9° di Eccellenza

Moderatori: ale.com, Ref

fasterbit
Messaggi: 21
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:34
Contatta:

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da fasterbit » 11 gen 2011, 17:56

Rugby Roma - Petrarca Padova (21-9)
Nella galleria di http://www.scattisportivi.it le foto della partita

maxpr
Messaggi: 210
Iscritto il: 9 mag 2009, 18:53
Località: Parma

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da maxpr » 11 gen 2011, 21:32

Alcune precisazioni
Personalmente ho fatto il tifo per Noceto perchè rientrasse nel grande rugby.
Invece non ho mai fatto il tifo per la fusione, preferivo solo la squadra RP in serie minori con quello che voi chiamate "vero spirito di sacrificio rugbistico"(giusto per fare un sunto).
Visto poi l'arrivo di villani come presidente, men che meno avrei pensato di tifare per quella squadra.
Poi credo che ognuno sia libero di fare ciò che crede, tempo fa a Livorno nel basket fecero la fusione tra Libertas e Pallacanestro, i tifosi della Libertas piuttosto che andare al palazzo, da notare la franchigia migliore delle due(enichem), andarono a tifare la don bosco in serie c. Le fusioni non sono mai piaciute a nessuno. E credo che a Noceto avessero già avuto una bella esperienza con l'Amatori...
Salut!
P.S. Gli abitanti di Parma sono PARMIGIANI non parmensi, al massimo "pramzàn"! :wink:

terzacentroPO12
Messaggi: 348
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:26
Località: Toscana , Italy
Contatta:

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da terzacentroPO12 » 11 gen 2011, 22:27

In Cavalieri v L'Aquila si è visto un grande Di Massimo. A 24 anni, il ragazzo ha una velocità incredibile.
CDICEP
Comitato per la Difesa dell'Immagine del Campionato d'Eccellenza e dei suoi Protagonisti.
tessera N. 1

Gli Scudieri (Cavalieri Rugby Supporters):
http://gliscudieri.it

Yattaran
Messaggi: 2314
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da Yattaran » 11 gen 2011, 22:36

terzacentroPO12 ha scritto:In Cavalieri v L'Aquila si è visto un grande Di Massimo. A 24 anni, il ragazzo ha una velocità incredibile.
numero? ruolo? c'ho problemi coi nomi, mi servirebbe un album delle figurine!
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

ENDURISTA
Messaggi: 1031
Iscritto il: 11 set 2008, 9:25
Località: noceto

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da ENDURISTA » 11 gen 2011, 22:45

rivel1 ha scritto:se ho capito bene a parma c'è sia una squadra per la quale non tifano i parmensi, ma i nocetani, i quali non hanno mai avuto feeling coi parmensi ma non hanno più una squadra loro e vedono nei crociati il loro noceto
gran bella fusione :D
tra l'altro effettivamente per composizione e per abitudini, effettivamente i crociati sono molto più noceto (dove mi pare si allelino?) che parma. Mi chiedo quale sia stato quindi il fine di questa manovra di fusione.. immagino che ognuna delle due parti volesse guadagnarci qualcosa ma non capisco cosa
Caro Rivel1, non esiste spiegazione.....sarebbe troppo incasinato spiegarlo a chi non è parmigiano o nocetano, visto che ci capiamo poco anche noi........ :lol:
4 Ruote spostano un corpo....ma due muovono l' anima

terzacentroPO12
Messaggi: 348
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:26
Località: Toscana , Italy
Contatta:

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da terzacentroPO12 » 11 gen 2011, 22:50

Yattaran ha scritto:
terzacentroPO12 ha scritto:In Cavalieri v L'Aquila si è visto un grande Di Massimo. A 24 anni, il ragazzo ha una velocità incredibile.
numero? ruolo? c'ho problemi coi nomi, mi servirebbe un album delle figurine!
Ha giocato all'ala col n.14 . Ha fatto una bella meta, e ne ha procurata una seconda. Vale una nomination al XV dell'Eccellenza.
CDICEP
Comitato per la Difesa dell'Immagine del Campionato d'Eccellenza e dei suoi Protagonisti.
tessera N. 1

