Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22545
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da jpr williams » 18 ott 2019, 11:50

Leinsterugby ha scritto:
15 ott 2019, 14:02
Ma basta, santamadonna basta
La stessa esclamazione che è uscita a me.
Mettiamola così: siccome ci vuole bene sta facendo di tutto per impedirci di rimpiangerlo.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Garry » 18 ott 2019, 11:53

jpr williams ha scritto:
18 ott 2019, 11:50
Leinsterugby ha scritto:
15 ott 2019, 14:02
Ma basta, santamadonna basta
La stessa esclamazione che è uscita a me.
Mettiamola così: siccome ci vuole bene sta facendo di tutto per impedirci di rimpiangerlo.
Mettiamola così: siccome ci vuole bene ha fatto tornare jpr :lol:
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

cyrano_guascone
Messaggi: 28
Iscritto il: 5 giu 2015, 14:25

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da cyrano_guascone » 18 ott 2019, 12:08

jpr williams ha scritto:
18 ott 2019, 11:50
Leinsterugby ha scritto:
15 ott 2019, 14:02
Ma basta, santamadonna basta
La stessa esclamazione che è uscita a me.
Mettiamola così: siccome ci vuole bene sta facendo di tutto per impedirci di rimpiangerlo.
Che piacere rileggerti !!!


Cy
"Guardaci, noi maschi, a una certa età dello sviluppo, davanti a una portaerei... Sempre tutti là: impiantati! E non c’entra niente che poi da grande diventi anche pacifista, e magari fai l’obiettore di coscienza. Non c’entra niente. E' che a un certo stadio dello sviluppo, se vedi la portaerei, qualcosa dentro lo senti...
E' che si intuisce che là dentro c’è qualcosa, no?
E cosa c’è?
C’è il segreto del progresso."


Marco Paolini "Il Racconto del Vajont"

Luqa-bis
Messaggi: 5683
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Luqa-bis » 7 nov 2019, 13:03

Mah...
cattiveria per cattiveria,
crudeltà per crudeltà

se pensa di essere decisivo, venga alle zebre che di un giocatore esperto da 6N in più hanno bisogno.

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9648
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da giuseppone64 » 7 nov 2019, 13:34

Rugby-Tv ha scritto:
15 ott 2019, 12:31
Big Lebowski ha scritto:
15 ott 2019, 12:21
Certo che se facesse tutte le partite del 6 Nazioni poi arriverebbe ad una sola presenza dal record assoluto di Richie McCaw. Che non glieli fai fare due test match per eguagliare e poi superare il record assoluto? Magari proprio contro gli All Blacks all'Olimpico per chiudere il cerchio?
Si ma c'è Alu Wyn Jones è li in agguato.
Io lo farei giocare fino al prossimo mondiale
Allora lo fai apposta...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Aironifan
Messaggi: 1065
Iscritto il: 12 feb 2012, 10:46

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Aironifan » 7 nov 2019, 16:10

Con tutto il rispetto per Sergio, per me sarebbe meglio passasse la mano. C'è bisogno di aria nuova anche dal punto di vista mentale. Poi, se gli vogliamo dare qualche caps per chiudere in bellezza una grande carriera, ok. Però, per favore, scegliamo Test Match non decisivi.

Consulente
Messaggi: 1557
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Consulente » 7 nov 2019, 16:45

Aironifan ha scritto:
7 nov 2019, 16:10
Con tutto il rispetto per Sergio, per me sarebbe meglio passasse la mano. C'è bisogno di aria nuova anche dal punto di vista mentale. Poi, se gli vogliamo dare qualche caps per chiudere in bellezza una grande carriera, ok. Però, per favore, scegliamo Test Match non decisivi.
Perfetto. Se e' in grado, con gli altri centurions, di entrare dalla panchina e fare la differenza, ben venga. E notate, potrebbe essere entusiasmante vederli entrare tutti e tre e ribaltare una partita in bilico.
Altrimenti gli si dia un cap in un test facile in casa e la finiamo li'.
Nessuna cattiveria, Sergio sara' sempre il capitano anche sul letto di morte.

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Garry » 7 nov 2019, 16:54

Gli si dia definitivamente una bot in test e così lo leviamo di torno
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

FP96
Messaggi: 652
Iscritto il: 4 giu 2019, 13:36

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da FP96 » 7 nov 2019, 17:04

Consulente ha scritto:
7 nov 2019, 16:45

Perfetto. Se e' in grado, con gli altri centurions, di entrare dalla panchina e fare la differenza, ben venga. E notate, potrebbe essere entusiasmante vederli entrare tutti e tre e ribaltare una partita in bilico.
Altrimenti gli si dia un cap in un test facile in casa e la finiamo li'.
Nessuna cattiveria, Sergio sara' sempre il capitano anche sul letto di morte.
La questione sta esattamente lì. Se Sergio capisse che entrando dalla panchina può ancora dare qualcosa di importante a questa nazionale, avremmo risolto buona parte dei nostri problemi. O quantomeno, se proprio vuole partire titolare, facesse un tempo a tutta e poi lasciasse spazio a Negri o Steyn. E infatti Alessandro Zanni spesso entra dalla panchina, e il suo ancora lo fa.

