9° Giornata

Moderatori: Ref, ale.com

Yattaran
Messaggi: 2314
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 9° Giornata

Messaggio da Yattaran » 29 gen 2012, 21:22

a parte tutte le proteste contro la Rai, diciamo qualcosa su questo Petrarca che torna sul luogo del delitto (del 29 maggio) e vince di nuovo? ;-)
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

sandrobandito

Re: 9° Giornata

Messaggio da sandrobandito » 29 gen 2012, 21:45

Yattaran ha scritto:a parte tutte le proteste contro la Rai, diciamo qualcosa su questo Petrarca che torna sul luogo del delitto (del 29 maggio) e vince di nuovo? ;-)
Servono parole? :rotfl: begli angoli quello nuovo, al di là dell'azione della meta... :-]

loverthetop_86
Messaggi: 634
Iscritto il: 14 apr 2011, 23:25

Re: 9° Giornata

Messaggio da loverthetop_86 » 29 gen 2012, 21:56

Yattaran ha scritto:a parte tutte le proteste contro la Rai, diciamo qualcosa su questo Petrarca che torna sul luogo del delitto (del 29 maggio) e vince di nuovo? ;-)
Secondo me né il Petrarca né il Rovigo sono ai livelli dell'anno scorso. Il Petrarca ha mantenuto una cosa dall'anno scorso che oggi è stata fondamentale, cioè la capacità di soffrire nel primo tempo quando gli attacchi di rovigo erano più lucidi e veementi. E il cinismo del primo tempo ha tagliato le gambe a Rovigo.
Ottime le terze e bortolussi, Hickey tatticamente dannoso..per il Petrarca. La meta di van Niekerk l'ha dimostrato.

Ottima la tattica di disinnescare Basson, senza Bustos il vero cervello della squadra. Per il resto brutta partita secondo me.
anonimapiloni.wordpress.com

Ulisse Trevisin: 110 e lode. Chili di ignoranza. L'unico in grado di competere con la stazza degli avversari. Detto anche "chi ga vinto?" perchè a un certo punto verso metà secondo tempo, lui va in ansia ed inizia a chiedere:"chi ga vinto? chi ga vinto?". "Noi altri Trevisin ma gioca che non è finita." Vuole essere rassicurato sennò smette. È un incrocio tra un mulo alpino, un bue da tiro e un trattore Landini testa calda. Parti, lo metti in moto e ha questa velocità massima; ma ha una capacità di traino di 6 quintali di avversari vivi e resistenti. Dove passa Attila non cresce più erba, dove passa Trevisin se pol seminare basta che sia stagione!

Yattaran
Messaggi: 2314
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 9° Giornata

Messaggio da Yattaran » 29 gen 2012, 22:21

loverthetop_86 ha scritto:
Yattaran ha scritto:a parte tutte le proteste contro la Rai, diciamo qualcosa su questo Petrarca che torna sul luogo del delitto (del 29 maggio) e vince di nuovo? ;-)
Secondo me né il Petrarca né il Rovigo sono ai livelli dell'anno scorso. Il Petrarca ha mantenuto una cosa dall'anno scorso che oggi è stata fondamentale, cioè la capacità di soffrire nel primo tempo quando gli attacchi di rovigo erano più lucidi e veementi. E il cinismo del primo tempo ha tagliato le gambe a Rovigo.
Ottime le terze e bortolussi, Hickey tatticamente dannoso..per il Petrarca. La meta di van Niekerk l'ha dimostrato.

Ottima la tattica di disinnescare Basson, senza Bustos il vero cervello della squadra. Per il resto brutta partita secondo me.
ad essere veramente cattivo, potrei dire che sono contento siamo riusciti a vincere in 14, visto che Hickey: ha messo alcuni piazzati (non tutti), ha sbagliato TUTTI i calci di spostamento (a parte uno, forse...) e sulla meta era posizionato male e non ha nemmeno cercato di placcare Van Niekerk.

comunque, visto che è sempre il primo ad essere massacrato di critiche quando le cose vanno male, bisogna fare i complimenti a Presutti per come ha preparato questa partita e per le scelte che sono state ottime: ero perplesso sulle terze, ma Ansell, Palmer e Bezzati hanno giocato veramente bene; Travagli è il giocatore perfetto per queste partite dove serve il mediano "brutto, sporco e cattivo"; Cavalieri e Sutto al solito, cioè benissimo, Gega in grande spolvero, così come il furetto Bortolussi.
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

Campo11
Messaggi: 411
Iscritto il: 21 giu 2011, 14:19

Re: 9° Giornata

Messaggio da Campo11 » 29 gen 2012, 22:50

Rovigo deludente, mediani che oggi hanno sbagliato molto; se hickey non placca bustos si toglie proprio. Ottimo arbitraggio.
Buon acquisto zirglera nella meta bustos fa finta di non vederlo.... Ma barbini che fine ha fatto?

