Wales - France

rivel1
Messaggi: 3513
Iscritto il: 8 mag 2008, 18:31
Località: Rovigo/Ferrara

Re: Wales - France

Messaggio da rivel1 » 15 ott 2011, 18:59

Its not the rule by any means, The rule is that "Lifting a player from the ground and dropping or driving that player into the ground whilst that player's feet are still off the ground such that the player's head and/or upper body come into contact with the ground is dangerous play." Dangerous play is not an automatic red card, just like not all high tackles (Dangerous play) are deemed redcard offences. Yes it was dangerous? play, sanction yellow card. Irish fan

secondo me questo commento è piuttosto appropiato
l
Se hai tempo per fare due cose male, fanne bene una e incrocia le dita

Visto che non voglio scrivere "secondo me" o "in mio parere" in ogni messaggio, ritenete pure ogni opinione espressa puramente personale senza alcuna pretesa di verità assoluta

pastaefasioi
Messaggi: 199
Iscritto il: 15 ago 2007, 12:28
Località: Vilnius/Treviso

Re: Wales - France

Messaggio da pastaefasioi » 15 ott 2011, 19:31

Petolo ha scritto:la situazione al momento e' semplice: la francia ha il 50% di probabilita' di vincere il mondiale, gli AB e i galeotti il 25%.
aldilà della perizia non proprio degna del miglior bookmaker ma il restante 25 chi ce l'ha? :rotfl:

ambac
Messaggi: 207
Iscritto il: 4 ago 2006, 13:54

Re: Wales - France

Messaggio da ambac » 15 ott 2011, 19:36

Bonsoir!
I tuoi piazzatori non sono in giornata e tu, Phillips, fai il tuo show e ti tufi in metà nell'angolo mentre potevi andare più centralmente come te lo indica un compagno dietro di te?! Non ti lamentare poi se perdi di un punto...
Bello invece, dopo il fischio finale, Yachvili che scansa via Mermoz che stava per menare lo stesso Philipps e i due mediani che poi si stringono la mano.
Ribadisco il concetto : nessuno batterà gli All Blacks. E non certo noi!

pastaefasioi
Messaggi: 199
Iscritto il: 15 ago 2007, 12:28
Località: Vilnius/Treviso

Re: Wales - France

Messaggio da pastaefasioi » 15 ott 2011, 19:56

ad ogni modo io spero vivamente che questo caso porti l'irb a sottolineare x l'ennesima volta che gli spear tackle vengano sanzionati col rosso, e le squalifiche comminate agli episodi precedenti comunque confermavano che in quelle occasioni il rosso sarebbe stato + appropriato. X me Rolland ha preso una decisione coraggiosa e corretta... e sono sicurissimo che se le conseguenze della caduta fossero state disastrose i paladini del "ha falsato la partita" sarebbero molti meno

Io da appasionato, allenatore e soprattutto genitore mi auguro che questi casi diminuiscano sempre di + e l'unico modo x fare che ciò avvenga è PUNIRLI SEVERAMENTE.

X quanto riguarda la partita, la Francia come detto è stata quasi irritante x la svogliatezza, xrò il galles ha giocato male imo... qualcuno l'ha definita una bellissima partita , secondo me non è stata affatto bella , era una gara a chi sbagliava di più, divertente forse si ma bella proprio no.

Per tornare sulle decisioni arbitrali, la polemica post partita mi fa convincere sempre più che le querelle sugli errori arbitrali siano quasi sempre in funzione del risultato... voglio vedere se il galles avesse vinto grazie all'assegnazione di una punizione assolutamente sbagliata, poi non realizzata da Halfpenny, se i simpatizzanti per i dragoni avessero stigmatizzato con altrettanta foga l'errore arbitrale.

