Mercato 2018/2019

Qui vanno tutte le discussioni inerenti la Magners League: pronostici, risultati, commenti, beghe federali, etc etc

Moderatore: ale.com

speartakle
Messaggi: 4163
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da speartakle » 22 mag 2018, 10:40

finchè non vedo Lamaro e Cannone giocare sia per Treviso che per Padova a seconda delle esigenze non ci credo.
hanno annunciato questa svolta talmente volte...


Fantasyste
Messaggi: 3368
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da Fantasyste » 22 mag 2018, 12:40

Ingaggiano un ala figiana di 28 anni e lasciano Rossi, 26 anni, in Eccellenza.
Il movimento italiano ringrazia...

u1m2b3e4
Messaggi: 1357
Iscritto il: 20 mag 2008, 8:50

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da u1m2b3e4 » 22 mag 2018, 12:49

Certo che il tuo astio verso Treviso è senza fondo.

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da mauott » 22 mag 2018, 12:57

u1m2b3e4 ha scritto:Certo che il tuo astio verso Treviso è senza fondo.
Oppure la sopravvalutazione di un giocatore che solo qualcuno qui dentro reputa valere un livello più alto.

Fantasyste
Messaggi: 3368
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da Fantasyste » 22 mag 2018, 13:06

u1m2b3e4 ha scritto:Certo che il tuo astio verso Treviso è senza fondo.
Ne riparliamo nel 2020, ciao

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6703
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da Hap » 22 mag 2018, 14:05

Premessa: non ho mai visto giocare Rossi.
Ho letto spesso qui sul forum elogi da più utenti verso questo giocatore. Leggo in questi giorni della scelta personale che lo vede tornare a Milano per dedicarsi agli studi e di conseguenza scendere in categoria inferiore per conciliare le cose.

Quindi, come possiamo sapere se è stato contattato da Treviso o Zebre e lui ha declinato l'offerta per dedicarsi agli studi? Voglio dire, mica è il primo, basta vedere Sarto che addirittura ha abbandonato una franchigia.
Oppure la sua scelta deriva dalla delusione di non essere stato chiamato prima dal piano di sopra?

Solo chi è vicino al giocatore può saperlo, magari qualche amico di Padova può darci qualche indiscrezione in più.

Io tendo a credere che quelli veramente forti alla fine emergano, nessuno ci guadagna a disperdere certi talenti, proprio nessuno. Sarò ingenuo io.
Se si vuole si può speculare su qualsiasi cosa e in qualsiasi direzione, il problema è avere le informazioni per trarre certe conclusioni. Io non le ho, quindi non dico niente e mi limito a chiedere lumi a voi, più esperti in materia.
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22831
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da jpr williams » 22 mag 2018, 14:10

Che Simone Rossi tenesse più agli studi che alla carriera sportiva è una cosa che apprendiamo solo or ora.
Finora abbiamo giudicato solo sulla base di ciò che sapevamo, cioè il valore del giocatore e la sua collocazione in eccellenza.
Sulla base di questo era assurdo non fosse stato provato a livello pro.
Del resto possiamo dire la nostra solo in base alle informazioni che abbiamo che sono per forza limitate: l'unica alternativa sarebbe quella di non parlare mai di nulla perchè potrebbero esserci elementi non noti.
Ribadisco il mio parere per cui, non sapendo nulla delle aspirazioni personali del ragazzo, il suo livello era di molto superiore alla sua collocazione.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

thonk
Messaggi: 1475
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da thonk » 22 mag 2018, 14:17

mauott ha scritto:
u1m2b3e4 ha scritto:Certo che il tuo astio verso Treviso è senza fondo.
Oppure la sopravvalutazione di un giocatore che solo qualcuno qui dentro reputa valere un livello più alto.
...solo qui dentro? :rotfl:
ok ok. :rotfl: :rotfl: :rotfl:
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6703
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da Hap » 22 mag 2018, 15:38

jpr williams ha scritto:Che Simone Rossi tenesse più agli studi che alla carriera sportiva è una cosa che apprendiamo solo or ora.
Finora abbiamo giudicato solo sulla base di ciò che sapevamo, cioè il valore del giocatore e la sua collocazione in eccellenza.
Sulla base di questo era assurdo non fosse stato provato a livello pro.
Del resto possiamo dire la nostra solo in base alle informazioni che abbiamo che sono per forza limitate: l'unica alternativa sarebbe quella di non parlare mai di nulla perchè potrebbero esserci elementi non noti.
Ribadisco il mio parere per cui, non sapendo nulla delle aspirazioni personali del ragazzo, il suo livello era di molto superiore alla sua collocazione.
Preciso: l'ho letto da alcuni amici padovani qui sul forum.
Mi chiedo solo come mai un giocatore secondo voi così promettente non sia in franchigia, tutto qui.
Procuratori? Raccomandati gli portano via il posto? Non gli interessa la carriera pro ma punta tutto sullo studio?
Ecco tutto qui, nessuna polemica era intesa.
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

speartakle
Messaggi: 4163
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da speartakle » 22 mag 2018, 15:39

Rossi penso sia stato preso in considerazione dato che era inserito come permit a Treviso e convocato nell'Emergenti.
Di sicuro ha dimostrato più di quanto abbia fatto Brozini jr, o comunque i numeri per provare a livello del Pro14 li ha.
Poi, giustamente ci sono tutte le considerazioni che ha fatto hap, della serie ci sono una serie di condizioni che determinano il fatto se uno poi alla fine piglia un contratto con Benetton e Zebre oppure no, dalle proprie aspirazioni personali, a quanto uno ha ambizioni di palcoscenici più elevati, se nel momento di certe decisioni il posto è libero o occupato da qualcuno che magari di numeri ne aveva di meno ma era arrivato prima ecc.
Come stanno le cose lo sa lui.

