SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Moderatore: ale.com

paxmax18
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 ott 2015, 19:33

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da paxmax18 » 23 ott 2015, 19:45

Rugby Brescia pronto ad abbordare il Cus Genova !!! :-] :-]

Esordio casalingo per Rugby Brescia Domenica 25 ottobre (ore 14.30) che all’Invernici ritrova il pubblico amico contro il Cus Genova che la scorsa domenica nel derby Ligure ha impattato il Recco sul 12 pari . I biancoblu dopo la vittoriosa ma poco brillante partita con il Prato hanno archiviato il match che comunque ha fornito indicazioni positive al coach Marco Pisati: innanzitutto la squadre in generale haeffetturato una consistente prova in difesa e la mischia è risultata estremamente solida in tutte le fasi di gioco.

Unica perplessità è ancora la mancanza di un calciatore in grado di segnare punti su punizioni (atavico problema nazionale) che sono la base necessaria per affrontare con maggiore serenità tutti gli avversari. Crediamo comunque che la spinosa questione possa vedersi risolta visto l’esordio in campionato del ns Argentino Diego Antl, fermato alla prima uscita dalle croniche pastranerie della burocrazia Italica
Punto fisso per il coach Marco Pisati è di rivedere il gioco arioso che ha permesso in molti match della scorsa stagione di risultare un ostacolo molto insidiosa per molte delle contendenti . “I ragazzi sono consapevoli di aver fatto molti errori nella partita col Prato e non dobbiamo cascarci nuovamente: il possesso dell’ovale per noi è un fattore determinante, La mischia e a la touche sono fasi in cui siamo andati molto bene, ripartiamo da lì.”
Come sempre coach Marco ed i suoi fedelissimi Emanuele Borboni e Joe Ricciardo rimangono molto nebulosi nel definire il quindici che scenderà in campo; cosa certa sono gli infortunati che saranno al palo anche per questa domenica quali Jacotti, Quarantini, Festa a cui si è aggiunto dopo il match scorso Mambretti.

Comunque ipotizziamo i 22 che scenderanno in campo agli ordini del sig. Roscini di Milano
15 Cavalleri, 14 Gazzoli, 13 Piscitell,i 12 Squizzato,11 Secchi Villa, 10 Antl, 9 Faggiano, 8 Fierro, 7 Ferrari, 6 Rossini, 5 Reboldi, 4 Pedrazzani, 3 Trevisani, 2 Romano, 1 Franzoni
A disposizione: Pinzin, Cherubini, Saviello, Tilola, Pastormerlo, Pola, Volpari,

Max Pasotti
(addetto Stampa junior&rugbyBrescia)

pepe carvalho
Messaggi: 1063
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da pepe carvalho » 25 ott 2015, 19:18

Pro Recco Rugby - AS Rugby Milano 41 : 12 Arbitro: Claudio Castagnoli
Junior Rugby Brescia - CUS Genova 29 : 14 Arbitro: Stefano Roscini
Acc. Naz. I. Francescato - U.R. Prato Sesto 33 : 10 Arbitro: Manuel Bottino
Classifica

Acc. Naz. I. Francescato 10
Junior Rugby Brescia 8
Pro Recco Rugby 7
CUS Genova 2
U.R. Prato Sesto 1
AS Rugby Milano 0
...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 8° Nostradamus 2019 3°
Pronostichella 2018 7° Nostradamus 2018 38°
Nostradamus 2017 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° ENGLAND - 1°WALES - 1° POOL A - 1°
FINALE - 6°

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da Emy77 » 25 ott 2015, 21:08

da www.proreccorugby.it

All’Androne non si passa

25/10/2015 – La Tossini Pro Recco Rugby non fallisce il primo appuntamento casalingo stagionale e regola l’ASR Milano con un perentorio 41-12, che significa la conquista del bottino pieno dei 5 punti per la classifica.

È soddisfatto Diego Galli, che allena i biancocelesti insieme a Lisandro Villagra: “la vittoria a punteggio pieno era il nostro obiettivo ed è arrivato, quindi non posso che essere contento. Abbiamo tanto da lavorare, ma con la consapevolezza di avere enormi margini di crescita: è un grande stimolo e siamo molto motivati. Tutti i nostri giovani e giovanissimi oggi in campo hanno disputato un’ottima partita: la strada è giusta e continuiamo a lavorare. La prossima settimana ci aspetta una battaglia molto difficile contro l’Accademia e ce la metteremo tutta per cercare di fare ulteriori ed importanti progressi”.

