SERIE A Poule Retrocessione 2

Moderatore: ale.com

Bloccato
zappatalpa
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

SERIE A Poule Retrocessione 2

Messaggio da zappatalpa » 13 apr 2016, 14:00

Purtroppo la simpatica formazione di Paese, che ha dato al rugby azzurro gente come il Mozza e ora anche Gega, retrocede.
Inseriti in gironi molto duri, nella Poule 2 hanno cmq mantenuto una certa costanza di prestazione con punteggi sempre dignitosi.
Auguro un pronto ritorno in A.

Geograficamente un duro colpo é la quasi sicura retrocessione del Torino, che dopo l'ottima annata l'anno scorso, frustra le ambizione di una intera regione. Chissá cosa é successo? (Tra l'altro, non so cosa fanno i Piemontesi a Valdostani nel tempo libero, in tutti gli sport invernali sono nulli, sport di squadra oltre il calcio?? boh..)

zappatalpa
Messaggi: 6846
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: SERIE A Poule Retrocessione 2

Messaggio da zappatalpa » 13 apr 2016, 14:03

non volevo essere "regional-razzista", senno Luqa chi lo sente, ma quel che va detto va detto :-)

Avatar utente
biancopelo
Messaggi: 1
Iscritto il: 25 set 2015, 11:23

Re: SERIE A Poule Retrocessione 2

Messaggio da biancopelo » 15 apr 2016, 10:50

Il problema del Piemonte è che nessuno vuole mettere il grano per le attività che non si chiamano Juventus. La famiglia del compianto Avvocato non da spazio a nessuno e gli imprenditori anche molto grandi (Aziende dolciarie, del caffè ecc.) da buoni piemontesi non rischiano nulla: primo perchè sono da sempre sparagnini e secondo perchè mai mettersi contro i più potenti di te.
Nonostante l'impegno delle Società del territorio, "senza soldi non si cantano messe" solo sporadicamente esce qualche buon giocatore dai vivai piemontesi (Cristiano, Beccaris e pochi altri) il quale però viene subito "requisito" dai Club dove il Rugby ha altre tradizioni o realtà economiche
Da circa ventanni nonostante l'incremento degli iscritti alla FIR (spesso solo tessere e pochi a lista gara), Il Rugby in Piemonte non è riuscito a diventare uno sport così popolare e le piccole realtà non hanno mai avuto il buon senso o l'umiltà di fare vere franchigie per cercare i ottenere risultati degni di nota. Spesso i pochi soldi non vengono investiti nei vivai ma magari si privilegia pagare i servigi delle vecchie glorie o di allenatori che sanno e fanno tutto loro.
Ma la speranza è sempre l'ultima a morire.

Gert dal Pozzo
Messaggi: 139
Iscritto il: 1 feb 2014, 3:38
Località: Torino

Re: SERIE A Poule Retrocessione 2

Messaggio da Gert dal Pozzo » 18 apr 2016, 0:19

I piemontesi nulli in tutti gli sport invernali? Non direi tanto...
Basket in serie A, Pallavolo maschile e femminile in A2, lasciamo giustamente perdere il calcio...
In uno sport di nicchia, ma di immenso prestigio e tradizione, come la scherma ci sono torinesi e piemontesi ai vertici di tutte e tre le armi, con relative convocazioni nelle nazionali...
Se parliamo di sport ancora più invernali l'hockey ha una squadra nella massima serie e vincitrice della coppa italia, il pattinaggio artistico ha la campionessa italiana oltre ad altri atleti di alto livello...

Il rugby poi avrebbe anche giocatori, il problema sono i dirigenti (parlo del cus)....
Support your local rugby team

Luqa-bis
Messaggi: 5273
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: SERIE A Poule Retrocessione 2

Messaggio da Luqa-bis » 18 apr 2016, 10:06

Luqa ti percepisce anche quando non ti legge ...

Beh, l'area torinese va bene in pallacanestro, hockey prato e credo qualche altro sport (il calcio è un fenomeno a parte in Italia).
Al momento Torino non è ancora retrocessa, anche se è in evidente difficoltà.
A parziale compensazione VII è seconda nel girone di serie B.

Diciamo che nel passaggio a nord- ovest, Genova sembra stare meglio di Torino

Bloccato

Torna a “Stagione 2015/2016”