ursula
Messaggi: 1716
Iscritto il: 10 mar 2004, 0:00
Località: padova
Contatta:

Re: 9° Giornata

Messaggio da ursula » 30 gen 2012, 7:54

Campo11 ha scritto:Rovigo deludente, mediani che oggi hanno sbagliato molto; se hickey non placca bustos si toglie proprio. Ottimo arbitraggio.
Buon acquisto zirglera nella meta bustos fa finta di non vederlo.... Ma barbini che fine ha fatto?
In tribuna . Scelta tecnica .

ForrestGump
Messaggi: 2714
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: 9° Giornata

Messaggio da ForrestGump » 30 gen 2012, 8:39

loverthetop_86 ha scritto: Secondo me né il Petrarca né il Rovigo sono ai livelli dell'anno scorso. Il Petrarca ha mantenuto una cosa dall'anno scorso che oggi è stata fondamentale, cioè la capacità di soffrire nel primo tempo quando gli attacchi di rovigo erano più lucidi e veementi. E il cinismo del primo tempo ha tagliato le gambe a Rovigo.
Ottime le terze e bortolussi, Hickey tatticamente dannoso..per il Petrarca. La meta di van Niekerk l'ha dimostrato.
Ottima la tattica di disinnescare Basson, senza Bustos il vero cervello della squadra. Per il resto brutta partita secondo me.
Il Petrarca è diverso dall'anno scorso ma non direi inferiore: senza la fantastica prima linea della scorsa stagione bisogna giocare in modo diverso, innescando più spesso i trequarti. Hickey non è stato l'uomo giusto per questo tipo gioco, vediamo se l'innesto di Ziegler darà al reparto quel qualcosa in più.
Poi sta crescendo molto la seconda linea, e non solo in rimessa laterale: Cavalieri è più disciplinato, Sutto sta infilando delle gran belle partite una in fila all'altra.

Sul cinismo del primo tempo dico solo una cosa: 3 minuti prima della meta ho pensato: "Sai che beffa se ora Bortolussi intercetta una palla balorda e se la porta fino in meta..."

In ogni caso, si conferma un'equazione che vale da almeno 7 derby: ForrestGump alla stadio = Rovigo vincente; ForrestGump a casa = ... (silenzio scaramantico)
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Campo11
Messaggi: 411
Iscritto il: 21 giu 2011, 14:19

Re: 9° Giornata

Messaggio da Campo11 » 30 gen 2012, 8:54

scelta tecnica? quando un allenatore fa delle scelte bisogna sempre rispettarle ma ognuno è libero di esprimere il suo parere e io esprimo il mio; il Torneo Eccellenza dopo la ''fuga'' di Viadana e Treviso ha perso molto a livello mediatico, è diventato un torneo che dovrebbe esprimere le forze nuove, giovani del movimento rugbystico italiano. Quando vedi la società con il settore giovanile + vincente degli ultimi anni non schierare, per motivi tecnci, il miglior giovane del campionato 2010-11e il mediano di mischia che sostituisce Gori e Semenzato nel Treviso celtico; veder partire titolari giocatori di 30 anni e +, ti chiedi, ma dove vogliamo andare????? però il Petrarca è Campione d' Italia e chi può dire al suo allenatore che sta sbagliando?

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: 9° Giornata

Messaggio da Rovigoto18 » 30 gen 2012, 8:58

Su rovigooggi.it evidenziano sia che Rovigo deve cambiare e riflettere, perchè se continua così stare a guardarsi i playoff da casa e non prenderà nemmeno il contributo Erc.. Sia che la pochezza e il cinismo del Petrarca sono lampanti, rinunciando a giocare per sfruttare gli errori degli avversari. Penso che oggi si è vista una squadra senza la quadra che non aveva le idee ben chiare, per battere Petrarca e Prato e aggiungerei Mogliano, ci vuole più cattiveria e meno giocate sontuose..
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

ForrestGump
Messaggi: 2714
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: 9° Giornata

Messaggio da ForrestGump » 30 gen 2012, 8:59

Yattaran ha scritto:...
ad essere veramente cattivo, potrei dire che sono contento siamo riusciti a vincere in 14, visto che Hickey: ha messo alcuni piazzati (non tutti), ha sbagliato TUTTI i calci di spostamento (a parte uno, forse...) e sulla meta era posizionato male e non ha nemmeno cercato di placcare Van Niekerk.