La partita è stata fin da subito saldamente in mano dei padroni di casa, con Neri in meta già al 3′ e la relativa trasformazione di Agniel. Al 6′ a marcare è Cinquemani e poi Agniel infila una tripletta di calci di punizione che portano il punteggio fino al 21-0. Gli ospiti giocano ma sbagliano tanto, senza però arrendersi mai e la loro voglia si concretizza in una meta di maul segnata da Stead e trasformata da Borzone. Gli Squali a loro volta non hanno nessuna intenzione di accontentarsi del divario guadagnato e vanno ancora a segno, prima con Cacciagrano e poi con Agniel dalla piazzola, per il 29-7 che chiude il primo tempo.
La ripresa riparte sempre bene per gli Squali e Cacciagrano marca la sua doppietta con una grande iniziativa personale che porta il punto di bonus. Milano ancora una volta rialza la testa e va di nuovo in meta con la rolling maul e di nuovo con Stead, che segna la sua doppietta. Al 26′ i lombardi restano in 14 per il cartellino giallo rimediato da Diana per un avanti volontario e al 33′ c’è la gioia della segnatura anche per il non ancora diciottenne Gaggero, che si invola in meta al termine di una bellissima azione alla mano, Agniel trasforma e fa 41-12. Prima del fischio finale dell’arbitro Castagnoli non arriveranno altri punti ma ci sarà tempo per un cartellino giallo allo stesso Gaggero, al 37′.

Per quanto riguarda i calciatori, oggi Agniel ha messo a segno un 6/10 (trasf. 2/5, cp 4/5, per un totale di 16 punti), mentre per l’ASR Milano si registrano un 1/1 alla trasformazione per Borzone e uno 0/1 per Diana.

Tra una settimana la Tossini Pro Recco ospiterà i sempre forti e temibili ragazzi dell’Accademia Ivan Francescato, per un terzo turno di campionato ancora casalingo.

——–

Tabellino:

Aircom Pro Recco-ASR Milano 41-12 (punti 5-0) (pt 29-7)

Marcatori: pt: 3′ meta Neri tr Agniel 7-0, 6′ meta Cinquemani 12-0, 13′ cp Agniel 15-0, cp Agniel 18-0, 18′ cp Agniel 21-0, 28′ meta Stead tr Borzone 21-7, 35′ meta Cacciagrano 26-7, 40′ cp Agniel 29-7. S.t.: 8′ meta Cacciagrano 34-7, 21′ meta Stead 34-12, 33′ meta Gaggero tr Agniel 41-12.

RECCO: Neri, Gaggero, Tassara (5′ st D’Agostini), Torchia, Cinquemani, Agniel (c), Villagra (1′ st Tagliavini), Cacciagrano (20′ st Rosa), Giorgi (34′ Nese), Regestro, Metaliaj, Mastrolorenzo (28′ st Gerli), Corbetta (1′ st Massone), Bedocchi (34′ st Barisone), Avignone (31′ st Sciacchitano).
Allenatore:Galli

ASR MILANO: Gorietti (37′ st Fusi), Pegoraro (1′ st Fedeli), Lamaro, Conti, Dragoni, Borzone (1′ st Diana), Bonardi, Stead (7′ pt temp Cipolla), Del Carro (16′ st Limonta), Campi, Quercioli, Spangaro (1′ st Cipolla), Greco (23′ st Di Vivo), Motta (28′ st Guariglia), Vitrani (34′ st Giucastro).
Allenatore: Grangetto

Arbitro: Castagnoli. Gdl: Secci-Platania.

Cartellini: gialli: 26′ st Diana (ASR), 37′ st Gaggero (RECCO).

——–

Risultati e classifica:

Tossini Pro Recco-ASR Milano 41-12 (5-0)
Junior Brescia-CUS Genova
Accademia-Prato Sesto

Accademia 10, Brescia 8, Recco 7, CUS Genova 2, Prato Sesto 1, ASR Milano 0.