Gli Scudieri (Cavalieri Rugby Supporters):
http://gliscudieri.it

Squilibrio
Messaggi: 4417
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da Squilibrio » 12 gen 2011, 15:55

Per i non parmigiani provo a spiegarvi con un esempio pratico la moria di spettatori:

Sabato si è giocato alle 15.00 granducato contro venezia, lo stesso giorno alla stessa ora si è giocato il derby under16 tra rugby parma e amatori (costola granducato). Dato spettatori circa 150 per granducato e un centinaio per il derby under16.
Diciamo che a parma e provincia ci sono 2 società di super10 (crociati, granducato), una in serie b e 4 di serie c oltre a 4 società che fanno settore giovanile. Da sottolineare anche che a Reggio (serie a2) ci sono almeno una decina di giocatori parmigiani. Spesso le società giocano contemporaneamente ed è normale che ci siano pochi spettatori anche per il fatto che la storia di questo sport che faceva migliaia di spettatori (il calcio giocava la domenica mattina, partite di serei b di calcio anticipate per il rugby) risale a 50 anni fa ed è normale che ci sia poco pubblico. Da notare poi che con il miglioramento delle strutture e la fortuna di avere anche un livello alto in italia ci sono più allenamenti (mio figlio all'inizio faceva allenamento sabato pomeriggio, adesso la stessa categoria ne fa due alla settimana) e quindi le famiglie preferiscono staccare ogni tanto dal rugby

Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da Rovigoto18 » 13 gen 2011, 10:08

Squilibrio ha scritto: Per i non parmigiani provo a spiegarvi con un esempio pratico la moria di spettatori:

Sabato si è giocato alle 15.00 granducato contro venezia, lo stesso giorno alla stessa ora si è giocato il derby under16 tra rugby parma e amatori (costola granducato). Dato spettatori circa 150 per granducato e un centinaio per il derby under16.
Diciamo che a parma e provincia ci sono 2 società di super10 (crociati, granducato), una in serie b e 4 di serie c oltre a 4 società che fanno settore giovanile. Da sottolineare anche che a Reggio (serie a2) ci sono almeno una decina di giocatori parmigiani. Spesso le società giocano contemporaneamente ed è normale che ci siano pochi spettatori anche per il fatto che la storia di questo sport che faceva migliaia di spettatori (il calcio giocava la domenica mattina, partite di serei b di calcio anticipate per il rugby) risale a 50 anni fa ed è normale che ci sia poco pubblico. Da notare poi che con il miglioramento delle strutture e la fortuna di avere anche un livello alto in italia ci sono più allenamenti (mio figlio all'inizio faceva allenamento sabato pomeriggio, adesso la stessa categoria ne fa due alla settimana) e quindi le famiglie preferiscono staccare ogni tanto dal rugby
Secondo me c'è solo disinteresse.. se ce ne era prima oggi ancora di più per colpa del calo del livello del campionato.. questo si è avvertito ovunque e non solo a Parma. Basti guardare le medie spettatori che per quanto non siano fedeli al 100%, per lo meno uno si fa una idea che dall'anno scorso abbiamo perso del pubblico...
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

Squilibrio
Messaggi: 4417
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da Squilibrio » 13 gen 2011, 11:07

Rovigoto18 ha scritto:
Squilibrio ha scritto: Per i non parmigiani provo a spiegarvi con un esempio pratico la moria di spettatori:

Sabato si è giocato alle 15.00 granducato contro venezia, lo stesso giorno alla stessa ora si è giocato il derby under16 tra rugby parma e amatori (costola granducato). Dato spettatori circa 150 per granducato e un centinaio per il derby under16.
Diciamo che a parma e provincia ci sono 2 società di super10 (crociati, granducato), una in serie b e 4 di serie c oltre a 4 società che fanno settore giovanile. Da sottolineare anche che a Reggio (serie a2) ci sono almeno una decina di giocatori parmigiani. Spesso le società giocano contemporaneamente ed è normale che ci siano pochi spettatori anche per il fatto che la storia di questo sport che faceva migliaia di spettatori (il calcio giocava la domenica mattina, partite di serei b di calcio anticipate per il rugby) risale a 50 anni fa ed è normale che ci sia poco pubblico. Da notare poi che con il miglioramento delle strutture e la fortuna di avere anche un livello alto in italia ci sono più allenamenti (mio figlio all'inizio faceva allenamento sabato pomeriggio, adesso la stessa categoria ne fa due alla settimana) e quindi le famiglie preferiscono staccare ogni tanto dal rugby
Secondo me c'è solo disinteresse.. se ce ne era prima oggi ancora di più per colpa del calo del livello del campionato.. questo si è avvertito ovunque e non solo a Parma. Basti guardare le medie spettatori che per quanto non siano fedeli al 100%, per lo meno uno si fa una idea che dall'anno scorso abbiamo perso del pubblico...
Vero anche questo e a maggior ragione piuttosto che andare a vedere 4 stranieri pure scarsi vado a vedere mio fratello, mio cugino, il moroso, l'amico, l'ex compagno di squadra in serie C. Io penso comunque che debbano essere le società a portare pubblico, deve essere la fir a promuovere il campionato, ma se la società non cerca pubblico e la fir parla di basso livello si può andare poco lontano...

curzio81
Messaggi: 40
Iscritto il: 22 dic 2007, 16:50

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da curzio81 » 13 gen 2011, 12:23

Tutti pronosticavano una vittoria del mogliano ma la lazio degli italiani che in rosa vanta solamente 4 giocatori nati fuori dall Italia (e solo un altro non laziale) ma soprattutto dei giovani (la mediana era formata da due ragazzini del 90 e del 91)ha portato a casa il risultato ;non capisco come non si parli di questo e di una politica che funziona.

terzacentroPO12
Messaggi: 348
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:26
Località: Toscana , Italy
Contatta:

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da terzacentroPO12 » 13 gen 2011, 14:55

curzio81 ha scritto:Tutti pronosticavano una vittoria del mogliano ma la lazio degli italiani che in rosa vanta solamente 4 giocatori nati fuori dall Italia (e solo un altro non laziale) ma soprattutto dei giovani (la mediana era formata da due ragazzini del 90 e del 91)ha portato a casa il risultato ;non capisco come non si parli di questo e di una politica che funziona.

Intanto potresti cominciare a parlarci della Lazio su questo forum. Purtroppo le notizie sulla Lazio scarseggiano. In primo luogo, dovreste essere voi che seguite la Lazio, a farcele pervenire. Sappiamo quasi tutto sulle Fiamme Oro che giocano in A2, che hanno un loro addetto stampa, e quasi niente della Lazio che gioca in Eccellenza.
CDICEP
Comitato per la Difesa dell'Immagine del Campionato d'Eccellenza e dei suoi Protagonisti.
tessera N. 1

Gli Scudieri (Cavalieri Rugby Supporters):
http://gliscudieri.it

luqa
Messaggi: 1908
Iscritto il: 26 lug 2006, 12:54

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da luqa » 13 gen 2011, 19:22

calo di pubblico?

"Solo" per il livello "basso"?
'apperi, un pubblico di buongustai e non di appassionati quindi, quello delle grandi piazze del nord (la polemica è cercata ma non voluta sia chiaro).

Io penso che :
1-avere due franchigie che competono in un campionato superiore, dreni spettatori da due aree prima più attente al S.10.
2- NON avere più due delle squadre più forti e più seguite , come treviso e Viadana, abbia ridotto ovviamente l'affluenza del campionato, sia per le medie delle due squadre in casa, sia per quello che le due squadre volevano dire in trasferta come attrattiva;:
3- la crisi reale e percepita si fa sentire anche tra gli spettatori
4- una parte dei sostenitori predweriscono il rugby televisivfo (Celtica, inglese, francese, australe)

peraltro è anche vero che:

5- certe nuove società non sono riuscite ad intercettare i sosetnitori delle "vecchie"
6. forse l'immagine del campionato è appannata per l'assenza di giocatori importanti emigrati in celtica o all'estero.

