Serie A

Moderatore: ale.com

breda120
Messaggi: 135
Iscritto il: 19 mag 2011, 11:17

Re: Serie A

Messaggio da breda120 » 1 ott 2020, 14:56

ufficializzato il calendario della serie A.
https://www.federugby.it/index.php?opti ... Itemid=710

Si inizia il 8/11 ma si riuscirà a portare a termine? se viene riscontrato un positivo nella squadra credo che tutti vadano in quarantena per 15gg non potendo fare tamponi a più riprese come nel calcio, e, considerando poi che ci vogliono almeno altri 15gg per riprendere un minimo di condizione, vuol dire che quel club perde 4 partite da recuperare. bastano 2 casi di positività nella stagione ed ecco che il campionato è bello che saltato. Incrociamo le dita ma la vedo dura....

dinamite
Messaggi: 488
Iscritto il: 25 mag 2009, 9:11

Re: Serie A

Messaggio da dinamite » 2 ott 2020, 12:25

breda120 ha scritto:
1 ott 2020, 14:56
ufficializzato il calendario della serie A.
https://www.federugby.it/index.php?opti ... Itemid=710

Si inizia il 8/11 ma si riuscirà a portare a termine? se viene riscontrato un positivo nella squadra credo che tutti vadano in quarantena per 15gg non potendo fare tamponi a più riprese come nel calcio, e, considerando poi che ci vogliono almeno altri 15gg per riprendere un minimo di condizione, vuol dire che quel club perde 4 partite da recuperare. bastano 2 casi di positività nella stagione ed ecco che il campionato è bello che saltato. Incrociamo le dita ma la vedo dura....
Quoto (purtroppo) :( :( :(

speartakle
Messaggi: 4377
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Serie A

Messaggio da speartakle » 2 ott 2020, 15:19

però ragazzi dovremmo un attimo fare una svolta, chissene se il campionato non si potrà portare a termine, al momento è un problema che dipende da noi? no.
Quindi che almeno sta stagione e questo inizio di stagione venga preso per quello che è, la possibilità fino a quando ci sarà di poter giocare a Rugby. Che purtroppo sto anno non mi sembra così scontata.
Tutto quello che viene in più meglio.
Altrimenti meglio che chiudiamo tutto anche subito.

algebra
Messaggi: 135
Iscritto il: 14 ott 2010, 23:43
Località: Città famosa per le luci, Babbo Natale, i sassi, i palloncini appesi sui terrazzi ed i coriandoli

Re: Serie A

Messaggio da algebra » 17 ott 2020, 18:07

Prima "uscita" per la Rangers Rugby Vicenza che sul terreno di casa sfida il Patavium Rugby Union in quello che inizialmente era un triangolare nel prestigioso Torneo Gianni Canova. Qui sotto il link della partita:


https://www.facebook.com/rugby.vicenza/ ... 4697156447
A Parigi è finita con i tifosi del Tolone a intonare addirittura God Save the Queen: l'inno inglese nella capitale francese, roba che se l'avesse sentito Giovanna D'Arco, forse la pulzella d'Orléans ci avrebbe pensato due volte prima di sacrificarsi per riprendere le sue terre. Potere di Jonny Wilkinson, l'icona vivente del rugby moderno, alla sua partita d'addio.

breda120
Messaggi: 135
Iscritto il: 19 mag 2011, 11:17

Re: Serie A

Messaggio da breda120 » 22 ott 2020, 11:57

vista la situazione attuale, credo che sia quasi sicuro il rinvio dell'inizio del campionato. Se ci sarà un miglioramento nella curva dei contagi, si potrà pensare di avviare un campionato ridotto a partire da gennaio. Era così difficile immaginare questa situazione a inizio stagione permettendo ai club di risparmiare risorse spese inutilmente per avere una rosa competitiva?

Panariello
Messaggi: 30
Iscritto il: 17 mag 2019, 15:10

Re: Serie A

Messaggio da Panariello » 22 ott 2020, 12:03

breda120 ha scritto:
22 ott 2020, 11:57
vista la situazione attuale, credo che sia quasi sicuro il rinvio dell'inizio del campionato. Se ci sarà un miglioramento nella curva dei contagi, si potrà pensare di avviare un campionato ridotto a partire da gennaio. Era così difficile immaginare questa situazione a inizio stagione permettendo ai club di risparmiare risorse spese inutilmente per avere una rosa competitiva?
Lo posticipano di un mese

geovale
Messaggi: 603
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Serie A

Messaggio da geovale » 22 ott 2020, 13:05

a parte che presto essendo ormai la crescita dei contagi esponenziale saremo a breve in lockdown obbligato e quindi il rugby sarà l'ultimo dei problemi, segnalo inoltre che per i giocatori positivi al Covid il protocollo FIR prevederebbe l'esecuzione di una serie di esami (ecocardio doppler, Holter dinamico con test da sforzo 24 ore TAC polmonare tutti gli esami ematici possibili e immaginabii ecc) forse economicamente e praticamente sostenibile per i professionisti ma inimmaginabile per le normali società di serie A

speartakle
Messaggi: 4377
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Serie A

