Mercato 2020-2021

Qui vanno tutte le discussioni inerenti la Magners League: pronostici, risultati, commenti, beghe federali, etc etc

Moderatore: ale.com

profetacciato
Messaggi: 1687
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da profetacciato » 5 mar 2020, 13:31

Man of the moment ha scritto:
5 mar 2020, 13:16
Benissimo benissimo tutti. Bello qui non sta simpatico a nessuno ma non è male secondo me. Certo, se avessero riportato in Italia Ceccarelli avrei preferito.
Cerco di trarre alcune conclusioni:
Sisi giocherà stabilmente in terza? (È presentato come terza linea nel comunicato)
Saluta anche Fabiani (oltre a Tenga e Tarus)?
Tauyavuca credo anche lui andrà via. Io ingaggerei finalmente Bianchi, contando che c'è anche Masselli, un acquisto straniero non serve
Fabiani ha rinnovato fino al 2022, notizia di un mesetto fa
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

TEONE
Messaggi: 1118
Iscritto il: 28 feb 2005, 0:00

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da TEONE » 5 mar 2020, 13:40

Allora, o lo staff delle zebre sa qualcosa che i comuni spettatori non sanno o il loro comunicato è abbastanza farneticante,
Tralasciando le prime linee che non entusiasmano (eufemismo), sulle seconde la riconferma di Krumov e Ortis ha del misterioso.
Non giocano praticamente mai, costantemente sopravanzati da Naigle e Kearney e vengono riconfermati.
Mah

profetacciato
Messaggi: 1687
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da profetacciato » 5 mar 2020, 14:15

TEONE ha scritto:
5 mar 2020, 13:40
Allora, o lo staff delle zebre sa qualcosa che i comuni spettatori non sanno o il loro comunicato è abbastanza farneticante,
Tralasciando le prime linee che non entusiasmano (eufemismo), sulle seconde la riconferma di Krumov e Ortis ha del misterioso.
Non giocano praticamente mai, costantemente sopravanzati da Naigle e Kearney e vengono riconfermati.
Mah
Per me è molto semplice: hanno entrambi 24 anni, con margini di crescita. Hanno firmato per un anno, a dimostrazione che devono meritarsi la conferma. Dietro di loro non c'è la fila di seconde linee italiane pronte a sostituirli e fare meglio. Prendere altri stranieri non avrebbe senso.
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

Avatar utente
diddi
Messaggi: 2482
Iscritto il: 28 feb 2006, 0:00
Località: Roma

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da diddi » 5 mar 2020, 14:20

Sinceramente, le prime linee delle Zebre non sono male. C'è la prima linea titolare della Nazionale, per giunta col capitano, (Lovotti-Bigi-Zilocchi) e due dei sostituti (Fischetti e Fabiani), tra questi che ho nominato due sono giovanissimi (Fischetti e Zilocchi), insieme all'interessantissimo Manfredi; poi un argentino che non sta demeritando (Bello) e un nazionale rumeno (Tarus) che ha le mani di pietra, ma in chiusa tiene. In più Rimpelli e Ceciliani di rincalzo che non stanno sbracando, anzi. Di sicuro c'è di meglio come valori assoluti, ma con il budget a disposizione per me è tanta roba e mi sembra corretto puntare sulla continuità e sperare in un'ulteriore crescita.
Per Krumov e Ortis, ha detto bene chi mi ha preceduto. D'altronde il fatto di tenerli non preclude sviluppi successivi diversi: in fondo Niccolò Cannone sulla carta non è della Benetton, ma del Petrarca.
Peterino
Chi sa fa, chi non sa insegna a fare

Man of the moment
Messaggi: 1478
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Man of the moment » 5 mar 2020, 14:39

profetacciato ha scritto:
5 mar 2020, 13:31
Man of the moment ha scritto:
5 mar 2020, 13:16
Benissimo benissimo tutti. Bello qui non sta simpatico a nessuno ma non è male secondo me. Certo, se avessero riportato in Italia Ceccarelli avrei preferito.
Cerco di trarre alcune conclusioni:
Sisi giocherà stabilmente in terza? (È presentato come terza linea nel comunicato)
Saluta anche Fabiani (oltre a Tenga e Tarus)?
Tauyavuca credo anche lui andrà via. Io ingaggerei finalmente Bianchi, contando che c'è anche Masselli, un acquisto straniero non serve
Fabiani ha rinnovato fino al 2022, notizia di un mesetto fa
Grazie, me l'ero perso

