6° Giornata

Moderatori: Ref, ale.com

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

6° Giornata

Messaggio da GiorgioXT » 7 nov 2013, 18:08

Ecco la sesta giornata

Roma – Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per la sesta giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza in calendario domenica 10 novembre.
Diretta televisiva, alle 15 su Rai Sport 1 per Vea-FemiCZ Rovigo v IMA Lazio.

Eccellenza – VI giornata – 10.11.13 – ore 15.00

Cammi Calvisano v Rugby Reggio arb. Roscini (Milano)

Marchiol Mogliano v Estra I Cavalieri Prato arb. Vivarini (Padova)

Fiamme Oro v Petrarca Padova arb. Liperini (Livorno)

UR Capitolina v M-Three San Donà arb. Pennè (Milano)

ore 15.00 – diretta Rai Sport 1

Vea-FemiCZ Rovigo v IMA Lazio arb. Rizzo (Ferrara)

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: 6° Giornata

Messaggio da Tallonatore80 » 10 nov 2013, 15:53

Attualmente a calvisano la cosa migliore è la moglie/morosa di canavosio. Ostis che pantera
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

youngblood
Messaggi: 999
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: 6° Giornata

Messaggio da youngblood » 10 nov 2013, 19:04

Deve avere una nerchia tanta......Canavosio eh!

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: 6° Giornata

Messaggio da topotto53 » 10 nov 2013, 19:44

Tallonatore80 ha scritto:Attualmente a calvisano la cosa migliore è la moglie/morosa di canavosio. Ostis che pantera
Una foto..?? Grazie

Avatar utente
nazzareno74
Messaggi: 1524
Iscritto il: 3 nov 2008, 10:03
Contatta:

Re: 6° Giornata

Messaggio da nazzareno74 » 10 nov 2013, 20:10

due rossi nella partita Rovigo - Lazio entrambi allo stesso minuto, immagino che i due giocatori abbiano avuto uno scambio di vedute.....
sport Photo Magazine

beppe2
Messaggi: 198
Iscritto il: 11 mag 2008, 22:46

Re: 6° Giornata

Messaggio da beppe2 » 10 nov 2013, 21:53

nazzareno74 ha scritto:due rossi nella partita Rovigo - Lazio entrambi allo stesso minuto, immagino che i due giocatori abbiano avuto uno scambio di vedute.....
Dalla tribuna(est) non ho visto come e'iniziata la zuffa. . Forse qualcuno l'ha vista in tv? Tornando alla partita rovigo in difficolta' per 40 minuti dal 20' al 60', troppi falli puniti da Nathan (che penso rimpiangano a Mogliano) poi nel finale meta strepitosa di Ngawini sempre più beniamino del pubblico e partita in discesa. Rovigo però ancora poco continuo poche azioni multifase e troppo legato alle invenzioni individuali e sempre poco convincente in chiusa. A parziale scusante la pioggia che forse ha cambiato il piano di gioco.

stilicone
Messaggi: 1677
Iscritto il: 22 nov 2008, 19:40

Re: 6° Giornata

Messaggio da stilicone » 10 nov 2013, 22:48

Montauriol, forse precedentemente strattonato, ha sgomitato verso la faccia del laziale (di cui non ricordo il nome), che è partito coi cazzotti.
Abbastanza sciocco, considerato minuto e punteggio.
MEMENTO MAROCCO.

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: 6° Giornata

Messaggio da topotto53 » 11 nov 2013, 8:48

stilicone ha scritto:Montauriol, forse precedentemente strattonato, ha sgomitato verso la faccia del laziale (di cui non ricordo il nome), che è partito coi cazzotti.
Abbastanza sciocco, considerato minuto e punteggio.
in TV si e' visto bene, il replay riproposto piu' volte...montauriol viene un po' "agitato" in maul dopo una touche vinta...lui, a pallone ormai andato, rifila una bella gomitata al laziale, il quale ricambia, con un bel montante al viso a montauriol, il quale nel frattemtpo si era girato a maul ormai scio.ta...dopoche' e' stata boxe pura tra i due....sicuramente c'e' stato il fallo del laziale in maul, ma tutto sommato un fallo da poco...effettivamente la risposta di reazione di montauriol e' stata veramente stupida ed eccessiva, considerando ormai il punteggio, la possibilita' di meta del rovigo ( che poi c'e' stata, ma non validata dall'arbitro perche' effettuata a gioco interrotto) e il tempo ormai scaduto.

Luqa-bis
Messaggi: 5285
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: 6° Giornata

Messaggio da Luqa-bis » 11 nov 2013, 11:32

Campionato strano:

le due squadre sulla carta più consistenti, Rovigo e Calvisano, occupano le prime due posizioni, ma non hanno sancito la loro supremazia così nettamente come si pensava dovesse accadere

la squadra campione in carica (Mogliano) e una di quelle cosniderate più solide , se non latro per l'esperienza celctia (Viadana) sono al momento fuori dai playoff e nelle coppe hannoofferto prestazioni scoraggianti

due squadre con difficoltà economiche , una grazie al proprio inesauribile vivaio (Petrarca) , l'altra forse grazie ad una buona selezione (Cavalieri) occupano le posizioni rimanenti per i play off, ma anche loro hanno avuto gionate alterne , specie in trasferta, perdendo contro squadre sulla carta meno competitive.

