Il nuovo allenatore della nazionale

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

speartakle
Messaggi: 4001
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da speartakle » 12 feb 2020, 12:22

loverthetop_86 ha scritto:
12 feb 2020, 12:01
https://www.r1823.it/2020/02/12/premier ... dai-young/

Leggete l'ultima frase.
eh però abbandona momentaneamente la panchina, quindi mi sa che non centra altro incarico...
In ogni caso mi sa che a vedere la linea in Italia si troverebbe bene, farebbe la fortuna dei ristoranti in zona.

Mr Ian
Messaggi: 4674
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Mr Ian » 12 feb 2020, 14:00

Ogni 4/5 anni un allenatore fisiologicamente deve cambiare. Youngs coi Wasps aveva da un pò finito il suo ciclo ed ormai diventava contro producente. Per me aspetta la fine del contratto ed intanto vede in Galles come andranno le cose con Pivac..

Aironifan
Messaggi: 1065
Iscritto il: 12 feb 2012, 10:46

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Aironifan » 13 feb 2020, 9:34

Di sicuro è un ottimo allenatore. Sotto di lui, i Wasps hanno sempre comprato giocatori italiani (Masi, Campagnaro, Minozzi...), dunque la cosa fa pensare che ci sia un certo filo con gli ambienti azzurri (Masi, tra l'altro, se non sbaglio, ha qualche incarico nei Wasps). L'ipotesi che sia in ballo qualcosa con noi, non mi sembra per nulla campata in aria.

Certo è però che, finché non si pensa a comprare uno staff che allena seriamente la difesa, non andremo da nessuna parte. I grandi successi partono tutti da lì (Galles docet!)

Aironifan
Messaggi: 1065
Iscritto il: 12 feb 2012, 10:46

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Aironifan » 13 feb 2020, 9:44

Big Lebowski ha scritto:
6 feb 2020, 16:39
Io avevo molte aspettative per O'Shea mentre ho bassissime aspettative nei confronti di Smith. Non perchè mi ispiri poca fiducia o non abbia un buon curriculum, anzi. Semplicemente ho bassissime aspettative perchè Smith si è trovato Head Coach per caso. E' un rimpiazzo trovato all'ultimo per mettere una pezza al fattaccio brutto di Howley. Che cosa si può pretendere?
Io, invece, proprio per questo motivo, nutro molte aspettative. E' la classica situazione da cui nasce qualcosa di positivo.
Big Lebowski ha scritto:
6 feb 2020, 16:39

Su Cheika, a me non dispiace però preferirei il batrace se fosse disponibile.
Cheika non mi piace. Chi è il batrace? Eddie Jones? :lol:
Se è lui, mi pare fantascienza vederlo da noi. Da un certo punto di vista, sarebbe quasi auspicabile, però. Più che per i risultati, per i sicuri conrasti che avrebbe con la FIR. Sai che risate, vederlo all'opera nel 'sistema Italia' :lol: Non è neanche uno che te le manda a dire dietro. :lol: Sarebbe davvero una rivoluzione.

loverthetop_86
Messaggi: 641
Iscritto il: 14 apr 2011, 23:25

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da loverthetop_86 » 13 feb 2020, 10:03

Aironifan ha scritto:
13 feb 2020, 9:44
Big Lebowski ha scritto:
6 feb 2020, 16:39
Io avevo molte aspettative per O'Shea mentre ho bassissime aspettative nei confronti di Smith. Non perchè mi ispiri poca fiducia o non abbia un buon curriculum, anzi. Semplicemente ho bassissime aspettative perchè Smith si è trovato Head Coach per caso. E' un rimpiazzo trovato all'ultimo per mettere una pezza al fattaccio brutto di Howley. Che cosa si può pretendere?
Io, invece, proprio per questo motivo, nutro molte aspettative. E' la classica situazione da cui nasce qualcosa di positivo.
Big Lebowski ha scritto:
6 feb 2020, 16:39

Su Cheika, a me non dispiace però preferirei il batrace se fosse disponibile.
Cheika non mi piace. Chi è il batrace? Eddie Jones? :lol:
Se è lui, mi pare fantascienza vederlo da noi. Da un certo punto di vista, sarebbe quasi auspicabile, però. Più che per i risultati, per i sicuri conrasti che avrebbe con la FIR. Sai che risate, vederlo all'opera nel 'sistema Italia' :lol: Non è neanche uno che te le manda a dire dietro. :lol: Sarebbe davvero una rivoluzione.
A occhio Eddie Jones non è che risponderebbe troppo. Se ne andrebbe lasciando tutti in braghe di tela, così come ha fatto O'Shea. A ragione, peraltro.
O forse proprio non verrebbe.

Su Young: io ho fatto 1 + 1, considerando il suo desiderio di allenare una nazionale e considerando il fatto che Franco è stato assunto di fatto come allenatore dei trequarti. Altre panchine libere di nazionali "di peso" non ne vedo.
anonimapiloni.wordpress.com

Ulisse Trevisin: 110 e lode. Chili di ignoranza. L'unico in grado di competere con la stazza degli avversari. Detto anche "chi ga vinto?" perchè a un certo punto verso metà secondo tempo, lui va in ansia ed inizia a chiedere:"chi ga vinto? chi ga vinto?". "Noi altri Trevisin ma gioca che non è finita." Vuole essere rassicurato sennò smette. È un incrocio tra un mulo alpino, un bue da tiro e un trattore Landini testa calda. Parti, lo metti in moto e ha questa velocità massima; ma ha una capacità di traino di 6 quintali di avversari vivi e resistenti. Dove passa Attila non cresce più erba, dove passa Trevisin se pol seminare basta che sia stagione!