Soidog
Messaggi: 1140
Iscritto il: 6 feb 2017, 14:14

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Soidog » 5 mar 2020, 14:55

profetacciato ha scritto:
5 mar 2020, 14:15
TEONE ha scritto:
5 mar 2020, 13:40
Allora, o lo staff delle zebre sa qualcosa che i comuni spettatori non sanno o il loro comunicato è abbastanza farneticante,
Tralasciando le prime linee che non entusiasmano (eufemismo), sulle seconde la riconferma di Krumov e Ortis ha del misterioso.
Non giocano praticamente mai, costantemente sopravanzati da Naigle e Kearney e vengono riconfermati.
Mah
Per me è molto semplice: hanno entrambi 24 anni, con margini di crescita. Hanno firmato per un anno, a dimostrazione che devono meritarsi la conferma. Dietro di loro non c'è la fila di seconde linee italiane pronte a sostituirli e fare meglio. Prendere altri stranieri non avrebbe senso.
Krumov e Ortis in questa stagione hanno giocato meno di quanto avrebbero potuto perché sono stati spesso infortunati. Quando sono stati schierati hanno dato un contributo più che sufficiente.
Le Zebre hanno fatto bene fare tutti questi rinnovi.
Per la prossima stagione, senza rivoluzioni, ma con pochi innesti di qualità la squadra può diventare molto più competitiva.

Avatar utente
marte_
Messaggi: 394
Iscritto il: 12 ott 2019, 12:31

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da marte_ » 5 mar 2020, 17:07

Giusto pochi giorni parlavo di non rinnovare Bello. Non lo dicevo assolutamente perchè demeritasse ma perchè dietro a Zilocchi aveva senso prendere anche Nocera. Credo che a lasciare sarà giustamente Tenga, e Tarus (purtroppo fra un anno). Nell'ottica di un consolidamento del Club è giusto comunque avere 4 destri performanti (Tarus non in campo aperto ma vabbè)+ 1 Permit/invitato.

Per quanto riguarda gli altri rinnovi..
Benissimo il rinnovi lunghi fino a 2023 di Fischetti e Manfredi che sono estremamente promettenti e anche Licata fino al 2022, lui è uno dei pochi che già ora potrebbe provare l'avventura all'estero. Giusto secondo me dare altro tempo a Oris, Krumov e Ceciliani perchè la conferma va meritata (scadenza nel 2021) e Tuivaiti che ancora per un anno può dire la sua. Nei ruoli va comunque testata altra gente come permit.
Mi ha un po' stupito che Sisi abbia rinnovato per un solo anno. E' stato colonna in questi anni ed è arrivato ad essere anche un titolare della nazionale. Avessi scelto io avrei fatto fino al 22 per lui e fino al 21 Bello.

Visto che hanno annunciato in blocco i rinnovi degli avanti, gli unici rimasti fuori sembrano Apisai e Tenga.
Vediamo poi i tre quarti..

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Garry » 5 mar 2020, 19:04

Siamo indietro anni luce...

Edimburgo ha annunciato d'aver messo sotto contratto Jordan Venter, sudafricano, 17 anni e trequarti centro. Lo hanno seguito tempo e infine hanno deciso di prenderlo.
Ecco, direi che se uno va in Scozia, se dice di sì, vuol dire che ne hanno seguiti 10, forse 20, perché qualcuno risponderà di no, qualcun altro si perde lungo la strada, qualcuno viene fermato dalla federazione o dalla famiglia eccetera.

Forse pensando queste cose possiamo ristabilire dentro di noi le proporzioni nei giudizi sulle nostre avversarie
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Soidog
Messaggi: 1140
Iscritto il: 6 feb 2017, 14:14

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Soidog » 5 mar 2020, 23:39

Garry ha scritto:
5 mar 2020, 19:04
Siamo indietro anni luce...

Edimburgo ha annunciato d'aver messo sotto contratto Jordan Venter, sudafricano, 17 anni e trequarti centro. Lo hanno seguito tempo e infine hanno deciso di prenderlo.
Ecco, direi che se uno va in Scozia, se dice di sì, vuol dire che ne hanno seguiti 10, forse 20, perché qualcuno risponderà di no, qualcun altro si perde lungo la strada, qualcuno viene fermato dalla federazione o dalla famiglia eccetera.