Emy Forlani – addetta stampa Pro Recco Rugby
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da Emy77 » 29 ott 2015, 15:45

da www.proreccorugby.it

Week end ovale all’Androne

29/10/2015 – La Tossini Pro Recco Rugby si sta preparando ad affrontare il temibile avversario di domenica, che sarà la squadra dell’Accademia Federale Ivan Francescato, cioè la compagine composta dai talenti italiani che compongono l’ossatura della nazionale U20. Gli Squali hanno già affrontato diverse volte gli accademici e quindi sanno bene che si tratta di un impegno per niente facile, poichè i ragazzi allenati da De Marigny e Prestera sono fisicamente ed atleticamente potentissimi, veloci e tecnicamente preparati.

“Sappiamo che sono forti – chiarisce il n. 8 biancoceleste Cacciagrano, nella passata stagione metaman della squadra e autore di una doppietta la settimana scorsa contro l’ASR Milano – ma noi ci stiamo preparando per batterli, perchè non abbiamo intenzione di perdere la nostra imbattibilità casalinga. Abbiamo recuperato un po’ di acciacchi lasciati dalla partita contro Milano e ci stiamo allenando bene. La nostra squadra di quest’anno è diversa da quella dell’anno scorso, ma siamo fiduciosi e carichi, le qualità ci sono e stiamo lavorando tantissimo per continuare a crescere, con tutti i nostri giovani e i nuovi arrivati”.

Gli Squali giocheranno nuovamente al Carlo Androne, per il secondo incontro casalingo consecutivo e arbitrerà il signor Penné, coadiuvato da Giovanelli e Rho. Questa partita, con fischio d’inizio domenica alle 14.30, non sarà però l’unico appuntamento del week end ovale biancoceleste.

Sabato, dalle 16.30, in Club house si svolgerà l’apertura del MOvember, con il taglio di barbe e baffi, che verranno poi lasciati crescere, come da tradizione, per tutto il mese di novembre. Le iniziative di MOvember sono legate ad una raccolta fondi a livello mondiale, per la sensibilizzazione e la ricerca sulle malattie maschili. E’ possibile avere tutte le informazioni riguardanti il MOvember e tutti i paesi coinvolti su www.movember.com . L’evento MOvember è abbinato alla visione tutti insieme della finalissima del campionato del mondo di rugby tra Nuova Zelanda e Australia: l’ultimo atto della RWC2015 verrà trasmesso in diretta tv con fischio d’inizio alle ore 17.00 e in Club House sarà accompagnato da un gustoso aperitivo.

——–

La III^ giornata di andata della 1^ fase, girone 1, si compone come segue:

Serie A – Girone 1 – III giornata – 31.10.15 – ore 14.30

Cavalieri Union R. Prato Sesto v Cus Genova, arb. Chirnoaga

1.11.15 – ore 14.30

Rugby Milano v Junior Rugby Brescia, arb. Meneghini

Pro Recco v Accademia Nazionale I. Francescato, arb. Pennè

——–


Emy Forlani – addetta stampa Pro Recco Rugby
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

TheTruth
Messaggi: 98
Iscritto il: 2 mar 2012, 15:09

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da TheTruth » 30 ott 2015, 7:38

Quest'anno in accademia sono cambiati gli allenatori, non sono più De Marigny e Prestera.. ma sono Fabio Roselli e Andrea Moretti! :wink:

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da Emy77 » 30 ott 2015, 8:31

TheTruth ha scritto:Quest'anno in accademia sono cambiati gli allenatori, non sono più De Marigny e Prestera.. ma sono Fabio Roselli e Andrea Moretti! :wink:
E pensa che prima di scriverlo ho controllato sul sito FIR... E ho trovato loro due.
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

paxmax18
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 ott 2015, 19:33

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da paxmax18 » 30 ott 2015, 13:31

Domenica all'ombra del Duomo di Milano per il Rugby Brescia che si accinge ad affrontare il secondo turno di campionato serie A 2015-2016 contro un Asr MIlano che sulla carta non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per i nostri. La squadra Meneghina guidata da una vecchia conoscenza del rugby Bresciano, quel Federico Grangetto che per anni ha rappresentato un punto fermo nella ns.squadra, ed ora, dopo l'esperienza al centro di formazione Milanese under16 è passato ad un ruolo sicuramente più ambizioso.

