10° Giornata Campionato

Moderatori: Ref, ale.com

beetlebailey
Messaggi: 667
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da beetlebailey » 25 gen 2014, 17:28

Derby senza storia. Rovigo troppo superiore. Grande cornice di pubblico

beppe2
Messaggi: 198
Iscritto il: 11 mag 2008, 22:46

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da beppe2 » 25 gen 2014, 18:02

beetlebailey ha scritto:Derby senza storia. Rovigo troppo superiore. Grande cornice di pubblico
Ottimo Rovigo superiore in tutte le fasi (2 mete tecniche!). Sconcertante Petrarca : statico (Middleton in terza non è stata una gran pensata) e senza idee (non ha aperto al largo neppure in superiorità numerica). Emblematico il carrettino subito verso la mezz'ora con Quaglio che appena dopo aver fatto "in avanti" prende d'infilata Staibano: dà lì a poco la meta tecnica e fine della partita con Petrarca umiliato. Grande prova delle terze del Rovigo non solo con Ruffolo mom ma anche Lubian onnipresente e Ferro sempre più leader. Finalmente anche belle combinazioni dai tre quarti con Ngawini sempre pericoloso a creare il sovrannumero. Unico neo l'esplulsione di Van Niekerk che probabilmente salterà la finale della coppetta. Pubblico a occhio oltre i 4000!

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da GiorgioXT » 25 gen 2014, 18:47

Petrarca completamente non pervenuto, e sbagliato praticamente tutto.
Rovigo non era diverso più di tanto da quello visto al Plebiscito ed ha giocato più o meno nello stesso modo, è il Petrarca che rispetto alla squadra di due settimane fa non aveva nulla di simile, lento in difesa, sterile in attacco , incerto in mediana e con i sostegni sempre troppo lontani.

Si dovrà capire cosa è successo, se Damasco ha probabilmente regalato 2 o 3 mete a Rovigo, quelle che restano (e soprattutto lo zero , il "fanny" come dicono i Francesi) sono comunque di gran lunga troppe.
Difficile salvare qualcuno dei padovani , di sicuro hanno giocato poco come squadra ma più per iniziative individuali (che sono tutte andate storte)

beetlebailey
Messaggi: 667
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da beetlebailey » 25 gen 2014, 19:28

Differenza netta in campo. Avanti rossoblù dominanti in tutto. Trequarti superiori nel gioco e nella difesa. Non so Giorgio XT come possa dire che Damasco abbia regalato mete al Rovigo... All'inizio il Petrarca ha provato qualcosa ma non ha trovato un solo spiraglio nella maglie rodigine. Devo dire che sono rimasto deluso dal Petrarca che pensavo potesse dare molto più filo da torcere rendendo più intenso il derby

Avatar utente
nazzareno74
Messaggi: 1524
Iscritto il: 3 nov 2008, 10:03
Contatta:

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da nazzareno74 » 25 gen 2014, 21:05

prima volta al Battaglini, grande cornice di pubblico e simpatica premiazione dello striscione piu' ironico del derby...

in campo mi aspettavo piu' equilibrio, invece il petrarca ha giocato sottotono , meta' primo tempo con calci di spostamento inutili, mischia in difficolta, quasi mai pericolosi se si esclude un calcio sbagliato ed un tentativo molto velleitario di drop al 12 minuto....

meglio nella ripresa, una timida reazione sul 25 a 0, ho apprezzato da sportivo il loro tentativo di raggiungere la meta quando potevano piazzare un paio di volte...

rovigo superiore anche in mischia,come dimostrano le due mete tecniche, bella prestazione dei padroni di casa ed ottimo lavoro dei 3/4 nelle azioni di segnatura.

rosso a Van Nieker per doppio giallo, il primo esagerato il secondo giusto, nessuna sanzione per gli ospiti...
sport Photo Magazine

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da GiorgioXT » 26 gen 2014, 0:24

beetlebailey ha scritto: Non so Giorgio XT come possa dire che Damasco abbia regalato mete al Rovigo...
per farti un esempio, la seconda meta tecnica nasce da un azione dove il n.8 Ferro ha il pallone in mano, placcato lo perde, il pallone va in area di meta e viene annullato, Damasco sarebbe dovuto tornare sul vantaggio e dare mischia al Petrarca , invece fa il contrario.

Ma sono cose che hanno influito solo sulla dimensione della sconfitta, non sulla sconfitta in sé.

marcorimini
Messaggi: 404
Iscritto il: 11 apr 2003, 0:00

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da marcorimini » 26 gen 2014, 8:14

Ma sono cose che hanno influito solo sulla dimensione della sconfitta, non sulla sconfitta in sé.[/quote]

Ecco, appunto, ieri non siamo semplicemente esistiti, in nulla, purtroppo
Guardiamo avanti a domenica prossima, ci viene a trovare Calvisano, non possiamo ripetere una prestazione così

Un grande complimento al pubblico rodigino, davvero!
Ed al loro striscione, premiato nell'intervallo

s6tefano71
Messaggi: 690
Iscritto il: 2 nov 2008, 13:23
Località: Rovigo

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da s6tefano71 » 26 gen 2014, 9:29

GiorgioXT ha scritto:
beetlebailey ha scritto: Non so Giorgio XT come possa dire che Damasco abbia regalato mete al Rovigo...
per farti un esempio, la seconda meta tecnica nasce da un azione dove il n.8 Ferro ha il pallone in mano, placcato lo perde, il pallone va in area di meta e viene annullato, Damasco sarebbe dovuto tornare sul vantaggio e dare mischia al Petrarca , invece fa il contrario.

