SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Moderatore: ale.com

lupomar
Messaggi: 910
Iscritto il: 16 set 2003, 0:00
Località: Vicenza/Verona

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da lupomar » 10 ott 2014, 15:12

Provo a pronosticare:

Valpolicella Rugby v Rugby Lumezzane 4-1
Rugby Brescia v Franklin&Marshall Cus Verona 0-4
Rugby Colorno v ASR Milano 5-0

pepe carvalho
Messaggi: 1069
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da pepe carvalho » 12 ott 2014, 18:55

Valpolicella - Patarò Rugby Lumezzane 16 : 0
Rugby Banco di Brescia - F&M CUS Verona 7 : 11
Rugby Colorno FC - ASD Rugby Milano 38 : 10
...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 8° Nostradamus 2019 3°
Pronostichella 2018 7° Nostradamus 2018 38°
Nostradamus 2017 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° ENGLAND - 1°WALES - 1° POOL A - 1°
FINALE - 6°

pepe carvalho
Messaggi: 1069
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da pepe carvalho » 13 ott 2014, 12:16

commento sito ASR
La Prima con il Colorno, 12/10/14

Il risultato di Colorno sembra ed è pesante, ma i ragazzi hanno dato segni di miglioramento, contro una squadra molto forte e organizzata, sicuramente destinata alla poule promozione.

Si inizia subito con una difesa disperata che ci salva da una meta. Finalmente poi alziamo la testa e arriviamo nella metà campo avversaria.Un calcio di Bazu Bestetti da posizione angolata ci da il vantaggio 3 a 0.
Purtroppo le touche non funzionano e anche la mischia chiusa fatica, con comunque segni di crescita .
Al 20', dopo fasi ripetute, ci troviamo gli avversari in soprannumero sull'ala destra , con meta subita vicino alla bandierina, trasformata dal 10 di Colorno.
Qualche minuto dopo stessa situazione sul lato opposto, con meta del centro.

Sul 14 a 3 proviamo finalmente a giocare qualche pallone, con buoni ricicli e grinta sui punti d'incontro. Finalmente un pallone esce in velocità dopo un placcaggio su Albano. Al largo Stead libera Cipolla , che dopo una penetrazione allarga per Bestetti che va in meta e trasforma in pieno recuoero . Si chiude il primo tempo sul 10 a 14.

Il secondo tempo , dopo alcuni cambi in prima linea, ci vede crescere in mischia chiusa, però in touche ci vengono rubati troppi palloni e concediamo qualche punizione di troppo che porta il Colorno nei nostri 22, e con 2 belle azioni di rolling maul arrivano in meta. Al 30' siamo 31 a 10 per Colorno che mette in cascina anche il punto di bonus.
Proviamo nel finale qualche bel contrattacco, ma veniamo sempre presi o intercettati anche fortunosamente.
A tempo scaduto dopo una lunga multifase non abbiamo più giocatori per contrattaccare schierati e calciamo, però sul recupero una seconda linea di Colorno ci sorprende con un inserimento in piena velocità che lo porta in meta. Finisce 38 a 10.

Comunque netti i progressi dei singoli e della mischia.
Forza ragazzi, bisogna solo lavorare duro e le soddisfazioni arriveranno.
Domenica 19 al Giuriati con il CUS Verona, già affrontato in precampionato, possibile il recupero di qualche infortunato , soprattutto di Francisco Lazcano, Marco Ferrari e Stefano Tranquillini.
...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 8° Nostradamus 2019 3°
Pronostichella 2018 7° Nostradamus 2018 38°
Nostradamus 2017 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° ENGLAND - 1°WALES - 1° POOL A - 1°
FINALE - 6°

spettatore
Messaggi: 458
Iscritto il: 21 ott 2008, 10:06

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da spettatore » 16 ott 2014, 14:38

Vista colorno Milano impressioni : molto ben messo in tutti i reparti il colorno con giocatori esperti e giovani promettenti Milano meglio che con Brescia anche dato il valore dell'avversario ma ancora con un tracollo da capire nel secondo tempo. Troppo leggeri e ingenui i centri asr per i corrispettivi del colorno un problemone le seconde linee su touche e sostegni ma soprattutto nel primo tempo cose buone se ne sono viste. Forza asr

lupomar
Messaggi: 910
Iscritto il: 16 set 2003, 0:00
Località: Vicenza/Verona

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da lupomar » 18 ott 2014, 12:07

Nessuno pronostica?

