caps)

Sergio PARISSE (Stade Francais, 103 caps) – capitano

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 82 caps)

Mediani mischia

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 31 caps)*

Tobias BOTES (Benetton Treviso, 21 caps)

Mediani d’apertura

Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 5 caps)

Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 38 caps)

Centri

Tommaso BENVENUTI (USAP Perpignan, 30 caps)*

Michele CAMPAGNARO (Benetton Treviso, 4 caps)*

Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 30 caps)

Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 28 caps)

Ali/Estremi

Mirco BERGAMASCO (Vea-FemiCZ Rovigo, 89 caps)

Angelo ESPOSITO (Benetton Treviso, 1 cap)*

Tommaso IANNONE (Zebre Rugby, 8 caps)*

Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 54 caps)

Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, esordiente)

Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 4 caps)*


Non si cambia cosa non e rotto?????

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da Garryowen » 11 feb 2014, 18:43

Sono 29, quindi arriverà un altro pilone sinistro, se Rizzo dovesse essere out
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da aperturaestremo » 11 feb 2014, 23:08

oldprussians ha scritto:Piloni

Martin CASTROGIOVANNI (Toulon RC, 103 caps)

Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 29 caps)

Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 14 caps)

Tallonatori

Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 61 caps)

Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 17 caps)

Seconde linee

Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 101 caps)

Joshua FURNO (Biarritz Olympique, 145caps)*

Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 43 caps)

Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso, 22 caps)

Flanker/n.8

Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 32 caps)

Mauro BERGAMASCO (Zebre Rugby, 97 caps)

Paul Edward DERBYSHIRE (Benetton Treviso, 20 caps)

Francesco MINTO (Benetton Treviso, 9 caps)

Sergio PARISSE (Stade Francais, 103 caps) – capitano

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 82 caps)

Mediani mischia

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 31 caps)*

Tobias BOTES (Benetton Treviso, 21 caps)

Mediani d’apertura

Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 5 caps)

Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 38 caps)

Centri

Tommaso BENVENUTI (USAP Perpignan, 30 caps)*

Michele CAMPAGNARO (Benetton Treviso, 4 caps)*

Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 30 caps)

Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 28 caps)

Ali/Estremi

Mirco BERGAMASCO (Vea-FemiCZ Rovigo, 89 caps)

Angelo ESPOSITO (Benetton Treviso, 1 cap)*

Tommaso IANNONE (Zebre Rugby, 8 caps)*

Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 54 caps)

Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, esordiente)

Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 4 caps)*


Non si cambia cosa non e rotto?????
145 presenze in nazionale per Joshua Furno?? Che ha esordito -io c'ero- nel 2012 contro la Scozia? Fenomenale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Credo siano solo 15, ma è vero che lui gioca spesso per 2-3.

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da aperturaestremo » 11 feb 2014, 23:11

Non vedo comunque sorprese, stesso gruppo dei primi due incontri. E mi sarei molto stupito del contrario.

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da topotto53 » 16 feb 2014, 15:17

Cmq..un po' di entusiasmo! !!! siamo a pochi giorni dalla, credo, piu' importante partita della stagione italica, e solo tre interventi nel 3d dedicato! ! Pronostici, commenti, valutazioni...edimburgo che perde con il connacht....

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2543
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da doublegauss » 16 feb 2014, 17:48

topotto53 ha scritto:Cmq..un po' di entusiasmo! !!! siamo a pochi giorni dalla, credo, piu' importante partita della stagione italica, e solo tre interventi nel 3d dedicato! ! Pronostici, commenti, valutazioni...edimburgo che perde con il connacht....
Dissento: quella di sabato non è la partita più importante. È una partita da vincere, punto. A mio modestissimo avviso, la partita davvero importante, quella che fa la stagione è quella con l'Inghilterra. È l'unica delle altre 5 nazioni con cui non abbiamo mai vinto, attraversa un buon periodo di forma e verosimilmente arriverà a Roma dovendola vincere a tutti i costi (perché se vince le prossime 2 può ancora vincere il torneo, se ne perde ancora un'altra ha l'assoluta necessità di asfaltarci altrimenti per loro è un disastro). Quella sì, che dirà se siamo cresciuti.