Ma sono cose che hanno influito solo sulla dimensione della sconfitta, non sulla sconfitta in sé.
'scolta, vuoi un consiglio, smettila..sei ridicolo!! Tra l'altro sei l'unico padovano che si lamenta sempre degli arbitraggi, e fai passare in cattiva luce un'intera tifoseria, che invece ieri ha applaudito a fine gara lo spettacolo visto sul campo, ha applaudito per lo spettacolo sugli spalti (e che qui ribadisco: caso unico in Italia, a parte Treviso che gioca in un altro campionato), ha applaudito la sua squadra che pur avendo manifestato di essere stata superata nettamente in tutti i reparti, soprattutto in mischia, non si è mai sottratta alla battaglia e ha giocato orgogliosamente e onorevolmente.
Con una terna arbitrale come quella di ieri (i tre migliori arbitri d'Italia): arb. Damasco (Napoli), g.d.l. Mitrea (Treviso), Liperini (Livorno), vieni qui a ricrimanare questo e quello, sei proprio infantile, non meriteresti neanche risposta, se non quella che ti ho dato.

Campo11
Messaggi: 411
Iscritto il: 21 giu 2011, 14:19

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da Campo11 » 26 gen 2014, 9:36

Bravo Rovigo, gran partita complimenti.
La gara dello striscione? Ma cossa xea sta roba???
Deve essere qualcosa di spontaneo non ricercare visibilita' su striscia lo striscione.
Petrarca da dimenticare, moretti e salvan devono farsi un bell'esame di coscienza, allenano il Petrarca non Aironi o Accademie federali.... 40 punti possono anche starci visti i differenti budget penso che sti coach hanno tralasciato molto pensando di essere avanti con la crescita del gioco, nessuno vuole i fuochi d'artificio ma vedere una lenta ma precisa crescita si.

Ilgorgo
Messaggi: 10151
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da Ilgorgo » 26 gen 2014, 9:39

Gli highlights di Lazio-Reggio (io non li ho guardati) http://www.youtube.com/watch?v=lkLcU_99UzM

beetlebailey
Messaggi: 667
Iscritto il: 25 ago 2011, 18:39
Località: Rovigo

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da beetlebailey » 26 gen 2014, 9:42

GiorgioXT ha scritto:
beetlebailey ha scritto: Non so Giorgio XT come possa dire che Damasco abbia regalato mete al Rovigo...
per farti un esempio, la seconda meta tecnica nasce da un azione dove il n.8 Ferro ha il pallone in mano, placcato lo perde, il pallone va in area di meta e viene annullato, Damasco sarebbe dovuto tornare sul vantaggio e dare mischia al Petrarca , invece fa il contrario.

Ma sono cose che hanno influito solo sulla dimensione della sconfitta, non sulla sconfitta in sé.
Mi pare che in quell'azione Damasco abbia visto un padovano che strappa la palla a Ferro, palla che poi va in area di meta e viene annullata. Quindi mischia 5 per il Rovigo

Campo11
Messaggi: 411
Iscritto il: 21 giu 2011, 14:19

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da Campo11 » 26 gen 2014, 9:53

E' iniziato il 'processo del lunedi''? Rovigo ha vinto 39 a 0, non 12 a 10!!

s6tefano71
Messaggi: 690
Iscritto il: 2 nov 2008, 13:23
Località: Rovigo

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da s6tefano71 » 26 gen 2014, 10:00

Campo11 ha scritto:Bravo Rovigo, gran partita complimenti.
La gara dello striscione? Ma cossa xea sta roba???
Deve essere qualcosa di spontaneo non ricercare visibilita' su striscia lo striscione.
Petrarca da dimenticare, moretti e salvan devono farsi un bell'esame di coscienza, allenano il Petrarca non Aironi o Accademie federali.... 40 punti possono anche starci visti i differenti budget penso che sti coach hanno tralasciato molto pensando di essere avanti con la crescita del gioco, nessuno vuole i fuochi d'artificio ma vedere una lenta ma precisa crescita si.
Gara dello striscione? Un'idea delle due tifoserie Posse RossoBlu e Ombre nere, guarda qui:
http://www.rovigooggi.it/articolo/2014- ... -rossoblu/

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da Rovigoto18 » 26 gen 2014, 10:09

Rovigo ha onorato il derby in campo e sulle tribune, ieri straordinario in tutto. 5000 presenti allo stadio sono tantissimi in proporzione agli abitanti, come se a Padova ci fossero 20 000 persone al derby e non i soliti 1 000 appassionati, robe quindi uniche in Italia per lo sport in generale..

