Nona giornata

Moderatori: ale.com, Ref

Rispondi
Ilgorgo
Messaggi: 11516
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Nona giornata

Messaggio da Ilgorgo » 13 gen 2021, 11:30

Spinoza ha scritto:
13 gen 2021, 11:11
Intanto sembra già a forte rischio la partita di Viadana. E siamo solo a mercoledì.
Sperando che non ci siano rinvii, sembra una giornata con tante partite interessanti

14.00 Fiamme Oro-Rovigo
14.00 Colorno-Lazio
14.30 Lyons-Calvisano
15.00 Viadana-Mogliano
15.00 Petrarca-Valorugby
(alle 15 c'è anche Francia-Italia U20, in video)

Colorno-Lazio sembra già semi-decisiva per la salvezza; Calvisano dovrebbe vincere a Piacenza ma non è detto che conquisti il bonus; le altre tre partite mi sembrano molto equilibrate e perciò incerte. Le Fiamme potrebbero ancora tornare a sperare nei play-off, vincendo.
Ci saranno alcuni assenti perché impegnati con l'Italia U20, ma la maggior parte degli azzurrini mi sembrano atleti che di solito non sono titolari in Top10

Garry
Messaggi: 13783
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Nona giornata

Messaggio da Garry » 13 gen 2021, 11:35

Questi i dati di audience delle partite di Top10 trasmesse dai social


Immagine



Immagine
- «Quando l'uomo pianifica, Dio ride» (proverbio yiddish)

- "Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Garry
Messaggi: 13783
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Nona giornata

Messaggio da Garry » 13 gen 2021, 11:39

Tabelle preoccupanti, come preoccupante è il fatto che di tutti i club di Top10 solo il Petrarca abbia chiesto i dati in federazione. Agli altri non importa nulla, cosa che conferma l'opinione che i nostri club sono apatici, svogliati, senza iniziativa. I pochi sponsor che abbiamo sono dei santi, mecenati che buttano soldi a fondo perduto

Si tratta di due tabelle comparse in questo articolo: http://www.ilneroilrugby.it/2021/01/13/ ... U-FSSur2iI

In cui come sempre si parte da premesse e considerazioni corrette, per arrivare a conclusioni sballate
- «Quando l'uomo pianifica, Dio ride» (proverbio yiddish)

- "Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

SilverShadow
Messaggi: 190
Iscritto il: 1 nov 2020, 10:41

Re: Nona giornata

Messaggio da SilverShadow » 13 gen 2021, 12:19

Aggiungo che in tanti tengono più di una partita aperta in contemporanea, quindi il numero reale di persone che vedono partite del Top10 è ancora inferiore.

Ilgorgo
Messaggi: 11516
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Nona giornata

Messaggio da Ilgorgo » 13 gen 2021, 16:37

Rinviata Viadana-Mogliano

La FIR scrive che Liperini, scelto per Petrarca-Valorugby, sarà sabato il primo arbitro italiano a raggiungere quota 100 partite nel massimo campionato.
Non pensavo fosse così difficile raggiungere quella cifra; considerando che ci sono circa venti partite a stagione e che gli arbitri più bravi sono quasi sempre in campo, avrei pensato che fosse una soglia già superata da molti. Invece no; probabilmente influiscono le convocazioni in Celtic, il fatto che la carriera da arbitro di solito inizia dopo quella da giocatore e quindi non in giovane età e anche la necessità di qualche anno di apprendistato prima di arrivare in Top10. Complimenti a Liperini

speartakle
Messaggi: 4655
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Nona giornata

Messaggio da speartakle » 13 gen 2021, 17:23

Non credo sia sovrapponibile il pubblico dello stadio con il pubblico istantaneo di youtube/facebook.
immagino ci sia gente che ne fa il pane quotidiano di queste analisi ma credo che debba necessariamente essere un mix tra pubblico istantaneo, grado di permanenza sulla partita e visualizzazioni post diretta.