Fortificato dall'eccellente prova di squadra di domenica scorsa, il quindici di Pisati si trova nell' immediata necessità di implementare la propria classifica che ci vede con Recco e Accademia FIR, staccarsi dalle altre contendenti ed avvantaggiarsi nella corsa verso la poule Promozione. La bella prova con il Cus Genova ha permesso di spazzare i dubbi dell'esordio rintenprati dai primi otto uomini di mischia che mostrano buona qualità sia in fase statica come in campo aperto, ma anche in touche tale da garantire palloni "puliti" alla linea arretrata: Ora guidati da maggiori certezze tali da farci dormire sonni tranquilli si va alla conquista di Milano.

Qualità é la parola che Marco Pisati con Emanuele Borboni e Joe RIcciardo hanno chiesto nei trainings di questa settimana: qualità al pacchetto di mischia qualità di palloni in avanzamento, per mettere in difficoltà la difesa avversaria; qualità per la mediana, duro lavoro delle terze linee per sfruttare le doti di Diego Antl capace di creare quei break in grado di lanciare compagni verso la linea di touch. Grossi problemi fisici non si sono evidenziati in nessuno dei giocatori, diremmo tutti abili ed arruolati ad eccezione di Andrea Jacotti e Luca Quarantini ancora al Box per un paio di settimane. Soprattutto Luca dopo la rottura del legamento crociato in Aprile è sulla via del totale recupero e crediamo di rivederlo nuovamente in campo entro fine Novembre

Per Domenica "Never change a winning team" ovvero " squadra vincente non si cambia" pertanto sul campo sintetico del Centro Sportivo Curioni (via Circonvallazione Idroscalo 51, riviera Ovest Segrate (MI) rugby Brescia dovrebbe presentarsi con:

15 Cavalleri, 14 Mambretti, 13 Piscitelli, 12 Squizzato, 11 Miranda, 10 Antl, 9 Faggiano, 8 Radici, 7 Ferrari, 6 Reboldi, 5 Pola, 4 Pedrazzani, 3 Trevisani, 2 Romano, 1 Franzoni
A disposizione di Marco Pisati: Cherubini, Lazzaron, Pinzin, Rossini, Festa, Tilola, Volpari, Pastormerlo, Azzini

dirk diggler
Messaggi: 133
Iscritto il: 6 mag 2011, 11:35

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da dirk diggler » 1 nov 2015, 17:32

Asr Milano - Rugby Brescia 8-24 (0-5) p.t. 3-14

P.t.: Meta tr. Brescia, cp Asr, meta tr. Brescia
S.t.: meta Brescia, meta Brescia, meta Asr

Al centro sportivo G.B. Curioni nuova domenica di passione per l'Asr superata nettamente dal Brescia. Per ora la rivoluzione rispetto allo scorso anno ha come unico risultato la seria candidatura a cenerentola del girone 1.
Dopo due minuti un calcio di punizione dell'ASR termina sul palo, Brescia libera al piede e sul rovesciamento di fronte il mediano di apertura Asr si fa intercettare mandando comodamente Brescia in meta in mezzo ai pali. Nei primi venti minuti si gioca soprattutto nella metà campo bresciana ma senza che i biancorossi creino pericoli apprezzabili alla difesa biancoblu, salvo tre punti ottenuti con un calcio. E' ancora il Brescia ad andare in meta nel primo parziale, evidenziando superiorità in touché e nel gioco alla mano. In mischia, come due settimane prima contro l'Accademia, l'Asr regge alla pari il confronto.
Nella ripresa subito un giallo per il seconda linea bresciano, ma nonostante la superiorità numerica Milano subisce la terza meta che di fatto chiude il match. C'è ancora tempo per il punto di bonus bresciano e per una meta ASR dopo una bella azione alla mano conclusa vicino alla bandierina.
Francamente il risultato non è mai apparso in discussione, speriamo che le restanti sette partite del girone servano per rafforzare l'amalgama in una squadra quasi tutta nuova. Forza Asr!