Rugby Lumezzane v Rugby Brescia 4-1

ASR Milano v Franklin&Marshall Cus Verona 0-4

Valpolicella Rugby v Rugby Colorno 4-1

dirk diggler
Messaggi: 133
Iscritto il: 6 mag 2011, 11:35

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da dirk diggler » 19 ott 2014, 17:39

Asr Milano - Cus Verona 19-42 (pt 7-28) punti 0-5

Al Giuriati nei primi venti minuti pare di assistere ad una sfida All Blacks-Lussemburgo. Il Cus Verona segna tre mete su azione alla mano di cui due in mezzo ai pali ( una in superiorita' numerica), una vera e propria mattanza che pare non avere mai fine. L'Asr si scuote, segna una meta su calcio a seguire impegnando i cussini che dimostrano di avere la loro arma migliore nell'attacco, riuscendo a segnare la meta del bonus allo scadere. Nella ripresa, contrariamente a quanto accaduto col Brescia, l'Asr non molla, accorciando le distanze, subendo altre due mete, segnandone una terza e sfiorando ripetutamente la quarta nel finale di partita. Ripresa equilibrata ma il primo quarto di gara l'aveva praticamente segnata.
Per Milano positivo il non essersi squagliati dopo il pessimo inizio, la mischia ha tenuto meglio mentre nella ripresa con Brescia era stata inesistente, ma la differenza di valori in campo si e' vista eccome, Verona superiore in mischia e touche. Se l'Asr sara' quella dei primi venti minuti si dovra' rassegnare ad un mesto ritorno in B, viceversa potra' giocarsela in poule salvezza contro avversarie meno accreditate.

P.t. Meta tr. CV, meta tr. CV, meta tr. CV, meta Tr. Asr, meta tr. CV
S.T. meta tr. Asr, meta tr. CV, meta tr. CV, meta Asr

stede64
Messaggi: 507
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:11
Località: Rovato

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da stede64 » 21 ott 2014, 5:38

Ecco le foto del primo derby bresciano in serie A:
Patarò Rugby Lumezzane 1964 vs Junior Rugby Brescia del 19.10.14
https://www.flickr.com/…/stefanodel…/se ... 556591794/
Buona visione!
www.stefanodelfrate.com

lupomar
Messaggi: 910
Iscritto il: 16 set 2003, 0:00
Località: Vicenza/Verona

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da lupomar » 21 ott 2014, 11:48

dirk diggler ha scritto:Asr Milano - Cus Verona 19-42 (pt 7-28) punti 0-5

Al Giuriati nei primi venti minuti pare di assistere ad una sfida All Blacks-Lussemburgo. Il Cus Verona segna tre mete su azione alla mano di cui due in mezzo ai pali ( una in superiorita' numerica), una vera e propria mattanza che pare non avere mai fine. L'Asr si scuote, segna una meta su calcio a seguire impegnando i cussini che dimostrano di avere la loro arma migliore nell'attacco, riuscendo a segnare la meta del bonus allo scadere. Nella ripresa, contrariamente a quanto accaduto col Brescia, l'Asr non molla, accorciando le distanze, subendo altre due mete, segnandone una terza e sfiorando ripetutamente la quarta nel finale di partita. Ripresa equilibrata ma il primo quarto di gara l'aveva praticamente segnata.
Per Milano positivo il non essersi squagliati dopo il pessimo inizio, la mischia ha tenuto meglio mentre nella ripresa con Brescia era stata inesistente, ma la differenza di valori in campo si e' vista eccome, Verona superiore in mischia e touche. Se l'Asr sara' quella dei primi venti minuti si dovra' rassegnare ad un mesto ritorno in B, viceversa potra' giocarsela in poule salvezza contro avversarie meno accreditate.

