Nuove regole stranieri PRO 12

Qui vanno tutte le discussioni inerenti la Magners League: pronostici, risultati, commenti, beghe federali, etc etc

Moderatore: ale.com

Rispondi
modestmouse
Messaggi: 1207
Iscritto il: 29 set 2007, 14:17

Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da modestmouse » 25 lug 2011, 10:17

Nel comunicato FIR leggo questo:

RaboBank Pro12 - S.S. 2012/2013

Il Consiglio ha deliberato che dalla stagione 2012/2013 del campionato RaboDirect Pro12 le due rappresentanti italiane potranno inserire nella lista-gara solo tre giocatori provenienti da Federazione estera e non eliggibili.
Nel contempo, saranno parificati ai giocatori di formazione italiana tutti i giocatori eleggibili per Squadra Nazionale approvati dalla FIR.

Cosa significa la parte in neretto?

Volendo Aironi e Treviso potrebbero avere in formazione 15 italo-arg-nz-aus ecc? Sarebbero eleggibili in quanto con doppio passaporto. Ma approvati dalla Fir cosa vuol dire?
"Potrebbe essere abbastanza buono da giocare in nazionale, quindi è un italo-arg di serie A, mentre l'altro non giocherà mai in nazionale, quindi è un italo-arg di serie B"

Chi di voi ha ben chiaro la regola?

zorrykid
Messaggi: 3946
Iscritto il: 10 nov 2004, 0:00
Località: mestre

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da zorrykid » 25 lug 2011, 11:33

modestmouse ha scritto:Nel comunicato FIR leggo questo:

RaboBank Pro12 - S.S. 2012/2013

Il Consiglio ha deliberato che dalla stagione 2012/2013 del campionato RaboDirect Pro12 le due rappresentanti italiane potranno inserire nella lista-gara solo tre giocatori provenienti da Federazione estera e non eliggibili.
Nel contempo, saranno parificati ai giocatori di formazione italiana tutti i giocatori eleggibili per Squadra Nazionale approvati dalla FIR.

Cosa significa la parte in neretto?

Volendo Aironi e Treviso potrebbero avere in formazione 15 italo-arg-nz-aus ecc? Sarebbero eleggibili in quanto con doppio passaporto. Ma approvati dalla Fir cosa vuol dire?
"Potrebbe essere abbastanza buono da giocare in nazionale, quindi è un italo-arg di serie A, mentre l'altro non giocherà mai in nazionale, quindi è un italo-arg di serie B"

Chi di voi ha ben chiaro la regola?
Potrebbe voler dire:ti faccio io la formazione italiana, convoco Van Zyl in nazionale che così ti diventa trevigiano doc, tirato su a radicchio. ora vai in cerca di un bel straniero che poi gli si insegna a cantatar fratelli d'Italia...
Immagine Vado bene per Rialto?

gransoporro
Messaggi: 1295
Iscritto il: 25 lug 2006, 10:18
Località: North Carolina, USA

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da gransoporro » 25 lug 2011, 14:43

zorrykid ha scritto:
modestmouse ha scritto:Nel comunicato FIR leggo questo:

RaboBank Pro12 - S.S. 2012/2013

Il Consiglio ha deliberato che dalla stagione 2012/2013 del campionato RaboDirect Pro12 le due rappresentanti italiane potranno inserire nella lista-gara solo tre giocatori provenienti da Federazione estera e non eliggibili.
Nel contempo, saranno parificati ai giocatori di formazione italiana tutti i giocatori eleggibili per Squadra Nazionale approvati dalla FIR.

Cosa significa la parte in neretto?