Per Ghiraldini la questione è magari un po' diversa, perché a tallonatore siamo messi maluccio e alla fine Leo torna ancora utile.

In sostanza: non sono a priori contro l'utilizzo dei senatori, ma vorrei che fossero un valore aggiunto, non una zavorra della quale non riusciamo a liberarci.

Per far fare la passerella al capitano a Roma c'è Italia-Inghilterra, per il resto però bisognerebbe usarlo solo se realmente utile.

Mero
Messaggi: 1839
Iscritto il: 24 mar 2003, 0:00
Località: Seregno (MB)

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Mero » 9 nov 2019, 11:18

Fosse per me a Parisse lascerei scegliere quale partita finale giocare, poi basta.
Ghiraldini nemmeno lo considero visto che non gioca da 7 mesi ed è pure senza squadra, purtroppo è stato sfortunato ma come lui lo sono stati tanti altri giocatori.

Le altre nazionali sono più pragmatiche, non concedono passerelle, i giocatori se le devono conquistare con il rendimento e i risultati, come fanno i campioni neozelandesi e sudafricani.

Noi dobbiamo iniziare a gettare subito le basi per il 2023, per cui Il nuovo CT (o O'Shea prima di lasciare, come fece Brunel nel suo ultimo 6N) deve fare le convocazioni solamente in quell'ottica.

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Garry » 9 nov 2019, 12:11

Io invece spero che non lo faccia. Il nostro obiettivo dovrebbe essere il Sei Nazioni, non il mondiale, che poi arriva di conseguenza. Le convocazioni andrebbero fatte per vincere quante più partite possibili nel 6N
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Mero
Messaggi: 1839
Iscritto il: 24 mar 2003, 0:00
Località: Seregno (MB)

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Mero » 9 nov 2019, 15:01

Garry ha scritto:
9 nov 2019, 12:11
Io invece spero che non lo faccia. Il nostro obiettivo dovrebbe essere il Sei Nazioni, non il mondiale, che poi arriva di conseguenza. Le convocazioni andrebbero fatte per vincere quante più partite possibili nel 6N
Direi che abbiamo visto abbastanza che con i Ghiraldini e i Parisse le partite del 6N purtroppo non le vinci più.
E se Sergio non può / vuole stare in panca allora per lui è arrivato il momento di restare a casa.

E se per vincere più partite possibili bisogna vedere mezza squadra di stranieri come il Giappone, non so se è quello che vorremmo..

Garry
Messaggi: 11433
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Garry » 9 nov 2019, 16:59

Mero ha scritto:
9 nov 2019, 15:01
Garry ha scritto:
9 nov 2019, 12:11
Io invece spero che non lo faccia. Il nostro obiettivo dovrebbe essere il Sei Nazioni, non il mondiale, che poi arriva di conseguenza. Le convocazioni andrebbero fatte per vincere quante più partite possibili nel 6N
Direi che abbiamo visto abbastanza che con i Ghiraldini e i Parisse le partite del 6N purtroppo non le vinci più.
E se Sergio non può / vuole stare in panca allora per lui è arrivato il momento di restare a casa.

E se per vincere più partite possibili bisogna vedere mezza squadra di stranieri come il Giappone, non so se è quello che vorremmo..
Il problema nostro è che siamo abituati così.
Se parlo di vincere partite nel Sei Nazioni tu mi rispondi che ci dobbiamo riempire di stranieri...

Ciascuno potrebbe scrivere chiaramente quello che vuole:
- via gli equiparati
- tre equiparati sono troppo pochi
- via quelli che non si sono formati in Italia
- via quelli che non si sono formati nelle accademie italiane
- via quelli nati sotto la linea gotica

e così via
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Fantasyste
Messaggi: 3335
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da Fantasyste » 9 nov 2019, 17:05

Aironifan ha scritto:
7 nov 2019, 16:10
Con tutto il rispetto per Sergio, per me sarebbe meglio passasse la mano. C'è bisogno di aria nuova anche dal punto di vista mentale. Poi, se gli vogliamo dare qualche caps per chiudere in bellezza una grande carriera, ok. Però, per favore, scegliamo Test Match non decisivi.

Ci sono le primedonne e poi ci sono giocatori come il n. 1 del Sudafrica che si ritira senza tanti proclami

Già ho visto un Castro al 6n a fine carriera e mi è bastato

u1m2b3e4
Messaggi: 1357
Iscritto il: 20 mag 2008, 8:50

Re: Sergione sì... Sergione no... Sergione Highlander...mah

Messaggio da u1m2b3e4 » 30 dic 2019, 21:27

https://www.planetrugby.com/planet-rugb ... -forwards/

if someone asked, which player could conceivably play at any position from four to 15 in international rugby, there are only two possible answers; Zinzan Brooke or, our winner, Sergio Parisse. He may not have had the opportunities that others have had, but his brilliance at the base of the Azzurri scrum, together with smiles he’s put on the faces of fans across the world, has secured his place alongside the all-time greats of the game. We can only speculate on how good he’d be in a New Zealand or South African side, so as it’s the holiday season, we thought we’d give him the nod. Our number eight is Sergio Parisse.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”