S.Donà, FF.OO. e Lazio più competitive del previsto, secondo me.

capitolina e reggio che sembrano essere al momento le squadre con più affanni di classifica finale.

barnes84
Messaggi: 129
Iscritto il: 28 lug 2006, 14:08
Località: Ciliani sulla Vella

Re: 6° Giornata

Messaggio da barnes84 » 11 nov 2013, 13:36

Tutto giusto Luca, però tieni conto che questo è un campionato anomalo, alcune squadre hanno già effettuato la sosta (Rovigo, Calvisano, Prato, Viadana) mentre altre devono ancora stare ferme per un turno.
Una visione più chiara delle forze in campo dovremmo senz'altro averla alla fine del girone di andata, quando tutte le squadre avranno giocato gli stessi incontri e contro tutte le altre.
Comunque come prima indicazione (che sarà ovviamente smentita dalle prossime gare), direi che per la parte alta della classifica, Rovigo e Calvisano come da copione, Viadana e Mogliano un pò sotto le previsioni, Prato meglio del previsto e Padova in linea. Per il resto, San Donà, Fiamme e Lazio mine vaganti, specialmente i veneti, Reggio e Capitolina non in grado, per ora, di reggere il confronto con le altre.

Saluti

Barnes

Flanker999
Messaggi: 412
Iscritto il: 7 giu 2008, 16:41

Re: 6° Giornata

Messaggio da Flanker999 » 11 nov 2013, 15:05

Dopo il risultato di Mogliano Prato, anche più netto di quanto dica il tabellino, c'è da chiedersi seriamente del reale livello di qualità ed efficacia di De Rossi e Frati come allenatori,
ai Cavalieri è rimasta metà squadra , ed in più pure senza Ngawini e Berryman che sono giocatori in grado di risolvere partite da soli o quasi (come si vede a Rovigo).

Squilibrio
Messaggi: 4246
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: 6° Giornata

Messaggio da Squilibrio » 11 nov 2013, 16:48

Flanker999 ha scritto:Dopo il risultato di Mogliano Prato, anche più netto di quanto dica il tabellino, c'è da chiedersi seriamente del reale livello di qualità ed efficacia di De Rossi e Frati come allenatori,
ai Cavalieri è rimasta metà squadra , ed in più pure senza Ngawini e Berryman che sono giocatori in grado di risolvere partite da soli o quasi (come si vede a Rovigo).
Rovigo deve vincere il campionato, vuoi che parta a razzo come il primo Rovigo di Roux per poi scoppiare alla fine perdendo l'unica partita da vincere nell'anno? Anche Padova partì male ma poi fece un finale in crescendo cucendosi lo scudetto sul petto. Rovigo è in alto, ha vinto però senza strafare, penso che sia per ora una buona gestione da parte dello staff tecnico

ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: 6° Giornata

Messaggio da ElBono » 11 nov 2013, 16:49

Calvisano è seconda anche in virtù di un calendario agevole: ha giocato solo due scontri diretti, contro le dirette pretendenti ai playoff, rimediando un pareggio e una sconfitta. Molto dirà la seconda parte del girone d'andata, quando ci saranno le tre difficili trasferte a Prato, Padova e Viadana. Dovesse essere ancora al secondo posto dopo il girone d'andata, si può iniziare a pensare in grande, ma ora come ora non ha dimostrato nulla.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: 6° Giornata

Messaggio da Garryowen » 11 nov 2013, 17:11

Certo, se Prato vincesse il campionato proprio quest'anno, dopo un'estate così travagliata, sarebbe proprio una bella storia, molto più bella di una "vittoria annunciata" come sarebbe quella del rovigo
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Luqa-bis
Messaggi: 5285
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: 6° Giornata

Messaggio da Luqa-bis » 11 nov 2013, 17:30

Vincere il campionato lo vedo difficile.

anche se non tutte le squadre hanno osservato il turno d iriposo, direi che un bilancio indicativo lo si può tracciare:

Ripeto, Rovigo e Calvisano hanno dimostrato di essere le due più consistenti in assoluto, ma non con così netta prevalenza.
Puòdarsi che entrambe cerchino di andare a regime da febbraio in poi.
Per ora, non hanno stracciato la concorrenza , specie Calvisano.

Mogliano e Viadana, o sono partite lente per carburare dopo, o in questa stagione hanno difficoltà a ripetersi.
Non è detto che sia così facile recuperare i molti punti persi sinora.

Prato e padova sono sopra le aspettative, in specie prato, che però pare avere ogni tant obattute a vuoto: quasi pari con Stade Paris, vince con il Petrarca e a Mogliano, ma le becca sonoramente a S.Donà.

S.Donà e FF.OO sono squadre che (eccezion fatta per le due corazzate nessuno può porendere sottogamba, in specie a casa loro, e la Lazio stessa non è un burro da affrontare.


in quanto alla osservazione di Flanker999,
diciamo che la prestazione sinora offerta dai Cavalieri spiega che c'erano ancora altri buonigiocatori in Italia, e che anche perdendo mezza squadra si può essere mediamente competitivi.
E che i buoni tecnici se sanno spiegarsi e farsi ascoltare, ci sono anche tra i nomi meno titolati.

fermo restando che sarà bene soprattutto che i lilleri promessi non si volatilizzino come le nebbie con i primi soli di primavera...

Bloccato

Torna a “Stagione 2013/2014”