A me rimane la curiosità di cosa avrebbe potuto fare ad un livello più alto e di come avrebbe potuto sfruttare l'opportunità data.

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da mauott » 22 mag 2018, 15:46

thonk ha scritto:
mauott ha scritto:
u1m2b3e4 ha scritto:Certo che il tuo astio verso Treviso è senza fondo.
Oppure la sopravvalutazione di un giocatore che solo qualcuno qui dentro reputa valere un livello più alto.
...solo qui dentro? :rotfl:
ok ok. :rotfl: :rotfl: :rotfl:
No probabilmente anche fuori. Tornando seri e senza voler dare un giudizio, l’ho visto solo un paio di volte di persona e poche anche in video, non è più giovanissimo e qualche convocazione a Treviso l’ha avuta ed ha pure debuttato in Pro14 anche se per una manciata di secondi. Se non è stato scelto probabilmente c’è qualcosa che sfugge ai più che vedono alcune cose e magari ne reputano meno importanti alcune altre. Se 2 società italiane non lo reputano utile ai loro scopi evidentemente sanno o vedono qualcosa che non è noto o visibile a tutti; può essere che sbaglino ma è evidente che non è considerato utile alla loro causa. Magari poi domani firma con Munster....

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22831
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da jpr williams » 22 mag 2018, 15:49

Hap ha scritto:Preciso: l'ho letto da alcuni amici padovani qui sul forum.
Mi chiedo solo come mai un giocatore secondo voi così promettente non sia in franchigia, tutto qui.
Procuratori? Raccomandati gli portano via il posto? Non gli interessa la carriera pro ma punta tutto sullo studio?
Ecco tutto qui, nessuna polemica era intesa.
Ma figurati, nessuna polemica, ci mancherebbe.
Io ho saputo di questa situazione direttamente al Plebiscito sabato dopo la partita: fino a quel momento per me era un mistero che non fosse già da tempo ad un livello superiore.
Io di ciò che riguarda procuratori o raccomandazioni non so nulla e in genere non credo a queste cose, penso che il motivo sia proprio quello che è venuto fuori: non era interessato alla carriera sportiva. Non credo ci sia nient'altro.
Del resto non è il primo caso. Una scelta personale del ragazzo, peccato per noi, per il rugby italiano e tanti auguri a lui per il suo futuro: magari abbiamo perso un forte rugbysta e guadagnamo un grande medico.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

thonk
Messaggi: 1475
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da thonk » 22 mag 2018, 16:55

Su Simone ho già scritto di tutto.
Come persona posso dire che se avessi una figlia femmina gliela darei subito, senza neanche pensarci. ma questo è un aspetto che conta poco ai fini del tema.

Riguardo alla sua scelta: so della cosa da settimane. la prima versione che mi è stata riferita recitava: aveva un ultimatum sulla testa. o veniva contattato da una franchigia quest'anno o se ne tornava a milano a finire gli studi di medicina. la convocazione per il grande passo non era arrivata e quindi l'avremmo salutato a fine stagione.

Ora non so se le cose siano cambiate ma so che non è detta l'ultima parola. Saranno i risultati esaltanti o le ultime prestazioni da urlo ma... "ci sto pensando... siamo 50 e 50..." detto a caldo sul prato della finale con la medaglia al collo. può valere zero o essere indicativo. non lo so. io però ho riacceso la speranza di non veder sciupato un talento enorme. è un atleta notevole. un giocatore da solo non lo placca mai... assorbe sempre 2 o 3 difensori e se non passa scarica perfettamente l'offload al sostegno. affiancato da un Riera (che gioca, pure lui, ad un ritmo da PRO14...) è un'arma micidiale. sono arcisicuro che con la debita preparazione (che farebbe senza nessun dubbio con la massima serietà e dedizione) potrebbe finire in nazionale nel giro di 12 mesi al massimo.

io continuo a sperarci, finché non mi verrà detto da lui in persona: argomento chiuso: scarpini al chiodo!
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

jentu
Messaggi: 4158
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Mercato 2018/2019

Messaggio da jentu » 22 mag 2018, 18:06

jpr williams ha scritto:
jentu ha scritto:
Garryowen ha scritto:
jpr williams ha scritto:
Fantasyste ha scritto:Alle Zebre ci vanno Rimpelli e Fischetti.
Il primo è sicuro, il secondo non mi risulta proprio e spero non sia vero. Sempre che non vogliano rovinarlo...
Se posso esprimermi per quelle tre partite in cui li ho visti quest'anno, a me è sembrato più "pronto" Fischetti di Rimpelli, anche se quest'ultimo è già prenotato dalle Zebre
Vi immaginate se farà come altri che si allenano con la Benetton e giocano in eccellenza?
Sicuramente jpr si stenderà fra spogliatoi e campo con il cartello "not in my name!" :lol:
No guarda, a me non me ne frega nulla se si allena con le Zebre, anzi, sono d'accordissimo che lo faccia come lo hanno fatto già altri; mi basta che al sabato scenda in campo con la mia squadra almeno per un'altra stagione. Poi vada dove deve.
Secondo me stanno per cambiare sabato le regole dei passaggi eccellenza/Pro14.
Dovrai fare di necessità virtù
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Rispondi

Torna a “Guinness Pro 14”