comunque, visto che è sempre il primo ad essere massacrato di critiche quando le cose vanno male, bisogna fare i complimenti a Presutti per come ha preparato questa partita e per le scelte che sono state ottime: ero perplesso sulle terze, ma Ansell, Palmer e Bezzati hanno giocato veramente bene; Travagli è il giocatore perfetto per queste partite dove serve il mediano "brutto, sporco e cattivo"; Cavalieri e Sutto al solito, cioè benissimo, Gega in grande spolvero, così come il furetto Bortolussi.
Non sei cattivo, visto che la TV ha mostrato ancor più impietosamente del campo i limiti difensivi di Hickey, sia nel piazzamento che nel placcaggio.
Direi l'unico insufficiente del Petrarca insieme ad Alonso, poco pulito in mischia, poco incisivo in ruck e con certe giocate "rabbrividevoli" in campo aperto.
Sulle terze ero perplesso anch'io (almeno 2 su 3) ma Bezzati è stato una sorpresa positivissima, specie considerando che non giocava da secoli.
Ero perplesso anche su Innocenti, e sono stato felicissimo di essere smentito.
Concordo su Cavalieri e Sutto, per quanto riguarda Gega è almeno da Ottobre che dico che abbiamo trovato l'erede naturale di Costa.
Ancora una volta Presutti dimostra la sua dote rugbistica migliore, cioè il saper leggere la partita e reagire di conseguenza: ho notato solo io come il Petrarca, nel secondo tempo, abbia giocato per il possesso, magari arretrante ma possesso? Pochi calci, ruck furibonde (Sutto, Cavalieri, Targa quand'è entrato), difesa al largo molto aggressiva e con la tendenza a isolare l'avversario. In questo modo i centri rodigini (Van Niekerk e Pedrazzi i migliori in campo rossoblu, a mio modestissimo avviso) non riuscivano ad esprimere più di qualche fiammata isolata, e il risultato s'è visto: Rovigo inerme per tutta la seconda frazione di gara, con gli avanti, Reato, Lubian e Ravalle in primis, a cercare di portare avanti il pallone.
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: 9° Giornata

Messaggio da GiorgioXT » 30 gen 2012, 9:15

Intercetto di Bortolussi : e' stato cercato , anzi direi che era ora che qualcuno si accorgesse che l'attacco di rovigo , basato su una linea che avanza veloce con passaggi sempre molto piatti al limite e spesso in avanti , e' vulnerabile agli intercetti.
E' stata una tattica di gioco indovinata stavolta.

ForrestGump
Messaggi: 2714
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: 9° Giornata

Messaggio da ForrestGump » 30 gen 2012, 9:17

Rovigoto18 ha scritto:Su rovigooggi.it evidenziano sia che Rovigo deve cambiare e riflettere, perchè se continua così stare a guardarsi i playoff da casa e non prenderà nemmeno il contributo Erc.. Sia che la pochezza e il cinismo del Petrarca sono lampanti, rinunciando a giocare per sfruttare gli errori degli avversari. Penso che oggi si è vista una squadra senza la quadra che non aveva le idee ben chiare, per battere Petrarca e Prato e aggiungerei Mogliano, ci vuole più cattiveria e meno giocate sontuose..
E' almeno una stagione e mezza che sento questa storia della pochezza del Petrarca...non la condivido perchè, se mi passate il paragone vagamente blasfemo, il Petrarca sta all'Eccellenza come l'Argentina sta al panorama mondiale. Non avremo la giocata sontuosa, non siamo spettacolari, ma inaridiamo il gioco altrui portando l'avversario all'errore.
Quanto della fretta - causa di numerosissime palle perse - dei rodigini di ieri dipendeva dalle salite difensive del Petrarca? Io cerco di non essere (troppo) parziale, e una difesa tanto asfissiante era un pezzo che il Petrarca non la metteva in pratica.
Poi, senza dubbio, Rovigo c'ha messo del suo:
- Zanirato in campo e Wilson in panca è autolesionista.
- Piazzamenti difensivi approssimativi, visto che il sostegno petrarchino arrivava prima del contest rossoblu anche quando l'uomo non era proprio lì accanto.
- Piano di gioco opinabile, con un intestardimento incomprensibile a voler cercare il gioco al largo: come nella finale dell'anno scorso, ho visto un Rovigo incapace di cambiare rotta una volta dimostrata l'inefficacia del piano iniziale. Van Niekerk e Pedrazzi potevano essere impiegati più spesso in funzione di grimaldelli, magari vicino ai raggruppamenti dove gli avanti avrebbero potuto assisterli più facilmente. Il guadagno per giocata sarebbe stato inferiore, ma il possesso sarebbe stato più continuo e il risultato sicuramente diverso.
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Yattaran
Messaggi: 2314
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 9° Giornata