Volendo Aironi e Treviso potrebbero avere in formazione 15 italo-arg-nz-aus ecc? Sarebbero eleggibili in quanto con doppio passaporto. Ma approvati dalla Fir cosa vuol dire?
"Potrebbe essere abbastanza buono da giocare in nazionale, quindi è un italo-arg di serie A, mentre l'altro non giocherà mai in nazionale, quindi è un italo-arg di serie B"

Chi di voi ha ben chiaro la regola?
Potrebbe voler dire:ti faccio io la formazione italiana, convoco Van Zyl in nazionale che così ti diventa trevigiano doc, tirato su a radicchio. ora vai in cerca di un bel straniero che poi gli si insegna a cantatar fratelli d'Italia...
La parte in neretto previa approvazione FIR. Da fornire in che modo? Vuol dire che le celtiche devono consultare la FIR sul mercato ed avere l'approvazione su questo o quel giocatore PRIMA di firmare il contratto...

Leinsterugby
Messaggi: 5799
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da Leinsterugby » 25 lug 2011, 15:37

scusate ma la libera circolazione dei comunitari?come la mettiamo?
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

cesco/cesco
Messaggi: 836
Iscritto il: 20 ott 2007, 20:47

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da cesco/cesco » 25 lug 2011, 15:39

x gransoporro: che io sappia è già così, sia per gli italiani presenti nelle liste e sia per i permit players; se poi pensiamo che la Fir va a regolamentare anche le posizioni che devono essere ricoperte dagli stranieri e che vuole solo giocatori già affermati e non giovani promesse, è quasi cosi' anche per gli stranieri

x leinsterugby: in Italia solo gli extracomunitari senza permesso possono circolare liberamente

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da Tallonatore80 » 25 lug 2011, 16:11

standing ovation per cesco...
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

gransoporro
Messaggi: 1295
Iscritto il: 25 lug 2006, 10:18
Località: North Carolina, USA

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da gransoporro » 25 lug 2011, 20:27

cesco/cesco ha scritto:x gransoporro: che io sappia è già così, sia per gli italiani presenti nelle liste e sia per i permit players; se poi pensiamo che la Fir va a regolamentare anche le posizioni che devono essere ricoperte dagli stranieri e che vuole solo giocatori già affermati e non giovani promesse, è quasi cosi' anche per gli stranieri

x leinsterugby: in Italia solo gli extracomunitari senza permesso possono circolare liberamente
E chi e` che decide in FIR chi va bene e chi no? Perche` e` quella la cosa per me piu` interessante.

Leinsterugby
Messaggi: 5799
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da Leinsterugby » 25 lug 2011, 21:38

cesco/cesco ha scritto: x leinsterugby: in Italia solo gli extracomunitari senza permesso possono circolare liberamente
si scusa mi sono spiegato male, non è Schengen ma il diritto alla libera circolazione dei lavoratori comunitari, che stando ai trattati, dovrebbero essere trattatati allo stesso modo indipendendentemente che siano romeni o austriaci, se non per casi di particolari esigenze nazionali (salute, moralità pubblica, sicurezza). Insomma un giocatore inglese potrebbe e dovrebbe stando al diritto comunitario esser trattato come un italiano
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

stefanot
Messaggi: 1532
Iscritto il: 19 feb 2008, 13:59

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da stefanot » 27 lug 2011, 11:21

Leinsterugby ha scritto:
cesco/cesco ha scritto: x leinsterugby: in Italia solo gli extracomunitari senza permesso possono circolare liberamente
si scusa mi sono spiegato male, non è Schengen ma il diritto alla libera circolazione dei lavoratori comunitari, che stando ai trattati, dovrebbero essere trattatati allo stesso modo indipendendentemente che siano romeni o austriaci, se non per casi di particolari esigenze nazionali (salute, moralità pubblica, sicurezza). Insomma un giocatore inglese potrebbe e dovrebbe stando al diritto comunitario esser trattato come un italiano
Non facciamo confusione tra giocatori da inserire in lista gara e giocatori da tesserare

Avatar utente
andrea12
Messaggi: 1434
Iscritto il: 2 lug 2008, 16:32

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da andrea12 » 27 lug 2011, 14:06