Provate a rileggervi tutti i 3d delle ultime partite (quelle non scontate) c'è sempre una polemica sull'arbitro..., l'arbitro non può fisicamente vedere tutto ( e l'intelligence delle squadre è sempre lì a cercare di sfruttare ogni spazio lasciato x giocare al limite o addirittura aldilà del regolamento) e quasi ogni decisione è suscettibile di interpretazione... il rugby ad alto livello è uno sport molto molto complicato da arbitrare, mettiamocelo in testa e accettiamolo con serenità come una componente del gioco

LondonScot
Messaggi: 460
Iscritto il: 9 ott 2007, 8:40

Re: Wales - France

Messaggio da LondonScot » 15 ott 2011, 19:57

TommyHowlett ha scritto:Onore alla Francia, forse la più immeritata finalista della storia dei mondiali (che magari poi vincerà giocando da Dio...)
Non sono d'accordo Tommy. La Francia è arrivata secondo nel suo girone. Poi ha segnato più punti dell'Inghilterra e più punti del Galles. Era quello che si doveva fare per andare in finale. Per me merita tutto...

metabolik
Messaggi: 6090
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Wales - France

Messaggio da metabolik » 15 ott 2011, 20:10

pastaefasioi ha scritto:ad ogni modo io spero vivamente che questo caso porti l'irb a sottolineare x l'ennesima volta che gli spear tackle vengano sanzionati col rosso, e le squalifiche comminate agli episodi precedenti comunque confermavano che in quelle occasioni il rosso sarebbe stato + appropriato. X me Rolland ha preso una decisione coraggiosa e corretta... e sono sicurissimo che se le conseguenze della caduta fossero state disastrose i paladini del "ha falsato la partita" sarebbero molti meno

Io da appasionato, allenatore e soprattutto genitore mi auguro che questi casi diminuiscano sempre di + e l'unico modo x fare che ciò avvenga è PUNIRLI SEVERAMENTE.
......................................................
Per tornare sulle decisioni arbitrali, la polemica post partita mi fa convincere sempre più che le querelle sugli errori arbitrali siano quasi sempre in funzione del risultato... voglio vedere se il galles avesse vinto grazie all'assegnazione di una punizione assolutamente sbagliata, poi non realizzata da Halfpenny, se i simpatizzanti per i dragoni avessero stigmatizzato con altrettanta foga l'errore arbitrale.

Provate a rileggervi tutti i 3d delle ultime partite (quelle non scontate) c'è sempre una polemica sull'arbitro..., l'arbitro non può fisicamente vedere tutto ( e l'intelligence delle squadre è sempre lì a cercare di sfruttare ogni spazio lasciato x giocare al limite o addirittura aldilà del regolamento) e quasi ogni decisione è suscettibile di interpretazione... il rugby ad alto livello è uno sport molto molto complicato da arbitrare, mettiamocelo in testa e accettiamolo con serenità come una componente del gioco
Per la mad.. pastaefasoei , fatti sentire più spesso !!!

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: Wales - France

Messaggio da mockba1 » 15 ott 2011, 20:35

stalker ha scritto:
mockba1 ha scritto:http://www.planetrugby.com/gallery/stor ... 16,00.html
spear tackle ma dove? Altra partita rovinata da 1 decisione arbitrale...ma poi mi domando io come tutti in Bretagna...ma il TMO a che azzo serve allora? Decisione cruciale...usalo l'omino con il televisorino...
Forse ti mancano delle basi regolamentari: che c'entra il TMO???!

Quanto al placcaggio, è chiaramente pericoloso. Law 10.4(j) - Lifting a player from the ground and dropping or driving that player into the ground whilst that player’s feet are still off the ground such that the player’s head and/or upper body come into contact with the ground is dangerous play. Forse si può discutere sulla sanzione, ma io sono abbastanza d'accordo sul sanzionare pesantemente. Involontario? Ma dai, ma se prendi uno appena sopra le ginocchia e gli alzi i piedi al cielo (e oltretutto lo abbandoni in aria), come potrà mai cadere, se non sulla testa, sul collo o sulle spalle??? Mica è un gatto...
uh non ho capito cosa vuoi dire? Il regolamento lo conosco benissimo speak tackling e appunto driving a player into the ground...rosso (poi non ha neanche dropped the player into the ground percio')...ma Warby l'ha lasciato in mezzaria il francese...al massimo giallo...potete dire quello che volete rispetto l'opinione di altri ma per me non era assolutamente da rosso...l'arbitro come minimo poteva chiedere una 2da opinione ai guardalinee e TMO (anche se non sono sicuro che sia appellabile in queste circostanze) ma straight red proprio no...ha sbagliato, e di brutto.