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da topotto53 » 16 feb 2014, 19:24

doublegauss ha scritto:
topotto53 ha scritto:Cmq..un po' di entusiasmo! !!! siamo a pochi giorni dalla, credo, piu' importante partita della stagione italica, e solo tre interventi nel 3d dedicato! ! Pronostici, commenti, valutazioni...edimburgo che perde con il connacht....
Dissento: quella di sabato non è la partita più importante. È una partita da vincere, punto. A mio modestissimo avviso, la partita davvero importante, quella che fa la stagione è quella con l'Inghilterra. È l'unica delle altre 5 nazioni con cui non abbiamo mai vinto, attraversa un buon periodo di forma e verosimilmente arriverà a Roma dovendola vincere a tutti i costi (perché se vince le prossime 2 può ancora vincere il torneo, se ne perde ancora un'altra ha l'assoluta necessità di asfaltarci altrimenti per loro è un disastro). Quella sì, che dirà se siamo cresciuti.
Dissenti pure, ma tutto va per italia scozia come la partita dell'anno, ove il risultato non e' un optional...perdere significherebbe
1)arrivare ultimi e beccarci il wooden spoon
2)mettere dei seri dubbi sulla gestione brunel..e' una partita dentro o fuori
3)andare dietro il giappone nel ranking mondiale...
Per altro nelle dichiarazioni prepartita, sia i nostri che gli scozzesi mettono l'accento su come entrambe le nazioni facciano la gara su questa partita...
Poi vincere con inghilterra sarebbe importantissimo, ma non c'e' la stessa pressione...
L'obbligo di vincere e' quello che fa la differenza tra i buoni giocatori ed i veri campioni...
Tra una partita importante ed una partita FONDAMENTALE....e' cosi' lo sport....

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9648
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da giuseppone64 » 17 feb 2014, 4:54

Diciamo che con la scozia facciamo il minimo sindacale, con i perfidi sarebbe il risultato di sempre.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2543
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da doublegauss » 17 feb 2014, 8:01

giuseppone64 ha scritto:Diciamo che con la scozia facciamo il minimo sindacale, con i perfidi sarebbe il risultato di sempre.
Per quel che mi riguarda, il risultato è secondario, voglio vedere la qualità del gioco. Con la Scozia ce la giochiamo, è ormai qualche anno che stiamo sullo stesso livello, è una partita normale, che si può vincere o perdere a seconda di chi è più forte on the day, come dicono loro. Non rivedrò certo il mio giudizio sull'Italia o sulla Scozia sulla base della partita di sabato, qualsiasi cosa succeda. La partita con l'Inghilterra, invece, ha il potenziale per essere, come dici tu, uno spartiacque storico.

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da topotto53 » 17 feb 2014, 8:10

giuseppone64 ha scritto:Diciamo che con la scozia facciamo il minimo sindacale, con i perfidi sarebbe il risultato di sempre.
Pero' se non si fa il minimo sindacale, si rischia di venire licenziati! !!

Capisco che si voglia togliere pressione, ma italia scozia non ha scelta: vincere....poi se si gioca bene e si convince, meglio ancora....uno dei limiti della nostra nazionale e' quello di non avere "conferme" al momento giusto...la sconfitta in scozia lo scorso anno e' stata una mancata conferma...come la sconfutta contro argentina nei TM ( per rimanere ai tempi recenti...) . Poi vincere in partite in cui nessuno avrebbe scommesso un euro su dinoi siamo sempre in tempo...

