il giocatore piu forte di tt i tempi

La Storia del Rugby, le sue Tradizioni, le Leggende, attraverso documenti, detti, racconti, aforismi.

Moderatore: billingham

Avatar utente
Tanu
Messaggi: 3128
Iscritto il: 8 gen 2003, 0:00
Località: Monza
Contatta:

Messaggio da Tanu » 25 gen 2008, 12:45

IO
"Whenever you're wrong, admit it; Whenever you're right, shut up!" Ogden Nash

Tamarro
Messaggi: 19
Iscritto il: 3 feb 2008, 22:15
Località: Zona in quarantena

Messaggio da Tamarro » 3 feb 2008, 23:14

jonah lomu, senza dubbi

Mero
Messaggi: 1839
Iscritto il: 24 mar 2003, 0:00
Località: Seregno (MB)

Messaggio da Mero » 13 feb 2008, 16:25

Perbacco, ho visto solo ora questo thread.

Vedo che uno degli argomenti più caldi riguarda piloni et similia. In prima linea ne abbondano di giocatori leggendari...ci si scorda spesso di giocatori come Du Randt, Tom Smith, Graham Price, Olo Brown, Cotton, Garuet, McDowell, Mendez, Wood, Fatialofa etc etc...

bluffer
Messaggi: 948
Iscritto il: 24 ago 2005, 0:00
Località: Treviso

Messaggio da bluffer » 13 feb 2008, 17:25

billingham ha scritto:la mischia dei miei sogni:

1 David Sole
2 Sean Fitzpatrick
3 Jason Leonard
4 Willie John McBride
5 Paul Ackford
6 John Jeffrey
7 Ian Kirkpatrick (JPR Rives)
8 Zinzan Brooke
9 Gareth Edwards (Syd Going)
Come non quotarti...
ma al 5 metterei Mr. Nobody, che ebbi l'onore dio conoscere quando giocò a Treviso con gli emergin wallabies nel 90.
Nel 91 fu titolare nella più bella squadra australiana di sempre

jaco
Messaggi: 6798
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Messaggio da jaco » 13 feb 2008, 18:42

bluffer ha scritto:
billingham ha scritto:la mischia dei miei sogni:

1 David Sole
2 Sean Fitzpatrick
3 Jason Leonard
4 Willie John McBride
5 Paul Ackford
6 John Jeffrey
7 Ian Kirkpatrick (JPR Rives)
8 Zinzan Brooke
9 Gareth Edwards (Syd Going)
Come non quotarti...
ma al 5 metterei Mr. Nobody, che ebbi l'onore dio conoscere quando giocò a Treviso con gli emergin wallabies nel 90.
Nel 91 fu titolare nella più bella squadra australiana di sempre
...e aveva anche un bel piedino... che per un 2a è un "valore aggiunto" non da poco... una delle prime seconde linee "moderne".
A me piacevano molto anche gli All Blacks Gary Wetthon e Ian Jones
...poi da sandonatese ti dico anche Adriano Fedrigo (GRUN che dici? :wink: ) e Steve Atherton... 8-) (potrei dire anche Tati Milano, ma a San Donà giocava come n.8...)

GRUN
Messaggi: 594
Iscritto il: 2 dic 2005, 0:00
Località: USCIO (GE)

Messaggio da GRUN » 14 feb 2008, 9:11

Jaco, che dico? Che sei leggermente di parte... Ma ci possiamo perdonare questi debordaggi emotivi, perché consentono di ridare luce a giocatori che altrimenti rimarrebbero, ingiustamente, nascosti nell'oblio. Adriano Fedrigo è stato uno degli uomini simbolo del rugby italiano degli anni settanta, che ha attraversato esordendo in nazionale nel 1972 contro la Jugoslavia e chiudendo nel 1979 contro la Romania (purtroppo altro match da dimenticare, finito 0-44). Però quella tremenda batosta subita a Bucarest per Jaco e tutti i sandonatesi ha un valore particolare; infatti fu l'ultima di Adriano Fedrigo, titanica seconda linea, ma segnò anche l'esordio di un altro gigante del rugby azzurro, Giancarlo Pivetta, pilone e a fine carriera anche tallonatore, che entrò nel secondo tempo. Sono stati i due più grandi campioni espressi dal "rebi" bagnato dal Piave, Fedrigo nato a San Donà, Pivetta a Musile. Jaco mi fermo qui, perché se parto su Pivetta...

yary
Messaggi: 827
Iscritto il: 21 ott 2003, 0:00
Località: un posto meraviglioso

Messaggio da yary » 14 feb 2008, 9:26

GRUN ha scritto:Capito? Io, se solo avessi sfiorato Fitzpatrick, avrei aperto un museo e soltanto dietro congrui compensi (sono genovese) e dopo suppliche infinite avrei acconsentito alla visione altrui della reliquia, vantandomi per tutta la vita dell'incontro. Giorgio, con QUELLA maglia, avuta dopo QUELLA partita da QUEL giocatore, andava a randellarsi con i vecchietti...
Marco, e che ne dici della maglia n° 7 tuttanera di un certo Graham Mourie ?


