Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

madflyhalf
Messaggi: 5586
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da madflyhalf » 21 giu 2011, 18:17

Ma un mondiale è un mondiale, e se il tuo obiettivo è fare i quarti, hai bisogno di giocatori con una certa esperienza mentale, non puoi selezionare solo in base alla forma fisica! Anche con le 2 partite di preparazione, l'esperienza che puoi maturare è poca...

Guardate PdV: non ha nemmeno preso in considerazione Sarel Pretorius, che sarebbe da convocare in qualunque squadra ed è il 9 più in forma del Sudafrica, ma solo perché sa che al di fuori di Du Preez che sarà il titolare, Hougaard il suo back-up e Pienaar eventualmente, non potrà sgarrare, nemmeno contro le squadre materasso del suo girone.

Credete che la Nuova Zelanda andrà con Ben Smith, Freuan, o Renee Ranger titolari? Forse farà fatica a giocare Zac Guilford! O Jack Lam che è stato impressionante? Probabilmente lasceranno a casa Daniel Braid che è forse il miglior openside dopo Richie McCaw!

Il mondiale è il mondiale, per qualunque squadra... non è la tourné di fine stagione che serve per PROVARE una nuova squadra o comunque dei nuovi elementi.

Al mondiale, anche se ti chiami Italia, non si prova più nessuno!
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da Laporte » 21 giu 2011, 18:44

madflyhalf ha scritto:Ma un mondiale è un mondiale, e se il tuo obiettivo è fare i quarti, hai bisogno di giocatori con una certa esperienza mentale, non puoi selezionare solo in base alla forma fisica! Anche con le 2 partite di preparazione, l'esperienza che puoi maturare è poca...

Guardate PdV: non ha nemmeno preso in considerazione Sarel Pretorius, che sarebbe da convocare in qualunque squadra ed è il 9 più in forma del Sudafrica, ma solo perché sa che al di fuori di Du Preez che sarà il titolare, Hougaard il suo back-up e Pienaar eventualmente, non potrà sgarrare, nemmeno contro le squadre materasso del suo girone.

Credete che la Nuova Zelanda andrà con Ben Smith, Freuan, o Renee Ranger titolari? Forse farà fatica a giocare Zac Guilford! O Jack Lam che è stato impressionante? Probabilmente lasceranno a casa Daniel Braid che è forse il miglior openside dopo Richie McCaw!

Il mondiale è il mondiale, per qualunque squadra... non è la tourné di fine stagione che serve per PROVARE una nuova squadra o comunque dei nuovi elementi.

Al mondiale, anche se ti chiami Italia, non si prova più nessuno!
se così è è la prima volta. Finalmente ...

In passato abbiamo brillato per esperimenti e cambi dell'ultima ora: la pioggia di orioundi del 1999, il Wakarua del 2003, Vosawai e C, nel 2007....

Avatar utente
giobart
Messaggi: 1509
Iscritto il: 18 mag 2004, 0:00
Località: Jesi

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da giobart » 21 giu 2011, 18:47

Sicuramente sono i migliori giocatori che si potesse selezionare, solo due appunti vanno fatti dal mio punto di vista, Tebaldi meritava più di Canavosio e Festuccia sicuramente meglio di D'apice per il resto....un grande in bocca al lupo per De Marchi e forza Italia!
La disumanità è il male più grande dell'Umanità!

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da youngblood » 21 giu 2011, 21:43

andrea12 ha scritto:Questa è certamente anche la convinzione di chi guarda poco in giro o non si sa mettere lui, come allenatore, in discussione. Ci sono parecchi ragazzi, direi almeno una decina in lombardia e almeno una ventina in Veneto, che non rientrando per varie sfumatore tra i papabili, stanno a casa, ma sono anche poco valorizzati. Tra questi, qualcuno meno disposto di altri, ad accettare, se ne sta andando; altri restano ma perchè hanno anche altri progetti (sto parlando del 93 e 92).
Io non sono convinto che nelle accademie e nei salotti che contano ci siano i migliori.
Sopratutto quando dalle selezioni regionali sono gli stessi allenatori di club che portano al concentramento i loro pupilli. Gli altri a casa......dov'è la meritocrazia ?. Comunque, tra un 4/5 anni avremo qualcuno che andrà a provare a riprendere questi desparecidos del rugby; ma non torneranno (è identico a quello che succede spesso in università)
Sono pienamente d'accordo con te, ma è un problema che non riguarda la Nazionale Maggiore adesso (e speriamo mai, chissà che il vento cambi) :wink:

Avatar utente
andrea12
Messaggi: 1434
Iscritto il: 2 lug 2008, 16:32

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da andrea12 » 22 giu 2011, 9:09

Perchè non riguarda la nazionale maggiore? In nazionale maggiore, sopratutto per il 10°-15° posto del ranking, direi che sarebbe invece un bene. Noi, invece, i 18 enni non li usiamo, manteniamo sempre gli stessi fino a 25 anni e poi ci rammarichiamo che "questo è quello che abbiamo"..........Questa mentalità, il rugby è altra cosa, non ci porterà da nessuna parte. Non dico che dobbiamo avere una nazionale maggiore fatta di 18 enni, però portarsi in ritiro e convocare quei 3 o 4, forse sarebbe da stimolo anche per tutto il resto del sistema. In 5/6 test match ne fai provare una ventina/anno (come fanno tutte le nazionali che contano).
Buon rugby

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da Tallonatore80 » 22 giu 2011, 9:31

andrea12 ha scritto:Perchè non riguarda la nazionale maggiore? In nazionale maggiore, sopratutto per il 10°-15° posto del ranking, direi che sarebbe invece un bene. Noi, invece, i 18 enni non li usiamo, manteniamo sempre gli stessi fino a 25 anni e poi ci rammarichiamo che "questo è quello che abbiamo"..........Questa mentalità, il rugby è altra cosa, non ci porterà da nessuna parte. Non dico che dobbiamo avere una nazionale maggiore fatta di 18 enni, però portarsi in ritiro e convocare quei 3 o 4, forse sarebbe da stimolo anche per tutto il resto del sistema. In 5/6 test match ne fai provare una ventina/anno (come fanno tutte le nazionali che contano).
Buon rugby
Come ad esempio fece L'inghilterra con toby flood e cipriani quando si fece male wilkinson.
Ci vuole del pelo sullo stomaco per sostituire il 10 migliore dell'emisfero nord con 1 ragazzino appena maggiorenne. eppure han trovato il 10 per i prossimi 15 anni.

Ci vorrebbe più coraggio e più pazienza anche.
Vederli crescere, fare esperienza. Tante volte basta la presenza per iniziare il processo di accrescimento delle capacità...
Ricordo come, nel calcio, fece Baggio al Brescia con i vari giovani della rosa. Ora tutti dicono che aver anche solo fatto allenamento con lui gli ha portato un accrescimento di livello notevole.
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

rivel1
Messaggi: 3513
Iscritto il: 8 mag 2008, 18:31
Località: Rovigo/Ferrara

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da rivel1 » 22 giu 2011, 11:52

mi piace leggere commenti del tipo "burton pugnalato alle spalle" (sarà per quello che è indisponibile?) o "nessuna vera ala che schifo" (forse si riferisce all'italia come nazione non alla convocazione in sè)
l'unica cosa che non capisco è la convocazione di bocchino, giocatore che gode di 123523 chances nonostante non abbia convinto da nessuna parte. Magari tutti i giovani italiani avessero avuto metà delle occasioni concesse a lui
Se hai tempo per fare due cose male, fanne bene una e incrocia le dita

Visto che non voglio scrivere "secondo me" o "in mio parere" in ogni messaggio, ritenete pure ogni opinione espressa puramente personale senza alcuna pretesa di verità assoluta

Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da Tallonatore80 » 22 giu 2011, 12:01

uhm allora:
Burton è rotto
Bocchino non convince
Orquera non sa calciare
Marcato non ha la grinta

Chi facciamo giocare 10? mio nonno in carriola? o iniziamo a dare fiducia e far giocare AD ALTO LIVELLO, che non è certo quello del Rovigo, del Petrarca o del Calvisano, ma è quello del confronto con le altre nazionali, ai giovani, saremo sempre qua a spararci delle gran bottigliate nei maroni perchè il livello è basso.
Serve fiducia e continuità, serve puntare su uno e tenere quello per un po', a rischio di fare disastri ma con il concreto proposito di farlo crescere. Non siamo una nazione di fenomeni del rugby. Abbiamo piu' tesserati che giocatori competenti. Questa è la tristissima verità.