Avatar utente
andrea12
Messaggi: 1434
Iscritto il: 2 lug 2008, 16:32

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da andrea12 » 17 feb 2014, 10:35

Leggendo i vari post, credo che non si possa dire che non siamo cresciuti. Io, al contrario, e al di là dei risultati (che comunque contano ma non sono mai il vero specchietto dell'evoluzione positiva), credo proprio che questa Italia stia lavorando molto bene. Certamente i ragazzi sono in una fase di transizione, ma qualcosa sta cambiando. Anche Brunel, a mio modestissimo parere, sta lavorando bene (come hanno sempre fatto i tecnici latini con la nostra squadra) ma il problema, credo che sia proprio la formazione di base: i giovani che Brunel prende in consegna, sono già stati imprintati........i 10 ancora non sono formabili (nel senso che il nostro sistema formativo, non premia in alcun modo, l'evoluzione tecnica, tattica, strategica e mentale del n.10...e infatti continuiamo a cercare a destra e sinistra), e il gioco d'attacco è ancora un optional (nel gioco rotto, invece, credo che si possa migliorare molto anche con questo gruppo). Per fortuna abbiamo trovato Allan (che a me personalmente piace parecchio, senza impazzire, ma dopo, per adesso, Dominguez, mi sembra il miglior 10 ), che credo destinato a crescere, ma perchè è stato formato nell'ottica di una evoluzione delle skill (ma anche di decisionalità ancora molto legata a giocate predefinite, a vantaggio sempre della lettura........... ma forse sono mie idee che il forum non condivide; ma rimangono le mie opinioni)
Non so se vinceremo con Scozia, ma è ipotizzabile come l'unico match vincente.....anche perchè guardando le altre, mi sembra che il divario sia ancora notevole (e sopratutto a causa del nostro sistema formativo), e non solo sul break-down.
La mischia ha una base solidissima (anche nell'impostazione), ma l'aspetto mentale ancora è tentennante e va a momenti.
Buon rugby, e forza Italia

speartakle
Messaggi: 4001
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da speartakle » 17 feb 2014, 11:59

a parte i discorsi sulla partita spartiacque o da vincere o altro, secondo me Brunell metterà dentro la formazione che ha giocato contro il Galles, con DeMarchi per lo squalificato Rizzo. Furno meriterebbe la riconferma, Esposito pure. Allan? io lo confermerei ma non sono così sicuro che Brunell lo faccia

Mero
Messaggi: 1839
Iscritto il: 24 mar 2003, 0:00
Località: Seregno (MB)

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da Mero » 17 feb 2014, 13:08

Con la Scozia è imperativo vincere, quindi c'è bisogno di punti da ogni posizione, perciò dentro Orquera e Garcia.
Ad Allan darei un turno in panchina per riprovarlo nelle ultime due partite, non è una bocciatura, anzi sollevo ad un ventenne la pressione di dover vincere a tutti i costi

In mischia non toccherei nulla, con l'eccezione di De Marchi per Rizzo ovviamente. Mi pare che in questo weekend si siano riposati tutti, tranne Castro per un tempo.

Avatar utente
jimmy9
Messaggi: 550
Iscritto il: 5 feb 2009, 19:31
Località: Toscana

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da jimmy9 » 17 feb 2014, 14:29

La vittoria con la Scozia è probabile ma non cosi scontata come qualcuno crede. Loro sono indubbiamente in crisi di gioco però con noi daranno il massimo e come sempre lotteranno fino all'ultimo secondo. Noi siamo in crescita, ci stiamo trasformando in una squadra che impone il proprio gioco,grazie a Brunel, però non riusciamo mai a finalizzare e questo è un limite dovuto alla mentalità difensiva del nostro rugby.
All'Olimpico con la Scozia un solo precedente, 13-6 per noi nel 2012, partita combattuta e incerta con interminabili minuti di assedio scozzese e stadio silente poi il drop di Burton al 70°decise la gara.

speartakle
Messaggi: 4001
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: 6N Italia v Scozia

Messaggio da speartakle » 17 feb 2014, 15:06

OT
Chiedo a chi ne sa, il parcheggio dietro lo stadio Flaminio è un buon posto dove lasciare la macchina prima della partita o sarà inesorabilmente pieno?

Rispondi

Torna a “Europa”