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: Wales - France

Messaggio da mockba1 » 15 ott 2011, 20:44

madflyhalf ha scritto:Onestamente, grida anche vendetta il calcio di punizione dato a Mas al 77!
Quello era un doppio tenuto di Charteris a terra... :roll:

c4$$o.
Sono triste e stasera non posso nemmeno alcolizzarmi perché domani gioco :(
thats poor mate...e allora "domani gioco" che scusa del cippio e'... :)

Avatar utente
PiVi1962
Messaggi: 2795
Iscritto il: 11 mar 2004, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Wales - France

Messaggio da PiVi1962 » 15 ott 2011, 21:06

mockba1 ha scritto:Il regolamento lo conosco benissimo speak tackling e appunto driving a player into the ground...rosso (poi non ha neanche dropped the player into the ground percio')...ma Warby l'ha lasciato in mezzaria il francese...al massimo giallo...
La circolare che ho citato (http://www.deepsouthrugbyunion.com/imag ... ackles.pdf) è dell'IRB ed è interpretativa del regolamento, e dice proprio il contrario di quanto affermi tu.
Un giocatore che lascia cadere un altro giocatore dopo averlo sollevato da terra e che ne provoca la caduta con la parte superiore del corpo, va punito con il cartellino rosso (e non "al massimo giallo").
Il capitano gallese non fa alcun movimento per "aiutare" la caduta del francese, nemmeno quello di finire in avanzamento il placcaggio, ma come tu stesso dici "lo lascia" cadere (in inglesse "dropped" significa proprio "lasciato" a mezz'aria, come dici tu in italiano). Rosso diretto inequivocabile da regolamento.

Personalmente sono convinto che l'espulsione ci ha impedito di vedere una partita migliore non solo da parte del Galles, ma anche da parte della Francia, che avrebbe dovuto alzare il livello di intensità del suo gioco per rispondere ad un Galles molto fisico e molto veloce.
E il Galles si è suicidato quando nell'ultima azione, con la difesa francese capace di placcare spesso in avanzamento e quindi facendo spesso perdere terreno ai dragoni nei pick and go, non ha nemmeno provato a creare un'azione da drop. Però evidentemente la stanchezza dei rossi era tanta, visto che qualche minuto prima avevano impostato un'azione per il drop con un passaggio che ha obbligato S Jones (noto giocatore destrorso, e non ambidestro come Wilkinson) a calciare un drop di sinistro.

Avatar utente
PiVi1962
Messaggi: 2795
Iscritto il: 11 mar 2004, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Wales - France

Messaggio da PiVi1962 » 15 ott 2011, 21:33

didi thurau ha scritto:Ecco come sono stati giudicati, sul campo e dopo, gli altri tip tackles di questo mondiale:
Fabrice Estebanez - GIALLO / 3 weeks ban - arbitro Steve Walsh
Sukanaialu Hufanga - GIALLO / 5 weeks ban - arbitro Steve Walsh
Dominiko Waqaniburotu - PENALTY, citato / 3 weeks ban - arbitro Roman Poite
Io scommetto che né Walsh né Poite arbitreranno la finale, proprio a sottolineare i loro errori nell'applicazione del regolamento pur avendo visto il fallo. (Per il secondo la cosa è ovvia, essendo francese.)

