Gioco al piede in azione

Sezione Dedicata a discussioni e chiarimenti sul regolamento, ed alle diverse sezioni arbitrali regionali.

Moderatore: ale.com

cacciaf
Messaggi: 50
Iscritto il: 9 mag 2015, 12:29
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da cacciaf » 29 gen 2016, 16:13

jpr williams ha scritto:Non sono un arbitro, ma mi sembra sbagliata.
L'avanti c'è se la palla tocca terra e basta.
Almeno credo. :roll:
L' in-avanti c'è se la palla va verso la zona di pallone morto avversaria, si aspetta che cada a terra per vedere se il giocatore riesce a riprenderla o a calciarla (se gli si vuole dare questa possibilità, io lo farei). Ufficialmente, nella regola, non viene menzionato il fatto che la palla debba toccare terra, diciamo che quello di toccare per terra sia una "convenzione" per definirire l'irrecuperabilità del pallone (il pallone è caduto, hai fatto in-avanti,non ci piove)

Per quanto riguarda il pallone che cade e che viene calciato allo sbaraglio: questa situazione è piuttosto evidente, c'è molta differenza con un tentativo di calcio ben pensato. Quindi credo che in teoria un arbitro zelante possa considerarlo in-avanti, io lascerei correre. Giusto o sbagliato non so, aspetto pareri :D

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4068
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da gcruta » 29 gen 2016, 20:12

Mettiamo un po' d'ordine.
Regola 12.
Un in-avanti si verifica quando un giocatore perde il possesso del pallone che va in avanti, oppure, quando un giocatore tocca il pallone con la mano, o con il braccio, e questo va in avanti, oppure quando il pallone colpisce la mano, o il braccio di un giocatore, e va in avanti e tocca il terreno o un altro giocatore, prima che il primo giocatore possa riprenderlo al volo.
”Avanti” significa verso la linea di pallone morto della squadra avversaria.
Un passaggio in-avanti avviene quando un giocatore lancia o passa il pallone in avanti, ovvero se le braccia del giocatore che passa il pallone si muovono in direzione della linea di pallone morto della squadra avversaria.

Quindi, mi sembra evidente che la discriminante sia il possesso del pallone (o meglio, la sua perdita). E' proprio la definizione di in-avanti che prevede che questo sia da sanzionare solo se, dopo che il pallone sia andato verso la linea di meta avversaria, tocca terra o un altro giocatore prima che sia ripreso al volo dal suo (ex-)possessore. Appare dunque evidente la differenza tra l'azione di un calcio e la perdita di possesso...
Spero di non essere stato oscuro.
Buon rugby
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

cacciaf
Messaggi: 50
Iscritto il: 9 mag 2015, 12:29
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da cacciaf » 30 gen 2016, 12:26

figura di m***a fatta.

gcruta ha ragione e dunque anche jpr williams non sbagliava.

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da mauott » 30 gen 2016, 12:38

gcruta ha scritto:Mettiamo un po' d'ordine.
Regola 12.
Un in-avanti si verifica quando un giocatore perde il possesso del pallone che va in avanti, oppure, quando un giocatore tocca il pallone con la mano, o con il braccio, e questo va in avanti, oppure quando il pallone colpisce la mano, o il braccio di un giocatore, e va in avanti e tocca il terreno o un altro giocatore, prima che il primo giocatore possa riprenderlo al volo.
”Avanti” significa verso la linea di pallone morto della squadra avversaria.
Un passaggio in-avanti avviene quando un giocatore lancia o passa il pallone in avanti, ovvero se le braccia del giocatore che passa il pallone si muovono in direzione della linea di pallone morto della squadra avversaria.

Quindi, mi sembra evidente che la discriminante sia il possesso del pallone (o meglio, la sua perdita). E' proprio la definizione di in-avanti che prevede che questo sia da sanzionare solo se, dopo che il pallone sia andato verso la linea di meta avversaria, tocca terra o un altro giocatore prima che sia ripreso al volo dal suo (ex-)possessore. Appare dunque evidente la differenza tra l'azione di un calcio e la perdita di possesso...
Spero di non essere stato oscuro.
Buon rugby
Ref però c'è anche differenza tra recuperare la palla prima che cada e calciarla via. Secondo me se hai il possesso e, per qualche motivo, lo perdi (p.e. ti scivola il pallone di mano) il fatto di calciare la palla prima che tocchi terra potrebbe non sanare l'in avanti... Fischiare non è scandaloso ed ad alto livello è capitato che lo fischiassero.

Nota: recuperare il pallone prima che cada vale solo se non ne avevi il possesso prima (cioè se ricevi un passaggio) altrimenti tutti potrebbero fare il numero che fece qualche anno fa O'Driscoll che deve essere considerato irregolare...

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4068
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da gcruta » 30 gen 2016, 12:46

mauott ha scritto:Ref però c'è anche differenza tra recuperare la palla prima che cada e calciarla via. Secondo me se hai il possesso e, per qualche motivo, lo perdi (p.e. ti scivola il pallone di mano) il fatto di calciare la palla prima che tocchi terra potrebbe non sanare l'in avanti... Fischiare non è scandaloso ed ad alto livello è capitato che lo fischiassero.