Sulla gara dico quello che dicono tutti i presenti, Rovigo superiore in tutto e niente discussioni. Mai visto un risultato simile, capisco il budget diverso ma 39-0 non lo facevamo quando andavamo a giocare a Treviso o Viadana che avevano budget doppi o tripli,. Quindi anche li un po' di autocritica la farei stavolta se fossi petrarchino..
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

s6tefano71
Messaggi: 690
Iscritto il: 2 nov 2008, 13:23
Località: Rovigo

Re: 10° Giornata Campionato

Messaggio da s6tefano71 » 26 gen 2014, 12:28

Rovigoto18 ha scritto:Rovigo ha onorato il derby in campo e sulle tribune, ieri straordinario in tutto. 5000 presenti allo stadio sono tantissimi in proporzione agli abitanti, come se a Padova ci fossero 20 000 persone al derby e non i soliti 1 000 appassionati, robe quindi uniche in Italia per lo sport in generale..

Sulla gara dico quello che dicono tutti i presenti, Rovigo superiore in tutto e niente discussioni. Mai visto un risultato simile, capisco il budget diverso ma 39-0 non lo facevamo quando andavamo a giocare a Treviso o Viadana che avevano budget doppi o tripli,. Quindi anche li un po' di autocritica la farei stavolta se fossi petrarchino..
Vero. Anzi ricordo che nel 2010, un paio di ere geologiche fa, i Bersaglieri dell'indimenticato Umberto Casellato, sconfisse in campionato in sequenza Treviso e MPSViadana, già sicure di accedere alla Celtic leaghe l'anno seguente, e con budget del doppio o triplo rispetto a Rovigo. Con questo non voglio dire che il Petrarca sul fronte del budget non può accampare scuse (ricordo che comunque il budget del Rovigo è di 1,6-1,7 ml, non è 2-3 ml, roba che alle Celtiche gli fanno un baffo), ma solo per rimarcare i contorni puramente agonistico-sportivi della partita di ieri.
A margine poi, dell'evento di ieri, ci sarebbe da fare altre considerazioni, che per alcune potrebbero sembrare ripetitive-noiose e insignificanti, però per il bene del rugby italiano, per quelli che hanno il potere di prendere le decisioni che contano (non quelli che commentano su un forum o un blog) dovrebbero prendere in considerazione. Ieri a Rovigo c'era la stadio pieno, 4700 spettatore, quasi 5000, 1/10 della popolazione della città. Facciamo le dovute proporzioni con Padova, o se fosse stato Milano, vuol dire Stadio San Siro pieno. Con questo non voglio dimostrare che a fare a gara tra chi riempie lo stadio in Eccellenza Rovigo avrebbe già vinto non so quanti scudetti di fila da un po' d'anni a questa parte, ma semplicemente che la Federazione, che si presumerrebbe essere il principale attore atto a difendere valori-tradizioni e continuità del rugby in Italia, non può trascurare questa realtà. Realtà "popolare", ieri in tribuna c'era chiunque, persone di qualsiasi età (molti bambini, e non si sono venduti o regalati biglietti alle scuole, qui non ce n'è bisogno, a parte che entrano gratis fino a 14 anni), giovani, anziani,. qualsiasi strato sociale, il più rappresentato quello operai, ma anche ricchi facoltosi, c'era la figlia del proprietario dei Cantieri Navali Visentini di Porto Tolle, Lorenza Visentini (tra l'altro una bellissima donna), attuale DS nella sua squadra di calcio che milita in Lega Pro, c'erano tutte le vecchie glorie del Rovigo (da Scannavacca in giù), e anche del Petrarca, Presidente del Petrarca, Rianaldo ex-Petrarca, ex-Presidente del petrarca, c'era Marzio Innocenti, c'erano tutti, c'era anche Goosen: "quello va bene", "prendo quello", si riferiva a Ruffolo, Ferro, Joe Van Nieckerk.. Insomma, se la Federazione non dovesse tenere in considerazione che qui a Rovigo c'è "il terreno fertile" (dichiarazione di Vittorio Munari di due giorni fa) per il rugby, non ora, ma che c'è sempre stato, sarebbe un grave errore.
Agiungo, che secondo me, anche a Padova c'è "terreno fertile", come lo dimostrano le numerose giovanili del Petrarca e sue società satelliti, e anche a Treviso con la infinita galassia di piccole società provinciali ad essa collegate a cominciare dal Mogliano.
I 3800 spettatori per un derby di un Trofeo di basso valore a Padova,e ieri i 4700 per un derby di un Campionato che viene bistratto da tutti in maniera indegna a cominciare dalla Federazione, sono lì a dimostrarcelo.

Bloccato

Torna a “Stagione 2013/2014”