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da Emy77 » 1 nov 2015, 19:56

Qui resoconto e statistiche di Recco-Accademia: http://www.proreccorugby.it/event/3950/

Gli Squali sbranano l'Accademia

01/11/2015 – Una giornata primaverile fuori stagione ha fatto da cornice alla bella vittoria della Tossini Pro Recco Rugby sull’Accademia Ivan Francescato, battuta con un perentorio 40-21. Per gli Squali non è arrivato il punto di bonus, poichè, nonostante il gran numero di punti marcati, sono state messe a segno solamente tre mete. Si tratta in ogni caso di un risultato assolutamente positivo, sia per quanto riguarda naturalmente la vittoria e la classifica, sia dal punto di vista della crescita della squadra e delle tante cose buone mostrate dai biancocelesti.

“Siamo molto contenti – conferma il capitano Bastien Agniel – perchè abbiamo vinto e perchè abbiamo giocato bene, riuscendo ad impostare e gestire la partita proprio come volevamo. Sono molto soddisfatto sia della prestazione generale della squadra che di molti singoli: ogni ragazzo sceso in campo ha disputato una buona prova, giocato per la squadra e ci ha messo un grande impegno”.

Proprio il numero 10 biancoceleste oggi ha disputato una prova davvero maiuscola per quanto riguarda il tabellino, con un 9/10 dalla piazzola, per un totale di ben 25 punti (7/7 calci di punizione e 2/3 trasformazioni). Lo score degli Squali è completato da due mete di Cacciagrano, che bissa la doppietta della settimana scorsa e da una di Bedocchi.

La vittoria della Pro Recco è maturata soprattutto dalla predominanza nelle fasi statiche, tradizionalmente il punto debole della squadra accademica, poichè si tratta del comparto dove più si pagano la giovane età e l’inesperienza dei ragazzi. Il piano di gioco basato sulla forza in mischia e maul e su una difesa granitica per impedire ai velocissimi trequarti federali di andarsene via col gioco al largo è stato ben eseguito e ha pagato.

La voce della mischia è il tallonatore Davide Noto: “siamo soddisfatti, la mischia è andata bene e stiamo continuando a crescere. Ho visto un’Accademia con dei giocatori di mischia più mobili rispetto agli anni passati, molto più temibili al di fuori del gioco chiuso, ma nelle fasi statiche, nonostante le doti fisiche ed una preparazione atletica impressionante, inevitabilmente loro pagano sempre la giovane età”.

Per l’Accademia, che ha marcato tre mete come il Recco, sono andati a segno Papa, Mokom e Mordacci. Delle trasformazioni si sono incaricati Cioffi (2/2 trasformazioni, 0/1 calci di punizione) e Cozzi (1/1). In difficoltà in mischia chiusa, i ragazzi di Roselli e Moretti hanno commesso divesre irregolarità, che Agniel dalla piazzola ha punito senza pietà, soprattutto nel primo tempo.

La partita, nonostante il risultato praticamente mai in bilico, è stata piacevole, con begli spunti in attacco, buone difese e molto movimento di palla.

Con questa vittoria, la Pro Recco Rugby aggiunge un altro tassello all’incredibile striscia di risultati casalinghi positivi e porta così l’inviolabilità del Carlo Androne a 36 partite. Grazie ai 4 punti conquistati oggi, inoltre, gli Squali salgono al secondo posto nella classifica del girone 1, ad un solo punto di distanza dalla capolista Brescia. Proprio i lombardi ospiteranno tra sette giorni i biancocelesti, per quello che sarà già un importante scontro al vertice. Ricordiamo che, con l’attuale formula della serie A, al termine della prima fase del torneo accederanno alla poule promozione le prime tre squadre classificate del girone, mentre le altre tre andranno nella poule retrocessione.

——–

Tabellino:

Tossini Pro Recco-Accademia Ivan Francescato 40-21 (punti 4-0) (pt 25-14)

Marcatori: pt: 3′ cp Agniel 3-0, 5′ meta Papa tr Cioffi 3-7, 8′ cp Agniel 6-7, 12′ meta Cacciagrano tr Agniel 13-7, 16′ cp Agniel 16-7, 22′ meta Mokom tr Cioffi 16-14, 24′ cp Agniel 19-14, 33′ cp Agniel 22-14, 39′ cp Agniel 25-14. S.t.: 4′ cp Agniel 28-14, 7′ meta Cacciagrano 33-14, 36′ meta Bedocchi tr Agniel 40-14, 37′ meta Mordacci tr Cozzi 40-21.