Ma va osservato che:

7. gli stranieri sono meno
8. il campionato appare equilibrato (almeno secondo me)

Piuttosto , nelle coppe, le varie squadre sono riuscite a fare affluire pubblico?

Prato ha avuto molto successo all'esordio con Connacht, e ha pagato oltremodo il fine settimana di neve, ghiaccio , bizze francesi e inadeguatezze ERC.

le altre 3 società?

Avatar utente
nazzareno74
Messaggi: 1524
Iscritto il: 3 nov 2008, 10:03
Contatta:

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da nazzareno74 » 13 gen 2011, 22:12

che due le due franchigie abbiano spostato l'attenzione puo' essere....pero' come si legge spesso qui molti si lamentano di giocatori che non danno tutto in campo sopratutto veterani e di giovani mandati in giro per il paese a farsi le ossa che forse sarebbero piu' utili nelle rispettive societa'....

sul discorso economico puo' essere,ma solo per alcuni...sento tanti (anche miei colleghi) che piangono misera poi vanno in ferie ed a fare i week end in montagna.... :wink:
sport Photo Magazine

terzacentroPO12
Messaggi: 348
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:26
Località: Toscana , Italy
Contatta:

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da terzacentroPO12 » 13 gen 2011, 23:58

Aggiungo un commento alle considerazioni di Luqa,

Secondo me una ragione significativa del calo delle presenze in campionato è dalla dalla diminuizione dell'immagine e della importanza calata sul nostro massimo campionato per club. Alcune decisioni non necessarie hanno creato un forte danno di immagine. Intanto aver cambiato logo e nome è un declassamento che penalizza molto più di quanto si pensi.

1) Perché si è voluto chiamare campionato di Eccellenza invece di Super 10 ? Che danno poteva fare tenere il nome Super 10 ? E' chiaro che vi è una minore attenzione da parte dei media ed una sovraesposizione mediatica della CL.

2) Quando il presidnete Dondi va in televisione si riferisce chiaramente all'Eccellenza come un campionato minore, fatto di semiprofessionisti, valido solo come un trampolino per i "professionisti" della CL. Queste sono le parole dell'intervista televisiva a Dondi durante Crociati v Cavalieri

3) Ergo. La FIR stessa, e più di altri, non riconosce l'importanza del campionato italiano di club. Lo sminuisce e lo chiama Eccellenza. Lo vede solo come propedeutico alla formazione di giocatori per la CL.

Ritengo invece che sia fondamentale avere un campionato italiano di club importante, competitico e seguito. Se cal l'attenzione anche verso i nostri club più strutturati ed importanti, diffusi sul territorio, chi continerà a fare la formazione delle giovanili e a promuovere il rugby di alto livello fin dalle giovanili ? Bastano solo le accademie federali ?

Per quanto rigurada le coppe, I cavalieri stanno tenendo ben alta l'attenzione. Hanno sempre schierato la formazione migliore in coppa. A parte il disastro meteo, la neve, lo spostamento di sede ecc. con il Bayonne, I Cavalieri hanno fatto oltre 2500 spettatori con il Connacht e sabato puntato a toccare le 4000 presenze allo stadio contro gli Harlequins, con appasionati provenienti anche da molte citàà e raltà rugbistiche della Toscana. Numeri da Celtic League.
CDICEP
Comitato per la Difesa dell'Immagine del Campionato d'Eccellenza e dei suoi Protagonisti.
tessera N. 1

Gli Scudieri (Cavalieri Rugby Supporters):
http://gliscudieri.it

LondonScot
Messaggi: 460
Iscritto il: 9 ott 2007, 8:40

Re: 9° di Eccellenza

Messaggio da LondonScot » 14 gen 2011, 0:13

Io dico "Forza Rugby Parma, Forza Crociati e Forza Aironi!" E vado anche alle partite di tutte e 3 le squadre. Certo che è più complicato e ci vuole più tempo dell'anno scorso <<gasp!>>. :?

Bloccato

Torna a “Stagione 2010/2011”