Detto questo ribadisco e sostengo il mio : Che schifo non abbiamo neanche un'ala di ruolo.
Motivata dal fatto che quelle che abbiamo sono vecchie o messe li perche' possono ANCHE giocare li. Nessuno con l'istinto vero dell'ala (cioè evitare lo scontro, percepire il sostegno, attaccare ed aggredire fissando l'uomo gli spazi). qualcuno in giro c'e' e si rifiuta di giocare con gli azzurri (problemi con la Fir? cattiva gestione? ) qualcun altro viene volutamente ignorato xkè è piu' figo avere un'utility back che un'ala che puo' giocare solo li. Ci culliamo di aver vinto con la Francia per un colpo di c*** atomico che è stato un'infortunio di un'utility back e il riposizionamento di un masi strepitoso come 15.

Ma giocatori di ruolo in zone chiave non ne abbiamo, ma quel che è peggio, non li stiamo crescendo.
Questa è ovviamente la mia opinione.
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da jentu » 22 giu 2011, 12:10

rivel1 ha scritto:mi piace leggere commenti del tipo "burton pugnalato alle spalle" (sarà per quello che è indisponibile?) o "nessuna vera ala che schifo" (forse si riferisce all'italia come nazione non alla convocazione in sè)
l'unica cosa che non capisco è la convocazione di bocchino, giocatore che gode di 123523 chances nonostante non abbia convinto da nessuna parte. Magari tutti i giovani italiani avessero avuto metà delle occasioni concesse a lui
Ma dov'è il problema se un giovane ha delle occasioni anche ripetute? A Sexton con il metro che usi cosa avrebbero dovuto fare in Irlanda? Forse a Rovigo avete paura di risciare di essere smentiti sul giudizion che gli avete addossato?
Mi sembra che anche altri "bocciati" siano stati finalmente richiamati (vedi Toniolatti che non meritava la bocciatura neanche da MM). A fine contratto NM sta iniziando a fare ciò che avrebbe dovuto far prima.
Casomai non si comprendono le chiamate di Orquera e Canavosio e del primo non si capisce quale sarà la sua utilità a Viadana (ma li sono fatti loro e non mi/ci riguardano).
Alcuni post che ho letto all'inizio di questa dscussione sono davvero oltre le righe.

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6686
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da Hap » 22 giu 2011, 12:19

Io mi sono perso un pezzo. Da quello che ho capito, Burton è infortunato. Quindi dov'è il problema di tutta sta polemica per la sua non convocazione? Sarebbe recuperabile per ottobre e quindi sarebbe stato saggio inserirlo comunque?
No perchè la situazione a MA è davvero grave. Il nostro titolare è appena uscito da un infortunio gravissimo, praticamente arriverà al mondiale con una manciata di partite giocate (ma non so neanche se ha giocato col club, in questo periodo di post-infortunio).
Bocchino lo sappiamo tutti, non si capisce se sia un talento inespresso o un buon giocatore a livello nazionale e nulla più (fino adesso mi pare la seconda). E' giusto che abbia altre chance, alla luce del fatto che sembra il giocatore più simile ad un'apertura che abbiamo/avremo in futuro (Gower, Burton e Orquera hanno più di 30 anni mi pare, quando questi non saranno più in nazionale chi cacchio ci mettiamo???).
Orquera è un'ottima riserva ma non mi ha mai convinto come titolare. Altalenante e poco incisivo.
Quindi non so, personalmente, se fosse stato sano mi sarei portato Burton titolare.

Comunque un gap come la mancanza di un MA di livello internazionale è davvero una bella zavorra per una nazionale che ha parvenze di ambizioni come la nostra. Senza un'apertura decente sarà difficile progredire.
E comunque c'è qualcosa che non mi torna. Non è possibile che in un movimento come il nostro non ci sia uno straccio di ragazzo che sappia fare sto ruolo, che sappia calciare decentemente e con naturalezza, su cui si possa costruire un progetto futuro.
Cioè, è inconcepibile. E' STATISTICAMENTE impossibile. Abbiamo buoni giocatori in tutti i ruoli ma in questo spot c'è il buio totale. Poi vedo l'under 20 e mi viene da piangere.
Quindi io credo che quelli buoni ci siano ma o vengono ignorati o sfuggono alla rete degli osservatori (ma sta rete esiste, poi?)
E non riapriamo l'argomento delle Accademie anche qui, è meglio.
Buona giornata a tutti.
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6686
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da Hap » 22 giu 2011, 12:27