Leinsterugby ha scritto:
cesco/cesco ha scritto: x leinsterugby: in Italia solo gli extracomunitari senza permesso possono circolare liberamente
si scusa mi sono spiegato male, non è Schengen ma il diritto alla libera circolazione dei lavoratori comunitari, che stando ai trattati, dovrebbero essere trattatati allo stesso modo indipendendentemente che siano romeni o austriaci, se non per casi di particolari esigenze nazionali (salute, moralità pubblica, sicurezza). Insomma un giocatore inglese potrebbe e dovrebbe stando al diritto comunitario esser trattato come un italiano
Infatti, così è anche nella reciprocità: un giocatore italiano in UK.
D'accordissimo

Leinsterugby
Messaggi: 5799
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da Leinsterugby » 14 ago 2011, 15:08

stefanot ha scritto:
Leinsterugby ha scritto:[
si scusa mi sono spiegato male, non è Schengen ma il diritto alla libera circolazione dei lavoratori comunitari, che stando ai trattati, dovrebbero essere trattatati allo stesso modo indipendendentemente che siano romeni o austriaci, se non per casi di particolari esigenze nazionali (salute, moralità pubblica, sicurezza). Insomma un giocatore inglese potrebbe e dovrebbe stando al diritto comunitario esser trattato come un italiano
Non facciamo confusione tra giocatori da inserire in lista gara e giocatori da tesserare
allora mi spiego meglio con l'esempio: alla luce del diritto comunitario,non credo che nessun tipo di regolamento possa impedire alla benetton di scendere in campo con un XV del genere:

BALSHAW, RIPOL, Benvenuti, HENSON, Nitoglia, MICHALAK, Gori, TAYLOR, Zanni, Barbieri O'CALLAGHAN, UVA, Cittadini, Ghiraldini, MARCONNET,
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

Avatar utente
jimmy9
Messaggi: 550
Iscritto il: 5 feb 2009, 19:31
Località: Toscana

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da jimmy9 » 14 ago 2011, 23:53

In Celtic nessuna squadra scozzese,irlandese o gallese fà mai giocare più di 2 o 3 stranieri per volta per 2 semplici motivi : primo hanno dei buoni vivai e secondo per avere più opzioni possibili per le loro squadre nazionali. Ora tutti sappiamo che in Italia scarseggiano le giovani promesse e con questo provvedimento la fir secondo me cerca di venire un pò incontro alle esigenze dei 2 club dicendo in pratica di prendere pochi stranieri ma almeno affermati,per intendersi non i laharrage a fine carriera(di nome si,ma non di fatto),staremo a vedere se i club seguiranno questo 'consiglio' e se i buoni giocatori stranieri vorranno venire a giocare in Italia e bisognerebbe capire quanto vorranno veramente offrire i 2 club per questi ingaggi. Cmq in totale i club tra equiparati e non potranno schierare 7/8 stranieri, e tutto sommato mi sembra al momento un compromesso accettabile.

stalker
Messaggi: 589
Iscritto il: 9 mag 2007, 21:47

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da stalker » 16 ago 2011, 23:27

Scusa ma in base a cosa trai queste conclusioni? Non c'è mica scritto che gli stranieri devono essere 'affermati'. Questo ventilato 'consiglio' mi pare proprio campato in aria... Però potresti suggerire alla federazione che anche gli stranieri debbano essere 'approvati dalla FIR': allora sì poi potremmo parlare di 'consiglio'!

Perché il succo del discorso sta proprio in quel 'approvati dalla FIR', ovvero: al di là di norme, regolamenti, leggi e leggine (che comunque tanto poi cambiano ogni tre mesi e con nessun ragionevole anticipo rispetto a inizio campionati ed altre scadenze...), la FIR si arroga il diritto di approvare o meno, a proprio piacimento e secondo criteri del tutto opinabili e non pubblici. Esempio: Van Zyl straniero fino a primavera, ma poi salvatore della patria per una nazionale con le pezze al c*** in seconda linea.

ayr
Messaggi: 692
Iscritto il: 30 gen 2006, 0:00

Re: Nuove regole stranieri PRO 12

Messaggio da ayr » 20 ago 2011, 11:29

e' proprio cosi'.
Grazie al cielo l'hanno inventato a Rugby e non a Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch!

Rispondi

Torna a “Guinness Pro 14”