Pagina 5 di 5

Re: 15° giornata

Inviato: 26 mar 2012, 18:20
da ENDURISTA
Mariemonti, sarebbe bastato il poster di Filippo, a grandezza naturale, per vincere la partita......... :-]

Re: 15° giornata

Inviato: 26 mar 2012, 19:11
da VecchiaLenza
Una curiosità io non ho visto la partita ma c'era Giovannelli .....????
ultimamente molte delle decisioni tecniche le prende lui anche durante la partita ma da come mi dite che sono stati gestiti i cambi magari era a casa con l'influenza.

NOTIZIA DELLE NOTIZIE
TVPARMA questa sera e tutti i lunedì dedichera 15 min di Bar Sport al Rugby Parmense se non erro alle 22,15

vuoi vedere che si sono accorti di avere una squadra nella prima divisione del rugby nazionale.

Re: 15° giornata

Inviato: 26 mar 2012, 19:18
da VecchiaLenza
Per mè in A1 ci va ho L'aquila o il Catania non dimentichiamo che il gioco salvezza non è più a 3 ma a 5 anche se gli scontri che restano dovrebbero dare sogni tranquilli alla Lazio.

Re: 15° giornata

Inviato: 26 mar 2012, 19:27
da mariemonti
VecchiaLenza ha scritto:Una curiosità io non ho visto la partita ma c'era Giovannelli .....????
ultimamente molte delle decisioni tecniche le prende lui anche durante la partita ma da come mi dite che sono stati gestiti i cambi magari era a casa con l'influenza.
No, è chiaro.
Giovannelli è presente solo quando vincono. La FIR ha proibito formalmente alla società di farlo entrare al XXV Aprile per non falsare i valori in campo. Con lui in tribuna i Crociati rischiano di vincere lo scudetto è non è giusto.

Re: 15° giornata

Inviato: 26 mar 2012, 20:52
da Ilgorgo
Le mete della partita di Reggio

http://www.youtube.com/watch?v=NU0iEG52xEw

Re: 15° giornata

Inviato: 26 mar 2012, 21:14
da VecchiaLenza
Questi poveri Crociati son propio figli di NN

A proposito nessuno a commentato :
http://rugby1823.blogosfere.it/2012/03/ ... ironi.html

Re: 15° giornata

Inviato: 27 mar 2012, 16:39
da giuseppone64
VecchiaLenza ha scritto:Questi poveri Crociati son propio figli di NN

A proposito nessuno a commentato :
http://rugby1823.blogosfere.it/2012/03/ ... ironi.html
ti prego usa la h.grazie.

Re: 15° giornata

Inviato: 27 mar 2012, 17:17
da orgoglioazzurro
E NON LA USARE QUANDO NN SERVE AGGIUNGEREI.....

Re: 15° giornata

Inviato: 27 mar 2012, 20:40
da VecchiaLenza
giuseppone64 ha scritto:
VecchiaLenza ha scritto:Questi poveri Crociati son propio figli di NN

A proposito nessuno a commentato :
http://rugby1823.blogosfere.it/2012/03/ ... ironi.html
ti prego usa la h.grazie.
Non s'ò se dare colpa al correttore ortografico alle birre doppio malto o alla mia infinita ignoranza nella lingua Italiana.... :oops:

Re: 15° giornata

Inviato: 27 mar 2012, 20:47
da ForrestGump
Yattaran ha scritto:Il Petrarca si complica un po' la vita...
Questa è la classifica, da notare che è radicalmente spaccata in due: con 15 punti (teorici) ancora a disposizione, L'Aquila e Lazio non sono matematicamente salve.
Estra I Cavalieri Prato punti 55; Cammi Calvisano punti 52; Petrarca Padova e Femi-Cz Vea Rovigo punti 49; Marchiol Mogliano 45;
Mantovani Lazio e L’Aquila Rugby punti 22; BancaMonte Parma Crociati e Rugby Reggio 19; San Gregorio Catania 16.


Questi i prossimi turni...
La vita del Petrarca si è complicata parecchio, non solo un pò...il mio centesimo lo scommetterei su Calvisano, che ha 2 partite su tre teoricamente semplici, Cavalieri, Rovigo, Petrarca hanno due scontri diretti, Mogliano uno o due (non ricordo...) ma parte 4 punti indietro.
Il cammino del Petrarca, dando per probabile ma non scontata la vittoria a Parma, dipenderà al 90% dalla prossima giornata: vincendo si accumulerebbero 7 punti su Mogliano, che a 2 giornate dalla fine equivarrebbe a un piede e mezzo nei playoff, perdendo potemmo trovarci ad un derby da vincere o morire...con tutti gli annessi e i connessi.
Eppure, per il prossimo turno, sono fiducioso. Al ritorno l'anno scorso Presutti raddrizzò una partita che si era avviata su binari pericolosi cambiando letteralmente volto tattico alla squadra, questa stagione all'andata siamo stati avanti per quasi un'ora in una delle giornate più nere della stagione, quindi a meno di non ripetere la penosa performance dell'andata, i presupposti ci sono. Certo, non sarà facile, ma a questo punto0 della stagione non lo è mai.