Serie C - obbligatorietà

Moderatore: user234483

IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Serie C - obbligatorietà

Messaggio da IlVermicida » 25 ago 2009, 12:29

La Circolare Informativa 2009-2010 recita che le società: Al terzo anno di affiliazione sono tenute alla attività obbligatoria ordinaria (U.16 e U.14) sia ai fini della partecipazione che della promozione.
Se questa norma fosse perentoria quante società dovranno cambiare nome e reiscriversi come nuova società?

lore486
Messaggi: 70
Iscritto il: 18 set 2008, 10:44
Località: Udine

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da lore486 » 25 ago 2009, 12:31

old.e.sagg ha scritto:La Circolare Informativa 2009-2010 recita che le società: Al terzo anno di affiliazione sono tenute alla attività obbligatoria ordinaria (U.16 e U.14) sia ai fini della partecipazione che della promozione.
Se questa norma fosse perentoria quante società dovranno cambiare nome e reiscriversi come nuova società?
beh spero non sia vero che non si possa partecipare sarebbe una gran cavolata..spero ke continuino le penalizzazioni a sto punto..

nissarugby
Messaggi: 100
Iscritto il: 6 mag 2008, 14:56
Località: caltanissetta
Contatta:

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da nissarugby » 25 ago 2009, 13:05

per molti sarebbe la fine

rivel1
Messaggi: 3513
Iscritto il: 8 mag 2008, 18:31
Località: Rovigo/Ferrara

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da rivel1 » 25 ago 2009, 14:00

bel modo di uccidere il movimento
quasi come la cl :P
Se hai tempo per fare due cose male, fanne bene una e incrocia le dita

Visto che non voglio scrivere "secondo me" o "in mio parere" in ogni messaggio, ritenete pure ogni opinione espressa puramente personale senza alcuna pretesa di verità assoluta

ARZI1977
Messaggi: 310
Iscritto il: 25 nov 2008, 13:20

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da ARZI1977 » 25 ago 2009, 14:06

old.e.sagg ha scritto:La Circolare Informativa 2009-2010 recita che le società: Al terzo anno di affiliazione sono tenute alla attività obbligatoria ordinaria (U.16 e U.14) sia ai fini della partecipazione che della promozione.
Se questa norma fosse perentoria quante società dovranno cambiare nome e reiscriversi come nuova società?
A noi non risulta tale regola...dove la posso leggere con ufficialità?
Grazie.

Avatar utente
Emy77
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 5445
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Una bergamasca a Genova
Contatta:

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da Emy77 » 25 ago 2009, 14:17

rivel1 ha scritto:bel modo di uccidere il movimento
Beh, se uno come movimento intende il partire dalle basi e dunque da bambini e ragazzini affinchè la base sia sempre più ampia, non mi pare un modo di ucciderlo, anzi.
Poi magari U14 e U16 dopo soli tre anni può non essere facile, però l'idea di fondo secondo me non è sbagliata: il movimento (e il nostro come tutti sappiamo è ancora assai acerbo rispetto alle nazioni con cui ci si confronta abitualmente) cresce con il crescere del numero dei praticanti tra i giovanissimi, che un domani faranno sì che a crescere di numero sia il movimento "adulto" e dunque in proporzione il numero di atleti più validi, anche in prospettiva nazionale.
L'obbligatorietà in quanto tale può risultare sgradevole ma, se è l'unico modo per far sbattere le società per investire in un settore giovanile, ben venga, a patto che i tempi ovviamente siano ragionevoli.
"La penna dolcissima intinta nell'arsenico" (Cit.)

Avatar utente
Tanu
Messaggi: 3128
Iscritto il: 8 gen 2003, 0:00
Località: Monza
Contatta:

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da Tanu » 25 ago 2009, 14:43

rivel1 ha scritto:bel modo di uccidere il movimento
quasi come la cl :P
credo che sia giunto il momento di creare una serie D o una serie "birra e salamelle" per dividere i Club con qualche ambizione da chi - giustamente - gioca per il puro gusto di giocare. In questo modo non giova a nessuno.
"Whenever you're wrong, admit it; Whenever you're right, shut up!" Ogden Nash

IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da IlVermicida » 25 ago 2009, 14:58

ARZI1977 ha scritto:
old.e.sagg ha scritto:La Circolare Informativa 2009-2010 recita che le società: Al terzo anno di affiliazione sono tenute alla attività obbligatoria ordinaria (U.16 e U.14) sia ai fini della partecipazione che della promozione.
Se questa norma fosse perentoria quante società dovranno cambiare nome e reiscriversi come nuova società?
A noi non risulta tale regola...dove la posso leggere con ufficialità?
Grazie.
Sul sito della FIR - Documenti Federali - Circolari informative - Circolare Informativa 2009-2010 - pag. 117.