Messaggio da Yattaran » 30 gen 2012, 9:22

Rovigoto18 ha scritto:Su rovigooggi.it evidenziano sia che Rovigo deve cambiare e riflettere, perchè se continua così stare a guardarsi i playoff da casa e non prenderà nemmeno il contributo Erc.. Sia che la pochezza e il cinismo del Petrarca sono lampanti, rinunciando a giocare per sfruttare gli errori degli avversari. Penso che oggi si è vista una squadra senza la quadra che non aveva le idee ben chiare, per battere Petrarca e Prato e aggiungerei Mogliano, ci vuole più cattiveria e meno giocate sontuose..
pochezza? :-)
non la finirete mai di rosicare eh?

avete attaccato per 20 minuti senza riuscire a segnare, poi vi abbiamo colpito su intercetto, la vostra meta è arrivata solo grazie alla superiorità numerica (infatti all'ala mancava Bortolussi, al largo era rimasto solo Hickey -che ha sbagliato tutto-). Nel secondo tempo meta per prendere il largo, poi "strategia del possesso" come ha detto ForrestGump.
Non siete riusciti a segnare nemmeno nel forcing finale.
La finale l'avete persa perchè dopo la seconda meta non siete riusciti a segnare 1 solo punto per 1 ora, adesso di nuovo avete perso con l'unica meta segnata grazie alla superiorità numerica.
Adesso basta con questa menata della "pochezza": non segnate, non riuscite a cambiare piano di gioco, se perdete così è il caso che cominciate -ALLENATORE IN PRIMIS- a fare una seria autocritica, invece di guardare a quello che succede in casa d'altri.
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

ursula
Messaggi: 1716
Iscritto il: 10 mar 2004, 0:00
Località: padova
Contatta:

Re: 9° Giornata

Messaggio da ursula » 30 gen 2012, 9:39

Campo11 ha scritto:scelta tecnica? quando un allenatore fa delle scelte bisogna sempre rispettarle ma ognuno è libero di esprimere il suo parere e io esprimo il mio; il Torneo Eccellenza dopo la ''fuga'' di Viadana e Treviso ha perso molto a livello mediatico, è diventato un torneo che dovrebbe esprimere le forze nuove, giovani del movimento rugbystico italiano. Quando vedi la società con il settore giovanile + vincente degli ultimi anni non schierare, per motivi tecnci, il miglior giovane del campionato 2010-11e il mediano di mischia che sostituisce Gori e Semenzato nel Treviso celtico; veder partire titolari giocatori di 30 anni e +, ti chiedi, ma dove vogliamo andare????? però il Petrarca è Campione d' Italia e chi può dire al suo allenatore che sta sbagliando?
Così è.
Potrei aggiungere tanti altri dettagli per avvalorare la tua e anche la mia tesi ma la mia posizione non me lo consente.
Sono fiera di Chillon che da domani va a Treviso come permit player. Sono contenta che Barbini e Targa siano in nazionale emergenti .

ursula
Messaggi: 1716
Iscritto il: 10 mar 2004, 0:00
Località: padova
Contatta:

Re: 9° Giornata

Messaggio da ursula » 30 gen 2012, 10:15

Yattaran ha scritto:
Rovigoto18 ha scritto:Su rovigooggi.it evidenziano sia che Rovigo deve cambiare e riflettere, perchè se continua così stare a guardarsi i playoff da casa e non prenderà nemmeno il contributo Erc.. Sia che la pochezza e il cinismo del Petrarca sono lampanti, rinunciando a giocare per sfruttare gli errori degli avversari. Penso che oggi si è vista una squadra senza la quadra che non aveva le idee ben chiare, per battere Petrarca e Prato e aggiungerei Mogliano, ci vuole più cattiveria e meno giocate sontuose..
pochezza? :-)
non la finirete mai di rosicare eh?

avete attaccato per 20 minuti senza riuscire a segnare, poi vi abbiamo colpito su intercetto, la vostra meta è arrivata solo grazie alla superiorità numerica (infatti all'ala mancava Bortolussi, al largo era rimasto solo Hickey -che ha sbagliato tutto-). Nel secondo tempo meta per prendere il largo, poi "strategia del possesso" come ha detto ForrestGump.
Non siete riusciti a segnare nemmeno nel forcing finale.
La finale l'avete persa perchè dopo la seconda meta non siete riusciti a segnare 1 solo punto per 1 ora, adesso di nuovo avete perso con l'unica meta segnata grazie alla superiorità numerica.

??grande
Adesso basta con questa menata della "pochezza": non segnate, non riuscite a cambiare piano di gioco, se perdete così è il caso che cominciate -ALLENATORE IN PRIMIS- a fare una seria autocritica, invece di guardare a quello che succede in casa d'altri.

Bloccato

Torna a “Stagione 2011/2012”