P.t. Meta tr. CV, meta tr. CV, meta tr. CV, meta Tr. Asr, meta tr. CV
S.T. meta tr. Asr, meta tr. CV, meta tr. CV, meta Asr
Questa la versione tratta dal sito del Cus Verona...

Asr Milano – Franklin & Marshall 19-42
di ufficio stampa

Asr Milano : Bestetti, Tanca (Uffreduzzi), Albano, Conti, Caldiroli (Villa), Lazcano, Morisi, Stead (C), Cipolla (V) (Barana), Ceruti, Piatti (Serini), Quercioli (Tranquillini), Lombardi, Corbetta (Guariglia), Giucastro. All. Bonacina
Franklin & Marshall: Michelini, Marinai, Corso, Neethling (Campara), Laryea, Share, Leso (Signora), Bergamin, Badocchi (Mazzi), Pauletti, Braghi (D’Antuono), Liboni (Olivieri), Michelini (Girelli), Neethling (Muonteanu), D’Agostino (Pasinato)All: Contri
Arbitro: Sgardiolo
Marcatori: 12′ p.t. Mariani (m) Michelini (tr),16′ p.t. Leso (m) Michelini (tr), 21′ p.t Corso (m) Michelini (tr), 35′ p.t. Caldiroli (m) Lazcano (tr), 38′ p.t. Laryea (m) Michelini (tr), 3′ s.t. Ceruti (m) Lazcano (tr), 7′ s.t. Leso (m) Michelini (tr), 23′ s.t. Olivieri (m) Michelini (tr), 28′ Tanca (m)
Note: Cartellini gialli: 19′ p.t. Albano. Giornata soleggiata, 300 spettatori circa

Seconda trasferta e terza vittoria consecutiva: la franklin & Marshall continua il suo campionato da imbattuta, piegando l’asr Milano fanalino di coda e porta a casa cinque punti pesanti. Ad aprire le danze Mauro Mariani, che dopo poco più di dieci minuti di gioco schiaccia in meta, trasformata da Michelini. Al 16′ e al 21′ ribadiscono Leso e Corso, portando già il risultato in netto vantaggio per la Franklin & Marshall, che chiude il primo tempo con la quarta meta di Laryea si assicura già il prezioso bonus punti. Nel secondo tempo, c’è un po’ più spazio per Milano, che si chiude in difesa e trova altre due mete. Niente da fare, però, Lollo Leso segna nuovamente, e Olivieri chiude le marcature con la sesta, definitiva meta. E, a completare la prestazione positivia, c’è il dato che tutte le mete verdeblù sono state trasformate da Enrico Michelini.

Le dichiarazioni del consigliere CRV Antonio Talarico sono all’insegna dell’entusiasmo: «Finalmente cinque punti, e finalmente una tre quarti da applausi. Hanno concretizzato il lavoro svolto in settimana, la mischia ha tenuto benissimo, la nostra è stata una partita di dominio indiscusso. Un’altra nota positiva è l’esordio dei nostri giovani provenienti dal vivaio, che si sono comportati molto bene alla loro prima prova. Parlo di Signora e Campara, che hanno fatto il loro ingresso in campo nel secondo tempo».

Soddisfatto anche coach Zanichelli: «Per i primi quaranta minuti abbiamo dominato in lungo e in largo. Abbiamo eseguito bene il gioco, siamo stati ordinati, e di conseguenza gli spazi si sono aperti. Nel secondo tempo c’è stato un ritorno in forze del Milano, che giustamente ci teneva a non farsi travolgere in casa. Ma i ragazzi si sono ritrovati e sono riusciti a segnare altre due mete. Insomma, abbiamo giocato bene. Le cose cominciano a funzionare, i ragazzi eseguono gli schemi con precisione, le strutture di gioco sono efficaci, una volta che tutti i giocatori sono attivi all’interno della squadra».

dirk diggler
Messaggi: 133
Iscritto il: 6 mag 2011, 11:35

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da dirk diggler » 26 ott 2014, 17:46

