Serie A

Moderatore: ale.com

Luqa-bis
Messaggi: 5892
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Serie A

Messaggio da Luqa-bis » 18 nov 2019, 8:31

Nel girone 3 quelle che sembravano gerarchie accennate, con Noceto, Medicei a guidare il gruppo, sono smentite, almeno per una settimana dalle sconfitte inflitte alle due squadre di testa, da Pesaro e Cavalesto.
Se cavalesto -medicei da buon derby, esulava dagli schemi, sorprende la battuta d'arresto dei Nocetani in quel di pesaro, buona squadra , ma sinora nelle parti basse della classifica.
Un girone che ancora non si "dichiara", con le due protagoniste dello scorso anno (Capitolina e Catania) già sconfitte due volte, e con un Afragola che sorprende.
non male anche il Civitavecchia che da promosso dell'ultimo minuto si posiziona comunque in posizione attualmente salva.

Theb
Messaggi: 18
Iscritto il: 18 apr 2011, 11:22

Re: Serie A

Messaggio da Theb » 18 nov 2019, 15:11

Ma a Genova per le partite mandano sempre gli stessi due guardalinee??
Uno di essi è di una disonestà fuori dal comune, quasi patologica...
is time to play the game

breda120
Messaggi: 135
Iscritto il: 19 mag 2011, 11:17

Re: Serie A

Messaggio da breda120 » 18 nov 2019, 15:47

Finalmente ieri si è rivisto il Milano della passata stagione che ha messo in campo la sana voglia di dimostrare le proprie capacità. Grande concentrazione e concretezza hanno creato una ottima linea difensiva e azioni alla mano di livello consono alle grosse potenzialità della linea arretrata, si sono concretizzate in mete di ottima fattura.
Le tre sconfitte iniziali hanno lasciato il segno nella classifica ma il campionato è ancor lungo e c'è il tempo per ritornare quantomeno nella fascia alta.
Il Lumezzane ha dimostrato nel primo quarto d'ora di essere una squadra quadrata e fisicamente pronta per la serie A ma poi con il passare del tempo non è stata in grado di tenere il ritmo imposto dal Milano e pian piano si è spenta. Mi è sembrato che la panchina sia corta e questo potrebbe alla lunga essere un grosso limite nel prosieguo del campionato.

geovale
Messaggi: 603
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Serie A

Messaggio da geovale » 19 nov 2019, 7:48

Theb ha scritto:
18 nov 2019, 15:11
Ma a Genova per le partite mandano sempre gli stessi due guardalinee??
Uno di essi è di una disonestà fuori dal comune, quasi patologica...
sicuramente hai degli elementi di prova molto forti, visto che accusare pubblicamente di disonestà qualcuno configura un reato (diffamazione).
è per la presenza di elementi come te sugli spalti che in genere preferisco vedere la partita lontano dalla tribuna (compresi alcuni sostenitori della mia squadra, che non a caso da anni si lamentano dell'esatto contrario e cioè che quando i guardalinee sono liguri per dimostrare la loro imparzialità nel dubbio "ci danno sempre contro"); il problema è che poi me li ritrovo anche qui sul forum.
provare a seguire il calcio no?

Avatar utente
marte_
Messaggi: 611
Iscritto il: 12 ott 2019, 12:31

Re: Serie A

Messaggio da marte_ » 19 nov 2019, 9:30

Alla luce di queste prime giornate si può fare qualche considerazione in più?
L'unica squadra che sembra davvero fuori categoria è il Verona che presumibilmente si appresta a tornare in Top12.
Per quanto riguarda il girone 1, le squadre più attrezzate mi sembrano Accademia, Cus Torino e Biella, seguono Settimo e Parabiago. Dovesse vincere il girone l'accademia, vista la nuova formula e visto il mondiale U20 in Italia, darei per quasi certa la promozione della prima del girone 3.
Girone 3 che invece non ha un vero padrone. Noceto sembra avere qualcosa in più ma ci sono almeno altre 4 ottime squadre: la cadetta dei Medicei, Amatori Napoli, Capitolina, Catania. Prato non ha iniziato benissimo ma potrebbero ingranare.

Non ho capito cosa dovrebbe fare la cadetta dei Medicei se arrivasse prima. Partecipa ai Playoff per conquistare il titolo sportivo e se la prima squadra retrocede lo tiene, altrimenti lo vende? Oppure è esclusa dalla seconda fase? E in caso di mancata promozione e contestuale retrocessione della prima squadra, sarebbe retrocessa d'ufficio in B? Qualcuno sa qualcosa di certo? :oops:

Luqa-bis
Messaggi: 5892
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Serie A

Messaggio da Luqa-bis » 19 nov 2019, 14:04

Se i medicei A retrocedessero, mi pare di ricordare che al cadetta potrebbe salire.
negli altri casi non può e in caso di retrocessione credo dovrebbe retrocedere anche essa.