Radagast
Messaggi: 2182
Iscritto il: 23 ott 2003, 0:00
Località: Altrove

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da Radagast » 25 ago 2009, 15:06

Legittima la posizione di chi (Club) ha esclusivamente il fine di far giocare i propri seniores, tale opportunità deve essere consentita: altro ed insostenibile discorso è parificare tale situazione a quelle dei club che si accollano l'impegno su TUTTE le categorie.

R
Immagine
…. perché chi combatterà ivi sarà per noi per sempre fratello e, per quanto sia di umile campionato,
questo giorno lo eleverà al disopra di qualsiasi professionista..

ARZI1977
Messaggi: 310
Iscritto il: 25 nov 2008, 13:20

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da ARZI1977 » 25 ago 2009, 15:18

old.e.sagg ha scritto:
ARZI1977 ha scritto:
old.e.sagg ha scritto:La Circolare Informativa 2009-2010 recita che le società: Al terzo anno di affiliazione sono tenute alla attività obbligatoria ordinaria (U.16 e U.14) sia ai fini della partecipazione che della promozione.
Se questa norma fosse perentoria quante società dovranno cambiare nome e reiscriversi come nuova società?
A noi non risulta tale regola...dove la posso leggere con ufficialità?
Grazie.
Sul sito della FIR - Documenti Federali - Circolari informative - Circolare Informativa 2009-2010 - pag. 117.
Grazie old.

oscar68
Messaggi: 137
Iscritto il: 5 feb 2009, 12:22

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da oscar68 » 25 ago 2009, 15:20

:cry: secondo me squadre seniores e giovanili vanno di pari passo solo che non si può obbligare una socità a fare le giovanili perchè ogni zona a i suoi problemi anche con la presenza di altri sport sul territorio xciò società come la nostra stanno facendo il lavoro delle formichine anche grazie alla propaganda che ci fa la squadra seniores ma tre anni x 2 givanili bah :? :shock: :o :cry:

IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da IlVermicida » 25 ago 2009, 15:22

Tanu ha scritto:
rivel1 ha scritto:bel modo di uccidere il movimento
quasi come la cl :P
credo che sia giunto il momento di creare una serie D o una serie "birra e salamelle" per dividere i Club con qualche ambizione da chi - giustamente - gioca per il puro gusto di giocare. In questo modo non giova a nessuno.
E' come per l'uovo o la gallina, chi è "nato" prima? A ben pensarci la serie "birra e salamelle" spesso è il primo gradino salito da una cosa che tante volte poi è divenuta una società di rugby, ma è altrettanto vero che la squadra "birra e salamelle" deve vivere e competere in una realtà complessa (arbitri, giudici, comitati organizzatori, sponsors, altre società) che non può esistere se non per sviluppare e far crescere il movimento. Credo altresì che la passione per uno sport unico come il nostro sia sufficiente per muoversi nelle scuole e creare un primo gruppo che con il tempo dovuto.....
Certo si potrebbe obiettare che nei centri più piccoli a volte non c'è neanche la scuola, ma, come a volte mi è capitato di dire, il nome Viadana lo si leggeva come secondo nome nel cartello della stazione ferroviaria di Brescello nei film di Peppone e Don Camillo, Brescello - Viadana appunto, ed è arrivata ai vertici del rugby nazionale e quindi si può percorrere la strada delle giovanili, magari con una tolleranza maggiore in termini di anni, diciamo 2 per la U.14 e altri 3 per la U.16 almeno per la partecipazione.

marisandola
Messaggi: 96
Iscritto il: 26 lug 2008, 8:56

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da marisandola » 25 ago 2009, 15:28

ma se è stata fatta la regola dell'indulto

ARZI1977
Messaggi: 310
Iscritto il: 25 nov 2008, 13:20

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da ARZI1977 » 25 ago 2009, 15:39

marisandola ha scritto:ma se è stata fatta la regola dell'indulto
Guardando il sito FIR è confermata la regola della penalizzazione.....evvai...

marisandola
Messaggi: 96
Iscritto il: 26 lug 2008, 8:56

Re: Serie C - obbligatorietà

Messaggio da marisandola » 25 ago 2009, 16:03

me sa che qua i se dio far del casin

sito federugby ---delifere federali------troverete la delibera indulto

:shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Bloccato

Torna a “Stagione 2009/2010”