Forse pensando queste cose possiamo ristabilire dentro di noi le proporzioni nei giudizi sulle nostre avversarie
L'età di ingaggio dei project players con le nuove regole sull'equiparazione si abbassa decisamente

Man of the moment
Messaggi: 1478
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Man of the moment » 5 mar 2020, 23:56

Soidog ha scritto:
5 mar 2020, 23:39
Garry ha scritto:
5 mar 2020, 19:04
Siamo indietro anni luce...

Edimburgo ha annunciato d'aver messo sotto contratto Jordan Venter, sudafricano, 17 anni e trequarti centro. Lo hanno seguito tempo e infine hanno deciso di prenderlo.
Ecco, direi che se uno va in Scozia, se dice di sì, vuol dire che ne hanno seguiti 10, forse 20, perché qualcuno risponderà di no, qualcun altro si perde lungo la strada, qualcuno viene fermato dalla federazione o dalla famiglia eccetera.

Forse pensando queste cose possiamo ristabilire dentro di noi le proporzioni nei giudizi sulle nostre avversarie
L'età di ingaggio dei project players con le nuove regole sull'equiparazione si abbassa decisamente
Appunto, fa abbastanza schifo. E dire che non sappiamo cosa succede nel Pacifico...
Garry, non mi sembra una cosa da copiare. E poi non capisco perchè un ragazzo di 17 anni con prospettive internazionali (se non le avesse non l'avrebbero preso) dovrebbe lasciare casa sua per andare a giocare in Scozia. O forse lo riempiono di soldi.

Se proprio vogliamo essere cinici, io seguirei più gli italians, che possono formarsi bene in sistemi esteri che funzionano e poi giocare diretamente in nazionale da noi.
E comunque tutta questa compravendita di giocatori non è che sia il massimo

Mero
Messaggi: 1839
Iscritto il: 24 mar 2003, 0:00
Località: Seregno (MB)

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Mero » 6 mar 2020, 0:09

Garry ha scritto:
5 mar 2020, 19:04
Siamo indietro anni luce...

Edimburgo ha annunciato d'aver messo sotto contratto Jordan Venter, sudafricano, 17 anni e trequarti centro. Lo hanno seguito tempo e infine hanno deciso di prenderlo.
Ecco, direi che se uno va in Scozia, se dice di sì, vuol dire che ne hanno seguiti 10, forse 20, perché qualcuno risponderà di no, qualcun altro si perde lungo la strada, qualcuno viene fermato dalla federazione o dalla famiglia eccetera.

Forse pensando queste cose possiamo ristabilire dentro di noi le proporzioni nei giudizi sulle nostre avversarie
Io guarderei il lato positivo per noi invece. Se in Scozia fanno ricorso a questi trasferimenti di atleti minorenni, significa che il loro movimento giovanile non sta benissimo.

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Garry » 6 mar 2020, 9:35

Grazie a tutti per le risposte.

Non ho messo la notizia per dire che dobbiamo fare così. Però almeno diciamo "Gli altri fanno così, noi come rispondiamo? Cosa facciamo?".
Quella degli "italians" è una buona risposta, ma lo stiamo già facendo. Potremmo potenziare la ricerca, trovare altri canali d'informazione.
Ma vi rendete conto che mentre gli altri prendono diciassettenni a migliaia di km di distanza, da noi ancora si discute perché un ragazzino deve fare due a trecento km per andare in accademia nel proprio Paese?
Siamo ancora al club-chioccia che deve tenersi il proprio bambino dai sei anni fino alla maggiore età...

Non è che la Scozia sia messa così male a livello giovanile. E' vero che farà il Mondiale B con l'U20, ma ci ha appena battuti nel Sei Nazioni, però evidentemente vogliono alzare l'asticella. Puntare più in alto
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Mr Ian
Messaggi: 4674
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Mr Ian » 6 mar 2020, 10:05

Gli altri fanno così e da un bel pò, perchè oltre alla prospettiva sportiva, offrono ai giovanissimi anche un percorso scolastico culturale che gli garantirà un post carriera. Non è una cosa che stiamo scoprendo oggi, in Francia il poaching lo fanno da un bel pò ed in Gran Bretagna la migrazione dei giovani da uno stato all altro è la normalità...noi ancora teniamo i ragazzi prigionieri, il caso di Tica è emblematico, da futuro pilone della nazionale a ragazzo scomparso dai radar...dobbiamo crescere tanto

speartakle
Messaggi: 4001
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da speartakle » 6 mar 2020, 11:51

Garry ha scritto:
6 mar 2020, 9:35
Grazie a tutti per le risposte.