Avatar utente
giobart
Messaggi: 1555
Iscritto il: 18 mag 2004, 0:00
Località: Jesi

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da giobart » 14 feb 2020, 20:01

loverthetop_86 ha scritto:
12 feb 2020, 12:01
https://www.r1823.it/2020/02/12/premier ... dai-young/

Leggete l'ultima frase.
Interessante.
La disumanità è il male più grande dell'Umanità!

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6689
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Hap » 14 feb 2020, 23:00

Indiscrezioni dicono che Young sarà il prossimo allenatore degli Ospreys. Vediamo.
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

Petolo
Messaggi: 2538
Iscritto il: 27 ott 2003, 0:00
Località: Palmerston North, Manawatu, Nuova Zelanda

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Petolo » 15 feb 2020, 4:09

Aironifan ha scritto:
13 feb 2020, 9:44
Cheika non mi piace. Chi è il batrace? Eddie Jones? :lol:
Se è lui, mi pare fantascienza vederlo da noi. Da un certo punto di vista, sarebbe quasi auspicabile, però. Più che per i risultati, per i sicuri conrasti che avrebbe con la FIR. Sai che risate, vederlo all'opera nel 'sistema Italia' :lol: Non è neanche uno che te le manda a dire dietro. :lol: Sarebbe davvero una rivoluzione.
Cheika, se si comporta come finora, dopo due mesi convincerebbe l'intera squadra che se perdono e' colpa dell'arbtiro. Capirai che salto di reputazione.

Eddie Jones, se fosse capace di fare cio' che ha fatto con il Giappone, andrebbe benissimo. Si e' adattato al gioco che veniva meglio alla squadra, e i loro equiparati sono stati selezionati con cura, anticipo, e facendoli diventare dei trascinatori. Ma in Giappone ha potuto lavorare bene con un'organizzazione che alla FIR e' difficile immaginare.
...non potendo avere la botte piena e la moglie ubriaca, si ubriaco' e riempi' la moglie di botte.
...il paese e' piccolo e la gente morde.
...noi perso la partita? mettiamola cosi': noi siamo arrivati secondi, loro solo penultimi.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22545
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da jpr williams » 15 feb 2020, 9:07

Petolo ha scritto:
15 feb 2020, 4:09
Cheika, se si comporta come finora, dopo due mesi convincerebbe l'intera squadra che se perdono e' colpa dell'arbtiro. Capirai che salto di reputazione.
Però avrebbe un sacco di fan qui sul forum.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

RigolettoMSC
Messaggi: 1394
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da RigolettoMSC » 15 feb 2020, 21:06

jpr williams ha scritto:
15 feb 2020, 9:07
Petolo ha scritto:
15 feb 2020, 4:09
Cheika, se si comporta come finora, dopo due mesi convincerebbe l'intera squadra che se perdono e' colpa dell'arbtiro. Capirai che salto di reputazione.
Però avrebbe un sacco di fan qui sul forum.
Ma guarda, non ho memoria di aver letto che abbiamo perso per colpa degli arbitri se non raramente. Ho letto spesso che ci hanno maltrattato (e l'ho anche scritto), secondo me con ragione, ma una cosa è scrivere di non essere stati trattati con equaminità e una cosa che abbiamo perso per colpa di un arbitraggio men che mediocre. Io non l'ho (quasi) mai pensato... :P
Riccardo

ruttobandito
Messaggi: 1653
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da ruttobandito » 16 feb 2020, 14:15

Big Lebowski ha scritto:
6 feb 2020, 16:39
Io avevo molte aspettative per O'Shea mentre ho bassissime aspettative nei confronti di Smith. Non perchè mi ispiri poca fiducia o non abbia un buon curriculum, anzi. Semplicemente ho bassissime aspettative perchè Smith si è trovato Head Coach per caso. E' un rimpiazzo trovato all'ultimo per mettere una pezza al fattaccio brutto di Howley. Che cosa si può pretendere?
Perfetto. Grandi ambizioni e basse aspettative, quel che ci vuole per non rimanere delusi ancora una volta. Eppure qualche soddisfazione mi aspetto se la tolga prima di farsi mettere da parte... 8-)
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

speartakle
Messaggi: 4001
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da speartakle » 17 feb 2020, 11:06

riporto anche qui i rumors della Tribuna (mah):
Accontentato Oldprussian, trovato il nuovo guru per la difesa: Tronky direttamente dalla difesa inespugnabile delle Zebre (dovrebbe fare anche i trequarti, e avrebbe rifiutato contratti dalla francia)

mi pare fantascentifico o forse mi rifiuto di crederlo.

Aironifan
Messaggi: 1065
Iscritto il: 12 feb 2012, 10:46

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Aironifan » 17 feb 2020, 13:01

Siamo a posto! :roll:

Avatar utente
Big Lebowski
Messaggi: 3346
Iscritto il: 9 mag 2015, 8:45
Località: Thiene (VI)

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Big Lebowski » 17 feb 2020, 16:42

speartakle ha scritto:
17 feb 2020, 11:06
riporto anche qui i rumors della Tribuna (mah):
Accontentato Oldprussian, trovato il nuovo guru per la difesa: Tronky direttamente dalla difesa inespugnabile delle Zebre (dovrebbe fare anche i trequarti, e avrebbe rifiutato contratti dalla francia)

mi pare fantascentifico o forse mi rifiuto di crederlo.
Oddio. Voglio tanto bene a Tronky ma per favore no.

acarraro306
Messaggi: 498
Iscritto il: 9 giu 2008, 11:22
Località: Altichiero

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da acarraro306 » 18 feb 2020, 1:28

O’Shea ci ha fatto perdere 4 anni inutilmente
e pensare che doveva essere l’uomo della provvidenza.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”