RECCO: Neri, Gaggero, Tagliavini J.D., Torchia (30′ st Tagliavini L.), Cinquemani (1′ st D’Agostini), Agniel (c), Villagra, Cacciagrano (36′ st Nese), Giorgi, Regestro (32′ st Rosa), Metaliaj (24′ st Gerli), Mastrolorenzo, Massone (27′ st Corbetta), Noto (24′ st Bedocchi), Avignone.
A disposizione: Barisone
Allenatore:Galli

ACCADEMIA: Cioffi (27′ st Cozzi), Incarbone, Mokom, Mori, Papa (15′ st Leveratto), Dal Zilio (7′ st Pagliarini), Lucchin, Licata (24′ st Martani), Pettinelli (8′ st Mordacci), Fragnito, Baldino, Morona, Pavesi (8′ st Gavrilita), Broglia (8′ st Rollero), Rimpelli (20′ st Barducci).
Allenatore: Roselli-Moretti

Arbitro: Pennè. Gdl: Giovanelli-Rho.

——–

Risultati e classifica girone 1:

ASR Milano-Junior Brescia 8-24 (0-5)

Prato Sesto-CUS Genova 22-18 (4-1)

Pro Recco-Accademia 40-21 (4-0)



Brescia 13, Recco 11, Accademia 10, Prato Sesto 5, CUS Genova 3, ASR Milano 0.



Emy Forlani – addetta stampa Pro Recco Rugby
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

metabolik
Messaggi: 5971
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da metabolik » 1 nov 2015, 21:19

Incredibile, 40 punti senza bonus !

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da Emy77 » 2 nov 2015, 10:35

metabolik ha scritto:Incredibile, 40 punti senza bonus !
Ebbene sì! Si è badato ad essere sicuri di vincerla, e il bonus pazienza. "Se puoi fare 3 punti, falli!": missione compiuta! :-D
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

geovale
Messaggi: 449
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da geovale » 2 nov 2015, 15:32

assolutamente d'accordo con Emy (del resto mi sembra che anche quella squadretta con quella divisa tutta nera faccia lo stesso...)
sabato a Sesto nell'anticipo i cussini genovesi sul 3-0 due volte con calci facili centrali dentro i 22 hanno scelto di andare in touche...senza raccogliere niente: risultato finale 22-18 (magari si perdeva lo stesso ma la sensazione che non fosse la scelta giusta un po' rimane...)

paxmax18
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 ott 2015, 19:33

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da paxmax18 » 2 nov 2015, 20:50

Si raffreddano gli entusiasmi in casa della Leonessa dopo la vittoria di Ieri nel bellissimo centro sportivo del Asr MIlano (complimenti per la struttura e per la "bislunga" ieri mia fornitrice preferita di Guinness).
Profilo basso è il messaggio che Dirigenza ma anche tecnici trasmettono ai ragazzi, perché ieri non è stato tutto "oro quel che luccica" di fronte ai volenterosi Meneghini; sicuramente le 4 mete disegnano una squadra consistente,I ragazzi hanno ottimamente riproposto quella cerniera difensiva che ad oggi è la meno perforata nel girone ma sono troppe le punizioni subite in situazioni di raggruppamento; in attacco le cose sono andate meglio ma comunque chi ha seguito attentamente lo sviluppo del gioco ha rilevato qualche imprecisione/problemino che già da stasera coach Pisati con i fidi Borboni, Ricciardo e Sainaghi, cercheranno di risolvere.
Aspettiamo domenica con trepidazione ..

Max Pasotti
addetto stampa rugby Brescia

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da Emy77 » 6 nov 2015, 14:52

da www.proreccorugby.it

Gli Squali verso Brescia

06/11/2015 – Dopo il “derby” a Genova e due partite casalinghe consecutive, gli Squali stanno per affrontare la prima “vera” trasferta della stagione 2015/2016: al campo Invernici di via della Maggia li aspetta lo Junior Brescia. I lombardi, come i biancocelesti, sono ancora imbattuti ma, mentre il Recco ha pareggiato una partita, i bresciani vantano fino a questo momento tre vittorie, che significano un punto di vantaggio e il primato in classifica, proprio davanti ai liguri.