blackjack
Messaggi: 1146
Iscritto il: 15 ott 2007, 20:37

Re: Wales - France

Messaggio da blackjack » 15 ott 2011, 21:38

Ho visto solo il secondo tempo e non entro nel merito dello spear tackle.
Però ho visto touche rosse quasi sempre storte e introduzioni di mischia al secondo canale (guardate l'ultima plz) e questo in fase statica aiuta, qualunque sia la ragione per cui l'arbitro non lo sanziona (ah il 18 gallese era un giocatore dei bleus o aveva sua interpretazione della maul ?)
Fermo questo, il Galles ha giocato al massimo possibile per quello che puoi fare in 14, ed avrebbe meritato la finale per averci provato mentre la Francia ha giocato negando sè stessa ed il suo gioco : calci, territorio, possesso e pick and go :ma che era la Francia ?
Ma per favore non diamo i francesi per vittime sacrificali, è stato già fatto nei quarti e l'esito si è visto
"Qui ognuno festeggia il suo 17 giugno"

Laporte
Messaggi: 8622
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Wales - France

Messaggio da Laporte » 15 ott 2011, 22:48

PiVi1962 ha scritto: Io scommetto che né Walsh né Poite arbitreranno la finale, proprio a sottolineare i loro errori nell'applicazione del regolamento pur avendo visto il fallo. (Per il secondo la cosa è ovvia, essendo francese.)
Anche per Walsh la vedo ovvia...

RigolettoMSC
Messaggi: 1204
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Wales - France

Messaggio da RigolettoMSC » 16 ott 2011, 0:15

Non conosco così bene il regolamento del Rugby per dire se Rolland abbia preso su Warburton la decisione giusta o meno (a naso ha fatto bene) ma c'è una cosa che non capisco e non riguarda la gara di oggi.

Ho sentito da fonti autorevoli (Munari, non solo telecronista ma membro del board del regolamento, se non sbaglio, ne parlò ad inizio torneo) che la decisione di portare solo dieci arbitri per dirigere tutte le partite del mondiale era essenzialmente legata alla necessità di garantire la maggior uniformità possibile. Mi pare (e l'episodio di oggi lo sottolinea in maniera clamorosa) che l'obiettivo sia stato fallito e non in semifinale ma ben prima. A meno che "maggior uniformità possibile" non significhi che lo stesso fallo viene punito in modo diverso da arbitri diversi, ma non credo.

Mettiamo che un ipotetico spettatore abbia seguito Francia - Tonga (due placcaggi "volanti" e due gialli) e oggi Galles - Francia (stesso placcaggio volante e rosso), che cosa può aver capito? Che gli arbitri di rugby fischiano più o meno caso, secondo me...
Riccardo

Petolo
Messaggi: 2538
Iscritto il: 27 ott 2003, 0:00
Località: Palmerston North, Manawatu, Nuova Zelanda

Re: Wales - France

Messaggio da Petolo » 16 ott 2011, 0:52

pastaefasioi ha scritto:
Petolo ha scritto:la situazione al momento e' semplice: la francia ha il 50% di probabilita' di vincere il mondiale, gli AB e i galeotti il 25%.
aldilà della perizia non proprio degna del miglior bookmaker ma il restante 25 chi ce l'ha? :rotfl:
Mi pareva chiaro: 50 Francia, 25 ABs, e 25 i galeotti*.

La mia era una provocazione ma fino a un certo punto. Tutti sembrano pensare che la Francia non possa vincere contro il rugby "positivo" perche' son stati fortunati e spocchiosi. Intanto hanno vinto quando contava, sono gia' in finale, hanno un giorno di riposo in piu', non hanno avuto infortuni e hanno dimostrato una sufficiente dose di cinismo. ABs e AUS hanno una bella gatta da pelare tra di loro, e la testa sotto pressione puo' giocare brutti scherzi.

* http://www.australianhistory.org/convicts
...non potendo avere la botte piena e la moglie ubriaca, si ubriaco' e riempi' la moglie di botte.
...il paese e' piccolo e la gente morde.
...noi perso la partita? mettiamola cosi': noi siamo arrivati secondi, loro solo penultimi.

