Pro14 19/20 11 giornata

Qui vanno tutte le discussioni inerenti la Magners League: pronostici, risultati, commenti, beghe federali, etc etc

Moderatore: ale.com

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2543
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da doublegauss » 15 feb 2020, 9:13

Man of the moment ha scritto:
15 feb 2020, 1:59
marte_ ha scritto:
15 feb 2020, 0:16

Invece.. commenti alla prestazione di Brugnara? Si può pensare di puntare su di lui l'anno prossimo? Io Tenga, Bello, Tarus preferirei non vederli più
Tenga a me non dispiace
Mi sembra che rispetto a prima sia molto migliorato. A mi modesto giudizio, in campo aperto non è mai stato male, mentre il primo anno di pro14 ha fatto un sacco di fatica in chiusa. Adesso mi pare che vada un po' meglio.

gabbiano 61
Messaggi: 212
Iscritto il: 29 set 2011, 18:41

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da gabbiano 61 » 15 feb 2020, 9:23

Alle Zebre, quando manca la spina dorsale di quei 10-12 giocatori ,la qualità della squadra si abbassa notevolmente c'è poco da fare.La cosa positiva è che sono tutti italiani (o quasi) quelli che la rendono competitiva;cosa negativa (vuoi per bubget e scelte errate) ci sono in rosa stranieri veramente modesti sperando che il prossimo anno vengano sostituiti con giovani del Pro12.Alla Benetton la situazione è opposta.Buona personalità di Biondelli e ottima prova di Bruno,che in un paio di occasioni è stqato fin troppo generoso poteva azzardare la giocata personale ha gambe per provare.

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Garry » 15 feb 2020, 9:28

Tenga ha impiegato più tempo di altri, ma adesso si può considerare di livello adeguato. in pratica più o meno da metà dello scorso campionato.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Garry » 15 feb 2020, 10:01

Per chi si chiede perché con questi risultati continuiamo (o almeno, io continuo) a parlare di progressi, posso citare quello che dicevano ieri i telecronisti, elogiando il lavoro di Bradley.
Durante un'azione offensiva dopo la prima meta sottolineavano i grandi progressi dicendo che "prima succedeva spesso che morissero con la palla, mentre adesso sono dappertutto, c'è un sostegno continuo ecc..."
In occasione della seconda meta poi: "...ecco un'altra area in cui le Zebre sono migliorate. In passato con un'azione del genere non avrebbero segnato" e così via. Certo era ancora un momento in cui la partita era in equilibrio, ma teniamo conto che era veramente una squadra abbastanza raffazzonata. Quest'anno è capitato di vincere anche schierando la "seconda squadra", ma stavolta erano veramente rivoluzionati
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Garry » 15 feb 2020, 10:24

Impressionante la statistica di Bruno, con ben 11 avversari battuti.

Impressionante, però, anche la statistica di squadra: 52 placcaggi sbagliati su 186 :oops:
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

jpriv
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 feb 2013, 18:27

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da jpriv » 15 feb 2020, 10:42

Garry ha scritto:
15 feb 2020, 10:24
Impressionante la statistica di Bruno, con ben 11 avversari battuti.

Impressionante, però, anche la statistica di squadra: 52 placcaggi sbagliati su 186 :oops:
Scusa, dove si trovano le statistiche? Grazie

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22545
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da jpr williams » 15 feb 2020, 10:49

Chiedo perdono se mi intrometto non invitato in territorio ostile, ma poichè parlate di Pierre e di come veniva considerato in TOP12 vi aggiungo alcune considerazioni senza pretendere di sapere tutto.
Pierre l'ho sempre considerato un fenomeno nelle gambe e con buone mani, piedi così così.
Veloce e assai elusivo con un istinto naturale per la meta, giocatore molto offensivo e con qualche amnesia difensiva di troppo.
Ha sempre avuto (almeno quando era da noi, magari adesso che è fra i superprofessionisti sta cosa l'ha persa) un "problema": l'eccesso di fiducia nelle proprie capacità di uccellare gli avversari, cosa che spesso lo portava a cacciarsi in situazioni pericolose per lui e per la squadra. Ho sempre pensato che la sua "sfortuna" in tal senso sia stata quella di avere per parecchio tempo come "compagno di reparto" Teo Minozzi, che gli era ed è alquanto superiore. Vedendo le cose assurde che faceva Teo il buon Pierre spesso pretendeva di farle anche lui, con esiti talora catastrofali. ma quando Pierre fa Pierre è un signor giocatore, soprattutto uno straordinario finisher, di quelli che se lanciati bene ti fanno ammattire.
Spero perda quelle scorie e diventi un'ala da nazionale, perchè se vuole può farlo. Il Rattez italiano...
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Garry » 15 feb 2020, 10:50

jpriv ha scritto:
15 feb 2020, 10:42
Garry ha scritto:
15 feb 2020, 10:24
Impressionante la statistica di Bruno, con ben 11 avversari battuti.