(per chi volesse ammirarla si trova nella club house del R. Frascati)
Ultima modifica di yary il 14 feb 2008, 9:27, modificato 1 volta in totale.
Amo il rugby non perché è violento, ma perché è intelligente. Françoise Sagan

jaco
Messaggi: 6798
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Messaggio da jaco » 14 feb 2008, 9:26

GRUN è sempre un piacere leggere le tue risposte alle mie "innocenti" provocazioni... un salutone!

paparoga
Messaggi: 941
Iscritto il: 1 ott 2007, 13:25

Messaggio da paparoga » 14 feb 2008, 9:57

david campese

GRUN
Messaggi: 594
Iscritto il: 2 dic 2005, 0:00
Località: USCIO (GE)

Messaggio da GRUN » 14 feb 2008, 10:28

Yary, mi sa che quella maglia, quella di Mourie intendo, l'abbia portata in quel di Frascati un certo Franco Bargelli, che in un pomeriggio infrasettimanale dell'autunno 1979 prima fece soffrire il grande Graham e poi scambiò la reliquia col capitano degli All Blacks... Visto che mi hai riportato nel mondo delle maglie gloriose, posso dire di avere "venerato", toccandola con le mie indegne mani (gli dei del rugby mi puniranno per questo), quella di Fitzpatrick alla quale ci riferivamo più sopra. Infatti una sera in quel de L'Aquila il tallonatore Morelli mi ha fatto una sorpresa; entrati nel ristorante Giorgio e suo figlio Lorenzo, che è un ragazzo di simpatia debordante (e che a tavola si fa molto, molto onore...), si sono sbarazzati delle giacche e... E a cingere i loro robusti toraci facevano bella mostra "quella" maglia di Fitzpatrick, sfoggiata da Lorenzo, e quella del tallonatore titolare dei New Zealand Maori che nel 1988 asfaltarono gli Italians Barbarians nel gelo aquilano, con Botica ad incantare il pubblico abruzzese. Un premio a chi indovina il nome di quel tallonatore, che secondo Giorgio non era tanto più scarso di Fitz, anzi...

profetacciato
Messaggi: 1479
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Messaggio da profetacciato » 14 feb 2008, 10:35

X qnt letto e intravisto direi gareth edwards

yary
Messaggi: 827
Iscritto il: 21 ott 2003, 0:00
Località: un posto meraviglioso

Messaggio da yary » 14 feb 2008, 11:04

Grun, non ho capito a quale partita tu ti riferisca.
Comunque tanto per la cronaca ti/vi riporto l'elenco degli incontri disputati tra le due nazionali. Di sicuro quella non era una partita ufficiale per cui non saprei....

Date Risultato Stadio Città Nazione

8/09/2007 New Zealand vs Italia 76 - 14 Stade Velodrome Marsiglia Francia

13/11/2004 New Zealand vs Italia 59 - 10 Stadio Flaminio Roma Italia

11/10/2003 New Zealand vs Italia 70 - 7 Telstra Dome Melbourne Australia

8/06/2002 New Zealand vs Italia 64 - 10 Waikato Stadium Hamilton New Zealand

25/11/2000 New Zealand vs Italia 56 - 19 Luigi Ferraris Genova Italia

14/10/1999 New Zealand vs Italia 101 - 3 McAlpine Huddersfield Inghilterra

28/10/1995 New Zealand vs Italia 70 - 6 Renato Dall'ara Bologna Italia

13/10/1991 New Zealand vs Italia 31 - 21 Welford Road Leicester Inghilterra

22/05/1987 New Zealand vs Italia 70 - 6 Eden Park Auckland New Zealand

28/11/1979 New Zealand vs Italia 18 - 12 Stadio Battaglini Rovigo Italia

<b> approfitto per ricordare a te e a tutti quelli che leggono che oggi un certo signore compie 43 anni - AUGURI </b>

Zinzan Valentine Brooke

nato il 14 Febbraio 1965 a Waiuku
Amo il rugby non perché è violento, ma perché è intelligente. Françoise Sagan

yeti
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 apr 2003, 0:00
Località: Saarbruecken (Germania)

Messaggio da yeti » 14 feb 2008, 11:17

Beh, siamo a pag. 4 e nessuno lo ha ancora detto.
MA POSSIBILE CHE NON SIA VENUTO IN MENTE A NESSUNO?

PEPE SCANAVACCA!!!!!!!!!!!!!!

G.

McPippus
Messaggi: 1994
Iscritto il: 30 gen 2003, 0:00
Località: Bologna

Messaggio da McPippus » 14 feb 2008, 11:22

yeti ha scritto:Beh, siamo a pag. 4 e nessuno lo ha ancora detto.
MA POSSIBILE CHE NON SIA VENUTO IN MENTE A NESSUNO?
PEPE SCANAVACCA!!!!!!!!!!!!!!

G.
Bravo Yeti, è giusto così.
Io però ribadisco quanto già detto da altri e stilo la mia piccola classifica:

1° BENZONI
2° SCANAVACCA
3° MARRAPODI
4° LOMU
5° GIANNI MAGNI

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Messaggio da GiorgioXT » 14 feb 2008, 11:33

yary ha scritto:Grun, non ho capito a quale partita tu ti riferisca.
Comunque tanto per la cronaca ti/vi riporto l'elenco degli incontri disputati tra le due nazionali. Di sicuro quella non era una partita ufficiale per cui non saprei....
Penso si riferisca alla partita "XV del Presidente - All Blacks" giocata a Padova nel 1977 , persa dall'italia (perchè di italia si trattava, visto che i tre "stranieri" presenti, Babrow, Naudè e Pardies sarebbero comunque eleggibili per le norme IRB..) con il minor distacco finora ...
E questo mi permette di citare la miglior prima linea italiana : Presutti , Rinaldo ,Monfeli , giudicata proprio dagli All Blacks la "migliore incontrata nel tour" ....

Rispondi

Torna a “Storia, Tradizione, Leggenda”