jentu ha scritto:
rivel1 ha scritto:mi piace leggere commenti del tipo "burton pugnalato alle spalle" (sarà per quello che è indisponibile?) o "nessuna vera ala che schifo" (forse si riferisce all'italia come nazione non alla convocazione in sè)
l'unica cosa che non capisco è la convocazione di bocchino, giocatore che gode di 123523 chances nonostante non abbia convinto da nessuna parte. Magari tutti i giovani italiani avessero avuto metà delle occasioni concesse a lui
Ma dov'è il problema se un giovane ha delle occasioni anche ripetute? A Sexton con il metro che usi cosa avrebbero dovuto fare in Irlanda? Forse a Rovigo avete paura di risciare di essere smentiti sul giudizion che gli avete addossato?
Mi sembra che anche altri "bocciati" siano stati finalmente richiamati (vedi Toniolatti che non meritava la bocciatura neanche da MM). A fine contratto NM sta iniziando a fare ciò che avrebbe dovuto far prima.
Casomai non si comprendono le chiamate di Orquera e Canavosio e del primo non si capisce quale sarà la sua utilità a Viadana (ma li sono fatti loro e non mi/ci riguardano).
Alcuni post che ho letto all'inizio di questa dscussione sono davvero oltre le righe.
Sono abbastanza d'accordo con te per quanto riguarda Orquera e Canavosio. Soprattutto per il secondo. Non si può lasciare a casa Tebaldi, considerando anche le sue doti di piazzatore che non saranno alla Dominguez ma almeno ai pali ci arriva, quando calcia oltre i 22.
E poi ci sarebbe anche il discorso su Picone. MM che a me piaceva moltissimo ma non capisco che fine abbia fatto a Treviso. Io Picone MM in nazionale lo vorrei rivedere.
Per quanto riguarda Bocchino sono d'accordo con te sulle chance, l'ho scritto anche prima. Però non lo paragonerei a Sexton. Non ovviamente per il livello assoluto dei due giocatori, che è ovviamente mooooooolto diverso, ma perchè le loro storie sono un pò diverse. Sexton ha vinto una Heineken Cup a 23 anni circa calciando tra i pali tutti i calci decisivi in finale e giocando una partita praticamente perfetta. E ha rivinto la Heineken quest'anno (tra l'altro c'mon Leinster :-] ).
Ha sbagliato un pò di partite, in nazionale specialmente, ma il suo talento, la sua classe, il suo modo di giocare che fa rendere a mille BOD e D'Arcy, la sua consistenza difensiva e il suo carisma non sono mai stati in discussione. Cosa che non si può dire per Bocchino.
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

fassi12
Messaggi: 175
Iscritto il: 2 set 2005, 0:00
Località: padova milano
Contatta:

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da fassi12 » 22 giu 2011, 12:33

ai mondiali io farei giocare palazzani n. 10

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da jentu » 22 giu 2011, 12:35

fassi12 ha scritto:ai mondiali io farei giocare palazzani n. 10
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Buona questa!

jentu
Messaggi: 4119
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da jentu » 22 giu 2011, 12:47

Hap ha scritto:Io mi sono perso un pezzo. Da quello che ho capito, Burton è infortunato. Quindi dov'è il problema di tutta sta polemica per la sua non convocazione? Sarebbe recuperabile per ottobre e quindi sarebbe stato saggio inserirlo comunque?
No perchè la situazione a MA è davvero grave. Il nostro titolare è appena uscito da un infortunio gravissimo, praticamente arriverà al mondiale con una manciata di partite giocate (ma non so neanche se ha giocato col club, in questo periodo di post-infortunio).
Bocchino lo sappiamo tutti, non si capisce se sia un talento inespresso o un buon giocatore a livello nazionale e nulla più (fino adesso mi pare la seconda). E' giusto che abbia altre chance, alla luce del fatto che sembra il giocatore più simile ad un'apertura che abbiamo/avremo in futuro (Gower, Burton e Orquera hanno più di 30 anni mi pare, quando questi non saranno più in nazionale chi cacchio ci mettiamo???).
Orquera è un'ottima riserva ma non mi ha mai convinto come titolare. Altalenante e poco incisivo.
Quindi non so, personalmente, se fosse stato sano mi sarei portato Burton titolare.

