Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
thonk
Messaggi: 1471
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da thonk » 8 ott 2018, 17:12

Ilgorgo ha scritto:
thonk ha scritto:Calvisano.
- Pittogramma con un soldato (aiutatemi! non conosco la storia del loro) con elmo giallo piumato e barba.

Credo sia un guerriero longobardo
ecco! bravo. l'avevo letto da qualche parte ma non lo ripescavo.
è un po' troppo vichingo, a dirla tutta ma evidentemente i muscoli funzionano meglio delle armature o delle cotte, in "grafica".
è comunque disegnato molto bene, secondo me.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Avatar utente
quaros
Messaggi: 647
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da quaros » 8 ott 2018, 19:43

Anche qui su Istagram rugby Calvisano fanpage sembra aver scelto un logo apparentemente migliore

thonk
Messaggi: 1471
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da thonk » 8 ott 2018, 21:54

quaros ha scritto:Anche qui su Istagram rugby Calvisano fanpage sembra aver scelto un logo apparentemente migliore
vero. instagram ha un linguaggio leggermente differente. è molto più ordinato. il focus dell'utente resta sempre sul contenuto e quindi il marchio diventa molto meno decisivo nella consultazione. in questa situazione il logo vincente è il più sintetico. qui avrebbe vinto il solo pittogramma e invece Calvisano ha scelto il logo completo su sfondo scuro. Calvisano fanpage invece su fondo bianco, evidentemente per distinguersi.
il mio consiglio sarebbe di usare il solo pittogramma su sfondo giallo/nero.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Ilgorgo
Messaggi: 11032
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da Ilgorgo » 8 ott 2018, 22:12

L'avevo già scritto, uno dei miei loghi rugbistici preferiti, forse il preferito, è quello della confederazione nordamericana (R.A.N.). Le due versioni più utilizzate sono su sfondo nero e su sfondo bianco. Mi piace esteticamente come forma e colori e mi piace anche perché sembra avere la capacità di rappresentare, con pochi tratti, diverse cose. E cioè: 1 una palla ovale, e questo è quasi un must per un logo di rugby; 2 il Golfo del Messico (che è il cuore geografico del rugby nordamericano visto che Usa e Canada stanno un po' per conto loro) e in questo caso quei puntini azzurri sulla destra, che devono avere un significato, potrebbero rappresentare le Bermuda; 3 una balena che salta fuori dall'acqua (e in questo caso quei puntini potrebbero essere il soffio del suo sfiatatoio) oppure una torpedine; 4 un'onda del golfo del Messico. Se davvero questi significati sono intenzionali, complimenti a chi è riuscito a condensarli quasi in un'unica pennellata

Immagine

thonk
Messaggi: 1471
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da thonk » 8 ott 2018, 22:19

Ilgorgo ha scritto:L'avevo già scritto, uno dei miei loghi rugbistici preferiti, forse il preferito, è quello della confederazione nordamericana (R.A.N.). Le due versioni più utilizzate sono su sfondo nero e su sfondo bianco. Mi piace esteticamente come forma e colori e mi piace anche perché sembra avere la capacità di rappresentare, con pochi tratti, diverse cose. E cioè: 1 una palla ovale, e questo è quasi un must per un logo di rugby; 2 il Golfo del Messico (che è il cuore geografico del rugby nordamericano visto che Usa e Canada stanno un po' per conto loro) e in questo caso quei puntini azzurri sulla destra, che devono avere un significato, potrebbero rappresentare le Bermuda; 3 una balena che salta fuori dall'acqua (e in questo caso quei puntini potrebbero essere il soffio del suo sfiatatoio) oppure una torpedine; 4 un'onda del golfo del Messico. Se davvero questi significati sono intenzionali, complimenti a chi è riuscito a condensarli quasi in un'unica pennellata

Immagine
decisamente un logo di ottima qualità. qui siamo a livelli molto alti. l'attenzione ai dettagli e la qualità delle curve è decisamente di classe superiore. è sicuramente un logo giovane e la scelta del lettering lo conferma. la quantità di cose che si possono leggere nel pittogramma è notevole... pure troppe, a dire il vero. il logo deve essere la massima sintesi dei concetti rappresentativi. qui non sono chiarissimi. pensa che io ci vedo una piuma... la scelta cromatica è inevitabilmente a ricondurre alla bandiera americana e il gradiente è perfetto.
mio personale voto: 9. bello.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

thonk
Messaggi: 1471
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da thonk » 9 ott 2018, 9:22

