CBD(Cannabidiolo) e Rugby

Tutto ciò che è inerente al Rugby, ma non rientra nelle altre categorie.

Moderatori: user234483, Mods

Rispondi
Stru
Messaggi: 365
Iscritto il: 7 set 2009, 12:01

CBD(Cannabidiolo) e Rugby

Messaggio da Stru » 5 set 2019, 15:35

Ciao a tutti!
Ho letto questo interessante articolo sul Guardian, in cui Dominic Day, seconda linea dei Saracens con 3 caps con il Galles, parla della sua esperienza a proposito del consumo di Cannabis legale, cioè senza THC ma con CBD. A quanto pare ne fa abbondante uso per lenire i dolori tipici dei rugbysti professionisti, e lo stesso fa George Kruis, seconda linea al mondiale con l'Inghilterra. Non solo, ne hanno tratto un tale giovamento che hanno messo su un'azienda che si occupa di importare e vendere prodotti derivati dalla cannabis, come l'olio.
Una testimonianza interessante, considerando quello che in Italia è successo poco fa, con il tentativo di chiudere tutti i rivenditori di canapa legale.

https://www.theguardian.com/sport/blog/ ... m#comments

ruttobandito
Messaggi: 1021
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: CBD(Cannabidiolo) e Rugby

Messaggio da ruttobandito » 5 set 2019, 18:04

Ho provato il CBD e sembra funzionare principalmente come miorilassante, in maniera molto simile al Muscoril per capirci. Dovrebbe quindi funzionare bene per ridurre le contratture muscolari o coadiuvare gli antinfiammatori nei dolori articolari o vertebrali.
Quello che è successo in Italia con la gestione dei canapai è semplicemente vergognoso, ma è un altro argomento.
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Rispondi

Torna a “Terzo Tempo”