Curiosità sul campo

La Storia del Rugby, le sue Tradizioni, le Leggende, attraverso documenti, detti, racconti, aforismi.

Moderatore: billingham

Rispondi
stecap
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 set 2010, 16:08

Curiosità sul campo

Messaggio da stecap » 20 set 2010, 16:15

Ciao a tutti, primo post.

Come è noto il rugby nasce nel Regno Unito e in generale si sviluppa maggiormente nei paesi del Commonweath.
Per quale ragione allora i segni del campo sono espressi in metri e non in unità del sistema imperiale?

Stefano

billingham
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 7646
Iscritto il: 14 feb 2004, 0:00
Località: Como - Bucure?ti
Contatta:

Re: Curiosità sul campo

Messaggio da billingham » 20 set 2010, 17:38

stecap ha scritto:Ciao a tutti, primo post.

Come è noto il rugby nasce nel Regno Unito e in generale si sviluppa maggiormente nei paesi del Commonweath.
Per quale ragione allora i segni del campo sono espressi in metri e non in unità del sistema imperiale?

Stefano
inizialmente non era così, infatti i 22 per esempio erano le 25 yards
Segui ovunque i Cariparmi azzurri!!! - Ich bin ein Orqueriaren

Invece di farmi un busto ed esporlo a Murrayfield, mi impaglieranno e mi appenderanno in una taverna (Roy Laidlaw)

Er tacce è robbba da froci (Jimmy Er Fregna)

daom
Messaggi: 609
Iscritto il: 11 ott 2007, 14:15
Località: Santarcangelo di Romagna

Re: Curiosità sul campo

Messaggio da daom » 20 set 2010, 19:57

A me ancora scappa di dire "la linea di 25", all'epoca mi era più immediato misurare correttamente a occhio le 5 yards di distanza nel line out che adesso le distanze in metri (sbaglio significativamente sempre).
Ho sempre avuto un dubbio (da quando hanno "inventato" i metri), la linea parallela al ingoal che segnala la posizione per il "scrum 5" è stata spostata? visto che adesso il scrum 5 significa 5 metri e non più 5 yards?
Non mi ricordo se c'era l'equivalente all'attuale linea di 10 metri, immagino di si ma personalmente non la ricordo.
Se il rugby é solo uno sport, il cuore é solo un organo

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Curiosità sul campo

Messaggio da Laporte » 20 set 2010, 22:29

daom ha scritto:A me ancora scappa di dire "la linea di 25", all'epoca mi era più immediato misurare correttamente a occhio le 5 yards di distanza nel line out che adesso le distanze in metri (sbaglio significativamente sempre).
Ho sempre avuto un dubbio (da quando hanno "inventato" i metri), la linea parallela al ingoal che segnala la posizione per il "scrum 5" è stata spostata? visto che adesso il scrum 5 significa 5 metri e non più 5 yards?
Non mi ricordo se c'era l'equivalente all'attuale linea di 10 metri, immagino di si ma personalmente non la ricordo.
Comuqnue è vero le misure metriche sono "anomale" per uno sport anglosasssome---

Cicca
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4519
Iscritto il: 11 nov 2004, 0:00
Località: Torino
Contatta:

Re: Curiosità sul campo

Messaggio da Cicca » 21 set 2010, 9:50

Argomento di scarsa attinenza arbitro/regolamentale....lo sposto nella più consona sezione "Storica"... ;-)

stecap
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 set 2010, 16:08

Re: Curiosità sul campo

Messaggio da stecap » 21 set 2010, 11:35

Quindi è stata una variazione del regolamento? Sapete per caso a che anno risale?

Mi sembra una cosa molto curiosa. In effetti a livello ufficiale quasi tutti i paesi del mondo utilizzano il sistema metrico - decimale. In realtà nella vita di tutti i giorni quei paesi che usavano il sistema imperiale continuano a farlo, per abitudine o tradizione. E visto il ruolo che ricopre la tradizione ner rugby, il mistero si infittisce :lol:

Pensando poi ai paesi dove il rugby è più diffuso, a maggior ragione si sarebbe dovuto mantenere il sistema imperiale.

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Curiosità sul campo

Messaggio da Laporte » 21 set 2010, 20:29

stecap ha scritto: Pensando poi ai paesi dove il rugby è più diffuso, a maggior ragione si sarebbe dovuto mantenere il sistema imperiale.
come nel calcio...

billingham
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 7646
Iscritto il: 14 feb 2004, 0:00
Località: Como - Bucure?ti
Contatta:

Re: Curiosità sul campo

Messaggio da billingham » 22 set 2010, 1:05

stecap ha scritto:Pensando poi ai paesi dove il rugby è più diffuso, a maggior ragione si sarebbe dovuto mantenere il sistema imperiale.
se è stato cambiato è stato probabilmente per l'esigenza di uniformare. e non ha senso uniformare su una cosa che non è uno standard internazionale.
Segui ovunque i Cariparmi azzurri!!! - Ich bin ein Orqueriaren

Invece di farmi un busto ed esporlo a Murrayfield, mi impaglieranno e mi appenderanno in una taverna (Roy Laidlaw)

Er tacce è robbba da froci (Jimmy Er Fregna)

Rispondi

Torna a “Storia, Tradizione, Leggenda”