Fiamme Oro

Qui la partita è importante. Il marchio delle Fiammo Oro è tra i più importanti da analizzare. Parliamo degli atleti del corpo della polizia di stato. Disegnare il logo per una struttura del genere è un’impresa biblica e tutto non poteva che confluire in una struttura a scudo.
La parola giusta è “classico”.
Il leone è un pittogramma super-usato ma nel caso delle FFO il design è impeccabile.
La scelta cromatica è senza mezzi termini: oro su rosso scuro: lusso ma anche autorità.
Inevitabili nel risultato finale i compromessi come lo sbilanciamento della scritta ORO, su sfondo blu-polizia, esageratamente spaziata tra le lettere. Tanto orrendo quanto inevitabile.

Immagine

Su Facebook puntano anche loro sul pittogramma. Valgono gli stessi ragionamenti fatti per Calvisano: l’idea è buona. Però sta volta il risultato è un’impaginazione perfetta. Anche qui però si perde un colore: manca l’oro. Perché? Credo sia voluto. I poliziotti vengono chiamati “i cremisi”, quindi la componente rossa è dominante e se avessero colorato il leone in oro avrebbero sicuramente perso molto contrasto, rendendo il logo meno intelligibile.
Il taglio è stretto sulla fiamma… giustamente! Lo sfondo è lavorato con una texture materica che rende il tutto molto meno noioso della tinta piatta.

Nel dettaglio:
- Riconoscibilità: 8
- Connotazione cromatica: 8
- Intelligibilità: 9

Globalmente direi 9: probabilmente il migliore approccio del Top12.

Consiglio: marginale. Un richiamo l’oro, magari una linea nella parte inferiore sfruttando il taglio circolare che il logo subisce su FB.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22503
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da jpr williams » 9 ott 2018, 11:24

Fantasyste ha scritto:
thonk ha scritto:
jpr williams ha scritto:Molto bello quello del Valsu, non lo conoscevo.
Quello dei Medicei è un plagio! :lol:
concordo sul Valsugana. sarà la puntata nr.10! ho pronto calvisano...
quello dei Medicei è un plagio? non riconosco l'"originale"! un aiutino?
Il logo della Fiorentina Calcio :P
Per la verità miravo un pò più in alto e...indietro nella storia

Immagine
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22503
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da jpr williams » 9 ott 2018, 11:27

Ilgorgo ha scritto: Il meno efficace mi pare quello del Calvisano (scusa Jpr)
Premesso che concordo con te, ti dirò che mi interessa assai di più l'efficacia in campo: se il Calvisano fosse sempre quello dell'"era-Minozzi" accetterei anche un water sporco come simbolo. :roll:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22503
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da jpr williams » 9 ott 2018, 11:33

@thonk

Lo confesso, d'acchito a me le cose che riguardano marketing, grafica, brand e compagnia sono sempre state sullo stomaco e le ho sempre ritenute fuffa.
Maledetto te, mi stai facendo cambiare idea: le tue spiegazioni sono così interessanti e coinvolgenti che mi stai portando al lato oscuro della forza! :x
Complimenti, adesso aspetto ogni giorno una nuova puntata. Peccato siano solo 12... :roll:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

thonk
Messaggi: 1471
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da thonk » 9 ott 2018, 13:59

jpr williams ha scritto:@thonk

Lo confesso, d'acchito a me le cose che riguardano marketing, grafica, brand e compagnia sono sempre state sullo stomaco e le ho sempre ritenute fuffa.
Maledetto te, mi stai facendo cambiare idea: le tue spiegazioni sono così interessanti e coinvolgenti che mi stai portando al lato oscuro della forza! :x
Complimenti, adesso aspetto ogni giorno una nuova puntata. Peccato siano solo 12... :roll:
hahaha! esagerato. però mi fa piacere. temevo di essere un po' noioso... :-] meglio così!
non ti preoccupare. questi sono solo i loghi... poi andiamo sul pratico: impaginati, immagini da post, le formazioni, ecc.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Man of the moment
Messaggi: 1471
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da Man of the moment » 9 ott 2018, 15:01