Ad esempio la partita con più pubblico istantaneo VRE-ROVIGO del 3/1/2020 ha 7.779 visualizzazioni su youtube

Spinoza
Messaggi: 460
Iscritto il: 13 gen 2013, 2:08

Re: Nona giornata

Messaggio da Spinoza » 13 gen 2021, 17:50

Ilgorgo ha scritto:
13 gen 2021, 16:37
Rinviata Viadana-Mogliano

La FIR scrive che Liperini, scelto per Petrarca-Valorugby, sarà sabato il primo arbitro italiano a raggiungere quota 100 partite nel massimo campionato.
Non pensavo fosse così difficile raggiungere quella cifra; considerando che ci sono circa venti partite a stagione e che gli arbitri più bravi sono quasi sempre in campo, avrei pensato che fosse una soglia già superata da molti. Invece no; probabilmente influiscono le convocazioni in Celtic, il fatto che la carriera da arbitro di solito inizia dopo quella da giocatore e quindi non in giovane età e anche la necessità di qualche anno di apprendistato prima di arrivare in Top10. Complimenti a Liperini
Non mi sembra che gli arbitri più bravi :?: siano sempre in campo perché se guardiamo le designazioni si vede una rotazione dei fischietti che distribuisce equamente le partite nell'arco della stagione. Inoltre no è nemmeno vero che la carriera di arbitro inizia al termine di quella di giocatore (forse una volta) basta guardare i vari Bottino, Piard, Trentin, Vedovelli, Gnecchi , Chirnoaga e altri ancora compreso lo stesso Mitrea i quali hanno si giocato ma anche interrotto abbastanza presto le proprie esperienze da giocatore per dedicarsi all'arbitraggio.
Comunque fatte queste precisazioni facciamo i complimenti a Liperini per il traguardo raggiunto e con l'augurio di vederlo ancora a lungo sui campi da gioco.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24182
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Nona giornata

Messaggio da jpr williams » 13 gen 2021, 18:09

La presentazione della giornata col panel delle designazioni arbitrali

https://blog.rugby.it/?p=11661
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 13783
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Nona giornata

Messaggio da Garry » 13 gen 2021, 18:31

speartakle ha scritto:
13 gen 2021, 17:23


Ad esempio la partita con più pubblico istantaneo VRE-ROVIGO del 3/1/2020 ha 7.779 visualizzazioni su youtube
7.200 sono di Manghi
- «Quando l'uomo pianifica, Dio ride» (proverbio yiddish)

- "Non torneremo alla normalità, perché la normalità era il problema"

Avatar utente
quaros
Messaggi: 713
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Nona giornata

Messaggio da quaros » 13 gen 2021, 19:52

Sarebbero molto utili sorgente traffico, fascia di età, luogo, e sesso da lì si può aggiustare il tiro per creare campagne mirate sui vari siti delle squadre, pagine facebook, canali social per catturare utenti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24182
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Nona giornata

Messaggio da jpr williams » 15 gen 2021, 14:02

Ritorna in campo Calvisano con meno di una settimana di allenamenti e a ranghi ridotti.
Assenze pesantissime (in primis Van Zyl, Vunisa e Morelli) e un solo tallonatore disponibile in rosa, quindi in panchina vanno 3 piloni.
In queste condizioni, soprattutto dal punto di vista atletico, più che il risultato, sul quale non faccio particolare conto, spero non si faccia male nessuno. In ogni caso è assai improbabile che possano tenere 80', specie contro la squadra che avendo giocato di più è indubbiamente la più rodata di tutte (a Rovigo ne sanno qualcosa).

Trulla; Bronzini, Garrido-Panceyra, Mazza, Susio; Hugo, Semenzato; Casolari, Martani, Zambonin; Venditti, Van Vuren; Leso, Luccardi, Brugnara.
A disposizione: Michelini, Gavrilita, D'Amico, Martani, Izekor, Consoli, De Santis, Ragusi.