Impressionante, però, anche la statistica di squadra: 52 placcaggi sbagliati su 186 :oops:
Scusa, dove si trovano le statistiche? Grazie
Sul sito del Pro14.
Le statistiche di squadra le trovi cliccando sulla partita, quelle individuali si trovano nella sezione delle statistiche, guarda nel menù in alto
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Garry » 15 feb 2020, 10:53

jpr williams ha scritto:
15 feb 2020, 10:49
Chiedo perdono se mi intrometto non invitato in territorio ostile, ma poichè parlate di Pierre e di come veniva considerato in TOP12 vi aggiungo alcune considerazioni senza pretendere di sapere tutto.
Pierre l'ho sempre considerato un fenomeno nelle gambe e con buone mani, piedi così così.
Veloce e assai elusivo con un istinto naturale per la meta, giocatore molto offensivo e con qualche amnesia difensiva di troppo.
Ha sempre avuto (almeno quando era da noi, magari adesso che è fra i superprofessionisti sta cosa l'ha persa) un "problema": l'eccesso di fiducia nelle proprie capacità di uccellare gli avversari, cosa che spesso lo portava a cacciarsi in situazioni pericolose per lui e per la squadra. Ho sempre pensato che la sua "sfortuna" in tal senso sia stata quella di avere per parecchio tempo come "compagno di reparto" Teo Minozzi, che gli era ed è alquanto superiore. Vedendo le cose assurde che faceva Teo il buon Pierre spesso pretendeva di farle anche lui, con esiti talora catastrofali. ma quando Pierre fa Pierre è un signor giocatore, soprattutto uno straordinario finisher, di quelli che se lanciati bene ti fanno ammattire.
Spero perda quelle scorie e diventi un'ala da nazionale, perchè se vuole può farlo. Il Rattez italiano...
Ma è passato dalla nazionale U20?
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22545
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da jpr williams » 15 feb 2020, 10:58

Garry ha scritto:
15 feb 2020, 10:53
Ma è passato dalla nazionale U20?
Se ricordo bene ha fatto la 18 e la 20 e mi sembra di ricordare anche la Emergenti (ma la memoria è quella che è). Da noi arrivò provenendo da Mogliano, ma il suo club di origine è il Cus Genova, come Tommy Castello e Paolino Pescetto.
Quando arrivò era molto grezzo, praticamente un centometrista con la palla, poi lavorando con Massimo è cresciuto tantissimo.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Garry » 15 feb 2020, 10:58

jpriv ha scritto:
15 feb 2020, 10:42
Garry ha scritto:
15 feb 2020, 10:24
Impressionante la statistica di Bruno, con ben 11 avversari battuti.

Impressionante, però, anche la statistica di squadra: 52 placcaggi sbagliati su 186 :oops:
Scusa, dove si trovano le statistiche? Grazie
Qui le statistiche di squadra (scorri in basso nella pagina): https://www.pro14rugby.org/report/repor ... over-zebre
e anche certe statistiche dei giocatori, se clicchi su "lineups"

Qui invece le statistiche individuali dei migliori: https://www.pro14rugby.org/statistics/
Per vedere quelle di questo turno, nel menù a tendina devi andare su "Round 11", le totali in "Overall"
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Man of the moment
Messaggi: 1478
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Man of the moment » 15 feb 2020, 10:59

doublegauss ha scritto:
15 feb 2020, 9:13
Man of the moment ha scritto:
15 feb 2020, 1:59
marte_ ha scritto:
15 feb 2020, 0:16

Invece.. commenti alla prestazione di Brugnara? Si può pensare di puntare su di lui l'anno prossimo? Io Tenga, Bello, Tarus preferirei non vederli più
Tenga a me non dispiace
Mi sembra che rispetto a prima sia molto migliorato. A mi modesto giudizio, in campo aperto non è mai stato male, mentre il primo anno di pro14 ha fatto un sacco di fatica in chiusa. Adesso mi pare che vada un po' meglio.
Con tutto il rispetto, come fai a dirlo che quest'anno avrà giocato una volta?

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da Garry » 15 feb 2020, 11:08

E' vero, ha giocato molto poco e anche l'anno scorso, se è per quello, ma la sofferenza pura del primo anno me la ricordo molto bene.
Certo dipende anche da chi ti ritrovi di fronte, e fino a lì non posso arrivare ad analizzare, però l'impressione di oggi è che sia più a suo agio. La sua sfortuna è avere davanti uno stakanovista come Lovotti
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22545
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da jpr williams » 15 feb 2020, 11:11

Garry ha scritto:
15 feb 2020, 11:08
La sua sfortuna è avere davanti uno stakanovista come Lovotti
Ma Tenga non era un destro? O ricordo male? :shock:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

jpriv
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 feb 2013, 18:27

Re: Pro14 19/20 11 giornata

Messaggio da jpriv » 15 feb 2020, 11:18

Garry ha scritto:
15 feb 2020, 10:50
jpriv ha scritto:
15 feb 2020, 10:42
Garry ha scritto:
15 feb 2020, 10:24
Impressionante la statistica di Bruno, con ben 11 avversari battuti.

Impressionante, però, anche la statistica di squadra: 52 placcaggi sbagliati su 186 :oops:
Scusa, dove si trovano le statistiche? Grazie
Sul sito del Pro14.
Le statistiche di squadra le trovi cliccando sulla partita, quelle individuali si trovano nella sezione delle statistiche, guarda nel menù in alto
Grazie ancora!

Rispondi

Torna a “Guinness Pro 14”