thonk ha scritto:
jpr williams ha scritto:@thonk

Lo confesso, d'acchito a me le cose che riguardano marketing, grafica, brand e compagnia sono sempre state sullo stomaco e le ho sempre ritenute fuffa.
Maledetto te, mi stai facendo cambiare idea: le tue spiegazioni sono così interessanti e coinvolgenti che mi stai portando al lato oscuro della forza! :x
Complimenti, adesso aspetto ogni giorno una nuova puntata. Peccato siano solo 12... :roll:
hahaha! esagerato. però mi fa piacere. temevo di essere un po' noioso... :-] meglio così!
non ti preoccupare. questi sono solo i loghi... poi andiamo sul pratico: impaginati, immagini da post, le formazioni, ecc.
Vai che è strainteressante

thonk
Messaggi: 1471
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da thonk » 10 ott 2018, 1:03

BREAKING NEWS!!!

Interrompiamo la normale programmazione per comunicarvi una notizia della quale avremmo fatto molto volentieri a meno: Calvisano ha un nuovo sponsor. ma la vera notizia non è questa, bensì la seguente:

Immagine

Direttamente dalla pagina FB del team vicecampione d'Italia.
Vorrei portare questo esempio per rendere nota una problematica molto delicata: NON STORPIATE MAI IL LOGO DI UN'AZIENDA.
Non lasciatevi trascinare dalla fretta di dare una notizia prima degli altri a scapito della precisione.

errori palesi:
- dicitura errata (da una rapida googlata il nome esatto sembra essere Kawasaki Robotics)
- font errato
- posizionamento del lettering
- colore errato

I marchi registrati sono tutelati molto rigidamente e una "contraffazione", anche dovuta all'artigianale tentativo di riproduzione è legalmente perseguibile (anche il solo uso senza permesso). Per carità! Tutti tranquilli! Ovviamente serve la volontà di castigare un banale errore isolato di un singolo. Non c'è nessun motivo di ritenere la cosa come legata a dolo o reale volontà di contraffazione. Però qualche Brand Guardian zelante si potrebbe infastidire (e non poco...) e partire a diffide a casaccio.

mi raccomando: se dovete/volete usare il logo di un'azienda non fate nulla che possa nuocere all'immagine dell'azienda e non storpiatelo MAI! se ne avete modo fatevi inviare la versione vettoriale del marchi e l'eventuale manuale d'uso. Rispettate il colore e non inventatevi mai declinazioni in negativo o trattamenti cromatici senza averne verificata l'aderenza al brand.

info sul tema: http://www.sib.it/difesa-dei-diritti/ap ... ne-legale/
classico esempio di branding guide (semplice): Spotify https://developer.spotify.com/branding-guidelines/
il mio esempio preferito. un lavoro meraviglioso... LA SVEZIA: https://identity.sweden.se/
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

metabolik
Messaggi: 6326
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da metabolik » 10 ott 2018, 2:02

Se il nuovo logo avesse quella struttura diventerebbe una caricatura grottesca perchè si assocerebbe robot al guerriero, inevitabilmente.
Se fosse robotics, un pò meglio , ma non molto.

Avatar utente
quaros
Messaggi: 647
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da quaros » 10 ott 2018, 6:16

Vabbè almeno non hanno messo un layer in semi trasparenza di Gavazzi

Ilgorgo
Messaggi: 11032
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Pure imPagination - Bestiario grafico rugbistico

Messaggio da Ilgorgo » 10 ott 2018, 7:00

Lo chiameremo Calwisaki!
thonk ha scritto:Calvisano.
... La vettorializzazione del guerriero è ben fatta e i dettagli sufficienti a garantire leggibilità, autorevolezza e potenza muscolare.

Immagine
Una piccola cosa, penso voluta, della quale mi sono accorto solo ora: la borchia in mezzo agli occhi del guerriero longobardo sembra voler riprodurre un pallone da rugby. Secondo me è intenzionale. Non credo che questo aumenti l'efficacia del logo perché penso che a prima vista non se ne accorga quasi nessuno, però è un apprezzabile dettaglio nascosto

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”