Asr Milano-Lumezzane 26-13 (pt. 17-8) 4-0

Al Giuriati grande prova di carattere dell'Asr che regola meritamente il Lumezzane nella sfida tra neopromosse.
Pronti via e il Lumezzane è in meta: nubi nere si addensano sull'impianto milanese già provato dalle due precedenti sconfitte con Brescia e Verona.
Ma l'Asr riprende in mano il pallino del gioco e nel resto del primo tempo, grazie ad una supremazia dei trequarti va in meta due volte sfiorando la terza meta nel finale di tempo con un rugby champagne che non si vedeva dai tempi della serie B.
Ad inizio ripresa meta annullata all'ASR che poi spreca ancora alla mano trasformando il match in 35 minuti di sofferenza a causa di due cartellini gialli anche parzialmente sovrapposti. Lumezzane trova un meta con un carrettino su touche ma non sfrutta la doppia superiorità numerica cercando di sfondare intorno alla mischia anziché giocare al largo. Milano dopo avere concesso qualcosa in mischia riprende la supremazia del pacchetto cambiando tutta la prima linea, soffre solo sulle touche quasi sempre appannaggio di Lumezzane e sfrutta con precisione chirurgica i calci conquistati nella metà campo avversaria.
In sintesi grande prova di carattere dei ragazzi Asr, che timbrano la prima vittoria dell'anno con grande soddisfazione del pubblico.
Da migliorare la touche e qualche imprecisione di troppo nel gioco alla mano.
Forza Asr!

P.T. meta Lumezzane, meta tr. ASR, cp Lumezzane, cp ASR, meta tr. ASR
S.T. meta Lumezzane, cp ASR, cp ASR, cp ASR
3 cartellini gialli ASR

nit otra
Messaggi: 72
Iscritto il: 1 nov 2011, 9:48

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da nit otra » 28 ott 2014, 11:01

vorrei notizie sul colorno e come sta andando il mediano di pesaro
grazie

pilonegrosso
Messaggi: 1533
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da pilonegrosso » 30 ott 2014, 22:12

Visto il video dell'incredibile meta di Share del CUS Verona. A parte la dormita di gruppo non mi torna come, rispetto alla posizione di partenza, il metaman sia già a rubare il pallone. Purtroppo non si ferma la posizione di partenza che dovrebbe essere dietro alla linea del pallone.

kikkers
Messaggi: 303
Iscritto il: 22 mar 2009, 12:10
Località: Roma/Verona
Contatta:

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da kikkers » 31 ott 2014, 8:04

Credo solo che lui oltre a essere molto veloce sia partito perpendicolare ai pali mentre il calcio era abbastanza angolato, quindi ha dovuto percorrere meno strada del pallone

pilonegrosso
Messaggi: 1533
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da pilonegrosso » 31 ott 2014, 8:50

kikkers ha scritto:Credo solo che lui oltre a essere molto veloce sia partito perpendicolare ai pali mentre il calcio era abbastanza angolato, quindi ha dovuto percorrere meno strada del pallone
Sicuramente è diritto sul palo (e il cateto è più corto dell'ipotenusa), però quando appare è già vicinissimo alla linea di meta.

phantomas
Messaggi: 6
Iscritto il: 2 apr 2012, 8:40

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da phantomas » 31 ott 2014, 12:05

Nicola Boccarossa ha giocato tutte le partite amichevoli e quelle di campionato da titolare. Peccato sia stato scartato dai convocati under 20 all'ultimo raduno.
nit otra ha scritto:vorrei notizie sul colorno e come sta andando il mediano di pesaro
grazie

pilonegrosso
Messaggi: 1533
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

Re: SERIE A 2014/2015 GIRONE 2

Messaggio da pilonegrosso » 1 nov 2014, 11:04

pilonegrosso ha scritto:
kikkers ha scritto:Credo solo che lui oltre a essere molto veloce sia partito perpendicolare ai pali mentre il calcio era abbastanza angolato, quindi ha dovuto percorrere meno strada del pallone
Sicuramente è diritto sul palo (e il cateto è più corto dell'ipotenusa), però quando appare è già vicinissimo alla linea di meta.
Parlo ovviamente del filmato di onrugby. Nessuno ha notizie più dettagliate?

Bloccato

Torna a “Stagione 2014/2015”