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: Wales - France

Messaggio da mockba1 » 16 ott 2011, 3:18

PiVi1962 ha scritto:
mockba1 ha scritto:Il regolamento lo conosco benissimo speak tackling e appunto driving a player into the ground...rosso (poi non ha neanche dropped the player into the ground percio')...ma Warby l'ha lasciato in mezzaria il francese...al massimo giallo...
La circolare che ho citato (http://www.deepsouthrugbyunion.com/imag ... ackles.pdf) è dell'IRB ed è interpretativa del regolamento, e dice proprio il contrario di quanto affermi tu.
Un giocatore che lascia cadere un altro giocatore dopo averlo sollevato da terra e che ne provoca la caduta con la parte superiore del corpo, va punito con il cartellino rosso (e non "al massimo giallo").
Il capitano gallese non fa alcun movimento per "aiutare" la caduta del francese, nemmeno quello di finire in avanzamento il placcaggio, ma come tu stesso dici "lo lascia" cadere (in inglesse "dropped" significa proprio "lasciato" a mezz'aria, come dici tu in italiano). Rosso diretto inequivocabile da regolamento.

Personalmente sono convinto che l'espulsione ci ha impedito di vedere una partita migliore non solo da parte del Galles, ma anche da parte della Francia, che avrebbe dovuto alzare il livello di intensità del suo gioco per rispondere ad un Galles molto fisico e molto veloce.
E il Galles si è suicidato quando nell'ultima azione, con la difesa francese capace di placcare spesso in avanzamento e quindi facendo spesso perdere terreno ai dragoni nei pick and go, non ha nemmeno provato a creare un'azione da drop. Però evidentemente la stanchezza dei rossi era tanta, visto che qualche minuto prima avevano impostato un'azione per il drop con un passaggio che ha obbligato S Jones (noto giocatore destrorso, e non ambidestro come Wilkinson) a calciare un drop di sinistro.
Raga' su questo forum spesso o si parla tanto per parlare o non si conosce l'Inglese...mea culpa spesso parlo (scrivo) adminkiam ma visto che l'Inglese e la mia 1ma lingua mi permetto di controbattere...

To summarise, the possible scenarios when a tackler horizontally lifts a player off the
ground:

1) The player is lifted and then forced or “speared” into the ground. A red card
should be issued for this type of tackle.
2) The lifted player is dropped to the ground from a height with no regard to the
player’s safety. A red card should be issued for this type of tackle.
3) For all other types of dangerous lifting tackles, it may be considered a penalty
or yellow card is sufficient.

Referees and Citing Commissioners should not make their decisions based on what
they consider was the intention of the offending player. Their decision should be based
on an objective assessment (as per Law 10.4 (e)) of the circumstances of the tackle.

ok forse PiVi si riferisce a 2)...ma allora a questo punto TUTTI i placcaggi andrebbero sanzionati con il rosso (visto che per definizione facendo un placcaggio YO ALWAYS drop a player on the ground)...qui il passaggio cruciale e "from a height"...sinceramente il placcaggio in questione proprio basso non era comunque l'arbitro e stato fiscalissimo e di rossi cosi' in questo mondiale ce ne stavano una ventina...spear tackling come gouging e una bastardata vile e voluta e va punita con rosso e sospensioni pesantissime...questo era un placcaggio maschio ma a mio avviso leale il rugby e uno sport di contatto e se il placcatore pesa 25kg di piu' del placcato queste cose succedono. Comunque gli spaccamarrons ora diranno "Citing Commissioners should not make their decisions based on what
they consider was the intention of the offending player."...percio' giusto il rosso. FACT come hanno gia' scritto in molti, interventi simili se non peggiori non sono stati punito con il rosso durante questa RWC, ci vuole coerenza specialmente in una semifinale mondiale pertanto la partita piu' importante degli ultimi 150 anni del rugby Gallese...so I say...almeno consulta gli assistenti prima di rovinare una partita di questa importanza e falsare l'esito del torneo

Bloccato

Torna a “RWC Nuova Zelanda 2011”