Nota: recuperare il pallone prima che cada vale solo se non ne avevi il possesso prima (cioè se ricevi un passaggio) altrimenti tutti potrebbero fare il numero che fece qualche anno fa O'Driscoll che deve essere considerato irregolare...
Vedo che non sono riuscito a spiegarmi.
E' vero quel che dici: se perdi il possesso hai perso il possesso, non hai provato a calciare (il gesto tecnico del calcio, come dicevo qualche pagina indietro, è tutt'altro), per cui è "in-avanti".
Il numero di BOD è contrario allo spirito del gioco ed è stato definitivamente reputato un passaggio in avanti (anche volontario, per di più).
Spero di non essere più oscuro...
Buon rugby
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

thekid
Messaggi: 1083
Iscritto il: 2 ott 2005, 0:00
Località: Baltimora
Contatta:

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da thekid » 30 gen 2016, 17:00

gcruta ha scritto:
mauott ha scritto:Ref però c'è anche differenza tra recuperare la palla prima che cada e calciarla via. Secondo me se hai il possesso e, per qualche motivo, lo perdi (p.e. ti scivola il pallone di mano) il fatto di calciare la palla prima che tocchi terra potrebbe non sanare l'in avanti... Fischiare non è scandaloso ed ad alto livello è capitato che lo fischiassero.

Nota: recuperare il pallone prima che cada vale solo se non ne avevi il possesso prima (cioè se ricevi un passaggio) altrimenti tutti potrebbero fare il numero che fece qualche anno fa O'Driscoll che deve essere considerato irregolare...
Vedo che non sono riuscito a spiegarmi.
E' vero quel che dici: se perdi il possesso hai perso il possesso, non hai provato a calciare (il gesto tecnico del calcio, come dicevo qualche pagina indietro, è tutt'altro), per cui è "in-avanti".
Il numero di BOD è contrario allo spirito del gioco ed è stato definitivamente reputato un passaggio in avanti (anche volontario, per di più).
Spero di non essere più oscuro...
Buon rugby
Allora, adesso siamo chiari su un punto: se si perde il possesso calciare la palla non sana l'in-avanti e l'arbitro fischia. Mi rimane comunque il dubbio (probabilmente non ho capito la spiegazione) nel caso il giocatore non abbia il possesso. Caso classico: il mio compagno mi passa la palla, questa mi scivola tra le mani (= non ho il possesso), ma prima che tocchi qualsiasi cosa la riesco a calciare (pero' manca il gesto tecnico del calcio). Scusate la testa dura :P
Non aderisco all'opinione di nessun uomo: ne ho alcune per conto mio. - I. Turgenev

http://www.asdrugbytrento.it

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4068
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da gcruta » 30 gen 2016, 18:37

thekid ha scritto:Allora, adesso siamo chiari su un punto: se si perde il possesso calciare la palla non sana l'in-avanti e l'arbitro fischia. Mi rimane comunque il dubbio (probabilmente non ho capito la spiegazione) nel caso il giocatore non abbia il possesso. Caso classico: il mio compagno mi passa la palla, questa mi scivola tra le mani (= non ho il possesso), ma prima che tocchi qualsiasi cosa la riesco a calciare (pero' manca il gesto tecnico del calcio). Scusate la testa dura :P
Se ti scivola tra le mani, tu l'hai toccata in-avanti senza prenderne il possesso: in-avanti. Vedi la regola che ho citato sopra. Se non la tocchi in alcun modo con mani e braccia è un pallone vagante che puoi calciare.
Chiaro fui ora, ah?
Buon rugby
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

thekid
Messaggi: 1083
Iscritto il: 2 ott 2005, 0:00
Località: Baltimora
Contatta:

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da thekid » 30 gen 2016, 18:45

gcruta ha scritto:
thekid ha scritto:Allora, adesso siamo chiari su un punto: se si perde il possesso calciare la palla non sana l'in-avanti e l'arbitro fischia. Mi rimane comunque il dubbio (probabilmente non ho capito la spiegazione) nel caso il giocatore non abbia il possesso. Caso classico: il mio compagno mi passa la palla, questa mi scivola tra le mani (= non ho il possesso), ma prima che tocchi qualsiasi cosa la riesco a calciare (pero' manca il gesto tecnico del calcio). Scusate la testa dura :P
Se ti scivola tra le mani, tu l'hai toccata in-avanti senza prenderne il possesso: in-avanti. Vedi la regola che ho citato sopra. Se non la tocchi in alcun modo con mani e braccia è un pallone vagante che puoi calciare.
Chiaro fui ora, ah?
Buon rugby
Si', grazie :)
Non aderisco all'opinione di nessun uomo: ne ho alcune per conto mio. - I. Turgenev

http://www.asdrugbytrento.it

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: Gioco al piede in azione

Messaggio da mauott » 31 gen 2016, 0:42

gcruta ha scritto:
mauott ha scritto:Ref però c'è anche differenza tra recuperare la palla prima che cada e calciarla via. Secondo me se hai il possesso e, per qualche motivo, lo perdi (p.e. ti scivola il pallone di mano) il fatto di calciare la palla prima che tocchi terra potrebbe non sanare l'in avanti... Fischiare non è scandaloso ed ad alto livello è capitato che lo fischiassero.

Nota: recuperare il pallone prima che cada vale solo se non ne avevi il possesso prima (cioè se ricevi un passaggio) altrimenti tutti potrebbero fare il numero che fece qualche anno fa O'Driscoll che deve essere considerato irregolare...
Vedo che non sono riuscito a spiegarmi.
E' vero quel che dici: se perdi il possesso hai perso il possesso, non hai provato a calciare (il gesto tecnico del calcio, come dicevo qualche pagina indietro, è tutt'altro), per cui è "in-avanti".
Il numero di BOD è contrario allo spirito del gioco ed è stato definitivamente reputato un passaggio in avanti (anche volontario, per di più).
Spero di non essere più oscuro...
Buon rugby
Ok ref ci siamo capiti... ;)

Rispondi

Torna a “Arbitri e Regolamento”