Avatar utente
marte_
Messaggi: 611
Iscritto il: 12 ott 2019, 12:31

Re: Serie A

Messaggio da marte_ » 19 nov 2019, 15:26

Luqa-bis ha scritto:
19 nov 2019, 14:04
Se i medicei A retrocedessero, mi pare di ricordare che al cadetta potrebbe salire.
negli altri casi non può e in caso di retrocessione credo dovrebbe retrocedere anche essa.
Ok grazie. L'ultima giornata di Top12 è il 2 Maggio , la prima giornata dei playoff per la squadra del girone 3 è il 17 Maggio. Quindi non ci dovrebbero essere problemi, anche in caso di spareggio come l'anno scorso

Avatar utente
superfarmer
Messaggi: 265
Iscritto il: 28 ago 2008, 23:02
Località: Genova

Re: Serie A

Messaggio da superfarmer » 19 nov 2019, 21:44

Luqa-bis ha scritto:
19 nov 2019, 14:04
Se i medicei A retrocedessero, mi pare di ricordare che al cadetta potrebbe salire.
negli altri casi non può e in caso di retrocessione credo dovrebbe retrocedere anche essa.
Se funzionasse come nella "liga", la retrocessione della prima squadra nella categoria della seconda, comporta l'automatica retrocessione di quest'ultima... :?

Luqa-bis
Messaggi: 5892
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Serie A

Messaggio da Luqa-bis » 22 nov 2019, 16:47

Ma la Liga è un campionato di calcio spagnolo.
Qui siamo nella FIR. Che è possibile decida di decidere solo nel caso accada perché nei suoi codici per ora magari non c'è previsto il caso.

Del resto, Medicei e Petrarca sono le uniche ad oggi che han portato la seconda squadra in A

speartakle
Messaggi: 4377
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Serie A

Messaggio da speartakle » 22 nov 2019, 17:52

Luqa-bis ha scritto:
22 nov 2019, 16:47
Ma la Liga è un campionato di calcio spagnolo.
Qui siamo nella FIR. Che è possibile decida di decidere solo nel caso accada perché nei suoi codici per ora magari non c'è previsto il caso.

Del resto, Medicei e Petrarca sono le uniche ad oggi che han portato la seconda squadra in A
Benetton a suo tempo... e Calvisano, ma non ricordo se era già diventata la prima ma credo di no.

Avatar utente
superfarmer
Messaggi: 265
Iscritto il: 28 ago 2008, 23:02
Località: Genova

Re: Serie A

Messaggio da superfarmer » 22 nov 2019, 19:35

il 2nd XV è strettamente legato al primo, mi pare che da qualche parte in qualche comunicato fir ci sia espressamente scritto che se la prima retrocede nella categoria della seconda questa è automaticamente retrocessa

Luqa-bis
Messaggi: 5892
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Serie A

Messaggio da Luqa-bis » 24 nov 2019, 19:06

Intanto , complimenti al Noceto per la vittoria di oggi.
Vedremo di rifarsi .

dirk diggler
Messaggi: 133
Iscritto il: 6 mag 2011, 11:35

Re: Serie A

Messaggio da dirk diggler » 1 dic 2019, 20:52

Asr Milano - Parabiago 38-10 (p.t. 14-10) punti 5-0

P.T.: cp Parabiago, meta tecnica Asr, meta tr. Parabiago, meta Tr. Asr
S.T.: cp Asr, meta tr. Asr, meta tr. Asr, meta tr. Asr

Al Curioni prestazione convincente di Milano che con tanta disciplina e pazienza fa bottino pieno contro Parabiago.
Si parte con tanto gioco al piede da ambo le parti, Parabiago sembra in grado di imporsi fisicamente, segna i primi punti su calcio ma prende un giallo e meta tecnica per un avanti volontario su chiara occasione da meta a 2 mt. dalla linea. Milano non sfrutta la superiorità e anzi subisce l'unica meta del match grazie ad un calcio sull'ala che trova impreparata la difesa milanese.
Mischia e touche si equivalgono, nel primo tempo Parabiago tiene la palla in mano ma non sfonda e l'indisciplina costa un secondo giallo con una meta da carretto ai 5 mt. La sensazione dopo il primo tempo è che gli ospiti appaiano favoriti alla ripresa delle ostilità avendo tenuto botta pur giocando metà del primo tempo in 14, ma alla ripresa Milano crea una meta grazie ad una mischia avanzante che apre la strada ad una percussione dei trequarti. Gli ospiti vanno in confusione tattica e commettono errori alla mano e al piede, Milano ispirata dall'apertura neozelandese in giornata di grazia punge ancora: su una rimessa ai 22 mt. costruisce un carretto che avanza fino ai 10 poi un trequarti si invola in meta con un azione personale.
Avendo in saccoccia il punto di bonus Milano gestisce conservando il possesso senza concedere più di tanto agi ospiti e sul finale segna ancora con touche e carretto. Ottima prova casalinga per l'Asr che inanella il secondo successo interno consecutivo dopo quello coi Centurioni, ancora più prezioso considerando il livello dell'avversaria. Parabiago nel primo tempo è apparsa squadra di rango ma si è smarrita nella ripresa. Da elogiare la disciplina Asr che ha concesso poco e niente agli avversari, padroni di casa più lucidi in alcune scelte. La vittoria odierna fa sperare in un campionato tranquillo ma bisogna cominciare a raccogliere anche in trasferta: forza Asr!

Avatar utente
quaros
Messaggi: 675
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Serie A

Messaggio da quaros » 17 dic 2019, 10:21

Alessio Zdrilich è tornato in campo dopo l'addio al rugby, debutto con il Brescia nella partita disputata contro il Valpolicella (2 mete al debutto)

cheeks
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ott 2017, 17:58

Re: Serie A

Messaggio da cheeks » 17 dic 2019, 12:59

Il Brescia gioca in serie B e ha giocato a Valsugana.....

Rispondi

Torna a “Stagione 2019/2020”