Ad allenare la mischia dello Junior Brescia è una vecchia conoscenza del Recco, Emanuele Borboni, bresciano che in riviera ha lasciato ottimi ricordi e ha ancora tanti amici: “per me questa sarà una partita un po’ particolare – conferma – contro una squadra dove ho giocato e dove mi sono trovato benissimo. Non affronterò gli Squali da giocatore ma in veste di allenatore della mischia del Brescia e quindi è facile immaginare con quanta cura sto preparando la partita con i miei giocatori. La Pro Recco viene da tre stagioni ai vertici della serie A, sappiamo che sono forti, conosciamo bene i loro punti di forza e li aspettiamo per batterci al meglio, anche perchè la posta in palio è la vetta della classifica del girone”.

La direzione della gara è stata affidata al signor Chirnoaga (assistito da Laurenti e Toselli) che, alle 14.30 di domenica 8 novembre, darà il fischio d’inizio del primo vero big match stagionale del girone 1.

——–

La IV^ giornata di andata si compone come segue:

Prato Sesto-ASR Milano

CUS Genova-Accademia I. Francescato

Junior Brescia-Tossini Pro Recco


Emy Forlani – addetta stampa Pro Recco Rugby
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

paxmax18
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 ott 2015, 19:33

Re: SERIE A Girone 1 stagione 2015/2016

Messaggio da paxmax18 » 6 nov 2015, 16:53

rosegue il cammino in casa rugby Brescia dopo la vittoria di domenica scorsa a Milano; settimana molto tranquilla con tutti i ragazzi disponibili, abili ed arruolati per la prossima domenica che all’ Invernici vedrà di scena il match “al vertice” contro ProRecco. per la IV giornata di campionato serie A
La squadra Ligure che l’anno scorso ha raggiunto le finali nazionali di campionato perse contro quel Piacenza ora in eccellenza, ha avuto un inizio di campionato meno lanciato del Brescia, causa il pareggio con il Cus Genova, ma rappresenta una delle 2 corazzate del Girone insieme all’Accademia FIr e pertanto sarà partita molto dura per i nostri.
Recco viene da 2 vittorie ed un pareggio ma con un potenziale in attacco molto alto visti i 93 punti segnati (10 mete + 11 calci punizione) contrapposti ai nostri 56 (8 mete + 1 calcio punizione); Fanno da contraltare i 45 punti subiti contro i 25 del Brescia : quindi migliore attacco contro migliore Difesa……. ci sarà da ridere!!!
E domenica prossima in campo tra gli avversari ci saranno quel Bastiel Agliel, cecchino micidiale e “l’espertone” allenatore/giocatore Villagra ma attenzione anche alla mischia Ligure che pur avendo perso alcuni uomini rimane reparto solidissimo

Tornando in casa Brescia molta soddisfazione del coach Pisati per i riscontri dal campo dopo il match di Domenica scorsa, ci sono alcuni aggiustamenti da registrare soprattutto per la disciplina in mischia che ha causato alcuni calci di punizione evitabilissimi ed alcune scelte di gioco non molto azzeccate che e se fossero riproposte contro il Recco potrebbero creare parecchi grattacapi.
Dall’infermeria nulla da segnalare se non la speranza che possano essere dimesso Andrea Jacotti per un ulteriore potenziamento degli avanti.
L’ermetismo assoluto di Marco Pisati non ci permette di ufficializzare la squadra che sarà in campo ma in base ai movimenti visti in campo ci lanciamo in previsioni molto azzardate ::
Rugby Brescia: Cavalleri, Piscitelli, Mambretti Antl, Secchi Villa, Squizzato, Faggiano, Fierro/Jacotti Ferrari, Tilola Pola, Pedrazzani, Trevisani Romano Franzoni
A disposizione: Azzini , Cherubini, Festa, Gazzoli, Lazzaron, Miglietti, Miranda, Radici, Volpari

Partita con inizio ore 14,30 sarà arbitrata dal sig. Gabriel Chirnoaga

Bloccato

Torna a “Stagione 2015/2016”