Comunque un gap come la mancanza di un MA di livello internazionale è davvero una bella zavorra per una nazionale che ha parvenze di ambizioni come la nostra. Senza un'apertura decente sarà difficile progredire.
E comunque c'è qualcosa che non mi torna. Non è possibile che in un movimento come il nostro non ci sia uno straccio di ragazzo che sappia fare sto ruolo, che sappia calciare decentemente e con naturalezza, su cui si possa costruire un progetto futuro.
Cioè, è inconcepibile. E' STATISTICAMENTE impossibile. Abbiamo buoni giocatori in tutti i ruoli ma in questo spot c'è il buio totale. Poi vedo l'under 20 e mi viene da piangere.
Quindi io credo che quelli buoni ci siano ma o vengono ignorati o sfuggono alla rete degli osservatori (ma sta rete esiste, poi?)
E non riapriamo l'argomento delle Accademie anche qui, è meglio.
Buona giornata a tutti.
anch'io concordo con te, tuttavia il problema che in Italia facciamo messianicamente ricadere sul 10 - forse per via del sistema metrico decimale - è in realtà e per gran parte il derivato della scarsa capacità di far crescere e giocare bene i 3/4 in genere.
Allenare questo settore è diverso e per alcuni versi più complicato che per la mischia. Il settore di campo da coprire e da utilizzare non è quasi mai meno di 40 m in larghezza e 100 in profondità sia in attacco sia in difesa. gli spazi nel rugby moderno sono sempre più stretti e la velocità di circolazione della palla deve aumentare vertiginosamente ad iniziare dai punti d'incontro altrimenti puoi essere un dio, ma da 10 riesci solo a rimediare una situazione. Se va bene.
Allora diamo degli input a tutti i livelli federali, di allenatori ed arbitri sul favorire - come sostiene l'IRB - chi ha voglia di giocare la palla e non chi ha voglia di ammazzare il gioco. Frose così saremo in grado di sviluppare un gioco dei 3/4 decente e di poter valutare su di esso la qualità del MA (indipendentemente da chi esso sia).

Wooden
Messaggi: 948
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:38

Re: Ecco i 36 azzurri per i Mondiali!

Messaggio da Wooden » 22 giu 2011, 13:47

Considerato il numero limitato di nostri giocatori di vero livello internazionale, le convocazioni erano quasi scontate.
Difficile ampliare questo gruppo.
Per me ci manca:
- Festuccia: se non infortunato, non capisco i motivi della mancata convocazione.
- Dellapè: che però ha deciso di non giocare in nazionale pur avendo fatto bene nell'ultimo 6N (mai capita la decisione, comunque)
- mediano di mischia: forse una delle assenze più rischiose. Bisogna tener conto che avere un trio di mediani in cui oltre Semenzato c'è Gori che è soggetto agli infortuni e "mr. non ho 80 minuti nelle gambe" Canavosio, quest'ultimo almeno era decisamente evitabile. Probabilmente farà parte del gruppo Toniolatti come quarto eventuale mediano di mischia, ma col rischio di non avere ali? Boh. Tebaldi meritava l'occasione più di Canavosio, sicuramente.
- apertura: anche qui, Gower e Orquera rientrati da infortuni pesanti, mi chiedo se si sa in che condizioni arrivino. Il sostituto chi è? Bocchino? No, non ha proprio il livello. A questo punto, considerando la nostra situazione a mm e ma, boh, equiparato per equiparato scelgo Botes, versatile, confidente coi giocatori di Treviso e piazzatore.
- ali: nostra mancanza. Bene Toniolatti, ma un pensiero a Robertson (o altri veloci) lo farei, anche se non so come abbia giocato quest'anno agli Aironi. Le nostri ali abituali (Canale, Bergamirco etc etc) sono più che altro centri adattati e non hanno l'agilità tipica dell'ala e non sono velocissimi. Posso capire che contro Figi, Tonga o lì dove servano chili più che velocità vadano bene, ma è una grave mancanza non avere ali veloci.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”