Messaggio da speartakle » 22 ott 2020, 13:29

geovale ha scritto:
22 ott 2020, 13:05
a parte che presto essendo ormai la crescita dei contagi esponenziale saremo a breve in lockdown obbligato e quindi il rugby sarà l'ultimo dei problemi, segnalo inoltre che per i giocatori positivi al Covid il protocollo FIR prevederebbe l'esecuzione di una serie di esami (ecocardio doppler, Holter dinamico con test da sforzo 24 ore TAC polmonare tutti gli esami ematici possibili e immaginabii ecc) forse economicamente e praticamente sostenibile per i professionisti ma inimmaginabile per le normali società di serie A
Ma infatti mi chiedo come farà a farli fare in tempi brevi il Petrarca ad esempio che tra staff e giocatori ne conta 20 positivi, anche farne 10 tutti questi esami non si fanno in in poco tempo...

geovale
Messaggi: 603
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Serie A

Messaggio da geovale » 22 ott 2020, 13:38

e tra l'altro i miei colleghi radiologi mi dicono che una TAC può rimanere positiva come immagine per mesi anche se dal punto di vista funzionale invece le cose sono a posto...veramente fino al vaccino (se e quando ci sarà naturalmente) la vedo proprio dura

maurociara79
Messaggi: 214
Iscritto il: 3 nov 2017, 14:47

Re: Serie A

Messaggio da maurociara79 » 22 ott 2020, 15:14

🔵 #FIRinforma

Rinviate le date di partenza dei campionai nazionali e regionali
#PeroniTOP10: confermato l'avvio il 31 ottobre

La Federazione Italiana Rugby, preso atto dell’evoluzione della pandemia da Covid-19 delle ultime settimane, ha deliberato di rinviare l’attività agonistica dei Campionati Nazionali e Regionali Seniores e Juniores, maschili e femminili.

🔺 Resta al momento confermata la data del 31 ottobre per l’avvio del Campionato Italiano Peroni TOP10, che rimane oggetto di costante controllo degli organi sanitari federali.

🔺 La delibera è stata assunta, in coerenza con le determinazioni che hanno guidato il Consiglio Federale FIR sin dall’insorgere della crisi epidemiologica, a tutela della salute dei tesserati, delle loro famiglie, delle Società e del movimento rugbistico italiano tutto.

🔺 L’avvio e la ripresa dell’attività agonistica 2020/2021 sono riprogrammate come segue. FIR Federazione continua il dialogo con le autorità di governo ed il monitoraggio della situazione. Ulteriori provvedimenti potranno essere adottati sulla base dell’evolvere della pandemia:

Serie A Maschile e Femminile Girone 1, 2 3 e 4 ➡ 22 novembre
Serie B e Serie C Girone 1 ➡ 29 novembre

🔺 Tutte le altre attività, organizzate dai Comitati Regionali - Serie C Girone 2, U18 Elite, U18 Regionale, U16 M/F, U14 M/F, Coppa Italia Femminile - avranno inizio il 6 dicembre, analogamente alle attività amatoriali e di propaganda.

✍️ Il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi, ha dichiarato: “Insieme ai colleghi consiglieri abbiamo ritenuto necessario, per responsabilità nei confronti del Paese e della nostra comunità, riconsiderare le date di avvio dei nostri campionati nazionali e regionali, in attesa di poter misurare l’effetto delle recenti misure che il Governo ha adottato per contenere la recrudescenza della pandemia. Ogni singola Società ha compiuto grandi sacrifici negli ultimi mesi in attesa di poter tornare a vivere la socialità e la competizione che sono l’essenza della nostra disciplina, ma in virtù della funzione etica che lo sport ricopre ed a tutela della salute collettiva dobbiamo compiere un ulteriore sforzo. Valuteremo ulteriori modifiche ai calendari sulla base degli sviluppi della pandemia”.

“Vedo concretizzarsi - ha aggiunto il Presidente Gavazzi - uno dei timori che più mi hanno afflitto negli ultimi mesi, quello di un ritardo nella ripresa dell’attività nazionale. Per questo ho sin dall’estate ritenuto necessario valutare una convocazione dell’Assemblea Ordinaria Elettiva nel 2021. La ripresa dei campionati, l’accordo con CVC per la cessione delle quote Sei Nazioni, la conclusione del Torneo 2020 e la competitività della Nazionale Maschile questo autunno sono i punti nodali per garantire la sostenibilità e la continuità del movimento, completare la messa in sicurezza del rugby italiano e porre il prossimo Consiglio Federale nelle migliori condizioni per proseguire il lavoro svolto in questo quadriennio”.

🔺 Nota sugli allenamenti:
La FIR ricorda a tutte le Società affiliate che lo svolgimento delle sedute di allenamento deve rispettare le restrizioni imposte dal vigente DPCM ed eventuali misure addizionali emanate dalle Regioni

#insieme #rugbypassioneitaliana

LEONE1949
Messaggi: 95
Iscritto il: 17 apr 2016, 18:33

Re: Serie A

Messaggio da LEONE1949 » 27 ott 2020, 12:12

ULTIMA ORA: Sospesi tutti i campionati che ripartiranno.........poi si vedrà se ripartiranno il 24 GENNAIO 2021!!!

La Federazione Italiana Rugby ha deciso di posticipare l’inizio di tutti i campionati di rugby nazionali ad eccezione del Peroni TOP10. I campionati di Serie A, Serie B, Serie C e Serie A femminile avranno inizio domenica 24 gennaio 2021, la decisione è stata presa a causa dell’aggravarsi della situazione epidemiologica di covid-19.

L’inizio del massimo campionato italiano TOP10 è stato invece posticipato di una settimana, al 7 novembre, per consentire alle Società partecipanti di adeguarsi alle modifiche previste al nuovo Protocollo per l’organizzazione degli allenamenti e partite.

Rispondi

Torna a “Stagione 2020/2021”