Lyons, invece, in formazione mi sembra completa, a parte l'assenza di Cemicetti

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Via G, Paz(vcap), Forte, Bruno (cap); Katz, Via A; Masselli, Petillo, Bance; Cissè, Salvetti; Scarsini, Rollero, Acosta
A disp: Cocchiaro, Cafaro, Salerno, Tedeschi, Bottacci, Moretto, Efori, Borzone.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

speartakle
Messaggi: 4655
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Nona giornata

Messaggio da speartakle » 15 gen 2021, 14:22

jpr williams ha scritto:
15 gen 2021, 14:02
Ritorna in campo Calvisano con meno di una settimana di allenamenti e a ranghi ridotti.
Assenze pesantissime (in primis Van Zyl, Vunisa e Morelli) e un solo tallonatore disponibile in rosa, quindi in panchina vanno 3 piloni.
In queste condizioni, soprattutto dal punto di vista atletico, più che il risultato, sul quale non faccio particolare conto, spero non si faccia male nessuno. In ogni caso è assai improbabile che possano tenere 80', specie contro la squadra che avendo giocato di più è indubbiamente la più rodata di tutte (a Rovigo ne sanno qualcosa).

Trulla; Bronzini, Garrido-Panceyra, Mazza, Susio; Hugo, Semenzato; Casolari, Martani, Zambonin; Venditti, Van Vuren; Leso, Luccardi, Brugnara.
A disposizione: Michelini, Gavrilita, D'Amico, Martani, Izekor, Consoli, De Santis, Ragusi.

Lyons, invece, in formazione mi sembra completa, a parte l'assenza di Cemicetti

Sitav Rugby Lyons: Biffi; Via G, Paz(vcap), Forte, Bruno (cap); Katz, Via A; Masselli, Petillo, Bance; Cissè, Salvetti; Scarsini, Rollero, Acosta
A disp: Cocchiaro, Cafaro, Salerno, Tedeschi, Bottacci, Moretto, Efori, Borzone.
vabbè dai a parte le condizioni fisiche di allenamento, il primo 15 schierato è comunque al top. Cioè non c'è VanZyl e hai Trulla in campo e Ragusi e DeSantis in panca...

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24182
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Nona giornata

Messaggio da jpr williams » 15 gen 2021, 14:30

Si, chiaramente, i giocatori sono di ottimo livello. Le assenze più pesanti sono quelle di Vunisa, senza il quale la palla non la porta avanti nessuno (Nardo è bravissimo, ma ha caratteristiche diverse) e di Morelli che è una sicurezza al lancio e che lascia senza alternative Luccardi che dubito possa farsi 80' con tre giorni di allenamenti dopo più di due settimane di stop.
Ma, indubbiamente, il timore principale è la tenuta: dubito che i ragazzi possano andare oltre i primi 10' del secondo tempo nelle condizioni in cui si trovano. Soprattutto temo molto possibili infortuni. Una grande occasione per i Lyons di fare un secondo sgambetto ad una big.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9860
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Nona giornata

Messaggio da giuseppone64 » 15 gen 2021, 18:09

jpr williams ha scritto:
15 gen 2021, 14:30
Si, chiaramente, i giocatori sono di ottimo livello. Le assenze più pesanti sono quelle di Vunisa, senza il quale la palla non la porta avanti nessuno (Nardo è bravissimo, ma ha caratteristiche diverse) e di Morelli che è una sicurezza al lancio e che lascia senza alternative Luccardi che dubito possa farsi 80' con tre giorni di allenamenti dopo più di due settimane di stop.
Ma, indubbiamente, il timore principale è la tenuta: dubito che i ragazzi possano andare oltre i primi 10' del secondo tempo nelle condizioni in cui si trovano. Soprattutto temo molto possibili infortuni. Una grande occasione per i Lyons di fare un secondo sgambetto ad una big.
come te conosco...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

metabolik
Messaggi: 6672
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Nona giornata

Messaggio da metabolik » 15 gen 2021, 18:53

jpr williams ha scritto:
13 gen 2021, 18:09
La presentazione della giornata col panel delle designazioni arbitrali

https://blog.rugby.it/?p=11661
Non c'è Spadoni !

E' vero, la formazione dei Lyons è sostanzialmente completa.

Rispondi

Torna a “Stagione 2020/2021”