Non ho messo la notizia per dire che dobbiamo fare così. Però almeno diciamo "Gli altri fanno così, noi come rispondiamo? Cosa facciamo?".
Quella degli "italians" è una buona risposta, ma lo stiamo già facendo. Potremmo potenziare la ricerca, trovare altri canali d'informazione.
Ma vi rendete conto che mentre gli altri prendono diciassettenni a migliaia di km di distanza, da noi ancora si discute perché un ragazzino deve fare due a trecento km per andare in accademia nel proprio Paese?
Siamo ancora al club-chioccia che deve tenersi il proprio bambino dai sei anni fino alla maggiore età...

Non è che la Scozia sia messa così male a livello giovanile. E' vero che farà il Mondiale B con l'U20, ma ci ha appena battuti nel Sei Nazioni, però evidentemente vogliono alzare l'asticella. Puntare più in alto
oh qui stiamo a parlare di Edimburgo, del mercato delle vacche di chissà che sistemi di poaching quando pure noi abbiamo preso Luus praticamente alla stessa età, adesso c'è un Panozzo dall'australia ecc.
Immagino un utente di rugby.sco che all'epoca faceva le stesse considerazioni fatte per il Venter...

Sono avanti anni luce si, cavolo presente il Commonwealth e i rapporti che hanno tra paesi GB ed ex colonie?

Non lo so a me francamente tutto questo stupore mi fa restare un po' basito...

Soidog
Messaggi: 1140
Iscritto il: 6 feb 2017, 14:14

Re: Mercato 2020-2021

Messaggio da Soidog » 6 mar 2020, 13:08

speartakle ha scritto:
6 mar 2020, 11:51
Garry ha scritto:
6 mar 2020, 9:35
Grazie a tutti per le risposte.

Non ho messo la notizia per dire che dobbiamo fare così. Però almeno diciamo "Gli altri fanno così, noi come rispondiamo? Cosa facciamo?".
Quella degli "italians" è una buona risposta, ma lo stiamo già facendo. Potremmo potenziare la ricerca, trovare altri canali d'informazione.
Ma vi rendete conto che mentre gli altri prendono diciassettenni a migliaia di km di distanza, da noi ancora si discute perché un ragazzino deve fare due a trecento km per andare in accademia nel proprio Paese?
Siamo ancora al club-chioccia che deve tenersi il proprio bambino dai sei anni fino alla maggiore età...

Non è che la Scozia sia messa così male a livello giovanile. E' vero che farà il Mondiale B con l'U20, ma ci ha appena battuti nel Sei Nazioni, però evidentemente vogliono alzare l'asticella. Puntare più in alto
oh qui stiamo a parlare di Edimburgo, del mercato delle vacche di chissà che sistemi di poaching quando pure noi abbiamo preso Luus praticamente alla stessa età, adesso c'è un Panozzo dall'australia ecc.
Immagino un utente di rugby.sco che all'epoca faceva le stesse considerazioni fatte per il Venter...

Sono avanti anni luce si, cavolo presente il Commonwealth e i rapporti che hanno tra paesi GB ed ex colonie?

Non lo so a me francamente tutto questo stupore mi fa restare un po' basito...
Faccio qualche considerazione. È evidente che questo ragazzo ingaggiato da Edimburgo non sia
potenzialmente eleggibile, ma piuttosto un project player, altrimenti avrebbero aspettato prima di metterlo sotto contratto. Luus e Panozzo hanno almeno un genitore di origine Italiana, la Fir li ha monitorati, e sono venuti a giocare in Italia.
Avrebbe più senso, per prevenire la pesca a strascico di minorenni, mantenere il vecchio requisito dei tre anni di residenza abbinandolo ad un massimo di equiparati in lista gara. Tipo 3 su 23

Rispondi

Torna a “Guinness Pro 14”